Serie A, la classifica: il Torino è a -4 dalla zona salvezza

Campionato / Come cambiano i piazzamenti al termine della tredicesima giornata di Serie A

di Redazione Toro News
Classifica Serie A

Solo un punto per il Toro, che non va oltre l’1-1 contro il Bologna. Un pari che serve a poco, ma ad aiutare i granata ci sono i risultati del sabato e delle partite delle 15. La Fiorentina continua a non vincere e in casa contro il Verona di Juric fa 1-1 in una partita decisa dai rigori (di Veloso il primo e di Vlahovic quello del pareggio). Il Crotone cade pesantemente in casa della Sampdoria. I blucerchiati vincono 3-1 grazie a Jankto, Damsgard e al solito Quagliarella. Il Toro aggancia dunque il Genoa e rimane a quattro punti dalla zona salvezza. Proprio i rossoblu sono stati sconfitti sul campo del Benevento. Non allunga nemmeno lo Spezia, fermato sul campo dell’Inter. Pari e patta tra Cagliari e Udinese, che mantengo rispettivamente sette e otto punti di vantaggio ma sprecano un’occasione per allontanarsi ancor di più dalle zone calde. Nel tardo pomeriggio l’Atalanta ha battuto in rimonta la Roma di Fonseca per 4-1 grazie alle reti di Zapata, Gosens, Muriel e Ilicic. In serata la Lazio di Simone Inzaghi ha sconfitto un Napoli (prossimo avversario in campionato del Torino) privo di Insigne, Mertens e Osimhen per 2-0 con i gol decisivi di Immobile e Luis Alberto.

TURIN, ITALY – DECEMBER 20: Emanuel Vignato of Bologna battles for possession with Ricardo Rodríguez of Torino during the Serie A match between Torino FC and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on December 20, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. charles - 1 mese fa

    A differenza dell’anno scorso, trovare tre squadre che giocano peggio di noi la vedo molto dura…forse il genoa che pero’ in questi ultimi anni si e’ sempre salvato all’ultima giornata….Spezia e soprattutto Benevento sono in forma psico fisica assolutamente migliore della nostra, anche perche’hanno poco da perdere…ecco a meno che non facciamo un girone di ritorno impeccabile…credo che la quota salvezza (39-40 punti) sia quasi impossibile da raggiungere, anche perche’ la squadra psicologicamente mi sembra allo sbando…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. stanislaobozzi - 1 mese fa

    ci siamo già iscritti al prossimo campionato di serie b

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Trapano - 1 mese fa

    Mercoledi noi a napoli, Spezia vs Genoa e Crotone vs Parma.. prevedo un ultimo posto in solitaria.. buon natale a tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

      E i viola perderanno coi gobbi e se noi perderemo saremo sempre a – 4 dalla salvezza…alla fine conta alla 38 giornata dove sei non alla 13…certo tutti si aspettavano e volevano un altro Toro..ma purtroppo abbiamo un solo obbiettivo…salvarci..ce la faremo?? Non lo so forse no..ma inutile spararsi nelle palle ..25 partite da giocare può ancora succedere di tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Trapano - 1 mese fa

        Ah certo.. sottolineavo solamente il regalo di natale del buon urbanuccio, poi per quanto riguarda la salvezza dipende solo da lui, e io di lui non mi fido neanche un po’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

          Ambe’ ..sportivamente parlando di TORO mi aspettavo un natale diverso..non tra le prime 10..ma subito dopo pensavo..invece siamo li dietro e bisogna lottare….però ripeto 25 partite mamcano più di 5 mesi il tempo ce i punti pure per salvarci..su Cairo non mi esprimo più..lui è il niente unito al nulla..tifa milan.il toro lo usa lo ha usato per notorietà, pubblicità soldi..quindi altro che fidarsi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Sfvcg - 1 mese fa

    Ci vorrebbe almeno un pareggio a Napoli, una botta di culo, 3 punti…e poi braccino deve fare il bravo e prendere 2 o 3 uomini di esperienza per il ritorno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Trapano - 1 mese fa

      Si certo.. a fantasilandia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Certo vedere sta classifica è deprimente…pensare a quante cazzo di rimonte subite sipratutto con sassuolo lazio questa squadra mediocre poteva aver tranquillamente 12/13 punti…ma con i se non si va da nessuna parte..ad oggi quota salvezza bassissima 11 punti per viola e spezia dopo 13 giornate sono pochisdimi..resta una speranza anche se , se non vinci mai come si può sperare…ma mancano 26 partite non si può neanche dire molliamo tutto e ritiriamo la squadra anche se a volte sarebbe la soluzione..4 punti sono recuperabilisdimi ma troppa paura in sta squadra..ci vorrebbe garra e qualcuno che gli dii piu bastone e zero carote..vedremo, campionato balordo ripeto 26 partite da giocare ancora più di 5 mesi ..se il trend è questo ok b sicura..ma si può anche dire se per culo, conginzioni astrali imbrocchi un paio di partite non ve niente di deciso e ci mancherebbe a dicembre..se le avete TIRATE FUORI STE PALLE CAXXO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 mese fa

      ma basta con sta storia delle palle,troppa gente scarsa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

        Vero…era per dare una speranza ha chi non si è già arreso..poi ognuno usa i termini che vuole..scarsi se leggi ho scritto mediocri..sono scarsi anche spezia parma bologna ma hanno un po di palle..se permetti scrivo palle tu scrivi scarsi..opinioni che vanno accettate .ciao

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fabrizio - 1 mese fa

    torino crotone genoa la B e’ gia’ decisa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy