Calciomercato Torino, c’è l’ipotesi last-minute: acquisti solo dopo il Wolverhampton

Calciomercato Torino, c’è l’ipotesi last-minute: acquisti solo dopo il Wolverhampton

Dopo i play-off d’Europa League potrebbe sbloccarsi il mercato in ingresso dei granata. A qual punto ci sarà la consapevolezza se saranno due o tre le competizioni da affrontare

di Marco De Rito, @marcoderito
cairo

Si potrebbe profilare uno scenario nel calciomercato del Torino che, anche se non sarebbe nuovo nell’era di Urbano Cairo, non è sarebbe mai stato così drastico. Per il momento, se non i rientri dai prestiti, il Toro non ha mai effettuato alcun acquisto, si tratta di un unicum durante la presidenza di Cairo (leggi qui). Questa tendenza potrebbe durare sino agli ultimi giorni di agosto. La società granata potrebbe prima valutare se il prossimo anno si disputerà effettivamente l’Europa League. Non sarebbe la prima volta che il mercato granata si potrebbe chiudere con diversi acquisti. L’anno scorso, agli sgoccioli arrivarono Simone Zaza e Roberto Soriano. E’ da sottolineare che mai nell’era Cairo, però, gli arrivi si sono concentrati solo negli ultimi giorni.

LE COMPETIZIONI – La partecipazione all’ex Coppa Uefa non è un fattore di secondo piano e non è affatto scontata, visto lo sfortunato sorteggio che potrebbe vedere ai play-off, in attesa delle gare di ritorno del terzo turno che si disputeranno a ferragosto, la gara tra Torino e Wolverhampton. La gara di ritorno dei play-off si disputerà il 29 agosto, dopodiché il Torino saprà se dovrà affrontare la fase a gironi o altrimenti se le competizioni nelle quali il Toro sarà impegnato saranno solamente campionato e Coppa Italia. Nella prima opzione qualche rinforzo sarebbe necessario, visto che la rosa granata è corta per giocare su tre fronti.

GLI OBIETTIVI – Il calciomercato chiuderà il 2 settembre e dopo la gara con il Wolverhampton, resterebbero solamente tre giorni per chiudere le trattative. Due sono le pedine su cui sembra puntare maggiormente il Toro. Un secondo portiere, che sia affidabile nel caso in cui Salvatore Sirigu fosse indisponibile e un fantasista che sia duttile ma che sappia saltare l’uomo e sappia tirare bene i calci piazzati. I profili che al momento appaiono favoriti sono Alberto Paleari e Simone Verdi. Il primo appare il nome più caldo per essere il vice portiere. Per Verdi il Napoli deve trovare un giocatore che lo sostituisca – Lozano sembra il favorito – e manca ancora l’intesa economica tra i due club (leggi qui). Un calciomercato last-minute è possibile, per operare in maniera chirurgica una volta che si avrà la certezza di partecipare o meno all’Europa League.

209 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pedro - 3 mesi fa

    Verdi? Ancora Verdi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pedro - 3 mesi fa

    Vergognati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabertoro - 3 mesi fa

    Ottimo. Grazie PRESIDENTE. Ora entriamo in Europa definitivamente e poi i pochissimi innesti che servono. FVCG … ps: i pollici versi sono i benvenuti tra la 10 cose di cui non me ne fotte nulla 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tororussia - 3 mesi fa

    cairetto falso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Vanni vero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torello_621 - 3 mesi fa

    Se il Vero Policano leggesse le mink.te del sedicente tale lo prenderebbe a calci nel kulo. Sono sempre più sostenitore del modello inglese che, con la politica dei prezzi e la giusta repressione, ha eliminato gli esagitati di curva e club frequentati da gente di dubbia condotta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Il vero Policano approva ma per ovvi motivi di opportunità non si esprime.
      Se vuoi puoi provare tu a darmi i calci nel culo, fascista del cazzo. Perché ormai siete ridotti a questo. Dopo gli insulti a chi non incensa il nano come voi, auspicato i calci e le botte. Vieni a darmeli tu, vigliacco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RFgranata - 3 mesi fa

        Ciao “ilgrandePolicano” io capisco e in parte condivido quello che scrivi ma solo quando lo fai in modo pacifico questo clima da Far West creato non solo da te ovviamente non fa bene a questo sito quindi chiedo a te e agli altri di non continuare così e credi lo sto dicendo sinceramente un saluto e visto che chiedi giustamente a chi scrive con te io mi chiamo Roberto e sono di Biella e comunque sempre e solo Forza TORO

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Roberto, capisco la richiesta. Ti chiedo di leggere tutti i post e di dirmi chi ha aggredito chi, insultando, dando del coglione, del gobbo, auspicando i calci in culo, ecc. ecc.
          Se il livello di civiltà di chi ha idee diverse dalle mie è questo, capisci bene che non ho tra scelta che reagire.
          Mi sembra di avere espresso opinioni e proposte. Chi non è d’accordo può rispondere nel merito senza insulti, senza auspicare che io prenda botte o senza diffamarmi?
          Sembra di no al momento ma io non mollo. Se vuoi darmi una mano in questo senso te ne sarò grato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. RFgranata - 3 mesi fa

            Io cerco sempre di ragionare con tutti anche e soprattutto con chi non la pensa come me e ricorda che io non sono ne pro ne contro Cairo sono solo un ammalato di Toro e mi piace parlarne con tutti voi però non mi piace e non mi riferisco a te che il Toro venga chiamato Cairese Cairo mandrogno/nano e via discorrendo. Sicuramente tu hai subito degli attacchi che io non ti avrei mai fatto anche se a volte non la penso come te ma qui come ovunque non siamo tutti uguali e quindi se ti è possibile ti chiedo ( e lo chiedo anche agli altri ovviamente) di non scadere negli insulti ma questo è solo un mio parere ti auguro una buona serata e non scanniamoci anche solo a parole tra fratelli granata xché è così che considero tutti voi a presto ciao Roberto

            Mi piace Non mi piace
          2. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

            Ci proverò.

            Mi piace Non mi piace
          3. RFgranata - 3 mesi fa

            Ti ringrazio fin da ora buona serata fratello granata FVCG

            Mi piace Non mi piace
  6. dattero - 3 mesi fa

    Scrivere che Pianelli si è rovinato x farci vincere, vuol dire avere idee un po’ confuse,superficiali, detto senza offesa. Che poi i tempi siano cambiati è altro discorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MM64BB - 3 mesi fa

    grazie. e sono d’accordo al 100%. Anzi, aggiungerei la pletora di primavera potenziali per il nostro prossimo futuro; sono decenni (credo, ma se sbaglio scusate) che non vedo almeno 10 primavera che vanno o in prima squadra o in serie B.
    Dai che torniamo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      ..ebbe’ io lo scrivo da 2 anni che il toro sta torna do…lentamente sta tornando come lentamente sto dimenticando il periodo nero…I want belive!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MM64BB - 3 mesi fa

    Buongiorno a tutti.
    Triste vedere tanta,troppa acredine fra noi tifosi.
    Penso che dovremmo avere in testa e nel cuore un solo obiettivo: sostenere i nostri colori e chi li rappresenta in questo momento.
    Non sono né amico né sostenitore del Signor Urbano Cairo, ma sono granata e sostengo squadra e società, presidente incluso.
    Non posso conoscere le ragioni per le quali abbiamo 0 acquisti al 12 Agosto (invero abbiamo riportato Lyanco e Bonifazi e “perso” Moretti e nessun altro).
    Ma voglio credere che le ragioni ci siano e siano chiare e condivise fra tutti gli uomini chiave del Toro (Cairo, Bava, Mazzarri).
    Ma voglio credere che i colpi sono già fatti o in canna, e per qualche motivo legato alle dinamiche di mercato o interne non si possano ancora annunciare.
    Ma voglio credere che Presidente, DS e allenatore siano i primi ad essere in difficoltà con i tifosi nel non poter annunciare o dichiarare cristallinamente le cose.
    E infine voglio credere che qualunque sia la situazione e qualunque cosa succederà, la Societa avrà fatto le scelte migliori per il nostro futuro prossimo.
    Questo non significa che non si possa criticare, libertà di espressione a tutti, quando però le espressioni non ledono le persone o il loro pensiero.
    Un abbraccio dalla Francia.
    FVCG sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      Ben detto fratello dalla francia!!..purtroppo qualcuno parla ancora x partito preso..eppure gli ultimi 2 anni la societa’ ha fatto grandi cose..conferma dei big..inserimento di giovani di prospettiva potenziali crak(aina..meite..ecc.)…se si continuera’ cosi presto vedremo i frutti e qualcuno si ricredera’.I want belive…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 mesi fa

        Grandi cose

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

        Aspetta e spera…dopo 14 anni di nulla aspetta ancora l’anno prossimo, poi dirai che aspetti quello dopo, poi quello dopo….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Temo resterai deluso.
      Spero di sbagliarmi ma non c’è proprio la minima traccia di alcun colpo in canna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RFgranata - 3 mesi fa

        Secondo me arrivano purtroppo in ritardo ma arrivano e spero di non sbagliare ciao Grande Policano

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lucagranata - 3 mesi fa

    Innanzitutto a tutti noi(quindi a me compreso) per esserci cascati come dei polli:la redazione ha visto 300 interventi sull’ultima intervista di Cairo sul mercato, ha visto la reazione degli utenti e scrive 20 righe di nulla per gettare benzina, hanno gudagnato la quindicesima con i nostri commenti.

    Per il resto allontanandosi dalla vittoria di Coppa sale il risorgere del malcontento degli antiCairo (la cosa è chiaramente personale per molti) a me di Cairo non interessa nulla, quindi non lo insulto e tanto meno insulto quelli che lo sostengono, visto che è il presidente e lo scorso anno siamo arrivati settimi(ah già, non basta mai….).

    Leggo paragoni degni di Zelig, con Novo (il top, un ferramenta che ci ha portato in cima al mondo) e Pianelli (una leggenda, che si è rovinato per farci vincere). Peccato che siano vissuti rispettivamente 70 e 40-45 anni fa.
    Ci rendiamo conto vero del paragone? o ci basta nasconderci dietro 2 monumenti pur di non ammettere che oggi esistono gli smartphone, che i giocatori guadagnano milioni e che il clima sta cambiando??

    La cosa divertente, tornando al mercato, è che appena il Napoli trova il sostituto di Verdi (questa settimana magari), quello passa al Torino, ma in quel caso saranno le tempistiche ad essere sbagliate, oppure quanto lo paghiamo(ma come, non deve tirare fuori i soldi, investire etc etc…??).
    Leggo scrivere di James Rodriguez….FENOMENALE!!!!! ancora non si è capita la nostra dimensione…di errore in passato ne sono stati fatti una cifra enorme da questa società, spero che il prossimo non sia prendere un giocatore da 40 milioni…io spero si prosegua con la strada del puntellare la squadra esistente, sono convinto che arriverà chi deve arrivare, poi è diverso discutere da quale valore daremo a chi arriva, sono sicuro che qualcuno sia pronto a sindacare indipendentemente dai nomi…mi sbaglio?lo spero proprio!!!

    Ovviamente se quello di cui sono sicuro non avvenisse sarò il primo a lamentarmene, come abbondantemente fatto in passato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Ognuno ha la sua opinione. Tu ridi di me perché auspico una presidenza che miri a far crescere la squadra, io penso che tu sia poco ambizioso ad accontentarti di questo livello e poco dignitoso nel pensare che NON DOVREMMO MAI NEMMENO PENSARE DI COMPRARE UN GIOCATORE DA 40 MILIONI.
      A parte che James Rodriguez ne costa 50, non vedo cosa il Toro abbia meno del Napoli se non un Presidente che vuole far crescere la squadra.
      E tifosi che gioiscono nel sognare di crescere e vincere e che non se la fanno sotto quando gli sventolano davanti esempi di passati fallimenti che non hanno nulla a che vedere con la situazione attuale.
      Anche il Napoli è fallito in passato. Ora ha una gestione oculata ed è cresciuto sia il valore della società sia la forza della squadra. E provano a prendere grandi campioni per vincere.
      Il Toro ha i conti in ordine, 47 milioni da poter investire (non spendere, investire) per crescere tecnicamente, ottenere risultati migliori, di conseguenza entrare in CL e aumentare i fatturati e innescare un circolo virtuoso come fatto dal Napoli. Perché il Toro non lo fa?
      Perché il nano presidente non vuole. Non può fare incazzare gli Agnelli.
      Punto.
      Impara a sognare un po’ di più, che ad accontentarti di un futuro totalmente anonimo farai sempre in tempo.
      E ti garantisco che a far ridere di più sei tu che vivi una vita da pavido che si accontenta per paura, piuttosto che il sottoscritto che sogna di ottenere risultati migliori.
      Buona vita.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. cervix - 3 mesi fa

    L’ipotesi formulata nell’articolo è una certezza.
    Nella malaugurata ipotesi in cui non accedessimo ai gironi di Europa League non so neppure se si farà mercato in entrata.
    Abbiamo necessità di 3 giocatori più un secondo portiere, è chiaro a tutti (almeno prendiamo due ragazzi italiani che possano crescere. L’allenatore ha chiesto di avere i tre nuovi elementi il prima possibile.
    Ma l’esperienza dello scorso anno con gli arrivi di Zaza e Soriano in condizioni fisiche pessime, non ci ha insegnato niente??? Pare di no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 3 mesi fa

      non ha imparato in 15 anni di presidenza e pretendi che impari adesso. E’ un continuo gioco d’azzardo. Se va bene arrivi settimo e speri nel ripescaggio (2 su 2, magari e’ pure fortunato a questo gioco). Se va male finisci a meta’ classifica e se va peggio in B. Speriamo la fortuna continui….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Rimbaud - 3 mesi fa

    1)mazzarri aveva chiesto 3 acquisti prima ancora che fossimo ripescati
    2)la dirigenza dà davvero un grande segnale di fiducia alla squadra
    3)che almeno provino a piazzare qualche scommessa. Che tanto abbiamo visto che nel 70% dei casi un giocatore straniero ci impiega un anno prima di essere utile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. a.74ronco_13656349 - 3 mesi fa

    Io credo che questa squadra possa farcela a superare l’ ultimo scoglio, prima dei preliminari, la scelta di acquistare,prima o dopo i giocatori, va fatto in modo oculato. Mi spiego, squadre come il Milan, o altre, spendano a destra o a sinistra facendo molti debiti, ma alla fine non hanno un identità. Noi finalmente abbiamo una squadra, e in questa dobbiamo credere. Se passeremo i preliminari faremo una certa campagna acquisti, se perderemo un’ altra, ma sempre per il TORO dobbiamo tifare, che vi piaccia o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Flavio granata - 3 mesi fa

    Ma neanche la riserva in porta e sugli esterni si riesce a prendere! CHE VERGOGNA CAIRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. dattero - 3 mesi fa

    Questo sito ha vergognosamente glissato sul fatto che il 10/8/1920 nasceva Orfeo Pianelli, neanche una riga,nulla. Se sbaglio, faccio pubblica ammenda. Qui si nota la differenza tra un Presidente ed un proprietario. Il pmo passionale e coinvolto,l’altro anafettivo,cinico speculatore.Continua imperterrito a mentire,un senza vergogna ciclonico.Com questo individuo si fa poca strada, certo non si fallirà, però la si paga carissima lo stesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 3 mesi fa

      Esatto dattero: il Grande Orfeo Pianelli, il Presedente dell’ultimo Scudetto, per il quale la famiglia degli zebrati gliela fece pagare carissima.

      Questo è uno dei siti del mandrogno bracciamozze (e dei suoi servi), dedito completamente al suo tornaconto personale, bugiardo di professione, servo del capo degli zebrati, nonchè piglianculo dei veri Tifosi del Toro.

      Vivacchiare nella mediocrità e nell’anonimato è il suo motto: e fare affari con chicchessia, in cambio di fiumi di denaro e potere.

      E’ pronto, come il suo mentore di Arcore, a “scendere in campo”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Pesce - 3 mesi fa

    La domanda è una sola:
    ma se dovessimo essere eliminati dai lupi, chi non penserebbe “ma se Cairo avesse fatto per tempo i due tanto promessi acquisti giusti (per esempio De Paul) così da poterli schierare ai preliminari forse non saremmo stati eliminati”?
    Quindi se passiamo va tutto bene e la linea di Cairo è quella giusta, ma se non passiamo non è che la linea di Cairo è risultata miope?
    Secondo me avrebbe dovuto dimostrare un po’ più di ambizione e attaccamento e fare gli acquisti giusti prima così da ridurre il rischio e anche le critiche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 mesi fa

      Anche se avesse comprato per l’ inizio del ritiro, Mazzarri i preliminari li avrebbe fatti con la squadra dello scorso anno, la differenza è che i nuovi avrebbero fatto tutta la preparazione ed il ritiro facilitando l’ inserimemto. Qui se arriva qualcuno ormai è tardi anche per metterlo là prima di campionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pesce - 3 mesi fa

        Scusa ma perché? Fosse arrivato per esempio Verdi per l’inizio del ritiro (4 luglio) perché Mazzarri non lo avrebbe schierato il 22 agosto con gli inglesi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Paul67 - 3 mesi fa

          Forse si ma anche no, sarebbe dipeso da come s’ inseriva.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bloodyhell - 3 mesi fa

      caro fratello pesce, mi permetto di considerare il tuo dilemma un po’ ozioso, e lo dico senza nessuna intenzione di offenderti. certe partite di calcio, come sarà quella con i wolwes, legano spesso il risultato agl’episodi. per cui, a mio modesto parere, non legherei la sconfitta con gli inglesi come un torto di cairo e non legherei la vittoria con gli inglesi come il trionfo della linea cairo. semmai c’è un’altra riflessione/domanda da fare sulle polemiche su cui noi tifosi del toro siamo impegnati da settimane: la squadra è stata rinforzata, anche di poco, per affrontare con più soluzioni i preliminari di europa League? I fatti dicono di no, perché nessun acquisto è stato operato. e questo è un dato incontrovertibile, che va aldilà dell’opinabile. Sostenere ciò vuol dire andare contro cairo e non essergli grato per come ha gestito il club in questi anni? no, secondo me non vuol dire questo, vuol dire solo prendere atto di una realtà. Forse cairo, al momento, è il migliore dei presidenti possibili per i nostri amatissimi colori, ma non si può impedire a noi tifosi di farci qualche domanda di fronte a dei fatti che dicono come nessun tipo di rafforzamento della squadra al momento è stato compiuto. Ciò vale anche se dovessimo superare il turno con gli inglesi. Un saluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bischero - 3 mesi fa

    Fra venderne 2 per comprarne 5 o 6 come si faceva prima e non vendere nessuno per non comprare nessuno non vedo molta differenza. Se a questo aggiungi che si faranno più partite… Ma cmq non importa. Siamo apposto così e sarà solo il campo a parlare. In fin dei conti vuoi mica fallire. Dal libro secondo il nano di masio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

    Caro marco gol (e tanti altri) discutere o ribattere con chi chiama Cairo “mandrogno” o “bracciamozze” e inutile. È chiaro che sono gobbi che si infilano qui a seminar zizzania. Consoliamoci… Evidentemente a certi gobbi questa gestione così oculata e in crescita sta cominciando a fare paura o quantomeno a dare fastidio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Spunti dal nulla e ti schieri con Marco gol che sta insultando gratuitamente tutti quelli che educatamente commentano negativamente l’operato del presidente.
      I tuoi interventi puzzano di artefatto e di falso da kilometri.
      Temo tu sia un vigliacco che non sa.metteci nome e cognome e nemmeno faccia. Secondo me sei Marco gol con un nuovo nickname.
      Vergognati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

        Di piciu. Sono su sto sito da quando a te cambiavano i pannolini. Io non ho insultato nessuno. Se vuoi che ci incontriamo dimmi tu dove e quando. Pirilu

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Granata Store 16 Agosto ore 21.00. Ti aspetto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

            Lo store dello stadio.
            Porta gli amici. Ti serviranno come il pane.
            Tu non sai in che casino ti stai mettendo. Capirai presto.

            Mi piace Non mi piace
        2. èquasifatta - 3 mesi fa

          Vediamo quanto sei “tosto”

          Ti conviene presentarti.

          ILGrandePolicano ci dirà poi, pubblicamente, se hai la spina dorsale o se sei solo “chiacchere e distintivo”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

            Ok mi presento. Ma vengo solo. Queste minacce da DRUGO mi fanno ridere. Ok ci vediamo lì. Porta da bere che se poi non litighiamo almeno ci facciamo una bevuta

            Mi piace Non mi piace
          2. èquasifatta - 3 mesi fa

            Questo ce lo dirà IlGrandePolicano.

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 3 mesi fa

            Dottore, mi scusi se mi permetto ma lei che è comunque una persona di esperienza (se non sbaglio ha 60 anni) non dovrebbe cercare di stemperare queste situazioni?Non mi sembra bello che due si diano appuntamento per litigare di persona e addirittura uno dica all’altro di portare gli amici…Non trova anche lei che sia un po’ esagerato tutto ciò?

            Mi piace Non mi piace
          4. èquasifatta - 3 mesi fa

            Io ci ho provato, ma evidentemente ci sono individui che non conoscono i loro limiti, esagerano e si cacciano nei guai da soli, continuando e calcando con gi insulti, anzichè controbattere.

            A questo punto, “ognuno si impicchi con la corda che vuole”.

            Mi piace Non mi piace
          5. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

            Buonasera Dottor èquasifatta.
            Volevo solo aggiornarla (non che avessimo dei dubbi): venerdì 16 Agosto alle ore 21.00 davanti al Granata Store non è venuto nessuno, nessuna traccia di Tifosoperdavvero, nè di altri, nè (ahimè) del vino promesso.
            Alle 21.30 ho ritenuto chiusa la questione e me ne sono andato.
            La informo in modo che possa eventualmente decidere se e come utilizzare l’informazione in futuro.
            Cordialmente.

            Mi piace Non mi piace
        3. ddavide69 - 3 mesi fa

          Certo che hai insultato. Hai dato dei gobbi a cimpagni di tifo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. RFgranata - 3 mesi fa

            Dai ragazzi tranquillizzatevi non vi sembra di esagerare? Qui dovremmo amare tutti il Toro FVCG

            Mi piace Non mi piace
    2. èquasifatta - 3 mesi fa

      Classica risposta carica di insulti (se non la pensi come il mandrogno e i suoi accoliti allora sei dell’altra sponda) e di chi, oltre a non avere argomanti, si arrampica sui vetri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

        argomenti ne ho più di te. Leggi cosa ho scritto prima di dare aria. È il contrario, se uno difende quanto fatto voi insultate. Ma non potete togliervi dai coglioni?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. èquasifatta - 3 mesi fa

          Se leggo quello che hai scritto e gli “argomenti” mi scompiscio dalle risate.

          Per il resto, qui chi insulta e provoca sei solo tu.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

    Mah… Sinceramente non capisco. Dopo anni dove abbiamo SEMPRE venduto i migliori. Da cerci a immobile a darmian, zappa, maksimovic ogbonna e chissà quanti altri, quest’anno non si è venduto nessuno. Non è una bella notizia? I migliori restano tutti. Tutti. Da izzo a nkoulu a Belotti a sirigu… Per e questo vuol dire finalmente che c’è una programmazione a lungo termine, un’idea, una voglia di crescere passo passo rispetto all’anno prima. Discutere pro o contro Cairo mi sembra fuori luogo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 3 mesi fa

      Nessuno contesta al mandrogno di aver tenuto i migliori e di non aver “ceduto” alle plusvalenze (ovviamente il discorso è provvisorio, in attesa della chiusura del calciomercato), ma di non aver tenuto fede alle sue promesse post campionato, soprattutto nei confronti di Mazzarri, di contiuare a smentire pubblicamente, a distanza di ogni settimana, le dichiarazioni fatte in precedenza, e di fingere, come in tutti gli anni passati, di voler fare quel salto di qualità, mai come quest’anno con una spesa minimale, che tutti si aspettano da lui, specialmente per sfruttare appieno questa seconda occasione in EL (la quale, peraltro, porta parecchia moneta in saccoccia ai partecipanti).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

        Ok provo a ragionare con te anche se so che sarà dura. Cosa compri giocatori a fare se poi non li fai giocare? Mazzarri ha confermato tutti, si gioca in 11… Se compri poi qualcuno deve uscire… Chi?? Se andiamo ai gironi di El ha senso avere qualcuno in più, se no no. Non credi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Guarda che è il tuo modo di ragionare che fa acqua da tutte le parti e sei tu che sarà difficile far ragionare davvero…se voglio migliorare la squadra che è arrivata settima (settima, non prima…settima) e ho 47 milioni per farlo…non lo faccio perché non so chi togliere dai titolari?
          Dai su….inventa qualcosa di meglio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. èquasifatta - 3 mesi fa

          Tre innesti, di cui il principale che richiedeva Mazzarri era (ed è) un trequartista/fantasista a supporto delle punte.

          Non l’ho richiesto io ma Mazzari.

          E, se MAzzarri lo avesse avuto a disposizione sin da Bormio (nemmeno tutti e tre, uno solo…!!!) non lo avrebbe fatto giocare, suggerendo diversi moduli e scemi di gioco…????

          Hai idea della attuale lista degli infortunati, convalescenti, in ritardo di preparazione…???

          E sarei io quello che non ragiona…???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Se davvero non capisci che non è sufficiente tenere i migliori, specie quest’anno che abbiamo una opportunità concreta, che ci sono i soldi (47 milioni di plusvalenze) e che anche Cairo aveva annunciato almeno 3 acquisti, beh…..mi spiace ma il tuo commento non è credibile e puzza di malafede e di intervento di scribacchino al soldo di Cairo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

        Non dico che non bisogna comprare. Credi che una mezzala dai piedi buoni che possa fare gol su punizione ogni tanto serva eccome. Dico che è ovvio che in questo mercato drogato, comprare per comprare a prezzi folli (30 milioni per verdi??) ee stupido! Se saremo ai gironi dobbiamo comprare per forza un paio di TITOLARI altrimenti vanno bene alcuni giovani della primavera. secondo me.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Non è giusto rinforzare la squadra quando si può giocare in Europa 3 ci sono 47 milioni del Toro da investire. Proprio non ti capisco. Secondo me non sei un tifoso per davvero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

            Ah ok. Ci sono i soldi e allora bisogna spenderli. Ah bhe così si che sei furbo.

            Mi piace Non mi piace
          2. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

            I tuoi interventi sono talmente superficiali e imbarazzanti che temo tu sia Cairo in persona.

            Mi piace Non mi piace
          3. èquasifatta - 3 mesi fa

            E’ sicuramente uno del suo “entourage”..oppure uno del call center del mandrogno, pagato a cottimo…!!

            Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 3 mesi fa

      Fra venderne 2 per comprarne 5 o 6 come si faceva prima e non vendere nessuno per non comprare nessuno non vedo molta differenza. Se a questo aggiungi che si faranno più partite… Ma cmq non importa. Siamo apposto così e sarà solo il campo a parlare. In fin dei conti vuoi mica fallire. Dal libro secondo il nano di masio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Betel Soares - 3 mesi fa

    Siamo arrivati quasi alla metà di agosto e un senso di confusione pervade i sentimenti dei tifosi granata. É legittimo sentirsi così.
    Prendiamo un tifoso neutro e chiamiamolo Epimeteo, come il titano greco del dubbio e della riflessione.
    Il nostro Epimeteo è uno di quelli che non spara nomignoli offensivi a chi non la pensa come lui e alla società e ai suoi professionisti, ma non è difensore ad oltranza quando c’è poco da difendere.
    Per Epimeteo è chiara una cosa: i “gobbi” sono solo quelli che tifano la squadra di Venaria e non quelli del suo popolo, perchè per lui i granata sono davvero un popolo.
    Per Epimeteo non esistono complotti, cospirazioni cosmiche, trame nascoste per sabotare la sua squadra, anche se ogni tanto manda a fare in culo l’arbitro, perchè “quando ci vuole ci vuole”. Epimeteo è uno capace di vedere i suoi limiti e quelli della sua squadra, è uno che sa prendersi le sue responsabilità, perchè Epimeteo va allo stadio e guarda le partite con attenzione.
    Ecco il nostro uomo.
    Oggi Epimeteo è di nuovo confuso, proprio quando pensava di aver superato questa fase.
    Era successo così anche l’anno scorso.
    Dopo tanti tira e molla, alla fine erano arrivati Zaza e Soriano. Epimeteo aveva subito perdonato il primo per il suo passato juventino (ma non l’ha ancora perdonato per quel rigore da gallina agli Europei) e aveva aspettato lo sbocciare del secondo, arrivato al Toro come una di quelle auto de “il mago dei garage”, ma prima del restyling.
    “Con loro svolteremo” si disse Epimeteo, ma alla fine del girone d’andata, il primo aveva segnato un gol contro il Chievo e dato un rigore alla Juventus e il secondo era già sparito dai radar.
    Epimeteo era confuso.
    La squadra giocava obiettivamente male, non c’era da divertirsi, i tifosi si insultavano tra loro e il gallo non segnava.
    Il mercato di gennaio si concluse con saldo zero, come i zero tiri in porta in certe partite, così i tifosi ripresero ad insultarsi tra di loro e ad insultare tutti.
    C’era chi diceva “il Toro è nostro” e chi diceva “il Toro è di Cairo” e avevano ragione tutti e due.
    Da un alto i creatori di nomignoli offensivi con la loro etica di tastiera, dall’altro gli esperti di Financial Times, revisori di bilancio e gestori della domanda e offerta. Ognuno aveva la sua ricetta.
    Chi difendeva il gioco era “un prezzolato di Cairo e amico dei gobbi” (“gli avranno dato un abbonamento per l’Allianz Stadium?” si chiedeva Epimeteo), chi lo criticava era “un gobbo amico dei gobbi” (“gli avranno dato un biglietto del 62 per andare allo stadio?” continuava a chiedere il nostro tifoso neutro).
    Epimeteo era roso dai dubbi: chi avrà ragione se poi sono tutti chiamati “gobbi”?
    Ma Zeus non rimase a guardare soffire il suo titano e la squadra cominciò a crescere. Guardare il gioco del Toro non era più come assistere allo strip tease di una ottuagenaria in una casa di cura, ma cominciò a diventare uno spettacolo non affascinante ma almeno gagliardo. Il Toro era diventato una donna non bella, col culo quadrato, ma soda e tosta. Un vero tipo.
    Epimeteo pensò che finalmente era arrivata la svolta tanto attesa e nessun granata avrebbe chiamato un altro granata con il nomignolo “gobbo”, perchè il 62 portava anche ad un altro stadio, quello con il nome di una grande squadra di eroi e non di una congrega di assicuratori.
    Il grande ritorno non fece arrivare la squadra in Europa League (Parma, Bologna ed Empoli docet), ma Epimeteo era felice lo stesso. Era un punto di partenza.
    E fu ancora Zeus ad intervenire, solo che lo fece con ritardo: forse perchè si era affidato alle connessioni di Dazn: il Milan avrebbe potuto continuare a fare debiti su debiti, ma non sarebbe andato in Europa League. .
    Nell’attesa dell’esito della telenovela, per rimanere vicino alla squadra, i giocatori granata erano tutti in vacanza ad Ostia Lido (di più non si poteva fare, c’era il Fair Play Finanziario).
    Epimeteo ci crede ancora “il presidente ha dichiarato che, Europa o no, la squadra avrà nuovi innesti”. Non crede alle sue orecchie e fa bene, mai avere fiducia delle proprie orecchie.
    Il resto è storia recente.
    Al posto del Renate, la prima amichevole estiva si gioca contro il Debrecen e la seconda contro una impronunciabile squadra bielorussa (a proposito, complimenti ai 4 tifosi che, giovedì sera, hanno disteso la loro bandiera giallonera allo stadio).
    Ora aspettiamo i lupi inglesi e sarà tosta.
    Intanto i nuove acquisti “indipendentemente dalla qualificazione all’Europa League” diventano prima “abbiamo confermato tutti” e poi un “aspettiamo il prossimo turno di Europa League”.
    Epimeteo è di nuovo confuso, non capisce il progetto, non sa nemmeno se esista un progetto. Comincia a temere che la prossima dichiarazione sarà “aspettiamo la vendemmia” e poi “aspettiamo l’Epifania”, ma in cuor suo sa che non è così, che non deve essere ansioso, che Zeus interverrà di nuovo.
    Nei commenti del sito i tifosi riprendono ad insultarsi tra di loro, qualcuno prova saggiamente ad argomentare le sue opinioni, qualcun altro desiste.
    Anche i giornalisti non sanno più cosa commentare. Il prossimo articolo potrebbe essere “i gnocchi alla bava li ha inventati Bava?”.
    Sì, proprio Bava, il nuovo “non ufficializzato” DS.
    A scanso di equivoci, dico io una cosa a Epimeteo: Bava esiste davvero ed è una persona seria. Ma dico anche a Bava: palesati, fatti vedere, sennò diventi come la madonna di Lourdes, tutti aspetteranno una tua apparizione e un tuo miracolo.
    Nel frattempo, Epimeteo è davvero confuso.
    La telenovela Verdi gli ricorda quella di Verissimo e di Donsah, però gli piace sapere che non deve comprare il nuovo Fifa20, perchè tanto avrà gli stessi giocatori del Fifa19; gli piace sapere che i giovani possono trovare spazio in questa squadra, Millico e Singo in prima squadra sono belli da vedere (anceh se è una necessità), gli piace sapere che Mazzarri è una persona competente, un allenatore in gamba, e che la squadra è davvero un gruppo di uomini per bene.
    Però Epimeteo non capisce perchè, nonostante i limiti noti e le difficoltà conosciute da mesi e mesi, non si sia ancora mosso nulla a livello societario.

    Noi siamo tifosi scafati, ne abbiamo passate di cotte e di crude e il dopo Borsano ce lo ricordiamo bene, e anche il prima, ma Epimeteo no.
    Lui ha bisogno di conferme e Cairo li ha confermati tutti, ma vuole anche sogni e progetti chiari e non segreti come il quarto segreto di Fatima.

    Aiutiamo Epimeteo.
    Cominciamo noi.
    Alla prossima partita ricordiamogli che siamo il popolo granata:
    FORZA VECCHIO CUORE GRANATA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 3 mesi fa

      Fantastico, impareggiabile!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user_13544470 - 3 mesi fa

      complimenti betel per il bel post!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

      Mi sono divertito nel leggerti, grazie!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

    Se anche per miracolo o per uno strano caso del destino tu un giorno avessi ragione su qualcosa….qualsiasi cosa… il fatto di insultare gli altri a ogni tuo intervento ti porta e ti porterà sempre dalla parte del torto.
    Sei un vigliacco e a nessuno importa la tua opinione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Pyter - 3 mesi fa

    Sono d’accordo sulla positività!
    Vi ricordate gli acquisti fatti da Borsano?
    Quanta euforia c’era a quei tempi, sì sì siamo
    Arrivati quasi a toccarla quella coppa maledetta
    Ma quanto abbiamo pagato dopo?
    Un gruppo serio ora c’è e arriverà qualcuno di certo
    Poi il tempo dirà!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Borsano è un paragone fuori luogo.
      Borsano non aveva i soldi.
      Ora i soldi ci sono: 47 milioni a patrimonio netto nel bilancio del Toro.
      E sono soldi del Toro, non di Cairo.
      Questa è la differenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. prawn - 3 mesi fa

    Saro’ malato di ottimismo quest’estate (e non so proprio come mai) ma secondo me arriva verdi cmq tipo all’ultimo giorno di mercato, poi se trovano pure qualcuno buono per le fascie arriva pure quello.

    Per quanto sia cmq sereno anche se non prendono nessuno (e in caso di sconfitta con i Wolves) a quel punto mi comincierei a preoccupare un minimo che bava sappia fare il suo lavoro…

    Ma fino alla mezzanotte del 3 positivita’ a nastro e sempre e solo forza toro, vinciamo le prossime 3 partite in EL, il resto sono solo giornalate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 mesi fa

      L ottimismo é il profumo della vita. Peró bisogna essere realistici. Cairo o no. Pochi soldi a disposizione o tanti soldi per ora stiamo guardando gli altri. e Mazzarri aveva altre idee di cosa voleva a fine campionato scorso. Magari io non capiró nulla ma non li avevo chiesti io 3 giocatori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Dario61 - 3 mesi fa

    Il problema è che prendere qualcuno a fine mercato vuol dire che prima che si integra con la squadra e assimili le idee del nostro allenatore ci vuole minimo tutto il girone d’andata a Meno che nn arrivi un fenomeno ma sapendo che da noi nn arriverà mai andiamo avanti così tutti contenti in primis Cairo che nn spenderà nulla .. questa e la realtà nn si fa nulla per ambire a un salto di qualità dovremo accontentarci di lottare per un settimo posto e fare bella figura in El e sperare di andare avanti in coppa Italia ..ma con questa rosa la vedo dura sempre sperando che a nessuno venga il mal di pancia ma qui sti discorsi per alcuni utenti vuol dire andare contro Cairo ..ma per fortuna sono pochi poi basta leggere dichiarazioni degli addetti ai lavori tra cui vecchi giocatori granata e tutti a dire che servono innesti se si vuole ambire a qualcosa avendo tre competizioni da fare.tutto questo a me sinceramente da tifoso granata fa girare molto i coglion

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Pyter - 3 mesi fa

    Salve a tutti
    Parlate di servi ,lecchini del presidente,chiunque non scriva Cairo perchè non compri è un lacchè del presidente .
    Ne ho la nausea,Maicuntent,secondo voi comprare tizio o Caio già al ritiro,avrebbe permesso alla squadra di trovare la giusta alchimia per sbaragliare le concorrenti?e magari senza scontentare nessuno?
    Sveglia!!!! Ora che pare ci sia una certa unione di intenti,tutti a remare in una sola direzione.
    Lasciarli lavorare no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      Invece non comprare nessuno è meglio? Migliora l intesa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 3 mesi fa

        Come disse il Grande Massimino, ex Presidente del Catanai Calcio, “c’hai da accattare l’amalgama”…!!! 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. èquasifatta - 3 mesi fa

      “…secondo voi comprare tizio o Caio già al ritiro,avrebbe permesso alla squadra di trovare la giusta alchimia per sbaragliare le concorrenti?e magari senza scontentare nessuno”…?

      Bella scusa, bravo: la mettiamo agli atti…!!!

      “Spinta dalla fame una volpe tenta di raggiungere un grappolo d’uva posto sin alto sulla vite, saltando con tutte le sue forze. Non potendo raggiungerla, esclama: “Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba!””. (Fedro)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Sono 14 anni che lo lasciamo lavorare. Ora basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 3 mesi fa

        Ora basta? Allora sparisci eccoti la soluzione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Tu sei il vigliacco che insulta e basta. Non interessa la tua opinione.
          Suicidati.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Pignal - 3 mesi fa

      Questi articoli sono fatti apposta per far litigare gli utenti in modo da avere più visualizzazioni. Un giorno fanno un articolo pro Cairo e il giorno dopo contro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Ciccio Graziani - 3 mesi fa

    Che cosa stupida!! Si deve dare una mano ad entrare in Europa league, nei gironi. I preliminari non sono ancora europa….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fra_grant_3447307 - 3 mesi fa

    A fine agosto le angurie sono in saldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. fra_grant_3447307 - 3 mesi fa

    Processo di crescita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. èquasifatta - 3 mesi fa

    Vedo con piacere che i “sostenitori” del mandrogno bracciamozze si stanno adoperando in fretta e furia per architettare una valida scusante giustificativa che salvi il loro “padrone” dal linciaggio mediatico che gli poiverà addosso nel caso in cui la Squadra dovesse uscire dall’EL per mano del Wolverhampton.

    Tra l’altro questi “tifosi” sono gli stessi che urlavano a squarciagola, alla fine del campionato, che il mandrogno avrebbe acquistato i tre innesti richiesti da Mazzarri prima del ritiro di Bormio, gli stessi che osannavano il succitato mandrogno quando, ottenuta la qualficazione all’EL per esclusione del Milan, sostenevano che la quualificazione medesima ai gironi dell’EL era l’obiettivo fondamentale per fare il salito di qualità e ritornare nel calcio europeo, nonchè gli stessi che, a sorteggio per lo spareggio avvenuto, da buoni “sboroni” sostenevano che erano i lupi del Wolverhampton a dover temere il Toro e che la qualificazione era certamente possibile.

    Ora invece, per loro la qualificazione comincia ad essere “difficile”, che la stessa qualificazione all’EL non è poi l’obiettivo primario di quest’anno, bensì il vero obiettivo è quello di arrivare quarti o quinti alla fine del prossimo campionato, oltrechè andare il più avanti possibile in Coppa Italia e che, dunque, bracciamozze fa bene ad aspettare il dopo spareggio per decidere se acquistare o meno i tre innesti promessi pubblicamente a Mazzarri appena terminato il campionato.

    Miei cari “tifosi del mandrogno” (non certo del Toro), oltre ad essere ridicoli nei vostri continui “voltagabbana”, siete degni compari del vostro padrone, anche per quanto concerne le “dichiarazioni pubbliche”.

    Un esercito di “accontentisti bugiardi prezzolati”: al vostro confronto Pinocchio è lo specchio della sincerità e dell’onestà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 3 mesi fa

      Grazie per la rispossta e per l’insulto gratutito: l’importante è che i veri Tifosi del Toro leggano e comprendano, oltre alla tua incapacità di contraddittorio, le tue “origini zebrate da merdastadium”.

      Ciao gobbetto vigliacco e invertebrato. 😛

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 3 mesi fa

        Facile cambiare nick come fai tu e poi dare la colpa agli altri, io non dimentico i tuoi di insulti i miei non sono gratuiti so ti spettano di diritto come fai tu anche col toro. Buffone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. èquasifatta - 3 mesi fa

          Oltre che maleducato sei anche ubriaco, o peggio “completamente fatto”…!!!

          Meglio così, il tuo “marchio di fabbrica” è ben visibile a Tutte/i

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Marcogol - 3 mesi fa

          Tu invece ti nascondi dietro i tuoi multinick e non sei nessuno, io invece tifo toro e sono orgoglioso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Se anche per miracolo o per uno strano caso del destino tu un giorno avessi ragione su qualcosa….qualsiasi cosa… il fatto di insultare gli altri a ogni tuo intervento ti porta e ti porterà sempre dalla parte del torto.
          Sei un vigliacco e a nessuno importa la tua opinione.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        4. èquasifatta - 3 mesi fa

          A proposito di “multinick, mi pare che IlGrandePolicano ti abbia invitato a insultare di persona e a quattr’occhi, senza nasconderti dietro al paravento del blog.

          Se sei veramente orgolioso e “tifi Toro” allora abbi il coraggio delle tue azioni.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 mesi fa

      È sempre ul prossimo l anno buono per gli obiettivi che ci si prefigge.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      Visto che sei così coraggioso da insultare tutti quelli che non la pensano come te, perché non ci metti nome e cognome e faccia? Vediamoci di persona, così potrai essere ancora più coraggioso, dai su…non diventare timido proprio adesso.
      Vigliacco e maleducato.
      Tu non sei del Toro. Sei solo un vigliacco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 3 mesi fa

        Lascialo perdere, IlGrandePolicano, certi individui, chiaramente zebrati ed invertebrati, non meritano nemmeno il tempo di uno sputo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marcogol - 3 mesi fa

          Io non mi stupirei che non fossi tu ilgrandepolicano ti é giá successo di sbagliarti nel rispondere con un altro nick

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. èquasifatta - 3 mesi fa

          Posa il fiasco e lo spinello…che è meglio per te…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. RFgranata - 3 mesi fa

          Io non condivido gli insulti da parte di nessuno certo che anche tu e non solo stasera non è che non insulti gli altri cerchiamo tutti di tranquillizzarci FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. tifosoperdavvero - 3 mesi fa

        Per favore marco… Non perdere tempo con questi o questo qui…. È inutile… Sono infiltrati e coglioni…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

          Un altro che arriva solo a insultare. Altro vigliacco.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. user-14125506 - 3 mesi fa

    IANN65
    saluto tutti Tifosi GRANATA IO posso solo dire GRAZIE al presidente CAIRO dopo un buonissimo campionato un inizio di EUROPA LEAGUE CON tante certezze . FORMAZIONE IN CAMPO SICURAMENTE DA RINFORZARE DATTO I TANTI IMPEGNI ma senza fretta .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav - 3 mesi fa

      Guarda che se ci prendeva un verduriere qualsiasi, faceva gli stessi risultati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

        Questa è buona, mi hai fatto fare una bella risata (forse solo un po’ amara). Mi sa che te la copierò.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Paul67 - 3 mesi fa

      Sempre sia lodato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. èquasifatta - 3 mesi fa

      …è un bel presiniente….!!! 😛

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. FORZA TORO - 3 mesi fa

    ipotesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Stufodellamediocrita' - 3 mesi fa

    Commento oggi, poi mi ritiro nuovamente nell’ombra in attesa del 29 agosto…
    A me sembra chiaro che servano almeno 3 profili (e servono da giugno, non da ora…) A prescindere dalla qualificazione ai gironi di EL: un laterale (col modulo che utilizziamo non bastano i 3 di ora e Berenguer o Parigini sono soluzioni d’emergenza); un centrocampista con visione di gioco e piedi buoni (ne abbiamo 4 per 2 o 3 posti, fate un po’ voi); una seconda punta dai piedi buoni, che possa giocare anche trequartista (oppure pensate che Berenguer diventera’ un fenomeno?).
    Poi almeno un 2^ portiere giovane e forte…
    Invece siamo all’11 di agosto e tutto tace: abbiamo tenuto tutti ma quella era la condizione necessaria, non sufficiente a garantire che si possa far meglio in campionato e Coppa Italia (ho tralasciato apppsta l’EL perche’ a giugno non avevamo certezza del ripescaggio, ora non abbiamo certezza di qualificazione).
    Infine un ultimo messaggio ai semprecuntent: io non salgo e non saliro’ mai sul carro di Cairo, 2 settimi posti in 14 anni sono risultati patetici…).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lucagranata - 3 mesi fa

      tu devi salire sul carro del Toro, non di Cairo….secondo me avete le manie di persecuzione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Stufodellamediocrita' - 3 mesi fa

        E chi lo guida sto carro se non Cairo? Questo si chiama realismo, cosa che molti che scrivono qui non sanno nemmeno cosa sia…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Karmagranata - 3 mesi fa

    Forse i (tanti) detrattori di Gianluca Petrachi dovrebbero chiedere scusa. SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav - 3 mesi fa

      Pescava a strascico: 5 milioni x 5 giocatori. Poi ci va che di culo ne prendi uno. E gli altri 4 li lasci in eredita’ a Bava da svendere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Innav - 3 mesi fa

    Si vede che della LIG non gli importa una cippa: se ti interessa ti rinforzi appena hai saputo che il Milan e’ stato estromesso. Il resto sono palle per i boccaloni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Immer - 3 mesi fa

    Il problema grosso è la mancanza di una società dove sono gli osservatori solo cosi puoi competere e cercare di migliorare ne prendi 5 giocatori a 5 milioni e sicuramente uno buono li trovi. Invece questa è una società creata alla benemeglio sperando di andare avanti alla carlona altro che stadio di proprietà non abbiamo una sede niente di niente. Ci sta facendo morire piano piano distruggendo quello che era il toro per noi scarso ma avevamo sempre l’ardore e fierezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 mesi fa

      La Cairesefc è una scatola vuota, nemmeno un muro di proprietà, solo seggiolini, una volta che vende e prima o poi lo farà, il successore nn troverà niente, anche il Sassuolo si è fatta il centro sportivo di proprieta 12 milioni, una società senza tifosi, e mister Mapei di grana per i giocatori nn ne mette più va avanti con diritti tv e plusvalenze. Dove vanno i denari che entrano nello fc?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Vergogna a chiamare il nostro TORO “cairese!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. lucagranata - 3 mesi fa

        visto che chiami il Toro Cairese, vai sul sito della Cairese e smettila di insultare la NOSTRA squadra……o sei gobbo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Ardi - 3 mesi fa

    Una porcata incredibile se davvero si prendesse chi manca a prescindere, almeno tre, solo se passati i playoff, oltretutto in due giorni. Ci sono 47 milioni maledetti in cassa più giocatori non essenziali da scambiare e non si farebbe niente se non forse negli ultimi due giorni. Mi ero illuso a inizio mercato con le parole di Cairo, mai avrei pensato di arrivare a tanto. Il secondo portiere, un terzino, un centrocampista e una seconda punta o trequartista vanno comunque presi a prescindere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav - 3 mesi fa

      MA CON CHE SOLDI? Sono finite le plusvalenze. Se non vende un centrale non compra manco i palloni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ardi - 3 mesi fa

        Innav ascoltami per favore, vai a trovare il rendiconto del bilancio su toro news e altro giornale che non scrivo se no mi cancellano il commento. Ci sono 47 milioni in cassa più una decina da sponsor e stadio. I milioni delle tv invece servono a coprire le spese

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 mesi fa

          Guarda che sta facendo ironia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Innav - 3 mesi fa

            NO, no Davide. Questo e’ SENZA SOLDI. Non li ha mai avuti per il Toro, sempre solo plusvalenze; ma se vuoi fare una squadra decente ci vanno i grani. Non devi vendere i buoni e comprare qualcuno buono da aggiungere, che non sono certo gli Aina, Meite’ o Berlinguer.
            Ha finito di comprare buoni a 3-4 milioni e rivenderli a 15, tutto li.

            Mi piace Non mi piace
          2. gianTORO - 3 mesi fa

            toh è tornato lo spalam col nick rovesciato…coraggioso. questi sono i tuoi momenti. nessun acquisto quindi è tutto una merda e via con le spalate. vivi di momenti di gloria (ironico) sino alla prima vittoria poi taci sino alla prima sconfitta che magari auspichi per poter scrivere le tue frustrazioni qui…clicca clicca banna banna.
            i modi descrivono l’uoomo.
            FVCG

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 3 mesi fa

        Guarda, secondo me i soldi li ha, semplicemente non li vuole usare. Rcs e Cairo communication fattturano 1,3 miliardi…è una questione di volontà

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav - 3 mesi fa

          Appunto. QUALCOSA lui ha, ma non li investe per il Toro. Poi secondo i bilanci di Cairo, in totale ha guadagnato 30 milioni dalle sue attivita’, non e’ certo un imprenditore a livello dei normali imprenditori del calcio.
          Si facesse da parte vendendo a cifre ragionevoli. Non ce la fa a fare il salto qualita’ a cui ambiamo tutti. Dopo 14 anni sarebbe il caso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Innav - 3 mesi fa

          GIANTORO lo lascio nella sua bambagia in mano del Nano. Il Top come presidente del Toro.
          Tranquillo che vedrai la fine che fara’ il tuo nano (come presiniente)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 3 mesi fa

            Magari si butta in politica

            Mi piace Non mi piace
          2. èquasifatta - 3 mesi fa

            ddavide69, questo è poco ma sicuro: dopo aver “rinforzato” il suo impero editoriale mediante l’accordo con il capo degli zebrati per la cessione del pacchetto di maggioranza del Gruppo RCS, adesso ha bisogno dell’immunità parlamentare per rifarsi il passaporto, come il suo ex mentore di Arcore.

            Mi piace Non mi piace
    2. Pedro - 3 mesi fa

      Ardi non c’è un euro. Lascia perdere quello che hai letto. Fattelo spiegare da qualcuno che conosci , che ne capisca e di cui ti fidi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 mesi fa

        Di chi ti fidi? Di Cairo forse? Dai…. Io non sono in grado di leggere un bilancio ma cé chi é in grado e ha pubblicato articoli come la redazione di toronews, calcio e finanza e il sole24ore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pedro - 3 mesi fa

          Bischero io i bilanci li so leggere. Nell’effeci non c’è un euro per fare mercato. Questa è la realtà.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Ardi - 3 mesi fa

          Bravo bischero appunto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Torello_621 - 3 mesi fa

        Finalmente uno che dice le cose come stanno. Il bilancio 2018 stupisce proprio per l’assenza di liquidità e per una posizione debitoria non preoccupante, ma comunque da tenere sotto controllo. Non stupisce che, come scrive un quotidiano oggi, per Verdi la proposta sia per un prestito più riscatto pagato in due anni. Non è un problema economico, ma finanziario.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Pignal - 3 mesi fa

    Ma ora cosa fate, copiate le idee nei commenti degli utenti per prenderli in giro? Così si mettono a litigare e commentano?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Innav - 3 mesi fa

    E’ un buffone.Parla degli Invincibili come se lui potesse anche solo guardare gli album.
    14 ANNI DI NULLA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. paviagranata - 3 mesi fa

    Servono sicuramente 3 acquisti con o senza EL per migliorare la migliorabile rosa e lottare ancora per una qualificazione Europea, le nostre ruvalivsi sono, almeno sulla carta, rinforzate. Forza Cairo, non aspettare l Amauri di turno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

    Io non credo che il nano comprerà nessuno.
    Supponiamo compri invece.
    Per Verdi, uno scarto del Napoli, spendere 20 o 25 milioni?…..
    Ma scherziamo?
    Roba da indagine Covisoc… posso immaginare dove finirebbero (in nero) realmente quei soldi, vero nanetto?

    Controproposta:
    – per fare il salto di qualità, giocarsi l’Europa League e tentare di entrare in Champions provare a prendere James Rodriguez con 15 milioni in prestito dal Real con diritto di riscatto a 35 milioni e 15 milioni per lo stipendio necessario a convincere il giocatore a credere nel progetto
    – con James Rodriguez si fa il salto di qualità? Direi di sì.
    – per il riscatto di Rodriguez servirebbero tra un anno 35 milioni: se si centra la Champions, il giocatore si riscatta con gli introiti previsti per quella competizione, se no con quanto entra andando avanti in EL o con gli incassi per abbonamenti e merchandising (….chi di voi non farebbe l’abbonamento con James Rodriguez in squadra?…chi non comprerebbe una maglia?…a me quella nuova fa schifo, ma se arrivasse Rodriguez ne comprerei 10, cazzo….insieme a 6 abbonamenti)

    Ambizione, voglia di crescere, capacità di investire, capacità manageriali, ma soprattutto qualcuno che non voglia usare il Toro per fare cassa o per procurarsi notorietà….o ancora peggio per muoverlo come pedina di scambio per ottenere favori dagli Agnelli.
    Perché una squadra come il Toro deve accontentarsi di vivacchiare?…specie quando c’è una opportunità come quella di quest’anno?
    Perché non si spende per cercare di migliorare e di cogliere l’opportunità?

    Occasioni ce ne sarebbero eccome. Giocatori giusti per provare a fare il salto di qualità e a un prezzo abbordabile.
    Manca la volontà, non mancano né le occasioni, né prezzi giusti, né soldi, né ulteriori strade per trovare coperture.
    Manca un Presidente vero.

    Quello che purtroppo abbiamo noi dice che non possiamo migliorare perché non possiamo prendere Messi.
    …..ma vi rendete conto?

    Per me il Nano è in malafede e NON VUOLE fare crescere la squadra.
    Non comprerà.
    Non vuole fare incazzare gli Agnelli.

    Se ci prova De Laurentiis a prendere Rodriguez, perché non possiamo provarci noi?
    Ricordate che abbiamo comprato gente come Junior, Martin Vasquez, Scifo?…adesso siamo qui a supplicare un nano di prendere Verdi?
    Dai, su….un po’ di dignità e di orgoglio.
    Saluti e FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 mesi fa

      Aí confini della realtà, anzi, fantascienza, purtroppo. Te lo da Cairetto James Rodrigues….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

        Lo so che con il nano è fantascienza. La mia proposta è per dimostrare che se ci fosse la volontà di fare il salto di qualità si potrebbe fare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav - 3 mesi fa

      ADL ha i grani, partendo da molto piu’ basso del nano. Il buffone ha solo aria per la bocca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

        Se non c’è la volontà non sono sufficienti nemmeno i soldi (che peraltro, come dimostrato molto bene da altri commenti ben più qualificati del mio sui bilanci, ci sono…47 milioni portati a patrimonio netto dalle plusvalenze degli anni scorsi).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 3 mesi fa

        @innav , non voglio entrare in particolari di bilanci, ci sono persone che ne sanno tanto di più. Una cosa però è certa, ADL ha la FilmAuro ereditata dal padre come unico business. Peccato che, leggendo i bilanci, scopri che la FilmAuro riceve gli 84% degli utili dal Napoli calcio. Ergo, quello che hai scritto , in merito ai soldi, è una cagata pazzesca. Confronta i bilanci di RCS e FilmAuro e poi se ne riparla. Almeno controlla prima di spararle, dai. Così fai ridere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 3 mesi fa

          marcobellinazzo.blog.ilsole24ore.com/2014/01/21/ssc-napoli-e-gruppo-filmauro-il-calcio-vale-l82-del-fatturato-gli-utili-restano-al-club/

          ADL vive e mantiene FilmAuro con gli utili del Napoli. Cairo ha soldi veri fatti fuori dal calcio che lascia fuori. ADL nel calcio ha fatto scelte giuste, Cairo , forse , ha iniziato l’anno scorso. Un po in ritardo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Innav - 3 mesi fa

          e che vuol dire? Io mica ho detto da dove li prende? Li guadagna e li reinveste, tutto li’. Il nano nel Toro non investe un euro. Controlla prima di sparare caxxate.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 3 mesi fa

            Innav, qui le cazzate le spari tu. Io ho scritto che Cairo ha soldi veri che lascia fuori dal calcio. ADL prende i soldi dal Napoli per vivere. Se lo facesse Cairo tu e gli altri chissà cosa fareste.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 3 mesi fa

            Scusa Granata, con tutto il rispetto non interloquire con un troll per favore!

            Mi piace Non mi piace
    3. Ardi - 3 mesi fa

      Policano questa è purtroppo la realtà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

        Posso almeno dire che QUESTA realtà non mi piace e non mi piacerà mai e che sarebbe possibile una realtà alternativa se solo si volesse?
        Io ho vissuto il Toro di Pulici e Graziani, quello di Junior, quello di Martin Vazquez…non mi arrenderò mai a Cairo presidente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav - 3 mesi fa

          Appunto. Questo non e’ un presidente da Toro. E’ uno dei tanti rottamai che sono passati negli ultimi anni.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

            Il problema è che questo nano è qui da 14 anni.
            14 anni!
            …..non è arrivato il momento di smettere di farsi prendere in giro da lui?

            Mi piace Non mi piace
  40. Follefra Granata - 3 mesi fa

    Questo articolo scritto a Giugno sarebbe stato etichettato come farneticante. NESSUNO si sarebbe mai aspettato un tale immobilismo. E invece ora c’è persino chi tesse lodi a Cairo (bada bene non al fantomatico Bava) per avere ADDIRITTURA conservato in formalina la squadra. Il mio tifo non si spegne ed è esattamente il motivo per cui il Pres ne approfitta e tira la corda. Vuole crescere? Lo DIMOSTRI nei fatti. Non ci prenda per i fondelli facendoci credere che questo sia il MIGLIOR modus operandi e che la squadra è talmente forte da non essere migliorata. L’ho già scritto :ORMAI È TARDI. Sarà la migliore stagione del TORO! Ma basterà?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Giankjc - 3 mesi fa

    Ipotesi e last minute.
    Direi che ci siamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. user-14189799 - 3 mesi fa

    Mi sembra un pessimo piano.
    Mi piaceva di più : tre innesti di qualità mirati al più presto. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. da sempre Toro - 3 mesi fa

    Tre soli giorni per concludere gli acquisti last-minute sono chiaramente insufficienti a permettere acquisti di valore. Per evitare bidoni, meglio puntare da subito sui nostri giovani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. robert - 3 mesi fa

    il miglior Presidente della Serie A aspetta di essere eliminato in EL per acquistare almeno un vice portiere e un centrocampista di qualita’.Complimenti !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav - 3 mesi fa

      centrocampista di qualita’ te lo sogni a meno che N’Koulou sia gia’ in autostrada per Roma.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Toro71 - 3 mesi fa

    Speriamo che Cairo non peschi all’ultimo istante di calciomercato il Soriano di turno!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. gianni panchieri - 3 mesi fa

    Su 22 commenti 21 contro Cairo,è un bel sito Granata.Bravi, cambio sito.Buon proseguimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 mesi fa

      Tranquillo.
      Seguirà poi una corsa all’acquisto di aste, da utilizzare per salti multipli per salire sul carro dei vincitori.
      Come quest’anno, del resto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

        Questa la salvo e la tiro fuori per commentare i risultati a giochi fatti.
        Ma temo sarà usata esattamente al contrario di quello che intendi tu.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 mesi fa

          Io spero di sbagliarmi e prendere una cantonata colossale. Lo dico prima così almeno non si parlerà di carri e altre amenità. Se avrà ragione Cairo e lo spero, sarò il primo ad ammetterlo. Se con questa formazione più verdi arriveremo sesti, arrivando almeno a giocarci i quarti di coppa Italia con le merde, Diventerò il suo più grande tifoso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pedro - 3 mesi fa

      Ci sono i forum di Chi e Dipiu anche TV! Lì magari ti troverai meglio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianni panchieri - 3 mesi fa

        Io guarderò i forum di Chi e Dipiù ma tu su questo non c’entri niente,o perlomeno poco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. IlGrandePolicano - 3 mesi fa

      E pensa che chi scrive pro Cairo è pagato per farlo, se no sarebbe anche peggio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ddavide69 - 3 mesi fa

      Cairo non è il Toro. Nessuno di noi sa come andrà il futuro. Nemmeno Cairo. Sono passati 14 anni il migliore risultato è il settimo posto, ora che si profila un occasione per competere ad alti livelli noi aspettiamo. Secondo te che insieme ad altri sei già sul carro del vincitore, pensi che la strategia adottata sia quella giusta? Se per te va bene così ok, a me lascia molto a desiderare questo modo di condurre il mercato. Ah, visto che si parla di carri e di vincitori cosa avremmo vinto finora?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav - 3 mesi fa

        3 collari e manco la sede dove metterli.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Pignal - 3 mesi fa

      L’articolo è fatto apposta per provocare gli utenti. Più commenti, più click, più pubblicità. Purtroppo questo è il problema dell’informazione “gratuita”. Se qualcosa è gratuito il prodotto sei tu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Ardi - 3 mesi fa

      Ma vai via, come fai ad essere contento che non venga preso nessuno per una squadra che ha pochi elementi e che basterebbe poco per essere migliorata e ambire a risultati importanti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Bischero - 3 mesi fa

      Questo é tutto fuorché un sito di anticairo.anzi…cé fin troppo compiacimento. Dopo 2 mesi di nulla mercatario é normale che non raccolga applausi. Poi magari il mondo gira al contrario e io nuovo modo di fare calcio diventerà questo. Ma poi i risultati si vedono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Paul67 - 3 mesi fa

    Questi preliminari interessano solo a noi tifosi e alla squadra, nn alla societa, Cairetto, da buon fabula storie, vuole ispirarsi al GRANDE TORINO, che inseriva un giocatore o 2 al max ogni anno per migliorare la squadra, senza tenere presente le differenze macroscopiche tra le 2 squadre:
    – Gli Invincibili avevano un presidente con ambizioni sportive vincenti che apriva il portafoglio.
    – Vincevano campionati e nn 7° posti in campionati a 20 squadre ( più squadre ci sono in un campionato più il livello s’ abbassa).
    – Comunque anche solo 1 giocatore NOVO lo prendeva sempre anche se vinceva il CAMPIONATO.
    3 gg per fare mercato sono pochi, c’ è da sperare che la squadra migliori il rendimento dello scorso anno e che Dio preservi la salute dei nostri ragazzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. mah... - 3 mesi fa

    Ma uno può anche vendere.
    Hanno venduto tutti: Milan, Inter, la stessa Roma…persino la Fiorentina.
    Basta vendere ad un fondo veramente interessato alle sorti sportive della squadra e quindi togliere il disturbo. Tanti problemi in meno per tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. MV - 3 mesi fa

    Ok. Manca un fantasista (e un esterno – il portiere di riserva è un falso problema). Ora io mi chiedo: 1) è Verdi a 20 milioni la soluzione? È De Paul a 30? Altri nomi?
    2) Con un acquisto importante nel ruolo di trequartista, non si fanno fuori contemporaneamente 2 nostri attuali giocatori? Ho capito che se abbiamo 3 competizioni c è bisogno di rotazioni. Ma anche nella speranza di arrivare ai gironi di EL fino a gennaio ne hai solo 2. E mettiamo che prendi De Paul e quello deve giocare. Ogni partita 2 tra Zaza, Iago e Berenguer devono andare in panca (tralascio il Gallo, che giocherà sempre). Va bene una cosa del genere? Sono domande che mi pongo, non retoriche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 3 mesi fa

      Qui nessuno DEVE giocare, il mister sul punto ha dimostrato le idee chiare. Giocando ogni 3 giorni tutti avranno possibilità di scendere in campo. Squalifiche e infortuni, cali di forma e impegni con le nazionali sono ulteriori situazioni da affrontare. Ma ripeto: giusto avere la certezza dell’EL prima di allungare la rosa ma il mister tre innesti li chiese ancor prima del ripescaggio, segno che ritiene siano necessari per salire di livello. Andavano presi per tempo se li si voleva avere “pronti” a inizio campionato. E in caso di mancata qualificazione si sarebbe potuto sfoltire cedendo tra prestiti e addii Parigini e Edera o Lukic e Bremer, a seconda di chi sarebbe arrivato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 3 mesi fa

        Esatto, non ci fissiamo sulla storia dell 11 titolare, perché il calcio di oggi ragiona in termini di minutaggio e di 3 cambi fissi per ogni partita, non per cause accidentali. Una squadra ben assemblata avrà giusto 2/3 giocatori insostituibili… nel nostro caso belotti sirigu e nkoulou, a mio avviso, oltre a Izzo che cmq ha un buon sostituto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Paul67 - 3 mesi fa

        Concordo, Almeno un paio di rincalzi andavano presi comunque e subito senza bisogno di svenarsi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Innav - 3 mesi fa

        Ma che idee chiare ha testa di ghisa? E’ talmente aziendalista attaccato ai suoi 2 milioni che fa i moduli che gli chiede il nano.
        Il suo unico modulo e’ il 5-4-1.
        Gli altri sono moduli di cairo.
        3-4-3 se arriva Verdi dove metti Zaza? In panca?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          Incredibile che esista ancora qualcuno che chiama Mazzarri “testa di ghisa”….ah no c’è il re dei troll Vanni che lo fa! VERGOGNATI

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 mesi fa

      De paul può giocare anche al posto di baselli o dietro le due punte. Paghi uno e copri due ruoli. 30 milioni, sono troppi? Forse. Ma se vuoi crescere qualche soldo per i ruoli importanti lo devi cacciare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. RFgranata - 3 mesi fa

    Beh che dire grande articolo potrei fare anche io il giornalista x scrivere ste cose comunque anche se credo che qualcosa faremo non si può aspettare gli ultimi 4 giorni ben sapendo che anche senza El 2/3 giocatori ci servono FVCG sempre e comunque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. drino-san - 3 mesi fa

    Pensare che gli acquisti servano per passare i playoff di EL é una stupidaggine. Gli acquisti semmai possono servire più avanti. Vedi i Wolves con cutrone: ha giocato 15 min col leicester e non ha visto la palla. Mazzarri non vuole la panchina lunga e se non si passa il turno non prenderà nessuno. Tra l’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      Bello. La decrescita felice.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Mestregranata - 3 mesi fa

    Se non arrivavano gli inglesi al 3 turno ma una squadra meno tosta gli acquisti arrivavano. Cairo non sente la certezza del passaggio del turno e ragiona di conseguenza. La squadra va bene così in caso di eliminazione. Ha solo campionato finito no a gennaio inoltrato.io però sono convinto però che il portiere perché serve ed un’altra pedina arrivi all’ultimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 mesi fa

      Una squadra tosta arrivava comunque, nn eravamo testa di serie, e come potremmo esserlo se nel ranking UEFA si naviga tra il 95° / 105° posto, questo grazie alla crescita lenta, ma costante, del miglior presidente possibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Bischero - 3 mesi fa

    “Questa é la dimostrazione che abbiamo il miglior tecnico del mondo. A fine campionato parlava di 3 acquisti perché già sapeva che saremmo andati a fare gli spareggi di e. L…. Non solo bravo allenatore ma anche indovino.” sarà sicuramente la prox dichiarazione del presidentissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Bilancio - 3 mesi fa

    Guardiamo un po piu lontano.
    Mai come quest anno c’e’ la possibilita di di arrivare dove conta, dove ci sono i soldi veri (e non mi riferisco alla EL).
    Gobbi, Napoli e forse inter saranno le prime 3, il quarto sara tra Atalanta (con tre competizioni e con l obbligo di ripetersi, cosa non facile), Roma (rifondata, con tutti i pregi e difetti di una rifondazione), milan (mai partita con l umore e la sfiducia cisi bassi), lazio (ridimensionata a mio parere) ed il nostro Toro (con una difesa granitica, con un Belotti tirato a lucido, con un gruppo solido formato da amici).
    Le chances di arrivare al quarto posto ci sono tutte.
    Cosa manc: la luce duetro le punte che scardini le difese arroccate quando siamo noi a fare la partita o che apra la profondita per il Gallo o per Zaza con l ultimo passaggio.
    Serve questo investimento. Il resto e’ contorno.
    Basterebbe questo. Basterebbe crederci. Tutta la rosa si rivaluterebbe. E ci sarebbe un sicuro ritorno.
    Qualsiasi nostro difensore che oggi vale 30 arriverebbe a 50 se arrivassimo in CL. E non sto dicendo di venderlo, sto dicendo che il valore del patrimonio accrescerebbe su tutte le linee.
    Cosi invece si rischia di tornsre indietro.
    E non abbiamo piu un DS che fa mercato con i fichi secchi.
    Al buon Bava servira qualke anno. (X Bacigalupo: come lo argomento? Guardati intorno.)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      Bilancio santo subito!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Michele Nicastri - 3 mesi fa

      Hai perfettamente ragione.
      Il profilo che serve non è Verdi.
      Il profilo che serve costa molto e si potrà prendere solo quando gli introiti di EL saranno certi.
      Quindi penso che l’affare sia pronto “in ghiaccio” e si sblocchi in automatico al momento dell’approdo ai gironi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ardi - 3 mesi fa

      Bilancio il problema è che non si vuole salire. Probabilmente è stato messo li per galleggiare. Io avevo creduto in Cairo dopo le sue dichiarazioni a giugno. Sono molto deluso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 3 mesi fa

        Ciao Ardi.
        Come ho varie volte premesso, i soldi sono suoi quindi…
        Puo essere come dici tu, l ho pensato anch io gli anni scorsi. Credo pero che alla base ci sia il suo modo di vedere la vita: il massimo col minimo, il risparmio e’ il primo guadagno, ogni investimento e’ sempre rischioso, si e’ sempre sicuri di cio che si spende ma mai di cio che si guadagna ecc ecc..
        Molti anni fa disse: il toro? Sapessi quanti appartamenti avrei potuto comprare?
        Un calcolatore.
        Non gliene faccio una colpa, sono anch io cosi nel lavoro, ma non mi sono mai proposto come presidente al Toro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. pupi - 3 mesi fa

    Che accadrà? Probabilmente che saremo buttati fuori a causa di una partita, il ritorno contro gli inglesi, dove saremo stanchi dalle battaglie contro Wolves e Sassuolo. Giocheranno più o meno sempre gli stessi, troppe defezioni ed alcuni ancora non pronti sperando che non vi siano eventuali squalifiche. Avere anche solo un cambio decisivo in più può fare tutta la differenza di questo mondo, tra un’eliminazione ed un passaggio del turno il confine è sottilissimo. È tutto troppo assurdo. Kafkiano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      Sono assolutamente d’accordo con te.
      Quando accadrà (speriamo mai) l’irreparabile sarà ormai troppo tardi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Garnet Bull - 3 mesi fa

    “L’anno scorso agli sgoccioli arrivarono zaza e soriano” sig De Rito sarebbe corretto aggiungere per completezza che entrambi hanno sofferto e anche tanto il fatto di essere arrivati in ritardo, e ciò di fatto ci ha privato di 2 giocatori…. A quanto pare ci piace ripetere gli stessi errori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      Soriano a Bologna nn ha sofferto minimamente il fatto.di essere arrivato a gennaio (giusto x puntualizzare)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 3 mesi fa

        Soriano conosceva già il gioco di Sinisa (Sampdoria) e aveva beneficiato del lavoro atletico fatto nei mesi al Toro. Da noi era arrivato in condizioni fisiche pietose e non aveva superato i test iniziali. Detto questo, a Bologna ha fatto un girone di ritorno normale, mica da fenomeno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 mesi fa

          Chi ha parlato di fenomeno, da noi è stato insufficiente anche dopo 6 mesi di cura Mazzarri

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Simone - 3 mesi fa

    L’accordo tra i due club sarebbe stato trovato sulla base di un prestito oneroso per 10 milioni di euro, eventuale divisione al 50% della vendita del cartellino nel prossimo biennio o riscatto obbligatorio per altri dieci milioni di euro da parte del Torino.
    (Tutto napoli)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 3 mesi fa

      Simone, leggi bene. Riprendono tutti una notizia del Corriere dello Sport. Magari è vero eh, però ne parlano perché hanno letto la prima del Corriere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 mesi fa

        Non avendo avuto il tempo di leggere il.corriere dello sport ho riportato ciò che scrivono loro. Ecco xké non lo ho citato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Paul67 - 3 mesi fa

    Niang, Zaza, Soriano, tutti acquisti onerosi fatti last minute e con il denominatore comune che nn si sono mai integrati alla prima stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Garra - 3 mesi fa

    Redazione, nel breve articoli come questo vi serviranno per aumentare il fatturato dalle pubblicità ma nel lungo periodo hanno fatto si che io clicchi sempre di meno su questo sito e immagino anche molti altri.
    Qual’è il vostro valore aggiunto? Quali notizie avete voi che altri non hanno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 3 mesi fa

      Il punto di giornata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. miele - 3 mesi fa

    Nessuna sorpresa. Era già tutto deciso, così, in caso di eliminazione da EL potrà dire che per il campionato siamo a posto così e non caccerà un euro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Simone - 3 mesi fa

    Su calcioNapoli danno l’accordo raggiunto x Verdi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. ddavide69 - 3 mesi fa

    Un mese e mezzo per trovare il secondo portiere. Ridicolo. Quale sarebbe la scusa? Hahshs

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lucapecc_908 - 3 mesi fa

      Secondo me dovevamo prendere Sorrentino, perchè in caso di portiere giovane tanto valeva puntare su Cucchietti che è un ottimo portiere…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Mimmo75 - 3 mesi fa

    Inutile sprecare altre parole: è andata così ormai, altro che “presto”. Ora speriamo almeno nel “bene”. Io ci credo, sono molto ottimista sul punto. Mi dispiace solo che, come lo scorso anno, non potremo contare sin da subito sui nuovi e ciò potrebbe costarci qualcosa in termini di punti se non addirittura la qualificazione ai gironi. Sicuramente avremmo avuto maggiori frecce al nostro arco. Giusto attendere la qualificazione per allungare la rosa ma i tre acquisti che Mazzarri aveva chiesto pubblicamente in un’intervista ancor prima di essere ripescati (quindi gli servono a prescindere) andavano presi subito e comunque non certo all’ultimo minuto, come pare profilarsi. 30 si, 31 no. As usual.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale_gran79 - 3 mesi fa

      Ciao Mimmo, purtroppo l’accesso ai preliminari di EL non ha smosso di una virgola la politica gestionale di Cairo: il piano non c’è, resta un “cogliere le occasioni” se queste arrivano. L’unica cosa diversa è stata la dichiarata volontà di tenere i migliori (anche di questo comunque se ne riparlerà il 3 settembre, specie nel caso non ci qualificassimo ai gironi EL).
      Mazzarri secondo me sta facendo buon viso a cattivo gioco, e dubito sia contento di schierare dei diciottenni nelle partite di coppa, per quanto bravini.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 3 mesi fa

        Ciao. Guarda, io sono molto critico per le tempistiche ma credo non si debba sottovalutare la portata della conferma in blocco dei big. Era qualcosa che anelavamo da anni ed oggi è giusto dare il giusto valore a questa scelta. Ripeto, si fa 30 ma non 31 anche quando si sa che la qualificazione ai gironi ti consentirebbe di rientrare delle maggiori spese affrontate acquistando a inizio mercato. Senza considerare il valore aggiunto degli acquisti precoci in ottica campionato e coppa italia. Si è scelto di non agire con determinazione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 mesi fa

          Si è scelto colpevolmente, direi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. ale_gran79 - 3 mesi fa

    In effetti 4 giorni potrebbero anche bastare per trovare qualcosa nel cassonetto della differenziata…
    Che vergogna. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy