Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Toro, niente amichevoli: così Giampaolo rivoluziona i suoi piani

Il punto / Annullate le due amichevoli contro la Primavera di Cottafava e la Samp prima dell'inizio di campionato a causa di una positività in un componente dello staff

Luca Sardo

Il Toro avrebbe dovuto disputare due amichevoli prima dell'inizio del campionato, la prima contro la Primavera di Cottafava e la seconda contro la Sampdoria di Ranieri per ritrovare l'intensità e il ritmo partita, ma soprattutto per mettere in pratica durante una gara i meccanismi tattici del nuovo tecnico Marco Giampaolo. A causa di un membro della staff granata risultato positivo ai consueti tamponi di routine per il coronavirus, però, queste due amichevoli sono state annullate. In questi giorni dunque i piani del tecnico granata sono cambiati drasticamente.

NO AMICHEVOLI - Senza le amichevoli ieri mattina i granata, sempre nel mini-ritiro a Biella, hanno svolto allenamenti individuali in attesa dell'esito del primo tampone (che in seguito è arrivato nel primo pomeriggio e fortunatamente per tutti i giocatori e membri dello staff è risultato negativo). Continueranno anche quest'oggi gli allenamenti del Torino che, in attesa di nuovi test, potrà proseguire il lavoro in gruppi in vista dell'inizio del campionato in programma sabato 19 settembre contro la Fiorentina all'Artemio Franchi. Dunque il Toro ha dovuto mettere in atto il piano B e adattarsi a questa situazione. Verosimilmente il tecnico granata in questa ultima settimana lavorerà soprattutto sulla parte atletica (per trovare la migliore condizione fisica) e quella tattica (per cercare di memorizzare i meccanismi di gioco). Nonostante questo cambio di programmi dell'ultimo minuto, la squadra dovrà farsi trovare pronta: tra appena otto giorni infatti i granata dovranno affrontare la Fiorentina in un match che aprirà la nuova stagione di Serie A 2020/2021.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso