Nazionali, Bosnia-Italia: contro Gojak, Belotti cerca il 10º gol in azzurro

Focus on / I due granata si sfideranno nell’ultima giornata del Gruppo 1 di Lega A

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

La fase a gironi della UEFA Nations League sta per concludersi. In campo questa sera, Bosnia-Italia e Polonia-Olanda chiuderanno, con la sesta ed ultima giornata, il Gruppo 1 di Lega A: già decisa la retrocessione della Bosnia in Lega B, ancora da assegnare invece la testa del girone e il passaggio al turno successivo, con le altre tre nazionali tutte perfettamente in corsa. Nel match che vedrà impegnati gli azzurri allo Stadion Gbravica di Sarajevo, sarà granata contro granata: Andrea Belotti sfiderà infatti Amer Gojak.

AMSTERDAM, NETHERLANDS – NOVEMBER 15: Denzel Dumfries of Netherlands is challenged by Sead Kolasinac of Bosnia and Herzegovina and Amer Gojak of Bosnia and Herzegovina during the UEFA Nations League group stage match between Netherlands and Bosnia-Herzegovina at Johan Cruijff Arena on November 15, 2020 in Amsterdam, Netherlands. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in fixtures being played behind closed doors. (Photo by John Thys – Pool/Getty Images)

RISCATTO – La Bosnia è ancora a caccia della prima vittoria in questa Nations League. I due punti conquistati finora – il primo proprio contro l’Italia alla prima giornata ed il secondo contro l’Olanda – non sono bastati per evitare alla selezione allenata da Dusan Bajevic la retrocessione, ma una vittoria contro gli azzurri rinvigorirebbe gli animi dei bosniaci. Gojak finora è sempre sceso in campo ed è stato titolare in quattro gare su cinque, ma senza trovare il gol.

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – NOVEMBER 15: Andrea Belotti of Italy in action during the UEFA Nations League group stage match between Italy and Poland at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on November 15, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

GRADINO – E un gol con l’Italia, che in caso di vittoria confermerebbe definitivamente la testa del Gruppo 1, è ciò che cerca anche Andrea Belotti. Non che sia una novità per un attaccante e soprattutto per il 9 granata, ma la rete che il Gallo ha nel mirino può avere un valore consistente e segnare un ulteriore traguardo per il capitano del Toro. Belotti è infatti a quota 9 reti con la maglia dell’Italia e contro la Bosnia il 10º sigillo è un obiettivo concreto. Sulla panchina azzurra siederà ancora, a causa del l’indisponibilità di Mancini ancora positivo al Covid 19, Alberico Evani, che il 29 febbraio 2012 lo fece esordire in Under 19 in amichevole contro Israele. Che possa essere di buon auspico per il Gallo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy