Le pagelle di Torino-Crotone 0-0: Verdi spento, Belotti poco lucido ma indomito

I voti di TN / Singo entra e dà la sensazione di avere una marcia in più. Deludono quasi tutti i granata, apparsi scarichi

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

TURIN, ITALY – NOVEMBER 08: Official nike ball during the Serie A match between Torino FC and FC Crotone at Stadio Olimpico di Torino on November 8, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Termina Torino-Crotone, gara valida per la 7° giornata di Serie A, ed è il momento delle pagelle. Finisce 0-0 all’Olimpico “Grande Torino”: un risultato giusto al termine di una partita equilibrata e con poche emozioni. Prestazione piuttosto deludente dei granata che non sono riusciti a creare pericoli per la porta di Cordaz se si esclude un tiro-cross deviato di Gojak che è terminato sul palo. Troppo poco per avere la meglio su un Crotone organizzato e solido, apparso più lucido e fresco dei granata.

QUI LA CRONACA DI TORINO-CROTONE 0-0

Per quanto riguarda i singoli, si fa fatica a trovare un granata che si sia distinto in particolare: Belotti è poco lucido ma indomito, mentre Singo entra e desta buone impressioni. Il peggiore probabilmente è invece Verdi, in quanto uomo di maggior qualità: arruffone e anestetizzato dalla difesa del Crotone, da lui ci si attendeva qualcosa in più ma non è l’unico granata sotto la sufficienza.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-CROTONE 0-0

96 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. plexy67 - 2 settimane fa

    Che tristezza,ci siamo illusi che a Genova,avessimo trovato una costruzione di gioco di mentalità che purtroppo,si è arenata con il Crotone,non il Bayern…Purtroppo si sono rivisti gli stessi errori,la svogliatezza di alcuni giocatori,Verdi e Meitè inguardabili,il primo,scandaloso,l’unica cosa che ha fatto fino ad’ora è sbagliare i goal,che avrebbe dovuto fare!Meitè a corrente alternata…Non capisco una cosa,mi erano piaciuti i cambi con il Genoa,che puntualmente.sono stati cambiati con il Crotone.Gojak,aveva giocato così male con il Genoa,non mi pare,ma se si sono comprati dei giocatori,sono per provarli in partita oppure per tenerli a scaldare la panchina???Cosa che farebbe bene invece a Bonazzoli,un ‘altro scarpone sbolognato da Ferrero!Lo manderei a fare un giro nelle scuole calcio,se non fossero chiuse per il problema del Covid!!!Gianpaolo,ti ho fatto i complimenti per Genova,ma con il Crotone,mi spiace,hai sbagliato formazione e non mi rassicura la frase che dici,che in altri tempi,l’avremmo anche persa….Che tristezza…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Tranquillo non c’è nessun cambio sbagliato ma problemi atavici nel Toro che non dipendono dai cambi.
      Fossero quelli il problema

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. OldBull - 2 settimane fa

    Assolutamente non sono d’accordo
    Sirigu: 4
    Con quel taglio di capelli non si può guardare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 2 settimane fa

    Sufficienze, secondo me, a Sirigu (che ha ricominciato a salvarci) e a Belotti, indomito sempre, anche se vergognosamente e continuamente preso a calci dagli avversari con il benestare dell’arbitro.
    Sufficienti pure Bremer e Singo. Stanno diventando veramente bravi.
    Gli altri tutti alla pari, tra il 5 e il 5½.
    DELUDENTI;non riesco a trovare un aggettivo più calzante x i giocatori del Toro di oggi.
    Difficili da capire e da condividere x me le scelte di Giampaolo.
    Questo anno la panchina è bella lunga: se, come hanno più volte ribadito i commentatori Sky, i nostri “prodi” erano così tanto stanchi, perché insistete sugli stessi uomini, e non variare di più già la formazione-base?
    E poi: perché cambi così tardivi? Irrisorio, per me, inserire forze fresche all’85° minuto. I cambi negli ultimi 5/8 minuti servono x perdere tempo e spezzare il gioco quando si vince, non per cercare di cambiare volto alla partita.
    Lasciamo perdere Zaza e Millico appena rientrati.
    Si diceva che Giampaolo avesse voluto lui trattenere Segre, e Buongiorno, e Singo. Edera ha fatto bene in Coppa Italia.
    Bonazzoli è stato fino ad ora deludente, ed anche oggi ha subito fatto un madornale errore davanti alla porta, ma se non gioca, o gioca 5-8 minuti, come potrà amalgamarsi con il resto della squadra?
    Destinato pure lui a fare la fine di Edera e Millico, di Segre e Buongiorno, cioè a scaldare la panchina?
    Secondo me oggi sarebbe necessitato un po’ più di coraggio nell’effettuare i cambi presto, nel “buttate nella mischia” qualcuno dei giovani appartenenti alle “seconde linee”.
    Un cruccio: ma come mai la metà delle saquadre italiane ed europee gioca regolarmente 2 volte la settimana (campionato + Europa) e non è stanca, mentre i nostri calciatori, dopo 2 turni infrasettimanali, sono completamente “scoppiati”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 2 settimane fa

      Stavolta ((Edera a parte,ma lei lo sa,non sono un sostenitore di Edera))Devo darle ragione al 100%,secondo me bastava schierare i due esterni di mercoledi’contro il genoa dall’inizio,e forse sta partita l’avremmo vinta,ma coi se e i ma non si fa la storia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. donato - 2 settimane fa

      Salve!
      Condivido l’analisi con due piccoli appunti.
      Sirigu non ha salvato la barca, la parata al termine del primo tempo era scolastica e normale per un portiere di serie A.
      Non è vero che le squadre che giocano infrasettimanalmente non siano stanche. Basta vedere che partite hanno giocato Inter Napoli Milan Atalanta in questi ultimi giorni.
      Quest’anno poi con preparazioni inadeguate e stadi vuoti non è facile stare sul pezzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. olivia - 2 settimane fa

    Sarà dura salvarsi.Cairo scherza sempre con il fuoco facendo un sacco di coglionate.Ho paura che quest anno si bruci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxx72 - 2 settimane fa

    Mi ha fatto molto piacere finalmente rileggere un utente che ha scritto che Belotti se ne deve andare nientemeno perché il Toro è una squadra di m$^^^. Mi mancavano sti soggetti sono proprio i più intelligenti e i più strisciati del sito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. federicogranata69 - 2 settimane fa

    Questo pari ci sta di lusso..di sti tempi..come stanno andando le nostre prestazioni va bene così.. a parer mio i calabresi hanno impensierito maggiormente…ma una nota positiva in difesa l ho vista..mi è piaciuto Lyanco..nel difendere e nei movimenti…una novità sinceramente per me..spero sia il vero Lyanco ..anche nelle prossime..poi complessivamente forse troppo stanchi..P.s. prima volta che non riuscivo a tifare per gli avversari mafiosi della gobba mafiosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pieffe6_12241756 - 2 settimane fa

    Prevedo l’esonero dopo la partita in casa col Bologna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 2 settimane fa

      Già che ci sei,dammi anche i sei numeri vincenti del super enalotto,visto che possiedi capacità divinatorie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. donato - 2 settimane fa

        Ahahahahahah 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. pieffe6_12241756 - 2 settimane fa

        Vediamo se prima ci prendo con l’esonero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. rolandinho9 - 2 settimane fa

    A Bonazzoli va concesso tempo. Lo merita perché si impegna, é giovane e gli addetti ai lavori ne parlano bene da tanto. Il gallo non fece subito 10 gol nel girone d andata la prima stagione ma ne fece 1! Alla 14 esima .
    Dunque calma e fiducia, a gennaio sarebbe da dare via Zaza per una seconda punta, che più si sposa col Gallo per me.
    É tra poco torna baselli che se no linetty e Meite scoppiano
    Chi dice che ci siamo indeboliti nel mercato sbaglia. Non mi sembra che Iago etc facciano faville

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. torracofabi_13706409 - 2 settimane fa

    4-3-1-2 ed abbiamo giocato con una punta……..ste cose si vedevano ai tempi di Mazzarri….. il risultato? Basta guardare i tiri in porta e poi i soliti problemi a centrocampo. Io proverei Segre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabio.bianchi8_13816088 - 2 settimane fa

    Murru: “Abbiamo pagato le tante partite ravvicinate” ma de che… l’anno scorso ancora avevamo il sogno di andare in Europa, ricordo Mazzarri dichiarare che l’uscire subito in Europa League ci avrebbe dato più fame di vittorie. Quest’anno abbiamo per una infrasettimanale a 170km da casa sembra che si sia conclusa una campagna di Russia. Ci siamo ridotti ad essere felici per uno 0-0 in casa col Crotone…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pau - 2 settimane fa

      c’è stato anche il Lecce con i supplementari in realtà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        Una squadra di categoria superiore il lecce , naturalmente.. andare ai supplementare col lecce è stato davvero ridicolo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pau - 2 settimane fa

          son d’accordo, il punto non era il valore del lecce.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. tric - 2 settimane fa

    Vojvoda, Rodriguez, Rincon, Meité e Verdi sono giocatori lenti: non possono giocare tutti assieme altrimenti le altre squadre sembrano fulmini di guerra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lucapecc_908 - 2 settimane fa

    Il Crotone ha fatto una signora partita pressando costantemente per 75 minuti, tanto che in alcuni momenti sembravano 15-16 da quanto raddioppiavano.
    Noi abbiamo fatto una partita pietosa offensivamente ma giudiziosa, concedendo poco e nulla e aspettando il calo avversario…e infatti nel finale abbiamo avuto anche le occasioni per vincere sprecate per poca lucidità (Lukic, Belotti, Murru) e anche un po’ di sfiga (il palo interno seppur con tiro deviato e il tacco che ha spostato fuori di poco il tiro di Bonazzoli).
    Secondo me ha ragione Giampaolo quando dichiara che venti giorni fa avremmo perso, certi errori visti contro Atalanta e Cagliari, tipo la netta inferiorità sulle fasce, mi sembra siano stati superati.
    Il problema è che è difficile avere di più se il giocatore che dovrebbe farti fare il salto di qualità e fornire la necessaria fantasia che esalta il collettivo, cioè Verdi, è sempre il peggiore in campo. Se volevano prendere Ramirez o Joao Pedro ci sarà pure stato un motivo.
    Ultima annotazione: ho visto alcuni ragazzi molto provati, con visi stravolti, mi sembra strano che sia soltanto perchè abbiamo giocato mercoledì, non vorrei mai ci fosse il zampino di incubazione virus…sarebbe il danno oltre la beffa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 settimane fa

      Sai che sulla Tua ultima considerazione confesso di averci pensato anch’io e non vorrei proprio che ci avessimo visto lungo in tal senso!
      Certo che se fosse davvero così il medico Sociale della Lazio e la Lazio stessa (per responsabilità oggettiva) andrebbero puniti penalmente oltre che a livello sportivo perché si profilerebbe il reato di “Epidemia Colposa”….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 2 settimane fa

        La Lazio sarebbe già dovuta sparire dal calcio anni fa,sappiamo tutti com’è andata,ma se davvero si prospettasse questo scenario,sarebbero da punire e radiare
        a vita.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pau - 2 settimane fa

      L’ultima annotazione se fosse vera sarebbe gravissima, ma se avessero già alcuni sintomi (stanchezza e generale malessere) dovrebbero essere già positivi al test, o no?
      Devo dire che anche a me sembra molto strano che dopo 4 partite in due settimane siano già tutti così a corto di fiato.
      Pare comunque che le asl abbiano bloccato i giocatori di lazio roma e sassuolo dal poter essere convocati in nazionale, questo, da un lato mi sembra dovuto, dall’altro significa che il gallo dovrà fare gli straordinari pure là…e la cosa non mi piace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 2 settimane fa

        No potevano essere negativi, il virus ha un periodo di incubazione di 36 ore. Per questo il test viene fatto prima e dopo le partite. Infatti è impossibile che i giocatori della lazio fossero negativi per la trasferta di torino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pau - 2 settimane fa

          ok grazie

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Old style - 2 settimane fa

      In effetti fisicamente siamo sopraffatti da qualsiasi squadra… Non contrastano, non sono lucidi, non pressano…. Credo che il tarlo sia più nella testa che nelle gambe… E farei anche un tampone a Giampaolo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. supafly - 2 settimane fa

      perfetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. D66 - 2 settimane fa

    Non vorrei più vedere Verdi e Rodriguez, oggi che bisognava costruire e far girare la palla velocemente
    Rincon ha dimostrato di non saperlo fare, Cigarini del Crotone a confronto é sembrato un Sig.regista.Rincon può essere solo un alternativa a Meite e Liberty.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Vit71 - 2 settimane fa

    Rodrigez, Murru, Bonazzoli…. ma che giocatori sono????
    Credo che Bonazz riesca nell’impossibile impresa di far rimpiangere Zaza!?!
    Tra Genoa e Crotone ha sbagliato 2 gol incredibili…. non perché ha sbagliato ma per come ha calciato!?!
    Oltre a non toccarla mai per il resto del tempo…. mah….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Agnolotto - 2 settimane fa

      Bonazzoli sta facendo pieta ma è giovane servirà pazienza…gli altri due sono incredibili! Murru oggi sembrava quando a calcetto manca il decimo e chiami l amico che ha sempre fatto judo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fantomen - 2 settimane fa

        Ho la pancia in mano………hahahahahahha caspita è vero dopo 10 tel bucate chiami uno qualsiasi per giocare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. rolandinho9 - 2 settimane fa

        Paragone stupendo, mi hai fatto morir dal ridere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fantomen - 2 settimane fa

      D’accordo con te ….ci siamo indeboliti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Fantomen - 2 settimane fa

    Analizziamo il lavoro di Vagnati: berenguer per bonazzoli (-) olaina per ridrguez (-) DeSilvestri per Murru (-) lynetti (+) goiak ( indifferente )ansaldi e Izzo fuori dal progetto tatti (—) ………Vagnati e riuscito ad indebolire notevolmente una squadra che si è salvata l’anno scorso per il rotto della cuffia …….puntando tutto sul gioco di Giampaolo a cui non ha dato gli interpreti per avere un valore aggiunto…….ma se pensate che sub2 anni di serie A uno è retrocesso a Gennaio direi che altro non si poteva aspettare…….ma se dopo Bava prendi Vagnati vuol dire che proprio non vuoi smettere di sbagliare…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 settimane fa

      Giusto parlare anche del lavoro di Vagnati, però da che si era sul #VagnatiAccelera a che lo si mette sulla graticola ce ne passa! Quindi per parlare di Vagnati dobbiamo partire dalla considerazione principale, cioè IL RUOLO del DS… Il DS di una squadra di calcio è quello che OLTRE a scegliere i giocatori da cedere e da prendere è anche quello che HA voce in capitolo sull’allenatore, e sappiamo tutti (o per lo meno dovremmo saperlo) che Vagnati aveva scelto SEMPLICI e NON Giampaolo, che invece è stato scelto E PRESO da chi? Esatto, CAIRO…
      Vagnati quindi oltre ad essersi ritrovato in difetto con Semplici (che s’era liberato dalla Spal anche in malo modo proprio perché doveva venire al Toro) s’è pure ritrovato a dover fare un mercato che non si aspettava in quanto la tipologia di giocatori che c’erano (e che per molti versi ancora ci sono) in rosa erano adatta al gioco di Semplice al contrario invece di quanto non lo fossero (e continuino a non esserlo manco adesso) al gioco di Giampaolo, il tutto in un momento così particolare con il COVID-19 che ha complicato le cose e con i tempi così ristretti! Morale? La morale la vediamo ogni volta che si gioca: squadra A META’ STRADA fra un 3-5-2 ed un 4-3-1-2, con tanti elementi “scontenti” ma che non sono riusciti ad “accasarsi” altrove (N’Koulou, Izzo e credo anche Sirigu su tutti) e tanti altri che ancora si “amalgamano” a stento per la mancanza di tempo per farlo….
      Vagnati e Giampaolo hanno fatto e stanno facendo del Loro meglio, assieme ad alcuni giocatori (Belotti su tutti, ma non solo..) però per come sono andate le cose c’è ancora strada da fare… Quello che mi consola è che anche altre squadre più “blasonate” ma soprattutto che hanno cambiato meno rispetto a noi sono ugualmente in difficoltà in questo inizio di campionato, segno che proprio del tutto “normale” non è….
      FV♥G!! SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fantomen - 2 settimane fa

        Non so chi ti da le informazioni ma ti assicuro che Cairo ha incontrato juric che voleva lui e Giampaolo che è stato voluto a tutti costi da Vagnati……al punto che juric tra io molti punti a sfavore che aveva venire al toro ha poi saputo che Vagnati voleva a tutti i costi Giampaolo……semplici è stao esonerato e non se ne andato via lui ma non è stai mai mai preso in considerazione…..magari ora per il dopo Giampaolo semplici potrebbe essere una delle alternative ……accontentato a quel punto Giampaolo chiede 5 giocatori e non 6 e non 4 ma 5 di cui ne è stato preso uno solo Linetty …..per altro ultimo della lista ……Giampaolo sicuro sta facendo quello che può con una squadra non adatta a lui ma Vagnati non è riuscito a piazzare gli esuberi è ha comprato a caso indebolendo la squadra e lasciando fuori dal progetto ansaldi e Izzo ….che il toro non può assolutamente permettersi………quindi Vagnati che si prenda pure le responsabilità di questa situazione non solo sportiva ma anche dell’ipoverimento della rosa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 2 settimane fa

          Sbagliato, Juric doveva andare a Firenze, seguendo Amrabat…Poi Commisso s’è lasciato convincere nel tenere Iachini (erroraccio…) ed infatti la Viola è messa come noi se consideri che la vittoria allo scadere proprio contro di noi è arrivata grazie ad un nostro regalo sennò avrebbero 6 punti anziché 8 e noi altrettanti 6 anziché 5… Poi sai, sei liberissimo di vederla come Ti pare ma direi che il mercato fatto e NON fatto dal Toro ha mille e una motivazioni che vanno quasi tutte a favore di Vagnati, non vedo particolari “colpe” da parte Sua nel non essere riuscito “a piazzare” gli esuberi, non puoi IMPORLI a forza a nessuno, tanto è vero che pure Iago, per dire, non è che avesse la sfilza di pretendenti dietro si se, e non parliamo di Djidji, mentre invece su Aina, Berenguer, Boye ecc…ecc…tanto tanto di cappello a parer mio…
          Considerando che siamo in una fase di cambiamento anche dal punto di vista tattico il fatto di avere in rosa tanti esterni offensivi che praticamente non servivano a nulla era una brutta brutta faccenda, al momento poi c’è anche la questioni dei rinnovi/scadenze che tiene impegnati Vagnati & C.
          Di sicuro parecchi che sono ancora in rosa l’anno prossimo non ci saranno più e SE e COME verranno ceduti dipenderà TANTISSIMO dal Loro rendimento di quest’anno: se non giocano perché “fatti fuori” da Giampaolo o se giocheranno “di me**a” quando saranno chiamati in causa allora non è che potranno sperare di andare a giocare in una BIG e pretendere tanto di ingaggio, giusto? E’ per questo che è tutto nelle Loro mani, meglio giocheranno e meglio sarà per Loro in ogni senso!
          Infine la rosa non si è “impoverita” ma semplicemente sfoltita, di parecchi “rami secchi” e la cosa triste, se proprio vuoi saperlo, è che ce n’è ancora troppi!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Fantomen - 2 settimane fa

            A Firenze non ci ha mai parlato e non ci è mai andato juric con cairo ha fatto 2 incontri a milano di cui il primo senza Vagnati ……..la rivoluzione non si fa se non sei sicuro di poterla fare …..se rimane a metà è un fallimento e dopo un annata come quella dell’anno scorso non puoi sbagliare ……Vagnati dilettante Vagnati retrocesso con la Spal a gennaio al secondo anno su due in A ……non retrocesso e basta ma retrocesso con vergogna

            Mi piace Non mi piace
          2. bertu62 - 2 settimane fa

            Degli incontri fra Juric e Cairo ne sei a conoscenza solo Tu e qualche giornalaio, forse….Sta di fatto che Amrabat è andato sì o no a Firenze? Semplici s’è liberato o no dalla Spal nonostante il contratto che ancora lo legava alla Società? Vagnati è arrivato dalla Spal sì o no? 3 indizi non fanno una prova? Ma pensala come Ti pare, anche che magari Cairo ha incontrato anche Spalletti e Allegri….

            Mi piace Non mi piace
          3. donato - 2 settimane fa

            Concordo su tutto !!! Specie su certe zavorre che purtroppo era impossibile piazzare altrove. Vagnati ha fatto bene, non il massimo ma bene. E se non rompiamo le palle come a Mazzarri, anche GP farà bene. Sta già facendo bene. La partita di ieri è figlia delle 5 partite in 17 giorni. Probabilmente ha tardato i cambi, specie di Singo e Bonazzoli; il primo è in una condizione fisica straripante e Bonazzoli deve fare minutaggio per acuistare fiducia, tanto più che anche ieri Verdi è stato un fantasma

            Mi piace Non mi piace
    2. Pau - 2 settimane fa

      ma secondo te sarebbe Vagnati che ha deciso di tenere ai margini Izzo ed Ansaldi? e il mister a cosa serve allora? Non sono congeniali al suo gioco oppure non li vede in forma, bon, questo basta per tenerli in panchina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fantomen - 2 settimane fa

        Certo se s scegli un allenatore che fa la difesa a 4 Izzo e ansaldi se non riesci a venderli dove credi che li metta Giampaolo……c’ero che è colpa di Vagnati

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pau - 2 settimane fa

          quello appena passato ti è sembrato un mercato “standard”? nessuno voleva tirare fuori una lira. e poi, il prezzo dei giocatori lo decide Vagnati? Vagnati ha un capo che gli dice cosa fare e con che autonomia finanziaria, è con lui che te la devi prendere se mai.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Fantomen - 2 settimane fa

            Detto che la colpa è sempre di Cairo e li non ci piove perché l’ha messo lui Vagnati li …….proprio perché si sapeva già che non sarebbe stato un mercato normale e che cairo non avrebbe messo nulla è vista là passata stagione no prendi un allenatore che ha bisogno di una rivoluzione se non puoi farla …..massimizza La Rosa che hai fai riprendere l’ambiente con un allenatore che sappia usare le risorse al meglio e la rivoluzione la fai in un mercato più facile e la rimandi ……ma Vagnati non ha esperienza ed è scarso …..e si è visto come brancolava nel buio a fine mercato e dai risultati della Spal

            Mi piace Non mi piace
  16. user-14373160 - 2 settimane fa

    Partita NON giocata quella contro il Crotone e se devo vedere qualcosa di buono è che non si sono subiti goals ma soprattutto non si sono subiti goals nei minuti di recupero…Pagelle?Gli unici a salvarsi Sirigu e Lyanco,il Gallo non giudicabile,come quelli entrati(in ritardo…) in quanto ha preso solo botte;inpresentabili Verdi,Vojvoda e Rodriguez.Azzardo per il futuro un pronostico e spero ovviamente di sbagliarmi:lotteremo per la permanenza in A ma spero che in panca ci sia un altro tecnico…caro Giampaolo,non siamo il Liverpool od il Bayern Munchen!SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bertu62 - 2 settimane fa

    Beh, da quando ci sono i Social sono diventati la valvola di sfogo per eccellenza! D’altra parte dove altro si potrebbe&/dovrebbe andare a sfogare la propria frustrazione in questo periodo di serrata totale?
    Quindi spazio ai lamenti, al catastrofismo ed al pessimismo Cosmico! Oddio, siamo da B! Oddio, finiremo dritti filati in B! Oddio che scarsi che siamo! Oddio abbiamo giocato malissimo contro una squadra scarsissima! Ecc….ecc….
    Ecco, a conti fatti il succo è questo: abbiamo pareggiato in casa una partita contro l’ultima in classifica, una classifica che definire BUGIARDA è dire poco, una classifica FALSA & FALSATA da tutta una serie di “porcherie” che vanno dallo 0-3 di Juve-Napoli allo 0-3 di Roma-Sassuolo passando dalla nostra gara contro i POSITIVI della Lazio…
    Una classifica poi che vero vede il Crotone ultimo ma che lo stesso Crotone ha pareggiato anche con la Juve, mica il Castel Di Sangro, un Crotone che ha una classifica “bugiarda” proprio come la nostra e che Giampaolo ha dimostrato di conoscere bene e di riconoscerne la pericolosità ben prima della partita di oggi…
    Noi che si sia una squadra/cantiere-aperto è sempre stato chiaro, abbiamo grosse lacune sia dietro che in mezzo che davanti, solo il Gallo e Sirigu tengono in piedi la baracca ed oggi solo uno (Sirigu) era sui Suoi soliti standard mentre invece il Gallo era infortunato ma stoico, tanto da giocare ugualmente: Bonazzoli ininfluente, Verdi irriverente, Lukic non può fare i miracoli senza supporto adeguato e Rincon non ha i piedi giusti per 2inventare” e lo si sapeva già in partenza, gli altri chi più chi meno tutti abbastanza sulle gambe, merito/colpa della preparazione atletica/esercizi aerobici in palestra, si deve raggiungere una forma ottimale per poter giocare a buon livello fino alla fine del campionato, ammesso che finisca giocando e non venga fermato…
    Si patiscono le squadre che NON giocano al calcio ma che bloccano il nostro, non abbiamo la “qualità” per venirne fuori imponendo la nostra legge, questa è la verità…
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. giacki - 2 settimane fa

    Tanto lavoro da fare …anche perché se rincon viene pressato non ha purtroppo le qualità tecniche per uscirne(non e colpa sua gioca fuori ruolo)però i colleghi di centrocampo non gli hanno dato supporto. Quindi bisogna trovare schemi che ci consentano di ovviare ai nostri limiti tecnici.E tutto sulle spalle di GP anche perché a meno di cessioni sostanziose Cairo a gennaio non scuce una lira

    .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. rolandinho9 - 2 settimane fa

    Peccato,brutta battuta d arresto. Sono stra convinto anche io sia dovuta al tour de force delle ultime settimane ma sono 2 punti che servivano, a ogni modo non ci cambiano la stagione, pienissima fiducia in Giampaolo. Ora rifiatiamo che dopo la sosta il calendario è tosto: Inter Entella Samp Juve.
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. rza78 - 2 settimane fa

    Una pena assoluta. Ci fosse stato in panca WM alcuni fenomeni da tastiera si sarebbero scatenati. Ma il tempo è galantuomo e i numeri dicono che perfino lo scorso anno la media punti di WM era doppia rispetto a quella di chi l’ha seguito. Comunque io non faccio il gioco del mandrogno incapace e non butto nel tritacarne l’allenatore che pure ha le sue colpe. Purtroppo se non si interviene a gennaio (e non succedera) per prendere un regista ed una punta sarà davvero dura salvarsi. Del resto quando il tuo mercato è fatto con gli scarti della samp..ricordo anche che qualcuno era tutto contento per linetty..rendiamoci conto di come siamo ridotti…e intanto il nano incassa e se ne fotte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. michelebrillada@gmail.com - 2 settimane fa

      hai ragione questo fenomeno parla sempre ma i fatti sono un non gioco penoso quelli che avevano giocato bene a genova tipo gojak e singo li ha tolti per dare spazio a meitè rincon incapace verdi dannoso nullo non deve piu vedere il campo delaurentis ha fatto un bel bidone a cairo e il sig GP se ne dev andare se no è sicuramente serie B

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Squadra spenta, l’unico merito che ha avuto è stato quello di restare compatta.
    Ma l’avversario era scadente, certamente ben organizzato, ma scadente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Già,
      Ma il punto è un altro, che siamo scadenti anche noi e questo non lo possiamo negare se no grideremo sempre contro l allenatore di turno. Già leggo cose aberranti sui cambi come se fosse quello il punto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. old grenade heart - 2 settimane fa

    Mi consolo sempre con:
    Aspettiamo la prossima.
    Dobbiamo ancora amalgamarci.Diamogli tempo.
    Mancano ancora un centracampista ma ci arrangeremo.
    Non si può pretendere subito il gioco, gli schemi non sono stati ancora digeriti.
    E’ dal 1976 che mi faccio forza con queste pietose spiegazioni.
    Manca una società che dia supporto a questi professionisti o mancano professionisti in questa società. Forse un problema provoca l’altro.
    Forza, andrà tutto bene. Come si diceva con il Covid.
    Sono stan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Sirigu, Bremer, Meité e Lukic gli unici sufficienti, e Singo per quel poco che ha giocato. Gli altri sotto la sufficienza, alcuni molto sotto, vero Rincon? Rodriguez sempre più un ectoplasma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. bertu - 2 settimane fa

    Ma magari comprare una buona seconda punta che non sia Zaza o Bonazzoli. Zaza è semplicemente irritante, giocasse con meno spocchia potrebbe anche essere di qualche utilità, ma purtroppo è un altro Balotelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. leggendagranata - 2 settimane fa

    Giampaolo su Sky ha definito quella del Toro una “partita intelligente” e si è detto soddisfatto perchè non sono stati presi gol. Mi sembrano affermazioni preoccupanti, a meno che dica cose che non pensa. IL Crotone è squadra molto modesta, lotterà fino alla fine per non ridiscendere in Serie B e, se si va avanti così, noi faremo altrettanto. Questa è la verità e bisognerebbe analizzare il perchè di questa situazione, invece di fare affermazioni azzardate. Oggi abbiamo fatto il primo tiro in porta (e neanche un tiro, ma un cross deviato da un avversario che è finito sul palo) all’ 82′ e abbiamo costruito due palle gol (e malamente sbagliate da Bonazzoli e Murru) solo nei minuti finali quando il Crotone arrancava perchè rimasto in 10. Giampaolo ha la grave colpa di essere ripetitivo nei suoi errori e schematico nella sostituzioni. Ci ha riproposto la mediana (perchè di quello si tratta, non c’ è nessuno che si possa definire mezz’ ala o regista) Meitè-Rincon-Linetty, e cioè con due giocatori (Meitè e Linetty) che non hanno mai un guizzo, una giocata, un’incursione ficcante, un tiro potente dal limite, e un rude incontrista, che dovrebbe fare il play. Facile prevederne i limiti. Eppure in panchina ha due elementi, Gojak e Segre, che potrebbero essere preziosi: anche oggi si è vista la differenza (per carità niente di trascendentale) quando è entrato Gojak al posto di Meitè. Sulle fasce,poi, insiste nel proporre a sinistra un Rodriguez che non spinge mai e che anche oggi contro avversario mediocre se n’ è stato rintanato nella sua metà campo, e a destra giubila l’ unico elemento che sembra avere gamba, vivacità e coraggio (Singo). E veniamo all’ attacco: Giampaolo adotta da qualche giornata la soluzione con Belotti (l’ unica unica, vera punta) fisso sulla sinistra, Lukic a fare il “falso nueve”, come se fosse Totti o Messi, e Verdi dall’ altra parte del campo. Può funzionare se gli avversari si fanno sorprendere dagli inserimenti di Lukic, ma ormai temo che il tempo della sorpresa sia finito e lo ha dimostrato il Crotone che ha reso inefficace questa formula. Diventiamo sterili, anche perchè se aspettiamo i gol di Verdi siamo fritti. Belotti deve tornare più centrale ed avere al fianco una vera punta. Lo aveva capito Longo con la formula Belotti-Zaza-Verdi. Giampaolo cambi gli interpreti, si tenga pure il suo modulo, ma cambi perchè abbiamo un passo da retrocessione e lui perderà la panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rza78 - 2 settimane fa

      Caro leggenda granata condivido ogni parola. Purtroppo questa è la società..cambia gli allenatori (anche quando sono di alto livello come mazzarri) ma poi i giocatori buoni si scoglionano e lui pensa che basti prenderli per il culo..per 1 anno o 2 funziona poi si mettono fuori rosa) e sul mercato fa solo operazioni pietose low cost in un calcio in cui perfino il Bologna e il Cagliari tirano fuori senza problemi 15-20 mil per un giocatore. Voleva joao pedro gratis e gli hanno riso in faccia…all’ultimo giorno di mercato a pietire prestiti per riempire le caselle mancanti e ha preso uno sconosciuto che neanche sapevano in che ruolo giocasse e uno scarto della samp (il terzo a dire la verita). E poi ci sorprendiamo di fare partite come quella di oggi? È il risultato matematico di questa gestione societaria vergognosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Leojunior - 2 settimane fa

    Che dire, una partita disarmante.
    In ogni caso Lyanco migliore del Toro, stava per fare una cazzata ma come a Genoa si è salvato, per il resto a parte il cross di sinistro sbagliato ha giganteggiato. E dire che un difensore è il migliore in casa contro il Crotone è tutto dire. Per il resto si salvano Belotti, Meité e Singo il resto una tristezza.
    Ah mettere costantemente sotto pressione Rincon sarà una tattica che useranno in molti e funzionerà purtroppo per noi. Speriamo in Baselli che anche lui regista non è, ma altrimenti si devono trovare altre soluzioni. Sinceramente credo che uno tra Segre, Meité e Baselli il regista meglio di Rincon lo possono fare. E’ il vero punto debole della squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      si va bene,ma quando la palla arriva agli altri non è che la cosa cambi,quasi sempre l’azione finisce ugualmente,o sbagliano il controllo,il passaggio (magari di 5 metri),il dribbling,o a volte la palla non si perde perchè si torna indietro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu - 2 settimane fa

        La cosa sconfortante è che il Crotone..il Crotone ha un centrocampo che ha giocato molto meglio del nostro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. michelebrillada@gmail.com - 2 settimane fa

      meitè puo fare il regista cinematografico ma mai in serie a

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. lucabenzoni7_8317634 - 2 settimane fa

      Leo non parlare così di Lyanco che è scarso : dopo Mimmo s’incazza e con lui quelli della compagnia dell’Inetto …….. poi sul centrocampista centrale ci vorresti tu lo sai ….. ma il mister deve fare con quello che ha : è per quello che speriamo nello scambio Izzo – Vecino giusto ?!!!!!!!! ……. FT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. robinhood_67 - 2 settimane fa

    Partita sofferta, sul piano fisico e su quello tattico. Sul pressing alto del Crotone occorrevano lucidità nelle uscite e corsa senza palla: oggi non c’erano né l’una né l’altra.
    Soffriamo a centrocampo, e per un tempo la partita la fa il Crotone, non il Manchester City. Decisivo l’intervento di Sirigu (6,5) prima dell’intervallo. Preciso Bremer (6,5), puntuale anche Lyanco (6) con l’eccezione di una sola mezza frittata che poteva costare cara.
    Sistematico il fallo tattico dei calabresi sull’uomo più avanzato che riceve lo scarico, gli esterni granata in difficoltà quando in fase offensiva cercano di rientrare verso il centro del campo, affollato dalla densità voluta da Stroppa e dove Cigarini ha le chiavi di casa. Male, complessivamente, sia Vojvoda (5) che Rodriguez (5,5), con il primo che mette la prima e unica palla giocabile al 64′ e il secondo più attento in chiusura.
    Giampaolo li sostituisce entrambi con Singo (6), più arrembante, e Murru (6): fa bene, il mister, ma il problema resta l’inferiorità numerica, fisica e tecnica a centrocampo. Servirebbe Segre al posto dell’evanescente Verdi, pensi guardando l’orologio: dopo 72 minuti non abbiamo ancora tirato in porta. Ma Giampaolo non cede, e cambia Verdi (5) con Bonazzoli (5,5) e Meite’ (fra i più costanti, 6) con Gojak (6) pericoloso con un cross deviato. Servirebbe un centrocampista in più, Segre, appunto, al posto di Verdi. O Ansaldi. Ma così non è. Ansaldi alla fine entra, e quasi non si regge in piedi (5). Con le pile scariche Rincon (5,5) e Linetty (5,5), imprecisi e costantemente a rincorrere gli avversari.
    Belotti (6) bersagliato scientificamente da Magallan, esce progressivamente dalla partita e guadagna un giallo di frustrazione ma è l’unico con Lukic (5,5) a crederci fino alla fine.
    Dopo la sosta c’è l’Inter. Peccato, perché per restare tranquilli e trovare continuità e sicurezza queste sono partite da vincere. Ci abbiamo provato negli ultimi 7 minuti in superiorità numerica. Un po’ troppo poco, per risalire nella nostra classifica: sempre quella di destra, per parecchio ancora.
    Forza Toro sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Mav - 2 settimane fa

    Mi auguro che belotti non rinnovi e finalmente trovi una squadra degna di lui . Se lo merita non può continuare a giocare per una squadra vergognosa come la mostra lui è una grande persona e merita il meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sigfabry - 2 settimane fa

      Mav…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mav - 2 settimane fa

        Egoista non penserai che continui a giocare in una squadra di merda ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. sigfabry - 2 settimane fa

          Mav a parte gli scherzi non vorrei mai il male di Belotti , ma il tuo commento non lo condivido .
          Oltre alla definizione del Toro come una squadra di m , che trovo veramente offensivo e da Tifoso quantomeno confuso , è sbagliata proprio la valutazione che fai di Belotti rispetto allo giocare con noi .
          Lui è diventato il centravanti della Nazionale giocando nel Toro , il tuo commento potrebbe essere valido se fosse arrivato da noi come campione affermato e poi nonostante belle prestazioni avesse subito esclusioni dalle convocazioni . Oggi poi è proprio la partita meno indicata per fare un commento del genere , in qualsiasi grande piazza oltre la nostra dopo un pareggio a reti bianche in casa contro l’ultima in classifica la croce sarebbe andata in primis sul centravanti no su Rodriguez o chi per lui .
          Mi fai scrivere contro il capitano controvoglia ,ma non si reggono commenti così poco oggettivi tipo il tuo e poi insisti pure definendo me egoista e il Toro anche peggio .
          E su

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mav - 2 settimane fa

            Non sono commenti oggettivi sono realisti con questa società non si va da nessuna parte di mangia solo merda tutte le partite siamo la peggiore squadra della A e forse anche di tante in B . Inutile proseguire con questi un po’ di B e poi si riparte sperando che i nuovi siano meglio di questi dilettanti che dirigono …vagnati in testa seguito da Cairo e comi!!!

            Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 2 settimane fa

      Caro Mav lo sai che chi scrive “Belotti se ne deve andare via” è solo un gobbo di merda? Solo un gobbo di merda definisce il Toro squadra di merda. Quindi tu sei un doppio gobbo di merda. Bravissimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 2 settimane fa

        Esatto!Quoto al 100% e credimi,certi commenti sono nauseanti,penso proprio che abbandonerò il sito e non scriverò mai più.Certa gente è solo il male del Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. sigfabry - 2 settimane fa

    Suggerimenti alla redazione di TN :
    Le pagelle si potrebbero dividere in più pagine , una ogni ruolo , primo e secondo tempo e subentrati .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Salentogranata - 2 settimane fa

    Vedere del sufficienze oggi è veramente difficile.. detto questo io non capirò mai perché quando incontriamo delle squadre teoricamente” abbordabili” facciamo sempre una fatica immane.. oggi sembrava un mix tra l’ultimo Mazzarri è Longo.. Verdi oggi praticamente non è sceso in campo, nonostante tutto ha fatto 80 minuti, grave errore di Giampaolo insieme a meite..non vado contro il mister perché finché sarà lui in panchina lo sosterrò sempre,ma oggi ha sbagliato nei cambi(tardivi)!
    L’unica azione degna di nota la finta di Lukic e gli ultimi minuti..il resto pietà e misericordia!
    Speriamo sia stata solo una giornata no!
    E sempre Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robinhood_67 - 2 settimane fa

      Salentogranata, per me la ragione è semplice e chiara da almeno 2-3 anni: perché a centrocampo manca qualità. Questa squadra fatica a imporre gioco con chiunque, semplicemente perché non ha i giocatori per farlo. Allo stesso tempo, non ha neppure giocatori da contropiede, come Gervinho o Muriel. È scientificamente progettata per soffrire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. AppianoGranata - 2 settimane fa

    Vorrei che queste pagelle la smettessero di fare riferimento alla stanchezza dovuta a turni infrasettimanali, allo scarso recupero fisico ecc…

    Ragazzoni di 25 anni vuoi che dopo 2 giorni risentano ancora del peso di 10 km di corsa alternata distribuita in due ore?
    Ma fatemi il favore…

    Circoscrivoamo il giudizio alle variabili tecniche, tattiche e, soprattutto, mentali.

    Oggi prestazione insufficiente per tutti: nessuno escluso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. lucabenzoni7_8317634 - 2 settimane fa

    Purtroppo il mister deve fare virtù con quello che gli da il Covid : Zaza rientrerà dopo la sosta al posto di mr 25 minchia di mare e sarà un altr’ storia : giocheremo in 11 finalmente …. pazienza e fiducia oggi è andata un pò storta …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu - 2 settimane fa

      Veramente con Zaza per ora abbiamo giocato in 10, avesse fatto tanti gol quanto falli saremmo a cavallo. Poi G.P. ha le sue brave responsabilità; in primis continuare a far impostare il gioco ad uno scarpone come Rincon, per secondo ci deve spiegare cosa ci trova in Linetty

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucabenzoni7_8317634 - 2 settimane fa

        Preferisci mr 25 minchia di mare ????!!!! Zaza toglie pressione al Gallo e fa a sportellate con i difensori avversari …. vedi che le sta prendendo tutte il GALLO le botte ??!!!! …. dai su ….. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabio.bianchi8_13816088 - 2 settimane fa

          per 25 intendi Bonazzoli il 26?
          comunq

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. fabio.bianchi8_13816088 - 2 settimane fa

          per 25 intendi Bonazzoli il 26?
          Personalmente preferisco un giovane ad un 29 enne dichiaratamente incapace, forse ha preso troppe botte dai difensori avversari negli anni (o troppo poche?)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. lucabenzoni7_8317634 - 2 settimane fa

            mr. 25 mln ….. Verdi …. FT

            Mi piace Non mi piace
          2. fabio.bianchi8_13816088 - 2 settimane fa

            ah ok, scusa, non avevo capito.. concordo completamente

            Mi piace Non mi piace
  33. Pabloforever - 2 settimane fa

    Che pena, giocatori mediocri e zero idee!
    Rincon e Rodriguez sono i profeti del passaggino all’indietro.
    Murru Bonazzoli e Linetty … Dalla Samp col furgone
    Verdi utile come una pistola di legno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. come un pugno chiuso - 2 settimane fa

    Verdi e Rincon penosi, due terzini sinistri che insieme non ne fanno quasi uno, zero qualità in fase di impostazione, i cambi vergognosamente tardivi…..sarà di nuovo lotta per la salvezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GranataDaSempre - 2 settimane fa

      Ma che partita ha vito chi ha scritto le pagelle ? D’accordo per il 6 a Sirigu, sicuro nelle poche occasioni non eccelse del Crotone. I due terzini: Dio ci scampi, specie Rodriguez. Vojvoda forse non era in buone conidizioni ? Ma perché non far giocare Singo che ne vale dieci e almeno è giovane ? Murru non è certo peggio di Rodriguez. Bremer decoroso, certamente sufficiente. Lyanco sì è proprio bravo ma anche oggi ha fatto un erroraccio che solo per fortuna non ci è costato caro. Non è affidabile, pur avendo buone qualità. A me Meitè è sembrato il migliore del Toro; ma forse è solo una mia idea. Di Rincon preferisco non parlare perchè credo sia un professionista serio; semmai la colpa è di chi lo ha scelto per giocare in quella posizione. E’ come se facessero guidare a me la Mercedes di Hamilton. Lukic era evidentemente in giornata no (può succedere, speriamo nel futuro. Mi chiedo quale punta farebbe buona figura con questo centrocampo; nessun passaggio in profondità, nessuna apertura decente. Non giudico volutamente le punte; non si può giocare quando l’avversario è sempre messo in condizione di superiorità. Conclusione: forse sarebbe ora che il nostro allenatore osasse qualcosa di più, tanto peggio di così….. Speriamo in Baselli come in Gesù Bambino, ma cosa potrà fare dopo un’assenza lunghissima ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. michelebrillada@gmail.com - 2 settimane fa

        se fosse per me meitè non entrerebbe mai ne in campo ne in panca è un insulto al gioco del calcio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Lyanco 6??? Ma che partita avete visto?? Non ha sbagliato un intervento..è riuscito a volte a saltare e prendere palla sopra Simy che è alto eh…per me migliore in campp voto 7…per fortuna è rimasto se il fisico regge con Bremer fanno una bella coppia centrale..ha personalità e dopo il gol col lecce sente anche fiducia..bravo..male Rodriguez se la velocità è questa non serve a niente non un cross col crotone make voto 5..voto 4,5 se una punta non segna mai e non ci va manco vicino in ste partite è grave.Rincon 4..non sa giocare palla al piede è ha perso 3/4 palle sanguinose..perché era il Crotone se davanti avevamo una squadre con giocatori più forti i suoi errori ci sarebbero costati anche il punto misero ma sempre meglio di niente,peggiore in campo..spero in Baselli li quando rientrerà perché Rincon in quel ruolo non può giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      Mi sa che sei te che nn hai visto la partita.
      Lyanco ha perso stupidamente un pallone come ultimo uomo e solo l’intervento di Bremer ha salvato il risultato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 2 settimane fa

        verissimo in quell’occasione è stato inqualificabile

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

        Verdi 4.5…Simone io lo vista per me Lyanco ha diminato li dietro sui cross pericolosi sempre di testa..quella sbavatura non la ricordo..comunque sono opinioni..e se permetti la partita lo vista bene e se permetti io ho giudicato il voto te giuduchi il mio commento…scrivi il tuo e lascia perdere se oer te Lyanco oggi ha giocato male mi sa che di calcio capisci poco..buon proseguimento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 2 settimane fa

          Mi spiace x te che non l’abbia vista.
          È stata sottolineata anche dal telecronista sky.
          È stato un errore gravissimo che ha sanato Bremer altrimenti erano dolori

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. loik55 - 2 settimane fa

    Caro Sartori, l’unica sufficienza del centrocampo la dai a Gojak che ha giocato 15 minuti e toccato 4 palle, non tenta mai lo strappo da fresco nel forcing finale? solo perchè un cross sballato e deviato quasi finisce in rete? Voto 5
    A Rincon pericoloso in quel ruolo, 5,5 come agli altri? Voto 5
    Una striminzita suff a Lyanco che si prende sempre qualche rischio, ma giganteggia? Voto 6,5
    Per il resto ci siamo quasi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. GiaguaroGranata - 2 settimane fa

    Ma per Verdi, la PROSSIMA partita sarà quella del riscatto. E continuiamo a martellarci i cabbasisi a farlo giocare questo ectoplasma, mi raccomando

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Messere Granata - 2 settimane fa

    4 a tutti. E sono generoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Giancarlo - 2 settimane fa

    Se in attacco il Crotone avesse avuto gente come Zaza e Millico, ns. “riserve”, ci avrebbe castigati, pure con una rosa che teoricamente vale un decimo della nostra. Dovremmo imparare da squadre come il Crotone cosa significhi velocità, determinazione e voglia. Noi siamo stati semplicemente imbarazzanti e trovare sufficienze è davvero difficile. Comunque aspettiamo fiduciosi il gioco di GP, arriverà? Quando sarà troppo tardi? Intanto un’altra occasione persa e la prossima è l’Inter.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Thor - 2 settimane fa

    6 politico a tutti, e arrivederci al dopo Nazionale per tempi migliori. Speriamo che i nostri convocati almeno si facciano valere lá.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy