Rodriguez prima di Roma-Torino: “Il ritiro? Proprio non mi piace”

Le voci / Prima del fischio d’inizio è intervenuto il giocatore granata

di Redazione Toro News

Manca sempre meno al fischio d’inizio di Roma-Torino. Ai microfoni di SkySport è intervenuto Ricardo Rodriguez, che quest’oggi non giocherà dal primo minuto, per presentare la sfida tra giallorossi e granata: “Il ritiro? Devo essere sincero, c’è qualcuno a cui piace ma a me non piace proprio. Tutti i giocatori della Roma sono forti, giocano un bel calcio e hanno vinto tante partite. Questa partita conta molto per noi e dobbiamo cercare di fare risultato. Sarà difficile ma dobbiamo farlo“.

 

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. altoro - 1 mese fa

    Rodriguez è il tipico esempio di calciatore professionista , ricco e straviziato, quindi assolutamente insofferente ai giorni di ritiro, evidentemente punitivo deciso nel caso specifico dalla Società TORINO F.c., che ha condiviso con il gruppo squadra.
    Nella sostanza egli è rientra nella diffusa e specifica casistica del calciatore medio profondamente “ignorante”, il cui termine letterale è inteso come soggetto assolutamente privo di conoscenze e quindi tantomeno di cultura.
    Personalmente lo ritengo, sotto l’aspetto tecnico, il difensore più statico che abbia mai visto sul rettangolo di gioco e ogni volta mi chiedo per quale motivo il tecnico Giampaolo abbia sollecitato durante la scorsa estate l’acquisto di un difensore del genere.
    Infatti a Milano presso i tifosi rossoneri lo stesso difensore svizzero, di origini cilene, gode di una pessima reputazione. Infatti gli stessi tifosi del Milan affermano che allo stadio Meazza non si era mai visto nel passato un terzino sinistro la cui spinta sulla fascia laterale di competenza è assolutamente nulla. Immagino che la nazionale svizzera sia tra le squadre maggiormente scarse in assoluto al mondo, sotto l’aspetto tecnico, se Rodriguez è titolare nella medesima formazione. Misteri del calcio professionistico … . Amen. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. filippo67 - 1 mese fa

    Dallo a me un milione all’anno e ne faccio 365 di ritiri.Siete proprio senza vergogna!!Da andare a scaricare i camion,col massimo rispetto per chi fa questo mestiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. marinelli70 - 1 mese fa

    Questi vivono proprio su un altro pianeta, non conoscono nemmeno l’educazione e l’intelligenza di stare zitti in un momento del genere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14373160 - 1 mese fa

    Anche a me tu non piaci ma stai avendo la fortuna di indossare la gloriosa maglia del TORO!Sei un giocatore atleticamente finito,cerca di essere almeno utile in quella mezz’ora nella quale ti impiegherà il prossimo,speriamo,nuovo tecnico.SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Robertop71 - 1 mese fa

    Allora prova ad alzarti allei 7 per guadagnarti la pagnotta….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy