Torino, Vagnati e il capitolo rinnovi: De Silvestri-Ansaldi da chiudere, poi Nkoulou e Rincon

Torino, Vagnati e il capitolo rinnovi: De Silvestri-Ansaldi da chiudere, poi Nkoulou e Rincon

News / Appena il ds ex SPAL diventerà operativo proseguirà il lavoro imbastito da Bava per prolungare i contratti dei due esterni, oltre a quelli di Rincon e Nkoulou

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Davide Vagnati aspetta di poter diventare ufficialmente operativo e intanto inizia a fissare i primi punti della sua agenda da nuovo direttore sportivo del Torino. Tra le priorità, per motivi di urgenza, c’è senza dubbio il capitolo rinnovi per il parco calciatori. Ci sono tre calciatori che vedranno scadere al termine del campionato (a prescindere da quando questo finirà) il proprio legame con la società granata: Cristian Ansaldi, Lorenzo De Silvestri e Samir Ujkani.

Torino, il sabato al Filadelfia: riecco Rincon, assente Bava

2020In particolare con i primi due le trattative erano già state imbastite da Massimo Bava, ma chiaramente ora i dialoghi sono fermi in attesa che venga nominato ufficialmente Vagnati. Prima dello stop alle trattative, la situazione sembrava condurre a due rinnovi che avrebbero legato a vita gli esterni al Torino. La volontà dei giocatori rimane e quindi dovrebbe essere solo questione di poter vedere il nuovo ds operativo. Nella settimana che verrà dovrebbero riprendere i dialoghi. Anche Ujkani rimarrebbe molto volentieri a Torino, ma le scelte sul parco dei portieri verranno affrontate in un secondo momento e molto dipenderà dal futuro di Salvatore Sirigu, che i vertici granata sperano di poter trattenere.

2021 – Ci sono poi i giocatori a scadenza 30 giugno 2021, tra di essi ci sono dei nomi di spicco come quelli di Nicolas Nkoulou e Tomas Rincon. Il futuro del difensore camerunese è certamente da discutere, dopo il problema (rientrato) derivato dalle sue bizze sul finire della scorsa estate. Dall’altra c’è un Rincon che non ha mai nascosto il suo legame con il Toro, oltre a essere – alla pari di Nkoulou – un giocatore chiave dal punto di vista tecnico e tattico nella rosa granata. Infine, c’è il terzo portiere Antonio Rosati (col quale si parlerà a tempo debito). Ecco perché nell’agenda di Vagnati c’è all’ordine del giorno l’argomento rinnovi. Due giocatori fondamentali sono vicinissimi alla scadenza del contratto e due altrettanto importanti vedono la fine del proprio rapporto nel 2021. Le trattative sono pronte a essere imbastite.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. drino-san - 4 mesi fa

    Ma se non si conosce l’allenatore come fa a occuparsi dei rinnovi? Comunque de silvestri in pensione e nkoulou vada pure visto che non ha voglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Garnet Bull - 4 mesi fa

    Per prima cosa vedere anche l’anno prossimo de silvestri in campo mi farebbe abbastanza arrabbiare, date le infime prestazioni. Punto 2 toglierebbe spazio a fiordaliso, che io considero il futuro titolare, guadagnando 5 volte tanto. Quindi a parer mio il rinnovo deve servire a ricavare il più possibile dalla cessione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prometeora - 4 mesi fa

      Fiordaliso ha sempre giocato a sinistra come De Silvestri sempre e solo a destra. E’ giocatore tatticamente disciplinato e con qualità ma va detto che comunque ha caratteristiche difensive. Lui e Segre faranno presto parte della rosa. Sui rinnovi sono perplesso. Cambiano i ds e gli allenatori ma il copione è sempre lo stesso…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 4 mesi fa

        Ma guarda, fiordaliso quest’anno ha giocato sempre a destra e anche in primavera da quel che ricordo si muoveva anche in quelle zone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. altoro - 4 mesi fa

    Esprimo l’opinione personale relativa esclusivamente ai tre calciatori la cui scadenza contrattuale è il 30 Giugno p.v. .
    Ansaldi è certamente il terzino maggiormente tecnico della rosa e quindi sono favorevole al rinnovo del fluidificante argentino. Al contrario, durante le quattro stagioni in maglia granata, a mia memoria aldilà di un paio di cross azzeccati a stagione per il “Gallo” Belotti, non riscontro un adeguata qualità tecnica al difensore romano.
    Infatti sono convinto che nel massimo campionato la dedizione e l’impegno non siano assolutamente sufficienti a giustificare l’esorbitante ingaggio milionario che De Silvestri percepisce dalle casse sociali in considerazione degli evidenti limiti tecnici ampiamente dimostrati sul rettangolo di gioco. Quindi ritengo che il trentaduenne De Silvestri debba scendere dalla giostra a fine stagione essendo giunto al definitivo capolinea della sua esperienza con il TORO.
    Ujkani costituisce una valida opzione alternativa a “San Sirigu” e pertanto è auspicabile che sia il vice del portierone sardo anche la prossima stagione. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rolandinho9 - 4 mesi fa

    ragazzi tralasciando ansaldi e rincon , per gli altri se sono rinnovi finalizzati a incassare un po di piu dalla cessione ok ( ma stiamo attenti ) se no andiamoci piano.
    l idea da seguire per me è quella della viola che sta mettendo in piedi un ottima squadra per il domani che già diverte oggi.
    4/5 elementi esperti e gli altri giovani da lanciare o con già 1-2 stagioni in serie a o minori, cosi si deve ripartire, con gente motivata, quindi via Nkoulou e magari riportiamo Glik a casa che è motivato e il centrale dietro deve essere uno dei 4/5 esperti.
    come esperti terrei Sirigu Glik Ansaldi Rincon Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 4 mesi fa

      Glik? no grazie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Red - 4 mesi fa

      Glik può stare dov’è, è voluto andare via perciò tutto sto attaccamento non lo vedo proprio a maggior ragione a fine carriera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 4 mesi fa

        Sostenere che chiese di andarsene è semplicemente FALSO.
        Arrivò una ricchissima offerta da parte del Monaco e GIUSTAMENTE fu ceduto facendo contento lui e le casse del Toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 4 mesi fa

          Ti quoto Simone, infatti le cose andarono esattamente così.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

            Largo ai canterani ora che il cerbero è stato disarcionato!

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy