La probabile formazione del Milan: ancora Leao davanti, Tonali a disposizione dal 1′

Verso il match / Le probabili scelte di Stefano Pioli in vista della gara di Coppa Italia contro il Torino

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Ad appena tre giorni di distanza, Torino e Milan si troveranno di nuovo una di fronte all’altra e questa volta, la posta in palio sarà l’accesso ai quarti di Coppa Italia. La situazione dell’infermeria rossonera non è cambiata molto rispetto al match di sabato: Stefano Pioli dovrà nuovamente fere i conti con numerose assenze. Non ci saranno Rebic e Krunic, ancora out a causa del coronavirus e non saranno arruolabili nemmeno gli infortunati Bennacer, Saelemaekers, Gabbia. Tonali invece ha smaltito l’infortunio occorso a seguito di un duro contatto con Verdi nell’ultimo match ed è di nuovo a disposizione del tecnico rossonero. Segnali positivi anche da parte di Çalhanoğlu e Ibrahimović, entrati entrambi a gara in corso contro il Toro. Entrambi dovrebbero ancora partire dalla panchina, ma il loro utilizzo è tutt’altro che da escludersi.

LEGGI ANCHE: Coppa Italia, Giampaolo pre Milan-Torino: “Deciderò domani se Belotti gioca”

LEGGI ANCHE: Toro, a San Siro per riscattarsi in Coppa: ma la priorità granata resta il campionato

MILAN, ITALY – JANUARY 09: Stefano Pioli, Head Coach of A.C. Milan gives their team instructions during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

MODULO – Pioli dovrebbe schierare i suoi con il 4-2-3-1 già visto sabato a San Siro. I pali rossoneri saranno difesi da Tătărușanu, mentre nel reparto difensivo a quattro, spazio a Dalot sulla destra e Hernandez dalla parte opposta. Kjaer e Romagnoli saranno probabilmente confermati coppia centrale, ma c’è anche la possibilità che Kalulu prenda il posto di uno dei due dall’inizio. Davanti al reparto arretrato, Kessié dovrebbe essere affiancato da Tonali, che dopo aver smaltito l’infortunio, nella giornata di oggi si è allenato con la squadra. All’altezza della mediana, il tecnico rossonero dovrebbe riproporre lo stesso trio utilizzato in campionato contro il Torino, con Castillejo a destra, Hauge a sinistra e Brahim Diaz in mezzo a loro. Per l’attacco, Pioli dovrebbe puntare ancora su Leao, che ha ben figurato nell’ultimo periodo. Panchina, almeno inizialmente, per Çalhanoğlu e Ibrahimović

MILAN (4-2-3-1): Tătărușanu; Dalot, Kjær, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Díaz, Hauge; R. Leao. All: Pioli.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Assolutamente - 1 settimana fa

    … la buffonata di Tonali uscito in barella sabato … tutta fantomima per evitare rigore ammonizione espulsione … tutti pagliacci … dagli arbitri ai commentatori nessuno con le palle per dire chiaramente cos’è successo … e Giampaolo qualsi vergognandosi modello Fracchia “… secondo me era rigore….”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy