Torino, la lista dei 25 dopo il calciomercato: rosa extra-large, rimarrà fuori un portiere

Focus on / Gli arrivi di Bonazzoli e Gojak sono compatibili con la lista extralarge del Torino

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

In un calciomercato complicato e concluso con l’arrivo last-minute di Bonazzoli e Gojak, uno dei problemi principali che il Torino ha avuto è stato quello di cedere i giocatori in esubero. Soprattutto perché la lista per il campionato di Serie A dovrà essere composta da 25 giocatori. Come ormai noto, infatti, ogni club della massima serie nostrana deve fare i conti con le limitazioni e i vincoli di numero stabiliti dalla Lega Serie A. Nella famosa lista, quindi, il Toro dovrà inserire almeno 8 “calciatori formati in Italia” (il Toro ne ha 9) e di questi otto almeno 4 devono essere “calciatori formati nel club” (ovvero indipendentemente dalla nazione di nascita, devono essere stati tesserati per almeno tre stagioni complete in Italia tra i 15 e i 21 anni, il Toro ne ha solamente due). Di conseguenza i granata hanno un esubero (18 over-22 su un massimo di 17) ma nonostante la rosa extra-large, non avranno particolari problemi. A rimanere fuori lista sarà solamente un portiere: i principali indiziati sono Rosati e Ujkani.

LEGGI ANCHE: Torino, il saldo del mercato: il volume d’affari in entrata è di circa 32 milioni

OVERBOOKING – Il Toro, molto probabilmente, escluderà uno dei quattro portieri perché potrà sostituirli in qualsiasi momento della stagione. Mentre per gli altri ruoli il cambio della lista è subordinato a condizioni straordinarie, i portieri non hanno questa limitazione. In prima istanza, quindi, potrebbe essere proprio Antonio Rosati, considerato come quarta scelta da Giampaolo, a lasciare il posto a Ujkani e Milinkovic-Savic. Come detto, però, in caso di necessità si potrebbe cambiare senza nessun problema. Per il resto, nei 25 giocatori già menzionati, non rientrano gli Under 22 che possono essere iscritti alla rosa senza limitazioni alcune: nel caso del Torino non avrebbero problemi Millico, Singo, Ferigra e Buongiorno mentre Bonazzoli, Gojak e gli altri ’97 (Bremer, Lyanco, Edera e Milinkovic-Savic) avendo compiuto 23 anni saranno inseriti nella lista degli ‘over’.

LEGGI ANCHE: Torino, e Marcos Paulo? Trattativa non conclusa, a gennaio chissà…

EXTRACOMUNITARI – E per quanto riguarda la situazione extracomunitari? Nulla di nuovo sotto il sole, la regola è abbastanza lineare: ogni anno ciascun club può tesserare due atleti senza passaporto comunitario di cui uno senza requisiti – ma in sostituzione di un calciatore ceduto a titolo definitivo – e un altro che abbia disputato almeno 5 presenze con la selezione del proprio paese d’origine (di cui almeno 2 nell’ultimo anno). Amer Gojak, l’unico acquisto extracomunitario del Toro, ne ha collezionate 12 con la Bosnia-Erzegovina, quindi rientra in entrambe le categorie.

LA ROSA DEL TORINO:

OVER 22

1 – UJKANI
2 – MILINKOVIC-SAVIC
3 – LYANCO
4 – BREMER
5 – NKOULOU
6 – RODRIGUEZ
7 – VOJVODA
8 – ANSALDI
9 – BASELLI
10 – LUKIC
11 – RINCON
12 – MEITÉ
13 – LINETTY
14 – GOJAK (ex-UE)
15 – BELOTTI
16 – ZAZA
17 – VERDI
18 – BONAZZOLI

FORMATI IN ITALIA

19 – SIRIGU
20 – ROSATI
21 – IZZO
22 – MURRU

FORMATI NEL TORINO
23 – SEGRE
24 – EDERA

UNDER 22

25 – SINGO
26 – BUONGIORNO
27 – FERIGRA
28 – MILLICO

 

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Miliu - 3 settimane fa

    Mister, nelle condizioni nelle quali ti hanno obbligato a lavorare, io metterei in campo una Domenica la squadra “titolare” e la Domenica dopo la squadra delle riserve.
    Tanto, per quello che potrà produrre la prima squadra (ultimi 6-7 posti della classifica), almeno creiamo un pò di sana competizione tra le due squadre e chissà che non si sblocchi qualcosa e facciamo una buona stagione…
    …arrivare a scrivere delle pu****ate del genere significa che anche io non so proprio più che santo pregare…scusate…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marione - 3 settimane fa

    Ma porca puttena, qualunque imprenditore, negoziante, bottegaio sa che le perdite fanno parte del gioco. Persino Warren Buffett produce perdite, poi come tutti gira pagina e va avanti. No, qui se uno è un bidone si fa giocare, altrimenti si avrebbe una minus e guarda che belle minus hai fatto quest’anno. Offrivi giocatori e ti ridevano in faccia. Barboneggiando a destra e a manca e a prenderti dei vaffanculo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LoviR - 3 settimane fa

    C’è un portiere in più e UN REGISTA IN MENO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. generazionenuova - 3 settimane fa

    M Savic ovunque e’ andato ha perso velocemente il posto, anche per ragioni caratteriali. Persino in squadre infime del campionato belga e della serie B! Quindi 3 consdierazioni:

    1. Siamo cosi’ sicuri che l’impeccabile Rosati fara’ il 4o tutta la stagione?
    2. Perche’ dopo l’ennesimo fallimento M Savic e’ stato reintegrato nella rosa invece che ceduto definitivamente?
    3. Tutto sommato, tra virus e cataclismi vari avere una rosa lunga anche in porta non e’ malaccio e questo forse risponde alla domanda 2…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. christian85 - 3 settimane fa

      generazionenuova

      ottima analisi, ma a meno che quest’anno Sirigu, non perda la testa dopo la 15 giornata.. rimarra’ saldo in porta, considerato che tanto come ogni anno la Coppa Italia la snobberemo, quindi su quel lato pochissimi dubbi.

      M Savic essendo un tesserato del Torino ed essendo che appunto non lo vuole nessuno soprattutto per ragioni caratteriali o finiva fuori rosa oppure Giampaolo avra’ in mente di schierarlo solo in Coppa Italia.

      Piuttosto Rosati che percepira’ 150 mila euro l’anno per stare in giacca e cravatta e’ messo come 4 uomo piu’ per fare compagnia a Moretti come uomo spogliatoio..

      E ripeto, prima ancora di parlare di calcio, schermi tattici, formazioni e quant’altro.. bisogna assicurarsi che lo spogliatoio sia unito.. ho visto squadre talmente scarse con spogliatoi da Champions fare risultati eccellenti…

      E lo scorso anno se siamo finiti quasi in B e’ stato proprio a causa del clima di ammutinati in spogliatoio… Ricordo benissimo l’anno in cui c’era Berni (altro uomo da giacca e cravatta) come teneva da solo lo spogliatoio e come il Toro faceva il Toro in campo.

      E con questo ho detto tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LoviR - 3 settimane fa

      Rosati a 37 anni si potrebbe anche ritirare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. granatadellabassa - 3 settimane fa

      Rispondo alla tua seconda domanda: secondo te c’era la coda per accaparrarsi Savic? Non credo. tenerlo fuori significa buttare via i soldi spesi a suo tempo: meglio provare a recuperarlo per vedere se si riesce a cavarne fuori qualcosa. Il talento ci sarebbe anche. La testa non so.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. generazionenuova - 3 settimane fa

      Su Rosati concordo in pieno ancora in rosa soprattutto perché uomo spogliatoio. Mi ha fatto davvero piacere che Longo gli abbia lasciato giocare l’ultima di campionato se lo merita.
      Su M Savic, ci sta a volte fare un investimento sbagliato. Era giovane. Non lo abbiamo certo pagato quanto Verdi. Pero’ ragionando cosi’ allora tutte le ciofeche dovremmo tenercele perché non c’é modo di sbolognarle. Invece Vagnati mi sembra abbia dimostrato che in uscita ci sa fare…
      Su Sirigu non scherziamo: titolare fisso ogni santa Domenica anche quest’anno! (e che la difesa a 4 lo aiuti un po’ di più quest’anno per piacere!)
      Su Ujkani lo abbiamo visto poco ma va benone cosi’. Anche perché francamente non si é mai capito con Mazzarri e Longo se fosse davvero il secondo oppure il terzo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dr Bobetti - 3 settimane fa

    Per alcuni giocatori il rischio deprezzamento è elevato, vedi Izzo per esempio. Sarebbe da sperare che Lyanco ed Izzo possano essere utilizzabili nel ruolo (centrali nella difesa a 4), il primo a Bologna ha fatto bene in quel modulo.
    Rosati temo si prepara ad una tribuna perenne fino a Gennaio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bela Bartok - 3 settimane fa

    Almeno quest’anno non potremo lamentarci della rosa corta. Visto che non arrivavano offerte avran deciso di tener tutti e farli valutare dal Giampaolo piuttosto che regalarli. Magari a gennaio il Bologna scopre di aver trovato i soldi per Lyanco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. christian85 - 3 settimane fa

    Quoto iugen

    Boyè tra l’altro aveva giocato solo 1 volta ma impressionò la sua tecnica.. di certo non può fare più schifo di Zaza.

    Sul resto hai ragionissima, con lui e Damascan non arrivavi nemmeno all’ingaggio del pelato testa di c….!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 3 settimane fa

      Zaza e Izzo prendono 1,7 ciascuno, troppi per stare in panchina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. sigfabry - 3 settimane fa

      Ma non sono nuovi , se non ci sono acquirenti li tieni da contratto.
      Posso anche essere d’accordo in generale , ma la realtà è diversa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iugen - 3 settimane fa

    Da far fuori un portiere, Izzo, Murru, Edera e per quanto mi riguarda avrei tenuto uno tra Boye e Damascan al posto di Zaza che ti costano molto meno di ingaggio. Anche solo di ingaggi lordi nel complesso faresti un bel risparmio. I sopracitati prenderanno nel omplesso almeno 4,5 netti il che significa 9 lordi, il prezzo di Linetty alla fine, mica poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cuore granata 69 - 3 settimane fa

    Mercato che non mi convince…ciclo nuovo6 neanche..ma sul.fatto dei 25 giocatori..dico meglio 25 che 15 con qualche primavera aggregato come nel girone di ritorno dello scorso campionato..ricordo partite con ingortuni e squalifiche 2 centrocampisti in campo e Adopo l’unico ragazzo in quel ruolo a centrocampo in panchina…quando Longo parlava di salvezza difficile impresa credo si riferisse ok allo stato mentale dei giicatori ma sopratutto giocando ogni 3 giorni questo aveva 15 giocatori..in campo sempre quelli ..gli altri facevano 5 cambi noi 2…quindi ben vemga la rosa ampia ,col covid poi sempre in mezzo ai maroni non si sa neanche cosa può succedere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cup - 3 settimane fa

    Vista la scelta di Giampaolo e le limitate finanze, era giusto ripartire con una squadra giovane formata da giocatori per lo più di 22-25 anni, cedendo anche gente come Belotti che quest’anno cosa resta a fare al Toro che al massimo arriverà decimo? Per come la vedo io, perderemo un altra stagione. E alla prossima, la diciassettesima dell’era Cairo, da dove ricominceremo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Cedere Belotti…Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah ma fammi il piacere. Io non posso credere che ci siano dei tifosi (?) che vogliono che sia ceduto. E poi se lui vuole stare al toro é un problema nostro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mimmo75 - 3 settimane fa

    4 portieri e 11 difensori: chapeau!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 settimane fa

      Siamo messi male mimmo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy