Fiorentina-Torino, Vagnati: “Il mister è contento di Rincon: nuovo regista non una priorità”

Prima dell’inizio della gara il direttore tecnico ha rilasciato delle dichiarazioni

di Marco De Rito, @marcoderito

Nel pre-partita di Fiorentina-Torino ha parlato Davide Vagnati. Di seguito le dichiarazioni del direttore tecnico granata ai microfoni di Sky Sport.

Il primo obiettivo di squadra quale è?

“Inutile ora fare proclami, non mi è mai piaciuto. Abbiamo cambiato il progetto tecnico-tattico. Non dobbiamo avere alibi ma serve lavorare quotidianamente per raggiungere un buon livello perché la squadra ha dei valori”.

La squadra è ancora da completare. Vi manca il regista, Torreira è il nome caldo.

“Sicuramente all’inizio della stagione avevamo idee. Ma nel corso di questo mese il mister ha avuto modo di valutare i giocatori. Ha grande rispetto e stima per quel che sta facendo Rincon quindi il regista non è una priorità assoluta. Valuteremo nel prosieguo del mercato ma per ora siamo contenti di Tomas”. 

Leggi anche: Fiorentina-Torino, Belotti: “Stiamo migliorando. Gabetto? Sarebbe un onore raggiungerlo”

La stagione scorsa è stata totalmente negativa che in condizioni economiche normali sarebbe stato normale immaginare moltissimi movimenti. Alla fine per ora sono andati via solo due giocatori. E’ stata la crisi a impedirvi di agire in un certo modo o è stato l’allenatore a dire che gli stessi giocatori dell’anno scorso bastano, oltre a qualche innesto?

“E’ un mercato molto difficile. Ci sono grandi incognite sul prossimo futuro. Dall’altra parte insieme al mister abbiamo fatto valutazioni sui componenti della rosa ed è molto contento. E’ normale che non si può avere una squadra di 30 giocatori ma crediamo nei giocatori che ci sono oggi. Comunque manca ancora un po’ prima della fine del mercato quindi vedremo cosa succederà”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

40 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Non andrà tutto bene se siamo a posto così ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gabemorett_449 - 1 mese fa

    Ma sono tutti scemi al Toro? Civuoe un registra e uno che sostituisca Zaza. Non devo avere 30 anni di esperienza nel calcio per capire questo. Allora e1 difficile, lo so, e costa, lo so. Ma vogliao fare sl serio o vogliamo trovare le scuse per jiustificate che non siamo capaci di fare quello che e` necessario? Ma chi e`Vagnati? da quanto tempo hafatto il direttore sportivo? Si abbimo brava gente, ma chi se ne frega! Solo i risultati contano e non dobbiamo spendere soldi per dare a Vagnati la possibilita` di imparare ad essere un buon ds.
    Cario deve vendere e se non possiamo costruire una squadra che puo dare a Belotti la possibilita` di segnre 25 goals a stagione, allora a cosa serve Belotti? Prendi i 50 milioni e costruisci un altra squadra! Sirigu e Belotti hanno bisogno di risultati per andare in nazionale, non di belle figure che contano a niente.
    Gabe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gatsu7_903 - 1 mese fa

      Buongiorno Gabe, non sono d’accordo su quello che scrivi di Vagnati, prima di sparlare vediamo almeno se è una tattica per far accettare le nostre richieste per Torreira, poi potremmo dire qualcosa in più, per ora limitiamoci a criticare chi lo comanda che è Cairo, è lui che impone gli acquisti e le cessioni non Vagnati.

      Alberto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bucci-ole-ole - 1 mese fa

        Concordo, a contrattazione in corso non puoi scoprire le carte del tutto, che dichiari quello che gli pare se serve a portare a casa quello che serve alla squadra

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gatsu7_903 - 1 mese fa

      AH dimenticavo,guarda che per fare segnare altri 25 gol a Belotti, dobbiamo mettergli a fianco gente come Ljiajc e Iago nel 4-3-3 di Mihailovic e non giocare con delle seconde o prime punte come facciamo dal dopo Mihailovic, io spero sempre che superi i 20 gol ogni anno, e il cederlo per 50Ml non serve a fare una squadra più forte, ma solo a dare soldi a Cairo che poi dirà che non può spendere altrimenti non andrà in pari con i prossimi 7 bilanci.

      Alberto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Forzatoro - 1 mese fa

    Dopo la gara spero che le dichiarazioni non sarebbero state le stesse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. extremoduro - 1 mese fa

    cairo apre il nuovo ciclo cambiando allenatore e ds, sei un genio, è come se ti schianti in macchina contro un muro e aggiusti la macchina cambiando la carrozzeria. Ma questo tizio si droga? o crede che i drogati siamo noi che non ci rendiamo conto delle sue banfate annuali?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toroaddosso - 1 mese fa

    Bene complimenti sig Cairo dei miei stivali meno male che sì doveva aprite un nuovo ciclo!!!quì mi sà non sia fino ancora il vecchio!!!bene anche questo anno non sì farà un bel niente!!!! MA QUANDO TI TOGLI DAI MORONI??????UOMO DI M….!!!!! CAIRO VATTENE!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Jume Verda - 1 mese fa

    Che cavolo stai dicendo, Willis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fabrizio - 1 mese fa

    dai “loreto” vagnati ripeti :siamo a posto cosi’ siamo a posto cosi'”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. policano67 - 1 mese fa

    Caro vagnati questa squadra era da rifondare e nn ne bastano i 4 arrivati.ce di nuovo un tasso tecnico basso e ci ritroviamo con gli stessi ke stavano retrocedendo.poi se cairo pretende 20ml di euro per lyanco e kiaro ke nn ci saranno uscite.giampaolo nn fara miracoli con questi e se gli va bene rincon regista nn finira il campionato.servono minimo tre acquisti eccellenti per essere da parte sinistra se cosi nn sara nn ci sara nulla di buono con la zavorra ke abbiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. pinco pallino - 1 mese fa

    ..un altro lecchino, giro girotondo..
    siamo a posto cosi anche quest’anno
    bravi
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Tremendismo granata - 1 mese fa

    Hahahahahahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Nero77 - 1 mese fa

    Traducendo le parole di Vagnati,abbiamo già il regista in casa,se uscirà qualcuno verrà rimpiazzato da qualche scarto.Mettiamoci il cuore in pace,non arriverà nessuno per farci fare il salto di qualità. GRAZIE URBANO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. filippo67 - 1 mese fa

    Dopo la partita di oggi ancora pensate che il regista non è una priorità??ma quando la finirete di prenderci per il culo che non ne possiamo piu’!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Numero7 - 1 mese fa

    Assolutamente vendere i soliti ignoti…Meite,Zaza,Verdi,Berenguer,Izzo(non ci vuole una scienza a capire che non è un terzino)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 53 anni di toro - 1 mese fa

      Concordo ma Berenguer me lo tengo stretto.
      Meite molto modesto.
      A Mimmo piace tanto a me l’esatto contrario.
      Verdi è un giocatore inutile , non sai dove metterlo.
      Zaza avesse il piede come mette l’impegno sarebbe un fuoriclasse, ma manco stoppa i palloni.
      Izzo o lo metti centrale o è modestamente scarso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. CLAUDIO - 1 mese fa

    Oggi il pagliaccio ha delegato te per le stronzate di rito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. wendok - 1 mese fa

    dopo aver letto queste dichiarazioni ed aver visto la partita, credo che dopo aver disertato lo scorso anno di guardare anche gratis quasi tutto il gironne di ritorno, quest anno butterò solo più via altri 90 minuti la prossima settimana. Poi farò nuovamente “altro”. Il tempo è troppo prezioso per sprecarlo nel “nulla”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. GlennGould - 1 mese fa

    Ahi ahi. Dichiarazione molto preoccupante. Mi auguro davvero che sia pretattica per il mercato. Diversamente, parole sportivamente parlando drammatiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Dai Vagnati il gioco delle bugie lo facciamo un’altra volta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Aussie - 1 mese fa

    Parliamoci chiaro, non c’è nessun obiettivo possibile, ma solo un destino certo. Retrocessione garantita al 100%.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. f_p_b_qsv_14554814 - 1 mese fa

    Certo noi siamo mica scemi come gli altri che spendono e spandono . Noi siamo a posto così è quello che mettono i pollici versi hanno ragione . Siamo già da Europa così. Ciao mono neuroni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. f_p_b_qsv_14554814 - 1 mese fa

    Certo noi siamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. maccabee - 1 mese fa

    se l’Atletico o la Roma fossero veramente interessate a Torreira, lo avrebbero già preso; non devono mica essere imbeccate dagli osservatori del Toro.
    sono tutte dichiarazioni strategiche (come quelle, analoghe e contrarie, sul valore di Rincon in regia) per muovere il prezzo del giocatore.
    non facciamoci impressionare, né nel bene né nel male, dalle dichiarazioni d’intenti: aspettiamo la fine del mercato e vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. joeyramone - 1 mese fa

      O è pretattica (?) per il mercato o tanto vale cominciare a pensare a come salvarsi…oppure intende dire che la priorità è liberarsi di salme come Zaza, brocchi svogliati e ragazzini viziati? Altra possibilità che la vera priorità sia una seconda punta da affiancare al Gallo? una punta di peso e movimento che faccia il lavoro che oggi ha dovuto sobbarcarsi lui per vederlo sprecato? Un regista (Ma Lukic, se non gioca neppure quando il suo ruolo è scoperto completamente perchè è in rosa?), un centrale, una punta. il minimo per tentare di stazionare a buona distanza dalla zona retrocessione. Forse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. joeyramone - 1 mese fa

      Torreira a parte abbiamo bisogno come il pane di un giocatore di quel tipo,e non da quest’anno; Lukic non convince e non capisco perchè resti in rosa,ma un Veloso un Cigarini non costano, nè costavano grosse cifre…sia mai pescare un Nandez all’estero come ha fatto il Cagliari, per quello ci vogliono gli osservatori e tocca pagare il biglietto aereo per andare in Sud America! Non sono mai stato un feroce contestatore del braccino, nè un suo ammiratore, sia chiaro, ma quest’anno, dopo quello che si è visto e capito la stagione trascorsa (un punto UNO sulla quartultima)non rifondare e migliorare la squadra significa davvero non avere alcun progetto o ambizione. Zero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-14554814 - 1 mese fa

    Et voila messieurs il risparmio è servito anche questa volta….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. granatasky - 1 mese fa

    Oggi abbiamo scoperto che il mandrogno, oltre ad essere un bugiardo, è anche un codardo.

    Ha mandato il suo DS aziendalista a dire pubblicamente che Torreira ce lo possiamo sognare, perchè lui non ha avuto il pelo di dirlo in prima persona.

    Che codardo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ciccio76 - 1 mese fa

    Che tristezza Rincon regista e’ come mettere un pinguino all’equatore , speriamo non faccia cazzate nell’impostare alla Meité e sia perlomeno ordinato , magari un risultato positivo arriva anche perché la Viola non schiera i suoi pensatori del centrocampo. L’acquisto di un serio regista resta imprescindibile anche se l’allenatore fosse un altro , sono decenni che abbiamo la casella vuota. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Robs - 1 mese fa

    Se si vende qualcuno, forse dal primo ottobre si butta la rete e si pesca ciò che rimane…. Altrimenti o arriv qualche scambio/parametro 0 o ci teniamo questi. Mi sa di dichiarazione del tipo che il mercato in entrata potrebbe essere chiuso qui..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fedeltoro49 - 1 mese fa

    Il che significa che non succederà un …caxo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Emilianozapata - 1 mese fa

    Non riescono a vendere quindi mi sa che anche se ci servisse un centravanti adatterebbero Rincon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. BarberaPa - 1 mese fa

    Non ci sono soldi!!! Poche balle, se il nano non mette il grano di sicuro lui non li caccia di tasca sua….se arrivano i soldi per Lyanco si fa mercato altrimenti nisba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Dichiarazione tattica per aggirare le ultime pretese dell’Arsenal o una traduzione calcistica del “bambole, non c’è una lira”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emilianozapata - 1 mese fa

      La seconda che hai detto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Donato - 1 mese fa

      Ovviamente tattica, sia per far abbassare le pretese all’arsenal, sia per motivare Rincon, che oggi è in campo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. gm - 1 mese fa

    Stanno aspettando offerte last minute

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Rimbaud - 1 mese fa

    ottimo Rincon regista del futuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. fabrizio - 1 mese fa

    un altro ds slurp del padrone. siamo a posto cosi’

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy