Torino, nuovo stop per Millico. Terapie per Verdi e Murru

Report / L’allenamento dei granata in vista dell’appuntamento di sabato contro l’Udinese

di Andrea Calderoni

Il Torino si sta preparando alla sfida di sabato alle 18 contro l’Udinese, una gara da vincere per rilanciarsi dopo l’ennesima rimonta subita nel Derby della Mole. I granata di Marco Giampaolo sono tornati ad allenarsi oggi al Filadelfia. Due programmi per i granata: i calciatori reduci dal Derby di sabato sera hanno dapprima eseguito una sessione sulla parte atletica in palestra e poi svolto un allenamento aerobico in campo. Seduta tecnico-tattica, invece, per gli altri elementi attualmente a disposizione. Continuano a fioccare gli infortuni. Purtroppo nuovamente coinvolto Vincenzo Millico, che aveva già saltato il Derby ma sembrava in ripresa.Per lui nelle prossime ore nuovi esami. Si sono sottoposti a terapie Simone Verdi e Nicola Murru, entrambi assenti all’Allianz Stadium. Affaticamento muscolare e terapie per Cristian Ansaldi, reduce dal Derby. L’argentino ha accusato un fastidio ai flessori della coscia destra. Anche per lui previsti accertamenti strumentali. Infine, una nota lieta: per Daniele Baselli lavoro personalizzato tra campo e palestra. Domani in calendario doppia sessione.

LEGGI ANCHE: Torino, Cairo: “Mai pensato di esonerare Giampaolo. Lavoriamo per il rinnovo di Belotti”

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 2 mesi fa

    In un modo o nell’altro la cosa è preoccupante.
    1) – Se sono “frottole” per tagliarlo fuori dall’organico vuol dire che si è “bruciato” senza in realtà mai testarlo, senza mai farlo giocare, il giovane del vivaio granata forse “più promettente” degli ultimi anni.
    2) – Se realmente questo ragazzo non sta mai bene, e passa da una malattia al covid, a un infortunio, a guai muscolari ripetuti, ricorrenti e recidivanti sono grossi guai per lui e per il Toro.
    Bisogna in questo caso affidarlo alle cure di medici seri, che valutino “come” rimetterlo a posto al più presto, mentalmente e fisicamemte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renato (quello vero) - 1 mese fa

      “Sicuramente” il giovane più promettente degli ultimi anni, non “forse”… L’ho visto giocare parecchie volte in Primavera e ha sempre fatto impazzire tutti gli avversari, chiunque essi fossero.
      mi è totalmente incomprensibile tutto questo ostracismo nei suoi confronti, indipendentemente dalle cause che l’anno provocato.
      D’accordo con te @madama, se sono problemi fisici affidiamolo veramente a medici seri e competenti, ce ne sono in giro, se volete vi fornisco anche dei nomi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rimbaud - 2 mesi fa

    Non è vero ragazzi, conti ha affermato non più tardi di una settimana fa che millico si stava allenando bene e avrebbe sicuramente trovato spazio continuando così… si è fatto male veramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Emilianozapata - 2 mesi fa

    Millico infortunato…Ma va! Perché nel calcio c’è così tanta paura di dire le cose come stanno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 2 mesi fa

      Non sarò abbastanza malizioso io, ma perché non dovrebbe essere vero? Se si fa la fama di essere uno sempre rotto non lo vendi più se lo vuoi vendere, al contrario uno che sta bene ma non viene fatto giocare vedi Milik gli acquirenti li ha perché viene fiutata L occasione del basso costo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

        Torreira e De Paul sono già nostri 😛

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 2 mesi fa

          Modric ha anche postato una foto con la maglia di Segre.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ale67 - 2 mesi fa

    Ma come è possibile tutti questi infortuni a catena senza mai giocare? Non vorrei ci fosse altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy