Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio mercato

Calciomercato Torino: accordo di massima con Biglia, ma si valutano anche altri profili

In entrata / Per il regista che cerca Giampaolo possibili altre soluzioni: dal giovane Vera all'esperto Badelj passando per il sogno Torreira e il pupillo di Giampaolo Praet

Redazione Toro News

"Il Torino, come noto, sta cercando di acquistare un regista di centrocampo per accontentare Marco Giampaolo. E c'è una soluzione a portata di mano: i granata, infatti, hanno già un accordo con Lucas Biglia. Ma la società non sembra voler prendere decisioni affrettate e si sta guardando anche intorno per capire se ci possono essere ulteriori occasioni. Di certo, le valutazioni non dovranno protrarsi troppo a lungo: una decisione verrà presa a stretto giro di posta perchè Giampaolo ha bisogno di avere in fretta un giocatore in questo ruolo chiave.

"L'ACCORDO - Biglia ha giocato al Milan dal 2017 fino alla stagione da poco conclusa e adesso è andato in scadenza contrattuale. Il trasferimento all'ombra della Mole avverrebbe a parametro zero. L'accordo di massima che i granata hanno trovato con Biglia riguarda un annuale con opzione di prolungamento per un'altra stagione. La base del contratto è di circa due milioni di euro a stagione. Il giocatore è già stato alle dipendenze di Giampaolo con i rossoneri e conosce i dettami del tecnico. Se l'opzione Toro non dovesse concretizzarsi, Biglia sa di avere la possibilità di trasferirsi in Qatar: un paio di richieste sono arrivate da questo campionato. Ma, come detto, non è l'unico profilo che i dirigenti granata stanno passando al vaglio.

"LE ALTERNATIVE - Ci sono altre possibilità. A partire dal giovane Fausto Vera, un profilo che Davide Vagnati sta valutando. Centrocampista argentino classe 2000 dell'Argentinos Juniors, dal paese Albiceleste sussurrano che il Torino si sarebbe visto rifiutare per lui un'offerta da sei milioni. Sul mercato c'è anche l'esperto Milan Badelj della Lazio, che potrebbe essere una scelta di esperienza low cost. Il tecnico granata rivorrebbe Dennis Praet, che attualmente gioca al Leicester che lo acquistò dalla Sampdoria per 20 milioni di euro: nasce mezzala, ma con Giampaolo si adatterebbe anche a giocare davanti alla difesa. E sullo sfondo rimane sempre il sogno Torreira, il 24enne uruguaiano dell'Arsenal. I costi appaiono fuori dalla portata attuale del Torino ma il club granata manterrà viva sino all'ultimo la speranza di poterci arrivare.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso