Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Tema

Torino-Genoa: Sirigu, Juric, ma non solo. È la partita degli ex

Torino-Genoa: Sirigu, Juric, ma non solo. È la partita degli ex

10 calciatori, un allenatore e due dirigenti: Torino-Genoa pullula di ex

Luca Bonello

Torino-Genoa è una partita da sempre piena di ex e anche in questa stagione questa tradizione non viene a meno. Infatti sono ben 10 i calciatori che hanno un passato nell'altra squadra, ai quali si devono aggiungere l'allenatore granata Ivan Juric, il Team Manager Marco Pellegri e il collaboratore dell'area tecnica Emiliano Moretti. Dalle parti dei padroni di casa troviamo inoltre Izzo, Ansaldi, Mandragora, Rincon, Pjaca e Sanabria, mentre tra le fila dei rossoblù troviamo Sirigu, Marchetti, Maksimovic e Bianchi.

EX TORO - Quest'anno, a vestire la maglia del Genoa, ci sono due calciatori, che, nel bene o nel male, hanno scritto parte della storia recente del Torino, ovvero Maksimovic e Sirigu. Il difensore serbo, che non potrà essere della gara questo venerdì, al Torino ha militato dal 2013 al 2016, prima di essere ceduto a titolo definitivo al Napoli per 21 milioni di euro. In granata ha disputato 74 partite in 4 anni, vivendo da protagonista l'avventura europea del Torino di Ventura prima di "ammutinarsi" nell'estate del 2016 forzando la mano col club per la cessione al Napoli. Cairo e Petrachi riuscirono a ottenere comunque una grossa cifra dalla sua cessione (circa 25 milioni di euro). Anche Sirigu ha potuto vivere, seppur per poco, l'Europa League con il Torino. Il portiere sardo è infatti stato il titolare nei preliminari di Europa League della stagione 19/20. Arrivato nell'estate del 2017 dopo l'esperienza con l'Osasuna, Sirigu si è preso la porta granata e l'ha abbandonata solo nel finale della scorsa stagione. E' stato senza dubbio uno dei migliori giocatori del Toro degli ultimi anni ed una delle colonne portanti della squadra. In totale le presenze sono state 152 e i gol subiti 221. A questi due vanno poi aggiunti due calciatori che hanno militato nel vivaio granata, ovvero Flavio Bianchi (in Primavera nella stagione 2017/2018, vincendo anche una Coppa Italia) e Federico Marchetti, che ha fatto anche parte della Prima squadra nella prima metà della stagione 2004/2005, con la quale ha anche una presenza all'attivo.

 GENOA, ITALY - NOVEMBER 8: Marko Pjaca of Genoa CFC in action during the Serie A match between Genoa CFC and AS Roma at Stadio Luigi Ferraris on November 8, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

EX GENOA - Tra i giocatori del Toro di quest'anno c'è una cospicua colonia di ex-Genoa. Colui che più di recente ha vissuto un'avventura in Liguria è Marko Pjaca, che nella scorsa stagione ha totalizzato 38 presenze in rossoblù tra Campionato e Coppa Italia, segnando anche 3 reti. Il croato, con ogni probabilità, non sarà però della gara venerdì, così come Mandragora, che ha fatto il suo esordio in Serie A con la maglia del Genoa dopo tutta la trafila nelle giovanili. Lunga militanza in rossoblù anche per Izzo, al Grifone dal 2014 al 2018, e per Rincon (dal 2014 al 2017). Una sola annata al Genoa invece per Ansaldi (2015/2016), una e mezza per Sanabria (dal 2018 al gennaio del 2020). Tra gli ex Genoa nel Toro c'è ovviamente anche Ivan Juric, che con il Grifone ha vissuto tre esperienze diverse nel tempo da allenatore. Ha allenato infatti il Genoa dal luglio 2016 al febbraio 2017, dall'aprile al novembre 2017 e dall'ottobre al dicembre 2018. Ci sono ex anche tra i membri della dirigenza attuale del Torino: Moretti ha infatti vissuto una significativa esperienza da calciatore al Genoa (tra il 2009 ed il 2013), mentre il Team Manager Marco Pellegri è un cuore rossoblù: ha ricoperto lo stesso ruolo al Grifone tra il 2017 e il 2020, prima di approdare proprio al Toro seguendo Juric.

 

tutte le notizie di