calcio mercato

Calciomercato Torino, altro no di Cairo al Manchester City: Peres vale più di 20 milioni

In uscita / Il presidente per ora è irremovibile: i 17.8 proposti non bastano ancora. E le parole di ieri...

Redazione Toro News

"Al secondo assalto del Manchester City per Bruno Peres la risposta di Urbano Cairo è stata sempre la stessa: la valutazione del brasiliano è di 20 milioni più bonus e per ora non si scende da questa base. Respinta al mittente, quindi, anche la seconda offerta dei Citizens per l'esterno carioca, che salvo impronosticabili imprevisti domenica sarà presente al raduno del Torino di Mihajlovic.

"Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, il Manchester City ha in primis recapitato un'offerta di 15 milioni al club di via Arcivescovado. Al quale il Torino ha risposto "picche" senza pensarci su troppo. Negli ultimi giorni, ecco il secondo assalto del club che vorrebbe consegnare l'ex Santos nelle mani di Pep Guardiola: 17, 5 milioni di Euro. Il presidente e i suoi collaboratori avrebbero resistito ancora, non muovendosi dalle proprie posizioni: Peres può andarsene per un'offerta veramente importante e per "offerta veramente importante" leggasi 20 milioni di Euro.

"Peres resterà al Torino, quindi? Impossibile dirlo ora. Il Manchester City tenterà un ennesimo rialzo? E la volontà del giocatore come e quanto inciderà? Al momento difficile dare risposte: perchè Bruno Peres possa partire, la combinazione deve essere composta da un'offerta adeguata accompagnata dalla richiesta del giocatore di poter partire. Mentre sul web i tifosi "Blue Moon" già si infiammano al vedere il video dello storico coast-to-coast nel derby della Mole,  al momento, l'unica certezza è che Bruno Peres è un giocatore del Torino e domenica si unirà ai compagni per la prima sgambata dell'anno

Potresti esserti perso