Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

La probabile formazione del Torino: in difesa torna Izzo dal 1’

Probabile formazione / Mani legate per Longo sugli esterni: giocheranno Aina e Ansaldi. In attacco confermato il tridente Verdi-Belotti-Zaza

Nicolò Muggianu

"Un solo cambio in vista per il Torino contro la Spal. Mancano meno di 24 ore al match del Paolo Mazza di Ferrara ed il tecnico granata Moreno Longo sta sciogliendo gli ultimi dubbi di formazione. Uno in particolare: quello relativo a chi schierare dal primo minuto nel ruolo di terzo centrale di difesa sul centro-destra. Un ruolo ricoperto da Lyanco nelle ultime apparizioni in Serie A, ma nel quale Longo dovrebbe riproporre Armando Izzo, di rientro dopo la lieve distorsione al ginocchio che lo ha tenuto fuori contro Fiorentina ed Hellas Verona.

"LE SCELTE - Negli scorsi giorni il centrale ex Genoa è tornato ad allenarsi regolarmente con il gruppo, dando buone garanzie a Longo in termini di tenuta fisica. Una buona notizia per il tecnico granata, che potrà così sfruttare la maggior freschezza del napoletano considerando il fatto che Lyanco è sembrato affaticato contro il Verona. Per il resto, pochi dubbi per i restanti 10/11 di formazione. In porta ci sarà Sirigu. Davanti a lui, nel solito 3-4-1-2, la linea a tre composta da Bremer, Nkoulou e Izzo. A centrocampo Meité e Rincon, con Aina ed Ansaldi sugli esterni: unici laterali a disposizione di longo insieme a Singo dopo l'infortunio di De Silvestri (LEGGI QUI). In attacco, invece, confermato il tridente composto da Verdi-Zaza-Belotti.

"LE PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

"TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Meité, Rincon, Ansaldi; Verdi; Belotti, Zaza. All. Moreno Longo.

Potresti esserti perso