Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Gli innesti cambiano volto al Toro: ecco come giocherebbe oggi

Focus on / La società sta operando per accontentare Giampaolo: da colmare la lacuna del regista

Lorenzo Chiariello

"Davide Vagnati si è mosso - e si sta muovendo - per dare a Marco Giampaolo pedine duttili e competitive per poter strutturare al meglio la sua squadra. Ma con l'acquisto già ufficializzato di Riccardo Rodriguez e gli arrivi attesi di Karol Linetty e Mërgim Vojvoda, come giocherebbe il Toro se la stagione iniziasse oggi?

"COSA C'È - Ipotizzando il 4-3-1-2 tanto caro a Giampaolo, la retroguardia granata sarebbe probabilmente il reparto a subire più variazioni. Davanti a Sirigu, Vojvoda prenderebbe il controllo della fascia destra. Al centro la coppia Nkoulou-Bremer darebbe solidità fisica alla difesa. Restano però da sciogliere alcuni dubbi, perché il brasiliano - la più bella rivelazione del Torino della scorsa stagione - si gioca al momento il posto con Izzo, che però è più un marcatore da difesa a tre. Sulla fascia sinistra invece troverebbe spazio l'altro volto nuovo del mercato a opera di Davide Vagnati, Ricardo Rodriguez. Lo svizzero infatti è adatto sia alla fase di copertura sia a quella di imposizione, specialmente nelle ripartenza.

"CENTROCAMPO - Nella linea mediana Lukic o Meité (in attesa del recupero di Baselli) dovrebbero agire come mezzali sulla destra, mentre a sinistra ci sarà Karol Linetty, altro giocatore fortemente voluto dal tecnico di Giulianova, che è ancora alla ricerca di un regista da piazzare al centro. Nel suo gioco infatti è fondamentale un metronomo a cui affidare le chiavi della squadra: l’identikit non è quello di Rincon, visto che il venezuelano è più un mediano di rottura. Per ora poche novità invece sul fronte offensivo. Al momento sembra più indicato il trio composto da Verdi dietro Zaza e Belotti, lo stesso tridente con cui il Toro si è salvato, formato da due giocatori (ciò si può dire per Verdi e Zaza) che a Torino non si sono ancora visti nella loro miglior versione.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso