Torino, il pagellone di fine 2020: Bonazzoli 5, pochi sprazzi e tanti interrogativi

I voti / Soltanto 2 gol in stagione: poca roba per un attaccante arrivato sotto la Mole con altri obiettivi

di Andrea Calderoni

Sotto le Feste su Toro News torna l’appuntamento con i pagelloni di fine anno: a ogni giocatore assegneremo un voto che riassuma la prima parte della stagione 2020/2021, ossia il periodo che va da settembre a dicembre. Buona lettura.


Federico Bonazzoli ha ampiamente deluso nella prima parte della sua avventura al Torino. Un bottino magro e un rendimento insipido per l’attaccante arrivato in estate dalla Sampdoria. 13 presenze in stagione, appena 2 gol segnati (1 in Coppa Italia, 1 in campionato). Bonazzoli non è riuscito a sfruttare le croniche difficoltà di Simone Zaza, tra l’altro ostacolato dal Covid e da un problemino fisico. Ancora oggi lo si può considerare senza problemi un’alternativa all’attaccante lucano. Inoltre, quando è sceso in campo Bonazzoli non ha mai dato l’idea di essere un giocatore veramente funzionale alle richieste di Marco Giampaolo. Emblematica in tal senso la sostituzione del tecnico abruzzese a poco più di un quarto d’ora dalla fine del Derby della Mole: fuori Zaza, dentro Lukic e non Bonazzoli, che appariva più funzionale alla difesa del risultato di 0 a 1. Pertanto, Bonazzoli non è ancora stato capace di scalare le gerarchie.

 

TURIN, ITALY – NOVEMBER 26: Federico Bonazzoli of Torino FC in action during the Coppa Italia match between Torino FC and Virtus Entella at Stadio Olimpico di Torino on November 26, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

PARTITA TOP – I 45′ contro l’Udinese sono stati i migliori del campionato di Bonazzoli. Un gol e un assist nel giro di 100 secondi frutto di tanta determinazione e aggressività. Anche contro la Roma, sempre da subentrato, a partita già ampiamente compromessa, non ha fatto male, sfiorando un gran gol, quello del possibile 2 a 3.

LEGGI ANCHE: Torino, il pagellone di fine 2020: Buongiorno 6, sta scalando le gerarchie in difesa

PARTITA FLOP – Di occasioni in cui non si è fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa ce ne sono parecchie. La più eclatante, tuttavia, resta quella dello stadio “Meazza” di Milano contro l’Inter. L’uscita di Verdi per infortunio e il suo ingresso hanno spostato gli equilibri del match. La prestazione del Torino è peggiorata notevolmente e l’Inter nel secondo tempo ha ribaltato tutto, portandosi a casa 3 punti preziosissimi. Anche i 10 minuti contro il Crotone sono stati alquanto deficitari: Bonazzoli ha, infatti, avuto sul sinistro il pallone per il gol vittoria, ma ha calciato debolmente salvando i calabresi.

VOTO – Era lecito attendersi molto di più da Bonazzoli, colui il quale era stato preso a fine mercato dal responsabile dell’area tecnica Davide Vagnati per diventare spalla di Belotti. Per ora non è stato nemmeno la stampella del “Gallo”. Il dinamismo e la voglia non sono mancati, ma nel calcio non bastano. Il voto della prima parte della stagione è un 5. La speranza per lui e per il Torino è che da gennaio in poi ci possa essere una svolta sotto tutti i punti di vista.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mp63 - 2 settimane fa

    Questo ragazzo non ha colpe. Non lo vedo come un talento mai sbocciato. Tecnicamente non mi pare un fenomeno. Il vate ha fatto mandare via Boyè e Berenguer. Si sono tenuti stretti Zaza e Verdi ( credo che abbiano poca richiesta ) i due fenomeni e top player, dell’ingaggio. Speriamo che sia solo in fase di ambientamento. Comunque lo sbaglio è stato prendere Giampaolo. Non è un’allenatore da Toro. Concordo sugli altri commenti sui voti. A Zaza e Verdi un bel 4 sarebbe già tanta roba. Quando sono sostituiti si incazzano pure, anche se hanno giocato con gli avversari. Devono prendere esempio dal Gallo Belotti. Orgoglio, umiltà e cuore toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toroperduto - 2 settimane fa

    Giocatore come ce ne sono tanti.
    Altro gioiello preso da Cairo per fortuna solo in prestito.
    Comunque Cairo è un fenomeno si fa prendere per il culo anche dal tossico Ferrero e gli prende pure tutti i giocatori.
    Fantastico.
    Io fossi in Cairo mi sentirei umiliato ma capisco che chi ha un ego smisurato non si sentirà mai umiliato da nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granataLondinese - 2 settimane fa

    Figa con sti voti state veramente toccando il fondo, magari un giorno smetterò di frequentare questo sito di propaganda Cariota.
    Tanto ci vengo solo per i fratelli che ancora commentano…
    E ci sto vendendo sempre meno.

    Avete dato 5.5 a tutti, a gente da 4.

    Bonazzoli almeno ha mostrato grossa prospettiva.

    Mentre i paraculo Zaza Verdi Nkolou?

    Ma andate a fan Kolou va

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Ma infatti, se c’era uno che meritava un 5,5 di incoraggiamento era proprio Bonazzoli che mostrava di essere in crescita.

      Tutti gli altri 5,5 dati ai vari Verdi & Company sono da barzelletta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Forza Toro - 2 settimane fa

      Hai ragione. Il gran gol contro l’Udinese valeva un 6 di incoraggiamento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gianluca - 2 settimane fa

    Andrea Calderoni. Non so quanti anni tu abbia, per quale squadra tifi. Cosa ti spinga ad approcciare il giornalismo sportivo. Però se il voto a Bonazzoli è 5, tu sei gravemente insufficiente. Bonazozli non può valere 5. Anche lo valesse, ma non è, nell’ottica di non deprimer eulteriormente un ambiente che patisce questa negatività…non gli si darebbe 5, ma 5,5 per dire. Qui non stiamo parlando di valutazioni soggettive, ma di buon enso. Di percezione delle situazioni. Però del resto, basta dire che la concessione pubblicitari adi Toronews è in capo a Cairo, bast aleggere come questo sito tratta certi giocatori (mica tutti) e capisci che le cose non possono funzionare. Bonazzoli, come Bremer e il (da me) rimpianto Berenguer sono giocatori su cui impostare le squadre. Invece l’ambiente Toro fa di tutto per temprarli a forza di giudizi negativi gratuiti. Poi ovvio che in tanti di deprimono, non essendo oggettivamente dei fenomeni. Invece andrebbero aiutati, soprattutto i ragazzi come Bonazzoli che si stanno impegnando e non hanno avuto un rendimento del tutto scadente. Sono sfumature, ma vanno colte per fare opinione pubblica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 2 settimane fa

      Bravo, ma loro fanno propaganda per Cairo, per tenerci giù nel guano, nell’anonimato, a farci scomparire nel letame della bassa classifica o anche meglio in B

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Io in alcune occasioni ho difeso zaza, ma dare 5 a bonazzoli e 5,5 a zaza è insensato, anche solo guardando i numeri, migliori per un bonazzoli che tra l’altro è arrivato l’ultimo giorno di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 2 settimane fa

      Zaza se ne deve andare! Bonazzoli che piaccia o no è il futuro di questa squadra!
      Quest’estate il Gallo andrà via quasi sicuro, Bonazza è la punta su cui puntare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

        Questa non te la passo… voglio credere che ci salviamo e che il Gallo ci lascerà dopo il 200 gol in Serie A. Fino a prova contraria.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granataLondinese - 2 settimane fa

          Apprezzo la tua fede e speranza, vediamo se hai ragione.
          Credo che il gallo meriti una società migliore e altri palcoscenici, riguardo alla salvezza, si decide tutto nei prossimi trenta giorni per cui in bocca al lupo a noi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gallo belotti - 2 settimane fa

    Zaza e Verdi 5,5 e lui 5? Bah… quelli per me sono da 3, almeno Bonazzoli qualcosina ha provato a fare, non è un fenomeno ma non si può dire che ha fatto peggio Verdi e Zaza, loro sono proprio stati dannosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 2 settimane fa

      Cairo avrà dato 5 euro al pezzo a sto giornalista per assestare i voti così da fare il calciomercato che ha in mente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gallo belotti - 2 settimane fa

        Dare 5,5 a Verdi, ma soprattutto a Zaza, che oltre ad fare schifo sono pure dannosi, e 5 a Bonazzoli significa veramente essere in malafede

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy