La presentazione di Nicola, Vagnati: “Cairo ha poche colpe, le scelte sono state mie”

Diretta TN / Le parole del direttore dell’area tecnica Davide Vagnati sul neo allenatore Davide Nicola

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto
Torino Vagnati

Sta per iniziare ufficialmente l’era Nicola sulla panchina del Torino: siamo in diretta dalla sala stampa dell’Olimpico Grande Torino, in cui tra poco si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico granata, nel giorno di vigilia della fondamentale partita di Benevento. Queste le dichiarazioni di Davide Vagnati, responsabile tecnico del Torino, durante la conferenza stampa.

“Ringrazio Marco Giampaolo per il lavoro che ha fatto per noi. Ora accogliamo Davide con piacere, ci ha subito dimostrato entusiasmo di venire a lavorare in questo club. La sua grande voglia di mettersi a disposizione mi ha colpito, ha detto subito di sì appena contattato e questo è un grande segnale. Volevo però fare un punto su quello che è stato. Sono molto dispiaciuto per quello che è accaduto. Ritengo che il presidente abbia poche colpe perchè le scelte sono state fatte in primis dal sottoscritto, la prima responsabilità deve essere mia. Sono altrettanto convinto che si potrà cambiare completamente l’inerzia di questa stagione. Abbiamo i giocatori in grado di poterlo fare. Credo che in questo momento i ragazzi sanno di dover fare molto di più. Davide si è calato subito nella parte, sono convinto che usciremo dalle difficoltà perchè avremo le opportunità per farlo”.

LEGGI ANCHE: Torino, Belotti e il digiuno da spezzare: Nicola lo deve riportare al top

LEGGI ANCHE: Linetty, Murru e Rodriguez: i fedelissimi di Giampaolo dovranno reinventarsi con Nicola

50 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Akatoro - 1 mese fa

    Caro Vagnati,se ho capito bene la colpa è tua ma paga Giampaolo? Pensi di fare bella figura, e di guadagnare rispetto (e tempo) come uomo capace di prendersi le proprie responsabilità? il tempo è scaduto, e se veramente vuoi prenderti le tue responsabilità levati dai cogl ioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fantomen - 1 mese fa

    Siamo riusciti a prendere uno più scarso della società in cui lavora …….che ci risparmi le sue tarantelle tra nomi conosciuti, che non gli daranno mai, e sconosciuti dell’ultimo minuto trovati sul fondo del barile ……avanzati da quelli che contano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Aridatece Petrachi, è un figlio di buona donna, ma era il nostro figlio di buona donna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vasquez11 - 1 mese fa

    Ma sto leccaculo non lo cambiamo??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maccabee - 1 mese fa

    assumersi la responsabilità di un insuccesso è un gesto apprezzabile
    a cui, di solito, si da seguito presentando le proprie dimissioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paul67 - 1 mese fa

    Il poco tempo che passerai in questa società sarà apice della tua carriera, guarda i tuoi predecessori la fine che hanno fatto.
    Il tuo é stato il cosiddetto “patto con il DIAVOLO”.
    La tua carriera in serie A nn avrà un futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Donato - 1 mese fa

    Tutti giacobini naturalmente.
    Che avesse toppato era sotto gli occhi di tutti, che successivamente poi l’avesse ammesso però non è da tutti. Apprezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 mese fa

      Masticazzi che l’ha ammesso. Non cambia una mazza.
      Ha fallito e, a questi livelli, chi sbaglia andrebbe cacciato senza se e senza ma.
      Sono errori IMPERDONABILI!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Roberto - 1 mese fa

    Si da la colpa per due motivi, il primo perché glielo ha suggerito il presidente e il secondo perché sa di essere un incompetente….
    In tutto il periodo del calciomercato ha solo preso giocatori che giocavano o addirittura panchinari e per di più doppioni, di squadre che si sono salvate per rotto della cuffia, non è riuscito a piazzare nessun giocatore e a comprarne uno a centrocampo che ci serviva come il pane…. Fai le valige…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rimbaud - 1 mese fa

    Vorrei vedere la faccia di Giampaolo mentre sentiva queste dichiarazioni, per carità alla fine a lui che gliene frega è pur sempre a casa con una pensione dorata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Panthers - 1 mese fa

    Teneri…come due piccioncini si incolpano a vicenda.
    Meno colpe e più risultati, con certi stipendi gli errori non dovrebbero esistere.. solo certezze.
    Scarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Numero7 - 1 mese fa

    Qualcuno mente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 mese fa

      noo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gigiotto - 1 mese fa

    Ecco perché Cairo si circonda di incompetenti,vengono lautamente pagati per incolparsi.
    Per la metà dei soldi di Vagnati vengo iooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Iena - 1 mese fa

    NOn c’era bisogno che facessi il grand’uomo assumendoti tutte le responsabilità, lo sappiamo benissimo che a livello sportivo sei un cane. Lo viviamo tutti i giorni sulla nostra pelle: dovevi vendere gli scontenti e non sei riuscito a dar via nemmeno un primavera, dovevi prendere un regista e un trequartista ma manco l’ombra, hai preso cinque giocatori che non ne fanno mezzo e soprattutto hai ingaggiato un allenatore con delle esigenze ben precise e hai fatto tutto quel che non serviva. Vivendo la squadra non hai nemmeno capito che Singo avrebbe fatto meglio di Vojvoda e hai buttato altri soldi… insomma sei un fallimento ma non è nemmeno colpa tua. Chi ti paga è chi crede che un direttore sportivo che ha mandato in B la Spal potesse farci aprire un nuovo ciclo. E’ tutto detto!..E PENSARE CHE FARE MEGLIO DI PETRACHI NON ERA DIFFICILE!!
    Inoltre se Nicola avrà la fortuna di salvarci (perchè ormai è solo più questione di fortuna), sono certo che il prossimo anno avremo sulla panchina un altro allenatore.. e cosi sarà tutto punto e a capo da rifare, e ho paura che andrà ancora peggio!

    Ripeto: DIMETTITI E TORNA IN CADETTERIA A IMPROVVISARE COME SOLO TU SAI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 mese fa

      Se continua così ci torna con noi in cadetteria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 1 mese fa

      Grande e diretto! bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Iena - 1 mese fa

    NOn c’era bisogno che facessi il grand’uomo assumendoti tutte le responsabilità, lo sappiamo benissimo che a livello sportivo sei un cane. Lo viviamo tutti i giorni sulla nostra pelle: dovevi vendere gli scontenti e non sei riuscito a dar via nemmeno un primavera, dovevi prendere un regista e un trequartista ma manco l’ombra, hai preso cinque giocatori che non ne fanno mezzo e soprattutto hai ingaggiato un allenatore con delle esigenze ben precise e hai fatto tutto quel che non serviva. Vivendo la squadra non hai nemmeno capito che Singo avrebbe fatto meglio di Vojvoda e hai buttato altri soldi… insomma sei un fallimento ma non è nemmeno colpa tua. Chi ti paga è chi crede che un direttore sportivo che ha mandato in B la Spal potesse farci aprire un nuovo ciclo. E’ tutto detto!
    Inoltre se Nicola avrà la fortuna di salvarci (perchè ormai è solo più questione di fortuna), sono certo che il prossimo anno avremo sulla panchina un altro allenatore.. e cosi sarà tutto punto e a capo da rifare, e ho paura che andrà ancora peggio!

    Ripeto: DIMETTITI E TORNA IN CADETTERIA A IMPROVVISARE COME SOLO TU SAI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Granata DOCG - 1 mese fa

    Io rimpiango Petrachi. Sono ridotto proprio male. Tutti a darsi la colpa, va bene bravi , da libro cuore però ora su le maniche delle belle camicie che avete tu ed il signor RCS e via, FATE DELLE AZIONI CONCRETE.
    Smentiteci no ? Altrimenti siete solo dei commedianti come tutti noi ormai pensiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. nonnogranata - 1 mese fa

    Queste conferenze stampa, righe di bla..bla..sono cortine fumogene per nascondere che anche in questo ennesimo gennaio di “mercato” in entrata non vedremo un bel nulla.
    Povero ma sempre amato TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Paul67 - 1 mese fa

    Da libro cuore, la corsa ad assumersi le responsabilità del fallimento sportivo della cairesefc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Bela Bartok - 1 mese fa

    Penso e spero che stia mentendo e che Giampaolo sia stata un’idea di Cairo. Suona come un’idea di Cairo: ex milan, fama di calcio spettacolo, poche pretese sul mercato. Se invece l’ha voluto veramente Vagnati siamo messi malissimo, vorrebbe dire che il DS ne capisce di calcio quanto Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Granata nel cuore - 1 mese fa

    Sig Vagnati, ma dice davvero??? Cioè forse non ho ben capito… sta dicendo che da maggio ad oggi non è riuscito ad azzeccare nulla??
    E sta pure dicendo che così facendo lei riuscirà a mantenere il suo ruolo??
    Mi scusi Vagnati io non la conosco, ma non la reputo una persona stupida.
    Ed il nostro amatissimo è forse uno stupido??
    Vabbè nel dubbio facciamo che lo stupido sono io e nell’ulteriore dubbio non si potrebbe che tutti quanti andaste a fare altro???
    Con profondissima stima!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. pupigol69 - 1 mese fa

    Perchè ci sono state delle scelte ? Se si, non me ne sono accorto. Hanno preso uno scarto e mezzo della Samp, quelli che costavano meno, per lavarsi la coscienza con MGP, ma non gli hanno dato quello che chiedeva, sperando nel miracolo; da agnostico nei miracoli non ci credo. Ho una brutta sensazione ma, da come si stanno muovendo, questi credono nel miracolo pure stavolta… mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Mimmo75 #prexit - 1 mese fa

    Se è colpa tua che ci fai ancora qui? E’ stato esonerata la persona sbagliata?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Nero77 - 1 mese fa

    Prima della chiusura del mercato qualche scarto della spal o dei ciclisti?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. stanislaobozzi - 1 mese fa

      sembra adesso orientarsi sugli scarti del genoa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. puliciclone11 - 1 mese fa

    Beh se le scelte di mercato sono state le tue vai a fare ancora un po’di gavetta in giro per l’Italia. Hai avuto la fortuna di arrivare prima della fine del campionato scorso (cosa che non accade praticamente mai) poter fare delle valutazioni su cosa non andava, di conoscere lo spogliatoio e dove intervenire ed il risultato quale è stato ? Nessun miglioramento e addirittura un peggioramento dello schifo a cui si era assistito a fine stagione scorsa. Complimenti per il capolavoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. mirafiori64 - 1 mese fa

    Un incapace, non ci sono parole. Cairo invece incapace di circondarsi di persone capaci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. VECCHIO FILA - 1 mese fa

    Non è per pensare male, ma secondo me, in accordo, stanno giocando al gatto e la volpe ed in questo caso il DS si assume lui le responsabilità per allentare l’alone di critiche di cui è ormai fatto oggetto quotidianamente il Presidente. Tanto per deviare un attimino l’attenzione in previsione di quel poco o niente che si farà. Tra tante telenovele viste e sentite in questo disastro ci può stare anche questa !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

      Certo che è cosi. Solo gli allocchi possono credere alle sue parole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Rimbaud - 1 mese fa

    Oggettivamente senza dignità, se la pensi così dimettiti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Simone - 1 mese fa

    La Roma per molto meno oggi ha cacciato Team Manager e Global Sport Officer.
    Perché quest’uomo è ancora la suo posto?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. generazionenuova - 1 mese fa

      Suvvia!

      Almeno con quante sostituzioni si possono fare e la distinta ben fatta Moretti&co se la cavano.

      Quelli del capoluogo di provincia laziale erano da cacciare gia’ alla prima!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 mese fa

        quello della prima giornata è già stato cacciato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Andrea63 - 1 mese fa

    Ma quali scelte!!? Se sei un ds senza portafoglio e non hai manco agganci perché hai navigato sempre in B… Dimettiti che fai più bella figura!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. otto88 - 1 mese fa

    Preso atto che sei tu il responsabile del disastro….lo dici tu ……fai bella figura e dimettiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. eurotoro - 1 mese fa

    inconcepibile che un direttore sportivo non sia riuscito a trovare un regista in tutto il globo terrestre!..soprattutto sapendo quanto era indispensabile x Giampaolo!…inconcepibile Vagnatiii!…agghiagggiande! !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

      Aveva trovato Fiaschetta del Castellammare, ma si è bloccato al momento del pagamento Frecciarossa, doveva pagare il Castellamare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

    Ti vorrei credere Vagnati: quindi se è stata colpa tua che non è arrivato Torreira lo scorso mercato, almeno un prepensionato tra Modric e Fabregas lo aspettiamo con ansia. Vai sono tutti tuoi. Dimostraci che siamo linguacciuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Benzorogranata - 1 mese fa

    Dimostraci che sei uomo capace, le parole stanno a 0 : o fatti o dimissioni a questo punto …… basta paroline ……. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

    Alla cairese la parola dignità la hanno eliminata dal 2005. Vai Sirigu, Izzo, Nkoulou, non mollate, ci porterete in B, ma con dignità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. EraldoPecci - 1 mese fa

    La colpa di Cairo è averti preso…
    Considerando che sei arrivato prima della fine del campionato scorso, quindi hai avuto anche più tempo di lavorare…, e poi ti assumi le responsabilità dello stato attuale, c’è solo una cosa che puoi fare: dimettiti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

    Vagnati, parla coi sindacati, una persona non può ridursi nel tuo stato per la sola pagnotta. Ma apri na pizzeria d’asporto e chiedi fondi Ristori. Non ti ridurre cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Scott - 1 mese fa

    Servo nell’animo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Marchese Granata - 1 mese fa

    Gli artigli nella poltrona!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. stanislaobozzi - 1 mese fa

    stai attento che assumendoti le colpe (giustamente) il tuo amato presidente coglie l’occasione per farti fuori e attribuirti tutti i problemi dl torino degli ultimi 15 anni
    se potete andate via entrambi… ovviamente priorità al presidente… tu non conti un cazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. LeoJunior - 1 mese fa

    Vagnati decelera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

      Va beh. Che non fosse un fenomeno si poteva anche immaginare, ma da li ad essere entusiasti ad agosto, bisogna vivere con le fette di salame su almeno 3 sensi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. barrieradimilano - 1 mese fa

    Nicola: “Per il momento ho avuto grande disponibilità dalle persone di questo club, e con loro voglio costruire qualcosa di importante. Però non solo le parole ma le azioni a fare la differenza, da questo punto di vista io sono un martello”… appunto da qui alla fine del mercato e poi del campionato capiremo ancora meglio, parafrasando il grande Sciacia chi sono gli uomini, i mezz’uomini, gli ominicchi, e… i quaquaraquà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy