Toro, i convocati per l’Inter: assenti Lukic, Ujkani, Vojvoda e Gojak

Verso la partita / Il tecnico ne chiama 23 per la sfida di domani pomeriggio contro i nerazzurri

di Redazione Toro News

Sono 23 i giocatori del Torino convocati per la gara in programma domani alle 15 a San Siro contro l’Inter di Conte. Non compaiono tra la lista dei convocati di Marco Giampaolo Lukic, Ujkani, Vojvoda e Gojak che salteranno dunque la trasferta di Milano. Importante è invece il rientro di Armando Izzo che tornerà a disposizione del tecnico granata per la prima volta dopo Torino-Atalanta. Prima convocazione per il centrocampista della Primavera Kryeziu.

LEGGI ANCHE: Torino: chi è Kryeziu, il centrocampista convocato contro l’Inter

DI SEGUITO L’ELENCO COMPLETO DEI CONVOCATI:

PORTIERI: MILINKOVIC-SAVIC, ROSATI, SIRIGU
DIFENSORI: ANSALDI, BREMER, BUONGIORNO, IZZO, LYANCO, MURRU, NKOULOU, RODRIGUEZ, SINGO
CENTROCAMPISTI: KRYEZIU (numero di maglia 96), LINETTY, MEITE, RINCON, SEGRE
ATTACCANTI: BELOTTI, BONAZZOLI, EDERA, MILLICO, VERDI, ZAZA

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BiriLLo - 1 settimana fa

    Io di vedere la nazionale.. Non riesco a farne a meno.
    Certo in questo periodo di questa competizione se ne poteva fare a meno. E allargare i tempi per i campionati.
    ..
    Ma in fondo siamo in piena diffusione covid.
    ..
    Non so come commentare.. Se atleti e addetti non hanno problemi, ne famigliari…
    Che dilemma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rimbaud - 1 settimana fa

    Io direi di smettarla di demonizzare le nazionali. Le nazionali sono anche il calcio, non tutto è denaro e profitto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 1 settimana fa

      la nation league è nata apposta per sostituire le amichevoli che nessuno guardava più e avevano poco interesse.. Purtroppo anche le nazionali sono schiave di denaro e profitto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LeoJunior - 1 settimana fa

    Ma fare un giro di tamponi ad Avellino?!! ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bertu62 - 1 settimana fa

    Brutta storia comunque la si guardi: partite di una “Nations League” che la UEFA s’è inventata per racimolare denaro (come se non bastassero le bustarelle che si intascano, sti avidi, che non sanno neanche in che mondo vivono, tant’è vero che in piena Pandemia fanno come se non ci fosse, ed i risultati si vedono…) e contagi a tutta birra, ma il massimo s’è raggiunto quando s’è fatta giocare la partita fra Turchia e Crozia, 10gg fa, quando Vida (giocatore della Croazia) ha giocato tutto il primo tempo per poi essere fermato in quanto il risultato del tampone era positivo, roba da DENUNCIA PENALE in qualsiasi paese civile, ma evidentemente per la UEFA è più importante fra disputare le partite che salvaguardare la salute delle persone…
    Per quanto riguarda invece le assenze per la partita del nostro Toro di domani diciamo che: quella di Ujkani è sicuramente quella “a zero impatto”, spiace dirlo ma il fatto che non ci possa essere è totalmente trascurabile…
    quella di Vojvoda è “mediamente” pesante, sarà l’occasione per vedere all’opera dall’inizio Singo, sia per verificarne le qualità tecniche sia la “durata delle batterie”, ma in caso possiamo giostrare con Ansaldi..
    quella di Lukic è sicuramente quella più pesante, vuoi perché arriva in un momento in cui sembrava che avesse (finalmente) trovato la Sua giusta collocazione in campo sia perché stava dando continuità alle sue prestazioni migliorando di partita in partita, ma anche in questo caso sarà l’occasione (l’ennesima, e per quanto mi riguarda magari anche l’ultimo appello…) per Verdi per farci ricredere tutti quanti sul Suo essere un ex-calciatore…
    infine Gojak, che devo dire a me non è per nulla dispiaciuto nella partita contro la nostra Nazionale, e magari avrebbe anche potuto ritagliarsi un pezzo di partita domani soprattutto vista l’altra assenza, quella di Lukic, ma si sa, con noi la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede BENISSIMO…
    Comunque se noi piangiamo non è che l’Inter stia ridendo, oltretutto Mercoledì avranno il Real, altro che il nostro povero Toro, e quindi magari non rischieranno più di tanto i “pezzi da 90”, noi alla fine avremo i nostri prodi (Sirigu e Belotti su tutti) più i soliti onesti pedatori e qualche giovine (Bonazzoli ad esempio) sulla cui voglia di rivalsa poter contare… Piangerci addosso non aiuta per nulla, animo e FORZA TORO!!!
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paul67 - 1 settimana fa

    Ma le nazionali dell’ex Yugoslavia lo rispettato o il protocollo anti covid della UEFA? Sempre che ne esista uno. Noi ne abbiamo 4, l’ Inter 2, Lazio 1……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Emilianozapata - 1 settimana fa

    Ma poi, che c… è ‘sta Nation League? Già mi ripugna il fatto che Belotti pranzi allo stesso tavolo di Bernardeschi, figuratevi che cosa posso pensare delle nazionali in genere… Soprattutto in un periodo come questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Forzatoro - 1 settimana fa

    Ovviamente la sfiga ci perseguita: chi è una delle pochissime note liete di questo inizio di stagione, in forma smagliante, che stava finalmente esplodendo? Lukic.
    Chi è positivo al covid, saltando inter, samp e (speriamo di no) derby, non potendosi allenare per tutto il tempo in cui sarà positivo, e che stoppa il suo stato di forma, non sapendo come lo ritroveremo? Esatto, sempre Lukic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ALELUX777 - 1 settimana fa

    A mio parere giocare col 4312 con verdi trequartista contro il 352 solido veloce e potente Dell Inter, rischia di essere un suicidio tattico dal primo minuto. Col ritorno di Izzo dietro ci sono 4 centrali di valore, a mio parere sarebbe il caso, data le assenze per Covid, l’evanescenza di Verdi, la fascia sinistra traballante, schiererei senza alcuna vergogna un 631, con Singo e Ansaldi sulle fasce a supporto di centrocampo e attacco dove Belotti gioca al centro e non a sinistra..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. TOROPERDUTO - 1 settimana fa

    Ringraziamo per tutto questo chi sappiamo!
    Io non fornirei più i giocatori alle nazionali!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. martin76 - 1 settimana fa

    Beh direi centrocampo da grande squadra, sia a livello numerico che qualitativo -_-Comunque chi l’avrebbe mai detto che saremmo stati qui a maledire l’assenza pesante di Lukic, considerato fino allo scorso anno da quasi tutti (me compreso) giocatore da cui si poteva prescindere senza problemi.
    Bravo Sasa o pessimo Cairo? Un po’ tutti e due secondo me.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Kimi Forza Toro - 1 settimana fa

    Siamo il TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LeoJunior - 1 settimana fa

    …. e Rincon in diffida!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. lucabenzoni7_8317634 - 1 settimana fa

    A parte Lukic può passare : speriamo di giocare 80 minuti ribattendo colpo su colpo, poi è ovvio che sarà durissima ……. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 1 settimana fa

      Mah.. Coppa Italia giovedì,Rincon in diffida con baselli sicuramente non pronto, molte partite di fila, a parte ujkani 3 assenze che rischiano di pesare se non domani sul lungo periodo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rolandinho9 - 1 settimana fa

    Domani fa un partitone L ex che è più motivato di tutti : Bonazzoli.
    A livello calcistico è una tegola, ma alla lunga. Per domani si compensa. Verdi dietro a Belotti Bonazzoli non è detto che facciano peggio di Lukic dietro Verdi Belotti. Un po’ di fiducia in tutti su.
    L importante è che guariscano presto e tornino, soprattutto Lukic con quello stato di forma con cui ci ha lasciati 2 settimane fa, il campionato è lungo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gigiotto - 1 settimana fa

    Lukic, ci viene a mancare secondo me il migliore dopo il gallo e Bremer di questo inizio stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 1 settimana fa

      Nessuno è insostituibile sulla partita secca, alla lunga si chiaramente. Anno scorso un paio di partite senza Gallo giocammo a meraviglia. A volte la difficoltà unisce e stimola, speriamo sia questo un caso di ciò

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. granata69 - 1 settimana fa

    Brutte notizie, soprattutto per Lukic ( e in parte per Gojak) perdiamo un pezzo importante e rimaniamo con pochi centrocampisti ( considerando che abbiamo molte partite e poi non si sa quando si negativizzano). E aggiungo, purtroppo potrebbero venirne fuori altri domani, speriamo di no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Salentogranata - 1 settimana fa

    Dunque per intreccio i primi due sarebbero Lukic e Gojak, l’ultimo uno dei due kosovari visto fanno parte della stessa nazionale! Io dico ma che senso ha fare questa competizione in questo momento? Poi mettono anche amichevoli del cacchio se non bastasse e poi si pretende di finire il campionato? Si parla di tutto normale?! Ma non si può annullare? Così si rischia di fare giocare i pulcini..bah!

    Comunque sia un imbocca al lupo ed una buona e veloce guarigione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Madama_granata - 1 settimana fa

    Umanamente spiace x tutti: auguroni di pronta guarigione!
    Calcisticamente il problema più grosso è l’assenza di Lukic: almeno potesse già giocare Baselli!!
    A centrocampo confido comunque in Segre: se lo faranno giocare, credo che non ci deluderà!
    Quindi Verdi probabilmente tornerà trequartista, e speriamo che, al fianco di Belotti, Zaza abbia recuperato totalmente e sia bello carico.
    Bonazzoli, Edera e Millico li metto tutti e tre sullo stesso piano: preferirei vederli giocare in Coppa Italia ed attendere da loro risposte positive, almeno per ora!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Salentogranata - 1 settimana fa

      Bonazzoli uno scalino su rispetto ad edera e Millico ci sta! Se ad un giocatore non si dà fiducia e lo si fa’giocare farà quasi pietà, almeno che non sia un Totti o Baggio..con tutti i limiti che ha eh!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Esatto: se a Millico ed Edera non si dà fiducia, e non li si fa giocare mai, faranno quasi pietà, a meno che non siano un Totti o un Baggio..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Salentogranata - 1 settimana fa

          Guardi Madama non fraintenda: io vorrei un Toro fatto di ex primavera,stravedo per Millico ed anch’io lo vorrei vedere all’opera da 1″ per un po’di partite ma quest’anno sta avendo sfortuna , su Edera: non saprei le occasioni le ha avute, anche fuori da noi e sinceramente non ha convinto poi ovviamente chiunque tifi Toro vorrebbe diventasse un fenomeno,ma fin qui ha deluso..mio pensiero!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. granataLondinese - 1 settimana fa

    Che farsa non dire I nomi dei positivi ma poi ovviamente non puoi convocarli.

    Bella tegola la mancanza di lukic.

    Sarebbe anche ora puntare i piedi sulle nazionali, non ha senso specialmente certi profili che poi manco giocano titolari, vanno solo ad ammalarsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 settimana fa

      Non ha senso, soprattutto per questo inutile torneo europeo che si sono inventati solo x far soldi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Salentogranata - 1 settimana fa

      Veramente la Fifa o la UEFA adesso non ricordo ha inserito una specie di rifiuto da parte dei club nelle convocazioni per le nazionali..il metodo ci sarebbe..ma tant’è che stiamo sempre a parlare di ciò

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Come fa una squadra, una qualunque, prendiamo come esempio il Toro, a negare ad una nazionale “X” un suo giocatore, quandi il ragazzo in nazionale ci vuole andare?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Robs - 1 settimana fa

          Infatti… Magari puoi tenerli, ma sirigu magari la partita da capitano vuole giocarla.. Ujkani almeno li gioca.. Ma in generale in molti ci vogliono andare, soprattutto se nella propria squadra non possono giocare coppe e roba simile..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Rimbaud - 1 settimana fa

          ma dio grazie che ogni tanto giocano in nazionale e qualche partita la vincono…come ha detto bene Sirigu aiuta anche a staccare, a recuperare energie moentali, vogliamo negare al capitano pure la nazionale? Siamo seri..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Salentogranata - 1 settimana fa

            Nessuno vieta di fare,giocare, essere capitano o altro, ho solo detto che esiste questa possibilità introdotta dalla Fifa/Uefa! La nazionale è la nazionale sono d’accordo (anche se con elementi che son tutto tranne che da nazionale) ma bisogna anche in certe situazioni come questa fare anche delle rinunce che siano ovviamente condivise da tutte le parti! Io non condanno i giocatori ma chi comanda il calcio che fa queste competizioni ora, perché l’Italia i controlli li fa..ma siamo sicuri che le piccole nazionali lo fanno o hanno la possibilità di farlo? Come deve essere fatto? Tutto qui!

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy