Roma-Torino 2-0: granata sotto di due gol e di un uomo all’intervallo

Al 45′ / Si torna negli spogliatoi con il risultato di 2-0: espulso Singo per doppia ammonizione al 14′. Decidono fino a questo momento i gol di Mkhitaryan e Veretout

di Nicolò Muggianu

Finisce 2-0 il primo tempo dell’Olimpico tra Roma e Torino. Una prima frazione di gioco sofferta e complicata per la squadra di Giampaolo, in inferiorità numerica dal 14′ a causa dell’espulsione – per doppia ammonizione – a Wilfried Singo. Decidono fino a questo momento nella Roma i gol di Mkhitaryan al 27′ ed il rigore trasformato da Veretout al 41′.

ROME, ITALY – DECEMBER 17: Edin Dzeko of Roma shoots past Lyanco and Alessandro Buongiorno of Torino during the Serie A match between AS Roma and Torino FC at Stadio Olimpico on December 17, 2020 in Rome, Italy. The match will be played without fans, behind closed doors as a Covid-19 precaution. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

AVVIO – Giampaolo si presenta all’Olimpico di Roma con una rivoluzione annunciata: esclusione pesante di alcuni senatori come Sirigu, Nkoulou e Rincon, spazio alla gioventù e alla voglia di Milinkovic-Savic, Buongiorno e Gojak. L’impatto dei granata è tutto sommato buono, ma è la squadra di Fonseca a costruire la prima occasione da gol del primo tempo: assist di Mkhitaryan e rigore in movimento fallito in maniera piuttosto clamorosa dall’ex Bruno Peres. Il Toro allora risponde con il solito Belotti, che al 12′ stacca di testa ma non riesce ad impensierire Pau Lopez. Al 14′ l’episodio che cambia il match: intervento con il piede a martello di Singo su Spinazzola ed espulsione per doppio giallo per il laterale classe 2000, già ammonito in avvio di gara per un intervento falloso su Mkhitaryan. Lascia qualche perplessità la decisione dell’arbitro Abisso, che non perdona l’intervento deciso ma non cattivo del laterale granata.

ROME, ITALY – DECEMBER 17: Marco Giampaolo, head coach of Torino looks on ahead of the Serie A match between AS Roma and Torino FC at Stadio Olimpico on December 17, 2020 in Rome, Italy. The match will be played without fans, behind closed doors as a Covid-19 precaution. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

AL 45′ – L’inferiorità numerica allora costringe Giampaolo ad operare qualche cambio: fuori Gojak e dentro Ansaldi, con il Torino che si schiera con un accorto 3-5-1. L’inerzia del match, dunque, passa inevitabilmente dalla parte della Roma che al 27′ passa in vantaggio con Mkhitaryan: settimo gol stagionale per il fantasista armeno, che fulmina Milinkovic-Savic con un destro che scheggia il palo e termina in rete. Dubbia anche in questo caso la valutazione di Abisso, che non fischia un presunto fallo di Mancini su Belotti avvenuto a inizio azione. Al 41′ è proprio il Gallo a commettere un errore in fase di costruzione, lanciando Dzeko verso l’area di rigore. Bremer interviene ma commette  (proprio sulla linea dell’area) il fallo che regala alla Roma il rigore del 2-0. Contatto impercettibile: ma Abisso va dritto a indicare il dischetto e il Var rimane sulla decisione del campo. Sul dischetto si presenta Veretout che si conferma infallibile dagli undici metri. Finisce così, il Torino torna negli spogliatoi sotto di un uomo e con il parziale di 2-0 in favore della Roma: e nel finale c’è anche tempo per l’infortunio di Ansaldi, sostituito da Edera. Difficile immaginare una situazione più complessa per i granata.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. olivia - 1 mese fa

    Cairo ci hai rovinato la vita.Dovresti vergognarti di stare al mondo.Non parliamo di soldi che non spendi Anni fa ti si criticava per il braccino corto.Oggi onestamente ti sei esposto economicamente .Come e pero’ possibile che tu sia cosi’ incompetente calcisticamente.Non capiamo come tu abbia potuto prendere Vagnati che di calcio non capisce un cazzo.Giampaolo e’ uno sfigato ciucco perso.CAMBIALI.Mi hanno detto che ti sei esposto con Giampaolo per 10 milioni di euro.Ma neanche la più grande testa di cazzo del mondo avrebbe fatto una cosa del genere. HAI una rosa giocatori che non e’ male Diciamo che e’ male assortita.I tuoi collaboratori ti stanno rovinando.Ti stanno deprezzando Izzo .Sirigu e Nkoulou.Oltretutto li paghi anche .Vagnati e Giampaolo li paghi tu.Sono anche sfigati.Cairo adesso Vi attaccherete dall arbitraggio che e’ stato scandaloso e vergognoso.Cairo cambia allenatore per favore.I tifosi te lo chiedono.Non fare incazzare i tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Veyser - 1 mese fa

    Certo che leggere Meite basta, Giampaolo il peggiore in una partita come questa veramente secondo me non ha nessun senso… una partita totalmente falsata nel risultato e nel suo svolgimento dall’arbitro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudi_689 - 1 mese fa

    Gente continua a giustificare Giampaolo, è questo il danno maggiore, avete crocifisso allenatori perchè perdevano il derby e qui che siamo ultimi con tanti buoni giocatori esclusi, state impazzendo o cosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. otto88 - 1 mese fa

      Uno dei peggiori della nostra storia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudi_689 - 1 mese fa

    Con questo allenatore siamo pure riusciti a non far giocare Sirigu, metà squadra gli dà contro, come succedeva al Milan, ci sta affondando sempre di più e non lo mandano via, terribile questa storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. sirtopau_2886340 - 1 mese fa

    Chi c’è al Var? Topo gigio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. otto88 - 1 mese fa

    Così si va dritti in serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aussie - 1 mese fa

      Siamo già in B.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CUORE GRANATA 44 - 1 mese fa

    Le due decisioni arbitrali,a mio avviso, sono state scandalose ma non sorprendenti.Che il Toro storicamente non goda delle “simpatie”arbitrali” è un dato di fatto ma ormai è evidente che siamo considerati “una squadretta”già retrocessa ed una Società impalpabile.Domandona:chi è il responsabile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. giancasortor - 1 mese fa

    Presidente se ci sei batti un colpo,al di la di tutti i nostri demeriti, farci penalizzare anche per una chiara volonta di questa merd… scusate lega chiaramente inadeguata ed imbarazzante ,forse è troppo anche per la nostra considerevole pazienza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. otto88 - 1 mese fa

    Sono in confusione totale ….il calcio è una materia semplice …..sarà una squadra, escluso qualcuno , di mezze pippe …..ma vale più della classifica che ha ……non scherziamo. Giampaolo si sta dimostrando il peggior allenatore che abbiamo avuto negli ultimi anni. BASTA !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gian - 1 mese fa

    Abisso di nome e di fatto. Arbitro da parrocchia….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Il secondo giallo a singo troppo severo ed ingiusto..fin li partita omesta..spinazzola da buon ex gobbo di merda fa 7na sceneggiata per poi rialzarsi poco dopo senza aver un minimo fastidio..sul primo gol ce fallo su Belotti ma abisso il migliore della Roma non vede..ora ditemi Giampaolo che cavolo può fare se un arbitro ti distrugge un piano gara dopo 12 minuti?? Singo adesso sarà squalificato..ansaldi si è rotto..e fanculo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ilgarage - 1 mese fa

    Anno stregato in tutti i modi pensabili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. inf_693 - 1 mese fa

    Basta Meite per sempre!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy