Torino, altro flop di Sirigu ma Nicola lo difende: “Mi fido di lui”

Approfondimento / L’estremo difensore granata si è nuovamente reso protagonista di una prova insufficiente nella sfida con l’Atalanta

di Federico De Milano

Il portiere del Toro, Salvatore Sirigu, nella sfida giocata sabato contro l’Atalanta si è reso protagonista di un’altra prova deludente, purtroppo per lui non la prima in questa stagione. Nelle dichiarazioni post partita il tecnico Nicola ha ribadito la fiducia che prova nei suoi confronti, ma già durante la gestione Giampaolo il numero 39 granata era stato oggetto di critiche. Il Sirigu di quest’anno infatti è un giocatore che sembra soltanto un lontano parente di quello che due anni fa era per distacco uno dei migliori portieri italiani in circolazione.

ERRORISirigu poteva fare meglio su tutte e tre le reti dei bergamaschi soprattutto in occasione del secondo gol, quello sul tiro di Gosens. La Lega ha deciso che si tratta di autogol del portiere granata e non di una semplice rete dell’atalantino in quanto, secondo le analisi della traiettoria, il tiro del tedesco sarebbe uscito dai pali senza la deviazione di Sirigu. Grave anche l’errore sul primo gol di Ilicic, dove non riesce ad intervenire su un tiro che non sembrava imprendibile. Anche sulla terza rete degli uomini di Gasperini l’estremo difensore sardo ha delle colpe, ma è un’indecisione perdonabile in quanto si è trattato semplicemente di una ribattuta sfortunata dopo un buon intervento. In altre parole: sui tre gol dell’Atalanta pesano almeno due errori del portiere del Toro. Una giornata a dir poco storta per lui, che nelle ultime partite con Benevento e Fiorentina aveva anche dato segnali di ripresa.

TURIN, ITALY – DECEMBER 12: Salvatore Sirigu of Torino F.C. clears the ball during the Serie A match between Torino FC and Udinese Calcio at Stadio Olimpico di Torino on December 12, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

NICOLANel post partita è prontamente intervenuto l’allenatore del Torino, Davide Nicola, a spegnere le polemiche rimarcando la propria fiducia nei confronti del suo portiere. Più precisamente, il tecnico granata ha detto che Sirigu è un grande portiere e che gli dà molta fiducia, affermando anche che gli errori in occasione dei gol subiti sono stati di tutta la squadra e non del solo numero 39 che in queste settimane sta facendo un percorso di crescita con il resto del gruppo. Purtroppo però non è la prima volta che l’estremo difensore ex PSG commette degli errori grossolani in questa stagione, infatti nel mese di dicembre venne sostituito per due partite (contro Roma e Bologna) da Milinkovic Savic. Sulla panchina del Torino sedeva ancora Marco Giampaolo e la squadra granata aveva già questi problemi in porta. Sirigu deve dunque cancellare questa brutta prestazione e ricominciare a dare sicurezza alla difesa del Toro, ripartendo possibilmente dalle prestazioni precedenti ad Atalanta-Torino.

LEGGI ANCHE: Nicola rimonta Gasperini: le sostituzioni del granata fanno la differenza

100 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granata Forever - 4 settimane fa

    Quello che ha fatto Sirigu in passato non lo nega nessuno , sempre tra i migliori. Pero’ , pero’! Quest’anno caro Sirigu sei inguardabile e con questo atteggiamento passi dalla parte del torto pur avendo ragioni da vendere nei confronti della societa’. Finche’ indossi questa maglia la devi onorare e finche percepisci il tuo lauto stipendio devi comportarti da professionista.
    Ribadisco che sei un grande portiere ma devi cambiare atteggiamento , poi a fine anno addio e buona fortuna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toronelcuore - 4 settimane fa

    Noto con piacere che qui ci sono veramente un mucchio di incurabili ottimisti. E piacerebbe anche a me essere come loro. Però poi guardo la classifica e la vedo veramente grigia con la sensazione che la percentuale di poterci salvare è del 40%. Anch’io ho stimato Sirigu come portiere, ma dispiace no come persona perché penso sia un pò st…zo e credo che del Toro gliene freghi meno di zero. Le prossime 2 partite saranno l’ago della bilancia e spero di giocarle (perché ogni volta è come entrassi anche io in campo, a 50 cm dalla tv senza sedermi mai) alla morte. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rimbaud - 4 settimane fa

    Anche io sono arrabbiato, ma occorre pensare che per tanti anni Sirigu è stato esemplare e ci ha salvato da tante situaizoni. Io sono ancora disposto a dargli credito.
    Si vede lontano un miglio che è scazzato con CAiro lui come tanti altri, ha le palle a terra.
    Diamogli noi un motivo e la forza per combattere per la causa. Sosteniamolo.
    Forza Salvatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro_felix - 4 settimane fa

    Comunque vorrei che qualcuno mi spiegasse la differenza tra questa uscita di Nicola con quella di GP su Rincon regista. Secondo me nessuna, si tratta solo di salvare il salvabile e lavare i panni sporchi in famiglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. wally - 4 settimane fa

    e comunque questo accanimento giornaliero su Sirigu non lo trovo per nulla giusto..se non altro per rispetto verso un giocatore serio che ci ha aiutato molto e che con la difesa deve condividere colpe e onori…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Cup - 4 settimane fa

    Pensare che lo faccia apposta è da complottisti, che per adesso sia uno dei punti deoli della squadra è certo, che dipenda da un calo di forma momentaneo o definitivo nessuno può saperlo, solo il tempo lo dirà. E se fosse definitivo, poveri noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ToroBG - 4 settimane fa

    Sirigu is total disaster this season.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paul67 - 4 settimane fa

    Poi è anche una questione di riconoscenza, quante volte ha salvato il risultato Sirigu? Ora è in difficoltà, é evidente, e quindi lo mettiamo in croce? È da GRANATA questo linciaggio?
    Merita più rispetto e riconoscenza Sirigu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

      Avessimo poi in panca Neuer….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Paul67 - 4 settimane fa

        Appunto, manco un portiere di riserva abbiamo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

      e allora teniamo in squadra sirigu e perdiamo punti andando verso la serie b

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

        No no mettiamo Savic che almeno batte i rigori meglio del Gallo e le punizioni meglio di Verdi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Andrea63 - 4 settimane fa

    Ricordo a tutti che è molto difficile stare concentrati quando dietro non esiste nessun tipo di società… O perlomeno una società che si interessi e provi a risolvere le problematiche che ogni tanto qualsiasi giocatore può avere, in più la mancanza assoluta di quasiasi obbiettivo sportivo… Ah dimenticavo la salvezza…. Grazie Cairo per la tua incompetenza e per la tua boria!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

      e allora cambia mestiere se non ti concentri con 1,5 milioni di euro all’anno vai a lavorare alla fiat li ti puoi concentrare ma per favore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. leggendagranata - 4 settimane fa

    Incredibile: abbiamo una difesa che in moltissime partite è stata un colabrodo (Atalanta compresa), un centrocampo incapace di fare filtro e proporre gioco (forse l arrivo di Mandragora, il rientro di Baselli e lo spostamento di Rincon in un ruolo a lui più consono risolverà il problema) e la principale colpa di chi è? Del portiere. E’ proprio vero che 15 anni di cattivo calcio hanno inselvatichito una buona parte della tifoseria, diffondendo l’ incultura calcistica. D’ altronde c’ è chi ritiene che senza Sirigu (e magari con Padelli?) saremmo in zona Champions e chi rimpiange Milinkovic Savic, un goffo e incerto portiere che Giampaolo ha rapidamente riportato in panchina dopo due prestazioni imbarazzanti. Dirigu non sarà nel massimo della forma, ma sicuramente alternative migliori non ne abbiamo. E allora lasciamolo lavorare in pace. I guai sono altri: sono le campagne acquisti sbagliate che si ripetono ormai da alcune stagioni: gli ultimi giocatori validi arrivati sono stati Iago Falque e Ljajic, che è stato anche l’ ultimo a segnare un gol su punizione (nel 2017!). Quest’ anno è arrivata poi una banda di mediocri e la frittata è stata fatta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

      iago falque è un mezzo giocatore non gioca nemmeno a benevento teniamoci il portierone che abbiamo oggi (non quello di due anni fa ma oggi)e andiamo subito filati in serie B

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Paul67 - 4 settimane fa

    É 3 giorni che si parla solo degl’errori di Sirigu, ma di Bremer, Izzo, e N’Koulou? No perché anche loro nn ne possono restare fuori, quindi perché crocifiggere solo Sirigu? Ricordo che il calcio è uno sport di squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Martin Vazquez - 4 settimane fa

      Bravo, vedi come arriva con facilità Ilicic davanti a Sirigu sul primo gol, vedi come Mandragora si disinteressa del giocatore avversario sul secondo gol, vedi come passeggino i difensori nostri sul terzo gol. Sottolineo che Mandragora ha avuto 6,5 con un grossolano errore sulle spalle, il na portiere lo stanno crocifigendo, ricordo che per un anno intero ha retto da solo la difesa,senza di lui lo scorso anno eravamo retrocessi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Martin Vazquez - 4 settimane fa

    Mi fido di Salvatore Sirigu !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ardi - 4 settimane fa

    Tralasciando la motivazione, probabilmente non tecnica, di utilizzare il difensore camerunese Nicolas Nkoulou dall’inizio contro l’Atalanta, peraltro uno dei maggiori colpevoli della prima rete subita, rimangono forti punti interrogativi sulla scelta di continuare a schierare Salvatore Sirigu. Senza dimenticare i miracoli ed un rendimento sopra le righe nel primo triennio di permanenza sotto la Mole per cui è stato abbondantemente ringraziato, è ormai abbastanza chiaro che l’estremo difensore, per motivi che ignoriamo, non è più in grado di svolgere, nemmeno in modo minimamente accettabile, il proprio lavoro tra i pali. 

Per motivi che ignoriamo dicevamo, ma solo fino ad un certo punto, perché la situazione era degenerata anche al Paris Saint Germain, che lo fece fuori dopo i primi errori grossolani. Il Torino lo accolse a braccia aperte, lui riconquistò la nazionale e persino in alcuni casi la titolarità di una maglia tanto prestigiosa. Poi le assurde accuse ai tifosi per giustificare un rendimento complessivo ai limiti della vergogna (peraltro mantenuto anche dal lockdown in avanti, senza pubblico allo stadio), ed ora addirittura segnandosi i gol da solo, dopo aver già dormito sul colpo sporco di Ilicic ripetendosi non trattenendo una conclusione centrale sul 3-0.

Oltretutto questo rendimento a dir poco negativo si ripercuote pure sull’eventuale convocazione per gli Europei che si disputeranno tra pochi mesi, perché al momento tutto pare essere tranne che un elemento affidabile. Insomma, il gigante serbo Milinkovic-Savic probabilmente non rappresenta una soluzione definitiva, ma con l’attuale Sirigu, francamente, sta bastando tirare in porta, e come accaduto ieri non serve neppure centrarla. Fonte TMW

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. lake - 4 settimane fa

    Non è la prima volta che Sirigu in carriera ha di questi periodi neri,dicono abbia un caratteraccio, ma chi se ne frega di lui e delle sue paturnie, bisogna salvare il Toro!Cazzo,Ujkani non è zoppo ed è stipendiato e allenato,provare per credere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

    commentare le prestazioni di sirigu questo anno fa male ma è la verità ha ragione in pieno cuoretoro se uno si va a vedere come mai il psg e poi la spagna nemmeno in grandi club spagnoli ma l’osasuna lo hanno messo in panchina ci sarà un motivo quando va in crisi non ne esce piu ma ti fa perdere tantissimi punti f in serie vedi benevento,atalanta,fiorentina, le ultime ma gia prima che gianpaolo lo mettesse in panchina non ne combinava una giusta deve riposare in panchina è dannoso anche per lui giocare in quelle condizioni mancini non lo chiamerà più oggi in italia cisono almeno 10 portieri piu forti di lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cuoretoro - 4 settimane fa

      Concordo al 100%, la nazionale ormai non la vede più, ormai è inaffidabile in tutto, di piede non sa giocare nelle uscite non ne parliamo, e adesso anche tra i pali, dove prima era un fenomeno, è diventato scarso. Lo ringraziamo per i tre anni precedenti, anche se è stato lautamente pagato, ma adesso basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paul67 - 4 settimane fa

    Anch’io mi fido di Sirigu,
    è di Cairetto che nn mi fido per niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Maurone - 4 settimane fa

    Peccato che su altro sito venga riportata la notiziò a che Il secondo gol la Lega ora lo attribuisce a Gosens, dopo la ricostruzione Glt delle immagini e della traiettoria. Cioè due giorni a dire che Sirigu si e ‘ imbrocchito e che gioca contro tanto da farsi autogol, poi si scopre che chi ha fatto una gran cosa è quello dell’Atalanta, che arriva a cento all’ora, non marcato a 2 metri dal fondo dentro l area piccola o quasi e scaraventa di stinco sx la palla in porta, centrando il braccio del portiere proteso a difendere il suo palo. Manca solo più la velocità della palla per capire che Nembokid, per di più con Malinkvsky altrettanto lanciato in centro e non marcato anche lui poteva farci un baffo. Ma Sirigu si, invece. Andare a catturare topi che è meglio. Sirigu può e deve fare meglio perché ne è capace, ma basta scemenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

      io penso che tu sia ceco ma che partita hai visto non mi frega nulla della federazione fatta da cechi manovrati politici corrotti ecc io ho visto che è AUTORETE e sirigu sta facendo male e così continuando ci porta in serie B

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maurone - 4 settimane fa

        Dagli spolliciamenti al tuo commento capisco che ho visto una azione della partita in modo diverso da Te e da altri. Resta comunque il fatto che io Milinkovjc al posto di Sirigu lo vorrei vedere entrare solo per tirare un rigore al posto di prendermi un infarto ogni volta che ce ne danno uno a favore! Su Ujkani non mi esprimo, a Palermo prima e a Novara per un periodo non fece male, ma ora è sicuramente due anni che non vede il campo se non nel riscaldamento……. ci sarebbe Subasic libero: tu dici che Cairetto lo mette sotto contratto?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ilpalodiBeruatto - 4 settimane fa

          Per quanto possa contare sono con lei in tutto e per tutto. Può leggerlo in tutti gli altri post. D’accordissimo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bischero - 4 settimane fa

        Michele… Se lo hai visto te allora si. Mi fido. 🙂 perché sono corrotti… 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. cuoretoro65 - 4 settimane fa

    Io avrei tenuto Rosati che sarebbe stato più affidabile di tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lake - 4 settimane fa

      Esatto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Torocomesempre - 4 settimane fa

    Ma certo, diamo minutaggio a Sbilenkovic Savic. Così i gol li prenderemo anche da metà campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Fede Granata - 4 settimane fa

    Io sto con lei Toro1964…Anche io questi articoli in un momento così delicato non li scriverei. Aiutiamo il Toro con qualcosa di positivo. Tanto criticare Cairo è una cosa che facciamo tutti non è una gran novità. Diamo fiducia a Sirigu perché lui abbiamo . Lo sa da solo di sbagliare e non sarà contento. Forza Nicola !!!!Ce la faremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro1964 - 4 settimane fa

      Grazie, fratello o sorella “fedegranata”
      ma dammi del tu…
      mi fa piacere che condividiamo lo stesso pensiero.
      La situazione è delicata, restiamo uniti e vicini alla Nostra squadra.
      Ciao né stammi bene
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fede Granata - 4 settimane fa

        Sono sorella…ciao

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Toro1964 - 4 settimane fa

    Già non mi era piaciuto l’articolo di ieri sulla questione vendita Belotti.. mi sono preso un sacco di voti contro, per aver espresso la mia opinione su questo tipo di articoli, che a mio parere non portano a nulla di buono…
    Ora anche questo… complimenti vivissimi per il vostra strategia della divisione e sconquasso…
    Così spaccate e minate le buone intenzioni di rimettere insieme i cocci di quel
    che rimane di questa squadra…. siete consapevoli che con questi articoli e conseguenti commenti state remando contro la possibilità di salvarci? vergognatevi! Io sto con Nicola! io sto col il Toro!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Toro71 - 4 settimane fa

    Recuperare Sirigu sarebbe fondamentale…a Nicola si chiede l’ennesimo miracolo. A fine stagione, se riusciamo a rimanere in serie A, Nicola lo faranno Santo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. cuoretoro - 4 settimane fa

    Sirigu è stato messo prima in panchina poi spedito in Spagna dal PSG per i disastri combinati e anche in Spagna dopo 2 partite l’hanno messo in panchina. Il PSG c’è lo ha regalato ma allora sia in Spagna che in Francia sono tutti incompetenti? E i numeri che dicono che ha percentuali vergognose per quanto riguarda le parate fatte sono tutte menzoniere? Ricordo che in base a questi numeri Sirigu è il peggior portiere in Europa. Ieri Audero ha preso gol sul suo palo e tutti hanno detto che ha sbagliato, Sirigu prende tutti i gol sul suo palo e invece non sbaglia? Riguardatevi le statistiche delle partite del Toro: Atalanta 3 tiri in porta 3 gol; Benevento 2 tiri in porta 2 gol; Inter 4 tiri in porta 4 gol; Lazio 4 tiri in porta 4 gol; Cagliari 4 tiri in porta 3 gol, Sampdoria 2 tiri in porta 2 gol…i casi sono due ho siamo sfigati che glia latri fanno tutti tiri imparabili o il portiere non sa parare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. CLAUDIO - 4 settimane fa

    Aveste fatto un decimo dei titoli sugli errori di sirigu sui disastri del nostro presidente sareste più credibili. Ma si sa parlare degli errori di sirigu, di Belotti che non firma e più facile e magari serve a coprire varie situazioni mai affrontate , tipo il fila il robaldo il nostro settore giovanile lasciato allo sbando la nostra rete scouting inesistente …. Però se evitate per coprire queste magagne di destabilizzare l’ambiente e lasciate che sia Nicola a decidere ve ne saremo grati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Messere Granata - 4 settimane fa

    Nicola è un grande. Il nostro Noè ha costruito, con le sue mani, un’Arca sulla quale ha imbarcato tutti, con la chiara intenzione di “salvarli”, nessuno escluso. Ultimo esempio Bonazzoli, e farà altrettanto con Sirigu. Ho fiducia in Davide. L’Alluvione finirà, e arriveremo finalmente sul nostro “monte” Ararat. Forza ragazzi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 4 settimane fa

      Sia lodato nostro Signore, fratello, oggi è sempre! Amen

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

      L’unico rimasto fuori dall’arca è il verme solitario

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. maxx72 - 4 settimane fa

      Che belle parole Messere, questo è parlare…@baci : Ahahah Ahahah più ripenso alla difesa di Mazzarri schierata da Nicola quindi la colpa è di Mazzarri più mi viene da ridere..Ahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

        Entra nel gruppo di Simone. Li ti sganasci proprio :-).
        E
        Ps il bello è che poi me ne ha dette di tutti i colori. Dicendo che io traviso le sue parole.
        Va già bene che non ha fatto un copia e incolla di 3 volumi dell’enciclopedia per spiegare che avevo capito male

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 4 settimane fa

          Si si poi arrivo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. torracofabi_13706409 - 4 settimane fa

    Questo genere di articoli servono solo a destabilizzare e danneggiare un collettivo sul quale Nicola sta lavorando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Torosempre - 4 settimane fa

    Ma l’articolo di poche ore fa è stato rimosso, è sparito, si è disperso?

    Per me stesso commento: dovreste stamparli su carta morbida, sarebbero almeno utili al gabinetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. ilpalodiBeruatto - 4 settimane fa

    E basta con questa storia su Sirigu! Andate a vedere che cosa sta combinando Allison in Inghilterra. Se quello è il miglior portiere d’Europa allora Sirigu lo è da qui a Saturno. nessuna clpa sui gol, nè contro il Benevento, nè contro il Milan. Diamo la colpa a Sirigu per il rigore di Lapadula ma diciamo nello stesso tempo che il rigore non c’era salvo poi frignare per il rigore di Lukic. Abbiamo le idee confuse a partire dalla redazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. luna - 4 settimane fa

    Mettiamo in discussione anche Sirigu e siamo sul fondo.
    Tre volte a due metri di distanza dall’avversario di turno, che tutto libero davanti alla porta ha potuto calciare indisturbato.
    Sul primo gol una palla avvelenata, rimbalzata sul terreno.
    Le altre due forse avrebbe potuto fare qualche cosa in più, ma sono parate istintive e la palla può finire ovunque.
    Bene ha fatto Nicola a difenderlo!
    Grandissimo Salvatore, orgoglio granata.
    FORZA TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torocomesempre - 4 settimane fa

      Luna posso mettere un solo like ma quel che dici ne meriterebbe 200.Quante volte Sirigu si trova solo davanti all’attaccante?
      Quindi finiamola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. avvopal_14171626 - 4 settimane fa

    che non sia il sirigu degli ultimi due anni è evidente ma è una questione psicologica non certo tecnica…quanto a sabato, una certa responsabilità ce l’ha sul secondo gol e basta…sul primo è stato fortunato ilicic che ha ciabattato e la palla ha fatto un ghiribizzo incredibile…mentre sul terzo era già stato bravo a respingere anche se reattivissimo a ribattere…insomma gli darei 5 ma discuterlo, perdipiù con due pippe in panchina, non esiste…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. FORZA TORO - 4 settimane fa

    non sono d’accordo,Sirigu forse non è al massimo della forma e può capitare,ma concordo che sui gol non ha tutte queste responsabilità,non più di altri e comunque per essere pratici,non credo che chi lo dovrebbe sostituire possa dare migliori ganzie,spero che non legga i vari forum perchè non è tipo da far si andare bene tutto,lo ha già detto chiaro e tondo l’anno scorso dopo la contestazione post vittoria a Genova,in parole povere non rompiamogli i coglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. cuoretoro - 4 settimane fa

    ADESSO E’ IMPRESENTABILE BISOGNA TOGLIERLO ALTRIMENTI ANDIAMO IN B PER COLPA SUA!!! HO ELENCATO PIù VOLTE TUTTI I SUOI ERRORI E SONO ALMENO 12 I PUNTI PERSI PER COLPA SUA. LA SQUADRA AVRA’ AVUTO LE SUE COLPE MA NON E’ MAI STATA MESSA SOTTO DA NESSUNA, IO HO VISTO E RIVISTO TUTTE LE PARTITE, CON LA LAZIO VINCEVAMO, CON L’INTER VINCEVAMO, IL DERBY VINCEVAMO, CON IL SASSUOLO VINCEVAMO, CON IL CAGLIARI STAVAMO DOMINANDO E STAVAMO PAREGGIANDO, CON IL BENEVENDO ABBIAMO DOMINATO IN LUNGO E IN LARGO E ANCHE A BERGAMO ABBIAMO MERITATO PIU’ NOI, LEGGETE LE STATISTICHE, TUTTI PUNTI BUTTATI PER ERRORI CLAMOROSI DEL PORTIERE.
    BASTA SIRIGU!BASTA SIRIGU!BASTA SIRIGU!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Pacman - 4 settimane fa

    Ennesimo articolo indecente di Federico De Milano: ma la redazione lo difende!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. cuoretoro - 4 settimane fa

    Sirigu peggior portiere in europa a livello di calcio professionistico, lo dicono i numeri, sulla percentuale delle parate, ed è staccatissimo dal secondo peggiore, questi sono dati oggettivi e nessuno può contestarli, tolta la prima partita non ha più fatto una parata ogni tiro che subiamo nello specchio è un gol e adesso anche quando tirano fuori dallo specchio ci pensa lui a buttarle dentro vedi 2° gol di bergamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Pacman - 4 settimane fa

    Finito il mercato non si sa più cosa scrivere, così si iniziano gli articoli a ripetizione è sempre uguali sul capro espiatorio di turno. Che poi chi ha giocato davvero a calcio sa bene che sui tre goal di sabato quello che ha meno responsabilità di tutti è proprio Sirigu, mentre le gravi colpe sono sulla difesa del Toro. Ma tant’è ormai è la moda, ma attenzione perché questa moda che avete intrapreso è autolesionista per il Toro. Se si vuol bene al Toro, per davvero, adesso si fa quadrata su tutti, poi alla fine si faranno i conti, ma non è questo il momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 4 settimane fa

      Bravissimo pacman. Primo gol. Sventagliata a difesa che doveva praticamente essere schierata bremer su perde completamente ilicic. Sirigu é posizionato nella maniera corretta. Lo sloveno ciabatta la palla che tocca terra e si alza. Poteva essere fisicamente più reattivo il nostro portiere? Si. Ma da lì a dire che é colpa sua ne passa tanta. Secondo gol. Izzo va in pressing alto su malinovski. Viene saltato come un bambino dei pulcini. A quel punto la difesa corre all indietro e sono 4 contro 4.izzo non spende il fallo da giallo palla larga. Izzo invece di andare in contro a muriel si ferma. Nkoulou rimane fermo a metà strada e bremer fa il giusto taglio verso il centro per coprire sull atalantino in centro area. Taglio sul secondo gosens completamente libero(murru?) spara una cannonata che sarebbe entrata in porta cmq. Quelli della lega fumano pesante se credono che da quella posizione il bergamasco tirasse fuori. Anche qui Sirigu si muove lateralmente come deve fare dopo aver coperto il suo palo perché cmq al centro Dell area c’è uno dell Atalanta. Il pallone passa per l accorrente gosens. Terzo gol muriel si infila fra 2 difensori un metro prima Dell area piccola e calcia. È già tanto che abbia preso il primo tiro. 3 tiri a 4 metri dalla porta. E la colpa é di Sirigu?????? Ma qua si scrive tanto per riempire 2 righe.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 4 settimane fa

        Bravissimo, condivido anche le virgole…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 4 settimane fa

      Poi basta rivedersi le immagini. Breme e izzo sul primo e terzo gol marciano il loro giocatore a 4 metri.ilicic e muriel con la tecnica e la velocità che hanno non puoi lasciargli 50 cm e ma la colpa è di Sirigu. Ma chi fa questi articoli si rilegge??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

        I nostri difensori rispettano le distanze imposte dai DPCM.
        Lyanco e Bremer poi per paura della variante brasiliana so tengono ancor più a distanza dagli avversari.
        Siamo a posto così.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 4 settimane fa

          Ciao @Bacigalupo, ricordi quando scrivevo della gamba di Bremer rispetto a Buongiorno? Il goal di Ilicic ne è la prova.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

            Ho proprio pensato a te in quel momento.
            Secondo te giocando a tre dietro quale sarebbe il trio meglio assortito?

            Mi piace Non mi piace
          2. Granata - 4 settimane fa

            Ciao fosse un terzino di gamba
            a sn , sicuramente metterei Izzo NKoulou e Bremer

            Mi piace Non mi piace
          3. Granata - 4 settimane fa

            @Bacigalupo, domani gli esiti…. vedremo

            Mi piace Non mi piace
        2. Bischero - 4 settimane fa

          Effettivamente bacigalupo tutti i torti non li hai… 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

            Granata@ come tattico e tecnico mi fa un un baffo.
            🙂

            Mi piace Non mi piace
          2. Granata - 4 settimane fa

            Anche il pizzo @Bacigalupo 😉

            Mi piace Non mi piace
          3. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

            Per l’intimo non uso il pizzo. :-).
            Ps sabato Edera è entrato sullo 0/0… a mezz’ora dalla fine…
            Risultato finale… la sua squadra ha perso per 2/0

            Mi piace Non mi piace
          4. Granata - 4 settimane fa

            Povero canterano. Di buono c’è che a Torino nessuno frignare più in allenamento. Nessuno che dica…. che palle…. ancora ? Basta dai….

            Mi piace Non mi piace
        3. Marchese Granata - 4 settimane fa

          Adesso è tutto chiaro!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

            È l’unica cosa ke i dpcm hanno chiarito
            🙂

            Mi piace Non mi piace
  36. altoro - 4 settimane fa

    Ribadisco, sabato a Bergamo ennesima pessima prestazione stagionale del portiere sardo. Nelle precedenti due stagioni ad elevatissimo livello tecnico a consuntivo delle stesse il portiere sardo vantava un credito di almeno dieci/dodici punti in classificala regalati alla squadra granata grazie alle sue splendide e costanti prodezze, purtroppo durante la stagione in corso si riscontra la clamorosa e assoluta inversione di tendenza del suo rendimento globale. Infatti a Bergamo contro l’Atalanta Sirigu ha sulla coscienza almeno due delle tre reti subite. Purtroppo constato che, al contrario di quanto accadde nel passato, pare assolutamente scarico e rassegnato e quindi non si arrabbia neppure più con i compagni di reparto. Personalmente condivido assolutamente l’opinione del fratello granata del forum che sottolinea che Sirigu è la più grande anomalia della stagione in corso. Purtroppo non esiste un secondo portiere all’altezza in quanto “saponetta” Milinkovic Savic ha dimostrato di non essere adeguatamente affidabile nel ruolo specifico e lo stesso Ujkani non pare essere un portiere di livello da massimo campionato, avendo accumulato esperienza in particolare nel campionato cadetto.
    Pertanto Nicola fa bene a riporre e a rinnovare con convinzione ancora assoluta fiducia nel portiere sardo in quanto è un dato oggettivo che non esistono alternative all’altezza del ruolo specifico per cui ancora una volta occorre convenire che l’agognata salvezza del Vecchio Cuore Granata passa anche dai guantoni del portiere sardo a cui l’intero mondo TORO auspica di ritrovare presto la migliore condizione psico-fisica pe ritornare ad essere il grande “San Sirigu”, ammirato per due stagioni intere. Quindi Forza Salvatore ! Con il vivo auspicio che tu possa tornare ad essere il Salvatore in campo della causa del Vecchio Cuore Granata. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Junior - 4 settimane fa

    ha ragione nicola: ora é il momento di far greuppo e recuperare tutti e tutto. non possiamo permetterci di perdere tempo in polemiche. e soprattutto verso chi ha salvato dalla B lo scorso anno, tenendo in piedi una difesa facente acqua da tutte le parti.
    é chiaro Salvatore sta attraversando un periodo no, sfortunatamente proprio quando non ci voleva, non posso certamente credere lo faccia apposta e non dobbiamo crederlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. stanislaobozzi - 4 settimane fa

    purtroppo andava venduto… trattenere i giocatori contro la loro volontà è sempre un errore.
    comunque prima di venire al toro ne aveva combinate di tutti i colori anche in spagna.
    il problema è che non abbiamo un sostituto quindi va recuperato e a fine anno ciaone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Bischero - 4 settimane fa

    Commenti da play station. Quindi quando tirano a 3 metri dalla porta é colpa del portiere. Capito. Ma fare articoli all oratori no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

      No è colpa di Mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

      Oratori no?
      Volevi scrivere oritatorio?
      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Follefra Granata - 4 settimane fa

    Qualcosa è cambiato, nella testa e nella forma del giocatore. Quest’anno molti punti persi per errori suoi.
    Ma con tutto quello che ci ha fatto guadagnare le due scorse stagioni il saldo è ancora positivo.
    Serve recuperarlo perché alternative non ce ne sono.
    Adesso che abbiamo messo un punto sull’allenatore dobbiamo ripartire dalla testa dei giocatori per raggiungere la salvezza. Forza Sasa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Claudio - 4 settimane fa

    Sicuramente sul secondo poteva fare meglio, ma sul primo e’ andato giu’ quando Ilicic ha tirato, l’ha presa male ed e’ uscito un pallonetto stranissimo, inizialmente pensavo fosse autogol per la deviazione di Nkoulu, invece la prende propiro male Ilicic, sul secondo ripeto poteva sicuramente fare meglio, sul terzo non vedo dove ci siano errori o responsabilita’, ci mette le mani, poi la palla torna sui piedi di Muriel, ma il tiro e’ da 6-7 mt non vedo come potesse fare meglio.
    Poi oggettivamente va detto che con i piedi e’ veramente scarso e sulle uscite anche peggio, e questo non ne fa un ottimo portiere, la squadra ha smesso di appoggiare dietro, credo su sua richiesta, e se appoggia lui calcia subito alto, pero’ cosi perdiamo la possibilita di gestire dietro come fanno ormai tutte le squadre di livello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 4 settimane fa

      Ieri sera ho visto un po’ di Lazio-Cagliari e c’era Reina che giocava quasi in mezzo al campo, proprio da play basso. Fondamentale nel calcio moderno, anche per far ripartire rapidamente l’azione offensiva, oltre che fermare immediatamente i contropiede avversari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Marchese Granata - 4 settimane fa

    Sirigu è la più grande anomalia di questa stagione e per una strana regola del contrappasso ci sta togliendo ciò che in passato, invece, ci aveva dato. Dico anomalia perché non è ragionevolmente pensabile che ciò che sta accadendo sia frutto di intenzioni precise e sono altrettanto sicuro che si alleni professionalmente tutta la settimana, altrimenti Nicola non avrebbe dubbi a metterlo da parte a favore di chiunque. Sono portato a pensare che il comportamento della difesa da due anni a questa parte possa averlo portato a perdere gradualmente sicurezza, punti fermi, come se in qualche modo si fosse interrotto proprio il collegamento con i difensori contro i quali lo abbiamo visto inveire smodatamente in tantissime occasioni. Si è creato un vero e proprio corto circuito e anche metterlo in panchina con Roma e Bologna è stato forse un tentativo da parte di Giampaolo di fargli fare un minimo di reset proprio per tentare il recupero di questo feeling interrotto. Mi vengono in mente i grandi sciatori, o piloti di F1, dopo un grave incidente. Alle volte riescono a riprendere immediatamente, altre volte il percorso e molto più lungo e faticoso e non di rado non ha conclusioni positive. Sirigu è affetto in questo momento da sindrome da difesa, la nostra difesa, ne soffre titubanze, amnesie, vuoti; questa è la mia opinione. Se dovesse scendere in campo con la Nazionale oggi stesso, ne sono certo, vedremmo un altro portiere. La prima missione di Nicola, o comunque una delle più importanti, deve essere proprio quella di fare in modo che la difesa, supportata dal centrocampo, inizi di nuovo a lavorare come si deve, a dare sicurezza, a evitare imbarcate come quelle che, ancora una volta, abbiamo visto a Bergamo nonostante Mandragora e nonostante Rinkon restituito al suo ruolo. Solo così potremo recuperare il “nostro” Sirigu, solo così potremo cominciare la ripresa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Nikx70 - 4 settimane fa

    È da inizio stagione che Sirigu è un problema, sabato due tiri e tre gol presi, lui deve ritrovarsi (perché nelle stagioni precedenti è stato una sicurezza e non può essere diventato questo in pochi mesi) ma noi abbiamo bisogno di un portiere. Io farei giocare Milinkovic-Savic per un po’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. bordeauxgranata - 4 settimane fa

    Il problema principale non é che non abbiamo un secondo portiere all altezza: rimango basito quando leggo apprezzamenti verso Savic, a me pare impacciato, senza un chiaro stile…poi per carità Sirigu sabato ha offerto una prestazione sconcertante..
    Anche qui possiamo constatare che questa società non ha pensato a prendere un secondo di esperienza come tutti fanno, un “vecchietto” con una carriera da primo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bordeauxgranata - 4 settimane fa

      *é che non abbiamo un secondo all altezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toroperduto - 4 settimane fa

      È difficile decidere al riguardo.

      Però dobbiamo essere onesti non è corretto dire che il problema in questo momento è con chi lo sostituisci … Adesso come adesso qualsiasi portiere che sia Savic che sia uikani parerebbe meglio per un semplice motivo che ogni tiro è un gol per cui non penso che ci sia chi possa fare peggio a meno che non mi diciate che ci siano portieri che prendono gol anche se non si tira in porta.

      Semmai il problema è a sirigu farebbe bene o meno la panchina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bordeauxgranata - 4 settimane fa

        A me pare che Ujkani abbia una carriera di altro conto rispetto a Savic, quest’ultimo non ha impressionato né a Liegi né ad Ascoli…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 4 settimane fa

          Scusa ma non stiamo valutando le carriere stiamo valutando il presente e come sta parando in questo momento.

          Con le carriere non si para.

          Ripeto in questo momento qualsiasi portiere parerebbe meglio.

          Ripeto il problema non è chi mettere ma se lo recuperi facendolo giocare o in panca, e anche facendolo giocare c’è da pensare quanti punti potresti perdere prima di recuperarlo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bordeauxgranata - 4 settimane fa

            Mi sono spiegato male, sono convinto che Ujkani siano più preparato rispetto a Savic..il primo ha una carriera da titolare, per questo penso che sia comunque migliore anche attualmente d Savic.
            Poi il nostro staff valuterà sicuramente meglio d noi.

            Mi piace Non mi piace
  45. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

    io penso che sirigu stia ricadendo in un periodo di strana fuoriforma che ha gia vissuto in francia e che le è costata quattro anni di panchina (che non è una cosa normale per un grande portiere e io penso che sarebbe il caso di farlo riposare prima che ci porti dritto verso la serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. leggendagranata - 4 settimane fa

    Pensare di mandare Sirigu in panchina è autolesionismo puro, così come lo è stato estromettere da questa squadra (e sottolineo “questa squadra”) Izzo e ‘Nkoulou. Il tifoso granata è come quello che si taglia il pisello per far dispetto alla moglie. Prende di mira alcuni giocatori (altro bersaglio preferito Zaza) e non ragiona più. Non si domanda: ma chi sono i possibili sostituti? Quali qualità hanno? Macchè, pregiudizi e antipatie sono più forti di qualsiasi ragionamento (ne fu vittima anche Ljajic perchè era arrivato all’ allenamento in Ferrari). E torniamo a Sirigu. Innanzi tutto, se si vanno a rivedere gli episodi dei 3 gol le responsabilità molto maggiori sono dei difensori. Poi nel primo gol Ilicic si infila fra Bremer e Murru (che dormita!) si presenta solo davanti al portiere a calcia male la palla che ha una traiettoria imprevedibile. Sul terzo anche Toro News ammette che Sirigu non ha responsabilità, mentre sul secondo, ancora una volta gli atalantini ( in due) si presentano liberi in area. Sirigu non sarà in forma smagliante, ma di meglio non c’è, abbiamo visto Milinkovic Savic e ci è bastato. Quindi smettiamola di demolirlo con critiche esagerate. Questa squadra ha altri problemi, il centrocampo fino alla partita con l’ Atalanta era pietoso (ora con Mandragora, il riposizionamento di Rincon e il recupero di Baselli le cose sembrano essere migliorate) e in difesa ci sono ancora troppe amnesie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Il_Principe_della_Zolla - 4 settimane fa

    E ci mancherebbe, che si fida di lui. Lavori su centrocampo e difesa, Nicola, e vedremo Sirigu ritornare un portiere quanto meno normale. Tra “saponetta” Milinkovic-Savic e Ujkani, di due non ne fai uno buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. torofabri - 4 settimane fa

    Le questioni personali le conosceranno sicuramente quelli che gli stanno vicino tutti i giorni.. L’unica differenza che ho notato rispetto agli anni dei miracoli è che un pó ingrassato, che non è sicuramente un bene per la reattività di un portiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. ALESSANDRO 69 - 4 settimane fa

    Poche storie, noi un’ altro portiere non lo abbiamo e seconda cosa, Sirigu è un signor professionista che sta probabilmente attraversando un momento critico, è successo a tutti i portieri più forti del mondo e bene ha fatto Nicola a difenderlo senza se e senza ma. Come ho detto in un precedente commento, noi tifosi abbiamo il dovere morale di sostenerlo, fargli sentire la fiducia, che in tre anni di prestazioni pazzesche si è guadagnato sul campo, perché se lo contestiamo non lo aiutiamo di sicuro e non aiuteremo la squadra. Chi ha giocato a pallone, anche a bassissimi livelli come me, sa che il ruolo del portiere è il più delicato psicologicamente. Inoltre pensare,come ho letto in più di un commento, che lo faccia apposta perché vuole andare via è veramente pura follia soprattutto quest’anno che si sta giocando una maglia azzurra all’ europeo….Può anche essere che psicologicamente risenta del momento critico che tutta la società sta attraversando, perciò da parte mia avrà sempre massima stima, ricordiamoci che per 3 anni ci ha salvato letteralmente il culo e se l’anno scorso non siamo finiti in B lo dobbiamo parecchio anche a lui……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dr Bobetti - 4 settimane fa

      Son d’accordo con te su tutta la linea. Vanja non sembra offrire garanzie e soprattutto per tutto quello che ha fatto deve avere il ns sostegno, lui saprà come ricambiarlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Gallochecanta - 4 settimane fa

    Sirigu va allontanato come Nkoulou.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. tric - 4 settimane fa

    Ma Sirigu sta bene? si allena bene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PaCo68 - 4 settimane fa

      Dubbio legittimo, non può giocare male solo perché vuole andarsene… rischia di perdere anche il posto in nazionale e credo/spero che a quello tenga.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dr Bobetti - 4 settimane fa

        Esatto, non credo al tema motivazioni perchè rischia seriamente di perdere la Nazionale (il posto da titolare è già perso a favore di Donnarumma proseguendo così).
        Sembra onestamente una crisi interiore, qualcosa che probabilmente gli è già capitato in Francia dove era finito in panca.
        Non posso pensare che si sia imbrocchito di colpo, ci sta che ci sia un anno in più sulle spalle ma un calo così verticale di prestazioni mi fa pensare ad altri problemi, non so se fisici o mentali/personali.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Claudio - 4 settimane fa

          Comunque Donnarumma e’ titolare inamovibile e lo e’ sempre stato, per onesta di cronaca

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Dr Bobetti - 4 settimane fa

            Fino allo scorso anno per me Sirigu gli era superiore e meritava di essere titolare. Da quest’anno ovviamente no, Donnarumma è cresciuto come tutto il Milan ed è continuo.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy