Calciomercato, chi è Karol Linetty: mediano d’inserimento che sente la porta

Calciomercato, chi è Karol Linetty: mediano d’inserimento che sente la porta

Focus On / Il polacco è arrivato in Italia dal Lech Poznan ed è esploso alla Sampdoria con Giampaolo come allenatore

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino si spinge sul mercato in questi giorni per andare a colmare le lacune della rosa in vista del ritiro pre-campionato. La società granata vuole dare a Giampaolo quei rinforzi che servono al nuovo mister per lavorare su un nuovo ciclo. Dopo aver concluso l’operazione Rodriguez, si pensa principalmente al centrocampo. Se Biglia svincolato può arrivare a zero come regista, per il ruolo di mezzala si tratta per un altro nome che al tecnico farebbe molto piacere: Karol Linetty. Andiamo a scoprire chi è e perché servirebbe a Giampaolo.

LEGGI ANCHE – Calciomercato Torino: la Roma punta Sirigu, ma ha Pau Lopez e Olsen a libro paga

INSERIMENTO – Linetty nasce a Znin (Polonia) il 2 febbraio 1995. Il giocatore polacco comincia la sua carriera calcistica al Lech Poznan totalizzando 93 presenze e 6 gol in quattro anni, per poi essere notato proprio dalla Sampdoria di Giampaolo. Il tecnico ha allenato Linetty al suo primo anno di gestione, mettendolo subito in prima linea tra i titolari. Si tratta di un mediano di spinta e di inserimento, che ama le azioni di contropiede nelle quali si può lanciare in velocità. Esperto anche in fase di interdizione, è bravo nel legare le due fasi.

LEGGI ANCHE – Ricardo Rodriguez in arrivo a Torino: domani le visite mediche

GOAL – Linetty è poi un centrocampista che la sente molto la porta. Con la Sampdoria, in quattro anni, ha segnato 11 reti, trovandone 4 proprio nell’ultima stagione. I suoi inserimenti lo portano spesso a trovarsi in area di rigore. E, una volta sotto porta, il polacco non è affatto timido e possiede una buona facilità di tiro, con entrambi i piedi anche se predilige il destro. Ha un feeling anche con la conclusione da fuori, ma la sua specialità è inserirsi da attaccante aggiunto, con il cross arretrato da parte degli esterni, che molto spesso lo trovano pronto. E’, in definitiva, un centrocampista dinamico che si è dipinto addosso il gioco di Marco Giampaolo.

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. oscarfc - 1 mese fa

    Capisco che adesso si deve incensare il nuovo allenatore, ma non è che Linetty con Ranieri sta in panchina. E’ sicuramente un buon giocatore, uno dei migliori nella rosa della Samp e quindi chiunque sia l’allenatore della Samp è molto probabile che lo schieri nell’undici titolare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 1 mese fa

    Mi spiace ma, tenendo conto del blasone del bacino d’utenza, del potere e dei soldi che ha cairo, abbiamo il peggior presidente possibile a pari condizioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Mi spiace dirtelo ma il nano NON HA SOLDI; il suo capitale è il 50% di Cairo comm. circa 100 milioni. Se pensi che il Toro varrà 80-100 il suo business migliore è questo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Faccio le battute ma la situazione è la solita, tristissima. A me per quanto possa essere scarso piace 1000 volte di più che testa di ghisa col suo non gioco.
    Il problema è sempre lo stesso: non ha e non avrà i giocatori che servono a lui.
    È metodica la cosa: da Ventura a Sinisa, difesa e centrocampo horror, da Sinisa, tutto avanti a testa di ghisa tutto indietro con gli stessi, ora da tdg a Giampaolo sempre con gli stessi + 2 o 3 pippe. Hai voglia a cambiare allenatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 1 mese fa

      Guarda che i giocatori dell’Atalanta non sono fenomeni….però giocano alla grande ….appena andranno via faticheranno a emergere come hanno fatto conti e caldara……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bastone e Carota - 1 mese fa

        Come i Darmian e gli Zappacosta che da noi facevano la loro figura e li si vendeva pure bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nero77 - 1 mese fa

    Buon calciatore di sostanza ma,il prezzo sembra proibitivo per le casse societarie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. spiritolibero - 1 mese fa

    a me piace molto questo giocatore Meno il suo nome Mi ricorda la brillantina che si spalmava in testa mio padre Ma non si può avere tutto nella vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Intanto primi problemi x Giampaolo: prima del raduno aveva chiesto un portiere, un terzino dx, un centrale, un regista, una mezz’ala ed una punta.
    O Jean Paul quando ha firmato era ubriaco o stava pensando di andare ad allenare il PSG. Finora gli hanno preso solo la mezza pippa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spiritolibero - 1 mese fa

      Si però il giornalaccio da cui hai appreso la notizia potrebbe anche dare notizie più approfondite sui problemi che hanno i gobbacci

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        Io le notizie sulle merde le leggo solo quando escono dalla scempions

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. spiritolibero - 1 mese fa

          Pure dalla coppa italia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. periodista - 1 mese fa

      Alla fina farà come il livornese fallito: da buon aziendalista si farà andar bene qualche bollito, scarto o fine carriera, se mai arriveranno.

      Tanto il biennale da 1,5 milioni annui gli garantirà la pensione e qualcos’altro.

      Dopodichè sconfitte a iosa, probabile esonero a gennaio ed infine serie B.

      Voglio proprio vedere quanti, quest’anno, tireranno fuori i grani per sostenere il giornalaio e la sua cairese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        8 partite, diamogliene una in più, mica siamo il Milan. Poi 2 anni fermo con stipendio pagato, che gli frega.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Kieft - 1 mese fa

    Linetty lo conosciamo …non è ancora esploso …è una mezz’ala …ma 1,8 milioni di ingaggio la Samp non glieli dà…a oggi probabilmente non li vale domani chissà….25 anni ha ancora margini di miglioramento a differenza di rodriguez….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. periodista - 1 mese fa

    Ma credete veramente che arrivi per 8 milioni più bonus ?

    Alla fine prenderà, come al solito, una destinazione diversa, non illudetevi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Messere Granata - 1 mese fa

    Anche Cairo sente la porta. Ma non apre a nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marchese del Grillo - 1 mese fa

    Ancora gli dobbiamo chiedere il numero di telefono e già siamo alle prentazioni! E’ quasi fatta per…|||

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Che serve il telefono,tanto dorme, tipo Donsah.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Credo che Linetty sia proprio una scelta dettata dal mister..spero che sia accontentato in qualche modo su quei giocatori diciamo ACCESSIBILI a livello di cartellino e di ingaggio..e non si vado sempre su ripieghi perché se no come al solito il mercato lo fa il meno caro ma i risultati poi sono una consegueza..vedremo tanti punti interrogativi da spazzar via..e tra 2 giorni parte il ritiro e tra un mese e poco.più il campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy