Beccaria sulle dimissioni di Rampanti: “La causa del Toro si serve lavorando in Fondazione”

Beccaria sulle dimissioni di Rampanti: “La causa del Toro si serve lavorando in Fondazione”

Le parole / Il membro del CdA si sente tirato in causa e risponde dopo le dimissioni del vice-presidente

di Redazione Toro News
Beccaria, Tromba, Filadelfia

Il capitolo Filadelfia non finisce. In mattinata Serino Rampanti aveva dichiarato che della Fondazione non avrebbe più fatto parte dopo i recenti eventi. Nel pomeriggio è arrivata la risposta del consigliere Domenico Beccaria su Facebook, che ha punzecchiato proprio Rampanti: “L’ultimo coup de théâtre ce lo serve Rosario Rampanti, fino al 17 giugno scorso consigliere di amministrazione in quota Regione Piemonte, che oggi, con toni melodrammatici, dichiara che “a questa Fondazione non appartiene più” e presenta le sue dimissioni“. Beccaria spiega inoltre che nessun consigliere e revisore dei conti fa più parte, perché decaduti dopo i tre anni incarica. La Regione per nominare i suoi due rappresentanti (uno nel Consiglio d’Amministrazione e l’altro nel Collegio dei Revisori) ha emesso un bando a cui Rampanti non avrebbe partecipato. Poi continua Beccaria: “Però con questo gesto eclatante, di quello che antepone la causa granata a tutto il resto, mentre sa benissimo che non è così, fa fare agli altri consiglieri la figura dei personaggi gretti, attaccati alla poltrona. Eh no, caro Rampanti, io non ci sto a fare questa figura. La causa del Toro, in Fondazione Filadelfia, si serve lavorando duramente senza arrendersi al primo ostacolo, magari mandando giù anche qualche cucchiaino di merda ogni tanto, come ho fatto io in tutti questi anni, fino a farli diventare mestoli, ma sempre senza abbandonare la trincea da cui combatto, dal 1995, per il Filadelfia, il Toro ed il Museo“.

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mikc_345 - 2 settimane fa

    Ma quanto sarebbe bello se oggi il problema principale del Toro fosse un’emerito sconosciuto che se ne va in giro al Filadelfia con la mascherina della juve…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rimbaud - 2 settimane fa

    Si dice che i co***ni girino sempre in coppia. A quanto pare anche i trombettieri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leggendagranata - 2 settimane fa

    Mi sembra tutto surreale: polemiche sul nulla, dimissioni che non esistono perchè non si è più in carica, minacce (in altra parte del sito) in stile mafioso a chi presenta la sue scuse. Quando la Juve dovette scendere dal piedistallo dell’ arroganza perchè si scoprì che era infiltrata dalla criminalità organizzata, cui si dava anche udienza ai più alti livelli, non nascondo che mi fregai le mani per la soddisfazione. Ma ora leggo commenti offensivi e minacciosi (anche in altra sede di questo sito) fuori da ogni limite. Ci rendiamo conto che la squadra rischia la Serie B, che bisogna rifondarla dall’ allenatore in giù e che con tutto questo bailamme provocato da una parte della tifoseria allontaniamo chiunque voglia investire sul Toro e rilanciarlo sportivamente? Il signor Rampanti dov’ era quando la Fondazione teneva immobilizzati nella sue casse i milioni di euro necessari per dotare il Filadelfia di strutture indispensabili a servizio della prima squadra? Anche in quel caso non sapeva nulla, se c’ era alle riunioni del Cda dormiva?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Opi - 2 settimane fa

    Tutte le volte che Beccaria apre bocca perde una buona occasione per stare zitto
    Il miglior commento lo ha fatto Alessandro69 qui sotto
    Non aggiungo altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Secondo me è stato colto dalla maledizione lanciata da Antonio Albanese alias Alex Drastico.
      “che tu diventi muto ma non per sempre, che la voce ti ritorni sporadicamente per pochi secondi durante i quali spari delle minchiate colossali”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. tric - 2 settimane fa

    Beccaria, fa una cosa seria anche tu, sparisci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Forvecuor87 - 2 settimane fa

    Vorrei dire mille cose ma c’è talmente tanta delusione che le parole si accavallano l’una con l’altra che diventa complicato spiegarsi.
    Mi basta vedere un Toro in zona retrocessione che lotta per non retrocedere un ingegnere OSPITE nella casa degli INVICIBILI che si fa un selfie con la mascherina delle MERDE che risuona come un gesto di sfida ed una società immobile che pensa ai profitti personali infangando più di 100 anni di storia.
    Andrà a finire che quelle quattro M DI CAIRO BOYS SI RITROVERANNO INSIEME ALLO STADIO A SPARARE LE LORO SOLITE CAZZATE!
    Ricordiamoci solo che queste persone sono le stesse che ad oggi parlano male di Cimminelli ma al tempo dei fatti lo difendevano!
    Stessa storia per Vidulich e Calleri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. lucapecc_908 - 2 settimane fa

    Non lo dico a voi, fratelli granata, ma in generale: la cosa più ridicola dei “social” e un po’ anche dei vari siti è che non si sa un cazzo però si giudica sempre. Fantastico, ma così va il mondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MASSIMO64 - 2 settimane fa

    Con questa ennesima controversia sul Filadelfia,mi spiegò sempre più il perché molti tifosi del Toro quando e’ stato il momento di comprare i seggiolini non lo hanno fatto. Ci sono troppe cose strane e poco chiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. MASSIMO64 - 2 settimane fa

    Beccaria mi raccomando umilta’ per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

    Non conosco i particolari di questa ennesima vicenda ma è chiaro che questa società è letteralmente allo sbando.
    Prima squadra a rischio retrocessione
    Fondazione Filadelfia nella bufera
    Fila affittato a ingegneri gobbi che si fanno pure le foto con la mascherina juventina.
    Squadra primavera in crisi e a rischio anch’essa se non avessero sospeso il campionato.
    Malumori nello spogliatoio e prossimo anno probabile fuggi fuggi di molti giocatori (Gallo e Sirigu compresi pur scongiurando la loro partenza )
    Prossimo allenatore non si sa chi
    Il nuovo DS che ha già dichiarato sarà un calciomercato del Toro al risparmio.
    Cosa ci manca ?
    Abbiamo anche la Pandemia e piove.
    Poveri noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Tutte le giovanili allo sbando.
      Esperimenti sociali vari…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

      Cairo. Un nome, una causa. Lascerà solo macerie. Sono lustri che lo dico, sono lustri che mi sorbisco filippiche e insulti. Ma questo è. Macerie, lascerà solo macerie. Opera di dissoluzione compiuta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

      …tifosi divisi, pochi e arrabbiati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. marione - 2 settimane fa

    Leggo e lo riporto solo per conoscenza, io non so che ci sia dietro e chi ha ragione o meno, che Rampanti come tutti i componenti è decaduto, inoltre non si è nemmeno ricandidato per la prossima elezione, in pratica, ha dato le dimissioni da una carica che non ha. Ripeto, io ho riportato per aggiornare, non ha la più pallida idea di cosa ci sia dietro. Sicuramente è una brutta storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. geloofsgranaat - 2 settimane fa

    Nulla da dire, il mandrogno è proprio riuscito nell’intento di distruggere sportivamente il Toro, trasformandolo incairese e di “dividere e imperare” a tutti i livelli.

    Tempo un paio d’anni e tutto sparirà nell’oblio.

    Fine della storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. CUORE GRANATA 44 - 2 settimane fa

    Che avvilente teatrino!FVCG!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Concordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Che pena….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. aledranata81 - 2 settimane fa

      Fanno ridere! Stanno iniziando a prendere le sembianze dei nostri parlamentari…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ALESSANDRO 69 - 2 settimane fa

    Io non voglio entrare nel merito della disputa ma sarebbe opportuno che le controversie , Caro Beccaria, le risolviate in privato ,non a colpi di comunicati stampa. La causa del Toro non so quanto Serino l’abbia servita in Fondazione Filadelfia ma so quanto l’ha servita da giocatore e da tecnico delle giovanili vivendo da sempre dentro e “con” l’ambiente granata ,quindi dargli lezione di “Granatismo ” attraverso i canali mediatici lo trovo alquanto fuori luogo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Ma poi può anche darsi che Serino abbia fatto una cazzata e allora vai da lui e glielo dici a muso duro e finisce lì, mamma mia quanto odio i teatrini mediatici…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

    Questo signore dovrebbe avere più rispetto per la storia del TORO e Rampanti ne è parte integrante.
    Una sola parola per lo scempio perpetuato.
    Dimissioni.
    Il signor Beccaria non è il mio trombettiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paul67 - 2 settimane fa

    La verità spesso a varie facce e Beccaria nn ha tutti i torti, l’importante è continuare a lottare per il TORO, lo si può fare restando in fondazione o da fuori, conta solo il TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy