Calciomercato, il patron dell’Argentinos su Vera: “La trattativa con il Toro è a un vicolo cieco”

Calciomercato, il patron dell’Argentinos su Vera: “La trattativa con il Toro è a un vicolo cieco”

Calciomercato / Le dichiarazioni di Cristian Malaspina, numero uno degli argentini, sul regista argentino che piace al Torino

di Andrea Calderoni

Fausto Vera resta un obiettivo granata, ma la strada è più in salita. Lo ha reso noto nelle scorse anche Cristian Malaspina, il presidente del’Argentinos Juniors, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni dell’emittente locale Radio Colonia“Siamo entrati in impasse con il Torino per Fausto Vera – dice Malaspina -, perché non siamo riusciti a risolvere una questione economica. Stiamo chiacchierando con alcuni club e sicuramente arriverà un’offerta. Molti club chiamano e sarà difficile trattenerlo”. Intanto, secondo quanto filtra dall’Argentina, proprio il club di appartenenza del regista sembrerebbe disposto a prolungargli il contratto, in scadenza il 30 giugno 2021. Naturalmente, se ciò si verificasse, il centrocampista classe 2000 si allontanerebbe parecchio dall’approdo in Italia. Resta, perciò, una trattativa molto complicata quella che il responsabile dell’area tecnica del Torino Davide Vagnati sta portando avanti oltreoceano. Gli scogli sono parecchi e l’Argentinos Juniors si sta dimostrando un osso duro.

LEGGI ANCHE: Le operazioni di mercato del Torino: tre riflessioni sulla cessione di Aina

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Djidji ai saluti: piace a Spezia e Dinamo Zagabria

50 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gatsu7_903 - 3 settimane fa

    Buona sera gente, scusate ma la richiesta non era di 10 Ml e noi non ne avevamo offerti 9? quindi come mai viene definita un vicolo cieco se si sono avvicinate a questa maniera le parti? secondo me conoscendo Cairo hanno sconsigliato il giocatore di venire da noi visto come crea le squadre lui non esalta la carriera di nessuno(tranne Belotti, altrimenti non si capisce il perché di una sparata del genere, c’è solo un altra squadra che ha fatto un offerta mica 10.

    Alberto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lemmy - 3 settimane fa

    Il giocatore nonostante sia molto giovane ha un contratto in scadenza nel 2021 e probabilmente non è intenzionato a rinnovare.il club cerca di monetizzare il più possibile. Il resto sono gioco delle parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. crocian_786 - 3 settimane fa

    RAGAZZI MA ANCHE A VOI SUCCEDE CHE PER TROVARE IL PUNTO DOVE COMMENTARE DEVO SCORRERE 40 PAGINE DI PUBBLICITA’, E QUANDO TROVO IL PUNTO SCAPPA DI NUOVO????

    PS: sulla trattativa di Vera, non avevo dubbi che fallisse con un cialtrone di presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

      Si succede anche a me. È fastidioso quasi come un gobbo dopo un derby

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Forzatoro - 3 settimane fa

        Io oserei dire: è fastidioso come un gobbo, punto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Torino FC - 3 settimane fa

      idem

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

      Idem per il cialtrone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BiriLLo - 3 settimane fa

    Credo che Vagnati stia dando il meglio. Credo sia un buon professionista nel pieno. Gli lasciassero margini..
    Vai Vagnati, ogni tanto respira..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ALELUX777 - 3 settimane fa

    Io di questi argentini mi fido poco, troppe chiacchere.
    L impasse è dovuta al fatto che di regista il toro ne prende uno: se salta Torreira, dove cmq checché se ne dica il toro è ancora in gioco, allora forse ci si butta su Vera, ma non è detto perché cmq abbiamo bisogno di un play di sicuro affidamento è Vera non lo è, ma è un prospetto interessante.
    Quindi più che empasse economica, mi pare una vera e propria scelta quella di fermarsi nella trattativa da parte del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. crocian_786 - 3 settimane fa

      tranquillo, il problema non si pone. Saluta anche Torreira……poi dirà che voleva Biglia fortemente, che èra il primo obbiettivo, che tergiversava solo per far uno scherzetto a Gianpaolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. LeoJunior - 3 settimane fa

    Dichiarazione che fa il paio con quelle di Cairo su Rincon. Sono ad uso mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

    Ma dobbiamo prenderlo per forza???
    Possibile che sia l’unico giocatore che fa al caso nostro???
    A me sembra che il procuratore faccia parecchio il furbo ….Vediamo quante offerte pioveranno dai più prestigiosi club per assicurarsi il ” piccolo Fenomeno “…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Messere Granata - 3 settimane fa

    Un motivo ci sarà. E io mi fido di Vagnati. Come mai non sono arrivati i soliti “squali” carichi di soldi? Pacco in salsa guaçamoles. Restiamo vicini a “casa”, che è meglio. Il Toro non deve e non può sbagliare. Rischi? Evitiamo azzardi e “ciliegine” avvelenate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

      E chi prendi?
      Torreira no perché costa troppo.
      Vera no perché costa.
      Chi come regista?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gallochecanta - 3 settimane fa

        Rincon

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bischero - 3 settimane fa

    E intanto i giorni passano… Ma si. Che cé frega. Abbiamo rincon… Non é capace a fare il regista ma é disposto a farlo. 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

      E da sabato che è in carpenteria a raddrizzare i piedi e tu lo stronchi così.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Madama_granata - 3 settimane fa

    Io non so “quanto” sia bravo questo calciatore, certo però che il primo approccio, di sdegno e rifiuto, perché “tanto sono io a decidere se e dove andare, e per quale cifra” mi è sembrato alquanto immodesto ed irrispettoso per il Toro, e mi sembra la Fiorentina, che avevano presentato le loro offerte.
    O questo è il nuovo Messi, unico al mondo, e sarebbe comunque un po’ troppo “montato” e poco modesto egualmente, oppure chi si crede di essere?
    Non oso immaginare quanto feroci sarebbero state le critiche di noi tifosi se fosse stato uno dei nostri ventenni ad esprimersi in siffatta maniera!
    Chiediamo sempre modestia ed umiltà ai nostri giovani.
    Modestia ed umiltà a quanto pare non fanno parte del bagaglio di questo ragazzo, ed il Toro ha già sbattuto il naso con Lyanco, andando a pescare ventenni sudamericani con la fama di futuri campioni, molto presuntuosi e pieni di sé!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

      Madama, ma sa ai professionisti che gli frega andare in un posto o l’altro? Se parliamo delle prime 5 o 6 al mondo prestano attenzione, se no guardano solo ingaggio. Siamo nel 2020, non so se ne è accorta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

      Lei signora è veramente fantastica, riesce a buttare fango su un difensore brasiliano parlando di un regista argentino che comunque lei bolla già come montato immodesto e poco umile.
      Le faccio notare che le cose da lei citate le ha dette il procuratore e non Vera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

        Ben detto. E non sono max il fenomeno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

          Quello dei film era Gimmi il fenomeno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

        Errore GROSSOLANO. Il Malaspina è il PRESIDENTE. Non è da te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

          Evito di commentare i tuoi errori di ieri sulle squadre inglesi sei stato uno spasso.
          Le cose citate dalla signora sono state dette dal procuratore di Vera. Informati, non ti vedo preparato sul calcio internazionale, a dir la verità non ti vedo preparato in nessuna materia delli scibile umano.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

            Insisto. Malaspina è il presidente e qui sulla Prawda del nano dicono che lo ha detto lui. Non vorrei essere pesante.

            Mi piace Non mi piace
          2. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

            È inutile Vanni@ proprio non vuoi capire.
            Getto la spugna.

            Mi piace Non mi piace
      3. r.ponzon_13686323 - 3 settimane fa

        Purtroppo i nostri giovani non sono all’altezza; ogni volta che sono stati chiamati all’opera hanno deluso.
        Questo Vera, a vent’anni, è titolare nell’Argentinos Junior (non in una squadra qualsiasi); direi che lui – a differenza dei nostri (per lo più interessati alle acconciature, ai tatuaggi ed ai social) ha già dimostrato qualcosa…
        Ciò detto, anche io preferirei Torreira anche per il solo fatto che ha dichiarato di volere venire da noi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. 27766fvcg - 3 settimane fa

      E basta!!!!!!
      Ma quale sdegno è rifiuto…
      Se a me vengono a dire che ci sono diverse opportunità di lavoro è chiaro che sarò io a decidere dove andare a lavorare!!!!
      Oppure qui si pretende che appena un giocatore sente che è corteggiato dal Toro, deve parlare di Superga, conoscere tutti i nomi degli Eroi deceduti o almeno sapere la formazione dell’ultimo scudetto.
      Poi si usa un articolo su Vera per tirare sempre in ballo Lyanco e la “cantera” granata.
      Voglio solo ricordare che quando è arrivato Lyanco con Miha (che giocava a 4 dietro) fino all’infortunio, era elogiato da tutti.
      Rientrato dall’infortunio si è trovato Mazzarri e abbiamo capito che nn è capace di giocare a 3.
      Viene dato in prestito al Bologna insieme a Edera (toh… un canterano).. morale… Lyanco le gioca tutte… Edera fa 3 partite e poi il campo nn lo vede più…
      Ora… che Lyanco sia da vendere nn c’è dubbio. Ma tutto sto acredine….
      È comunque un calciatore di 24 anni che ha più di 50 presenze nelle nazionali brasiliane
      E poi basta con i giovani granata…. Quelli buoni giocano gli altri arrivederci e grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

        Speriamo almeno di non venire bollati dopo le nostre risposte come biechi maschilisti e tifosi antivivaio. Ormai mi aspetto di tutto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 27766fvcg - 3 settimane fa

          Io Nn so se sarò bollato come un antivivaio, so solo che i fatti Sn fatti e il resto Sn chiacchiere…. Qualcuno di quelli che continuano a perorare la causa dei giovani “fenomeni” del Toro mi può spiegare perché nelle ultime convocazioni dell’U21 (circa 30 giocatori tra under e prima squadra) nn ce ne uno????
          Probabilmente anche qui sarà colpa dell’allenatore….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

            Colpa di Mazzarri e anche un po’ di Lyanco come sempre

            Mi piace Non mi piace
    4. rogozin - 3 settimane fa

      I commenti di questo simpatico co fenomeno alle volte, per via dell’ottusa pervicacia che vi si trova, sistemano l’umore di chi li legge. In questo, quando mi sono capitate sotto agli occhi le parole: nostri ragazzi, modestia, umiltà tutte insieme – poste a seguito di uno sproloquio di pregevole composizione -, mi sono venuti in mente millico, edera e parigini che tutte quelle qualità le hanno tutti e tutte in abbondanza, oltre alla scena ripugnante dell’arrivo dei giocatori nell’hotel a Lecce ( se non ricordo male ) giusto pochi mesi fa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 27766fvcg - 3 settimane fa

        Chi è “questo simpatico co fenomeno”????

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. rogozin - 3 settimane fa

          Non tu.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

        Aggiungici Sottil padre e figlio due cuori granata…
        Sottil padre quando qualcosa gli è girato storto ha subito fatto trasferire il figlio alla fiorentina.
        Grandissimo cuore granata!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bela Bartok - 3 settimane fa

    Ma che se lo tengano, tanto i sudamericani che arrivano in Italia sono sempre un terno al lotto. Se dobbiamo giocare d’azzardo proviamo a lanciare Segre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 3 settimane fa

      Quanto sono d’accordo!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

      La volpe e l’uva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. pupi - 3 settimane fa

    Verissimo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. crew_389 - 3 settimane fa

    Poi mettiamoci l’amicizia con il River Plate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

      Sul serio? Ma veramente ci credi? Ma guarda che è football professionistico, mica squadre da paese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rogozin - 3 settimane fa

      Lei la gente la paga a pacche sulle spalle?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granatasky - 3 settimane fa

    #eraquasifatta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iugen - 3 settimane fa

    Mmhh, non bene. Torreira è molto difficile che arrivi, e ora che sanno che non abbiamo alternative ci strozzeranno ancora di più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

    Strano. Basta girargli Gigi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

      Djidji si chiama

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 3 settimane fa

        Se lo capisci tu, sono tranquillo che lo capiscono tutti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

          È questione di educazione non storpiare i nomi.
          Capisco che per te che cambi nick come i camaleonti cambiano pelle il nome non sia un problema, ma è profondamente ineducato ed infantile storpiare i nomi per schernire qualcuno

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 settimane fa

            Embè? Vanni è Pato Hernandez.

            Mi piace Non mi piace
          2. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

            Pato Hernandez ricordo il suo esordio a Torino contro il Cagliari in coppa Italia.
            Battiamo il calcio di inizio palla indietro ad Hernandez e da e da li tira in porta. Ovviamente tiro disastroso Il vecchietto vicino a me che sicuramente aveva visto il Grande Torino dice “o alé nen bun o alé fol o alé tut matt”

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy