Toro, Murru: “Contento e carico. Spero di vedere presto i tifosi granata allo stadio”

Dichiarazioni / Le prime dichiarazioni in granata del nuovo laterale difensivo

di Andrea Calderoni

Nicola Murru ha scelto la maglia numero 29 per la sua nuova esperienza al Torino. E’ stato ufficializzato oggi pomeriggio il nuovo laterale difensivo granata in arrivo dalla Sampdoria. “Sono contento di essere arrivato in questa società che ha un gran prestigio – ha detto ai canali ufficiali del Torino Football Club -. Conosco già tanti ragazzi e il mister. Sono contento e carico per questa nuova avventura. Da avversario il Torino è sempre stato tosto. Speriamo in questa stagione di raggiungere i nostri obiettivi e di divertirci”. Su Giampaolo, che lo ha già allenato alla Sampdoria, ha aggiunto: “Ho fatto dei buoni campionati con lui. Penso che abbia fiducia in me, ma devo dimostrare di poter giocare nel suo Torino”. Infine, un augurio tutto a tinte granata. “Un saluto ai tifosi del Toro e speriamo di vederci presto allo stadio” le sue parole.

LEGGI ANCHETorino, ecco chi è Murru: il terzino sinistro sardo pupillo di Giampaolo

LEGGI ANCHECalciomercato Torino: a sinistra è in arrivo Murru dalla Sampdoria

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cristiano.123 - 1 mese fa

    Murru si, Ansaldi no
    Ferrari si, Bremer no
    Linetty si, Lukic no
    Se Maldini, che ha vinto tutto cio’ che si poteva vincere, lo ha cacciato dopo 7 giornate, un motivo lo avra’ certamente avuto. Vi pare?
    Mister Cairo, non potevi comprare la Sampdoria e portartelo li?
    La visibilita’ nei termini che ti interessano e’ la stessa e ci avresti liberato della tua presenza per sempre, Ferrero non vede l’ora di vendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. wally - 1 mese fa

    cioè..arriva un nuovo giocatore,non è che ci si preoccupa se è bravo, come gioca,dove gioca..no, il problema è la t-shirt..t-shirt che su google vendono a 100 euro spedizione gratuita..
    Questo ha firmato un contratto da centinaia di migliaia di euro e il problema è la t-shirt? mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Che sia molto, ma molto scarso è risaputo, di cosa parliamo. Peggior calciatore della Samp, appllausi dai forum della Samp con il saluto “Fuori dai coglioni” e vuoi sapere se è bravo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BogaBoga - 1 mese fa

    De Silvestri con 8 anni in meno.
    Piede migliore, meno propensione per il gol.
    Giocatore affidabile, preso bene economicamente.
    E poi i sardi hanno il cuore grande, se si affezionano danno tutto, vedi San Sirigu.
    Buona operazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello di Romagna - 1 mese fa

      6 anni in meno .Per ora e’ un normale mestierante .. magari possa raggiungere I risultati di Desi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BogaBoga - 1 mese fa

        È arrivato il ragioniere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 1 mese fa

      Brava amica mia, commento lungimirante. E poi se si impegna come Desi siamo a posto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Kieft - 1 mese fa

    Io ho una mia teoria ….se uno spende 560 euro per una t-shirt e non ha ancora fatto nulla ….speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 mese fa

      sicuramente non deve essere molto intelligente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 mese fa

        Poteva spenderli su un marchio italiano …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BarberaPa - 1 mese fa

      Eh sti cazzi direi… sicuramente non vive con 1200€ al mese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Pau - 1 mese fa

      Ha appena firmato e già lo insultate?!?! ma vi rendete conto? li usi come caxx vuole i suoi soldi, basta che si impegni al massimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 mese fa

        Non ho Insultato nessuno, inoltre ognuno spende i propri soldi come meglio crede….se li spendesse in marchi che fanno lavorare italiani sarebbe meglio e poi ho fatto una mia considerazione sul fatto che Moretti si veste in un certo modo e si comporta in campo come sappiamo mentre Cassano andava alla presentazione con il Real Madrid vestito in un certo modo e sappiamo cosa faceva in campo ….Murru ha 25 anni e rispecchia il profilo di acquisto che condivido …con ampi margini di miglioramento…spero che faccia molto di più di quello che ha fatto fino adesso ! Fvcg

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rimbaud - 1 mese fa

        personalmente puoi leggere il mio commento di due giorni fa. “Ragazzo ancora giovane con tante presenze in A, cresciuto dal mister e preso a condizioni vantaggiose.”
        Non è una critica, sono ricchi e vivono in un altro mondo, parallelop al nostro,personalmente mi sembra una cazzata spendere 600 euro per una maglietta, ma la considerazione finisce lì.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pau - 1 mese fa

          si si va bene, a rileggere i vostri commenti in cima si capisce ben altro, potete rigirarla come volete.
          Anche per me è una enorme cazzata, ma non lo scrivo come commento ad un giocatore nuovo nuovo. Mi danno molto fastidio questi commenti prevenuti e buttati lì per noia o spirito polemico fine a sé stesso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 mese fa

            Infatti, ma che ve ne frega della maglietta?

            Mi piace Non mi piace
          2. filippo67 - 1 mese fa

            Sarebbero stati prevenuti anche se fosse arrivato Jordi Alba,fidati.Siamo arrivati al ridicolo,giudicare un giocatore per una maglietta!

            Mi piace Non mi piace
    4. marikus - 1 mese fa

      Magari l’ha comprata al mercato e l’ha pagata 5 euro XD

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Io l’ho vista a 100 euro su internet 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. pupi - 1 mese fa

      Potrebbe essere una stampa da 20 euro, in ogni caso commento forzato ed inutile. Dopotutto alla samp si beccava 58333 euro al mese, quindi eventualmente se la potrebbe pure permettere. Anche se a me fa cagare sta t-shirt, but…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

        Cos’è un nuovo gruppo musicale? I 58333

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dr Bobetti - 1 mese fa

    Sembra il fratello minore di Vagnati!! Benvenuto e dai tutto per la Maglia!!! Noi ti sosterremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. spiritolibero - 1 mese fa

    Da una delle regioni più belle d’Italia se non la più bella Benvenuto ! Sei a casa anche qui Sempre di Regno Sardo Piemontese si tratta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FORZA TORO - 1 mese fa

    bnvenuto in Granata Nicola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    “speriamo di raggiungere i nostri obiettivi”.
    Speriamo di sapere quali siano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rolandinho9 - 1 mese fa

    Nota positiva é che é il primo italiano che arriva in questo mercato, spero non sia L unico. Vedrei bene Petriccione in regia e Magnani dietro con le partenze di Djidji e uno tra Izzo e Lyanco. Anche Borini davanti farebbe comodo. Restiamo una squadra di italiani non di mercenari come gli zebrati. Forza Toro, ma anche essi Toro, a qualsiasi costo, perché solo così potrai vincere sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 mese fa

      la storia recente dovrebbe averti insegnato che gli italiani sono mercenari come e più degli altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rolandinho9 - 1 mese fa

        Al contrario, le nostre bandiere sono Belotti e Sirigu, Baselli in Rosa da anni, Moretti il più encomiabile. De Silvestri scarso ma non gli puoi dire nulla, Izzo ha raiola,non fa testo. Tutti gli stranieri eccetto Glik non mi hanno lasciato niente. Anche i più forti sempre italiani, Cerci Immobile Darmian

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rimbaud - 1 mese fa

          Fosse solo izzo potrei farti un elenco infinito dai capitani Balzaretti Ogbonna in avanti…per contro ci sono elementi come Rincon,Ansaldi, Maxi lopez senza scomodare i grandi del passato che hanno sempre dimostrato attaccamento ai colori.
          Sul discorso prima l’uomo del calciatore sono pienamente d’accordo, ma il discorso italiano/non italiano mi smebra davvero limitativo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Corrado - 1 mese fa

      Siamo d’accordo sul fatto che l’Atalanta sia al momento la società modello del calcio italiano, almeno in rapporto tra soldi spesi e risultati sportivi raggiunti? Beh, quest’anno l’Atalanta ha segnato 98 gol in serie A e neanche uno di questi è stato segnato da un calciatore italiano. La società che ha fatto scuola prima dell’Atalanta è stata l’Udinese, e non si può dire che il suo punto di forza fossero i giocatori nostrani. Se vogliamo guardare avanti e costruire qualcosa, non possiamo ragionare così. L’ultima squadra autarchica è stata il Piacenza degli anni ’90 e oggi non so neanche in che serie giochi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renato (quello vero) - 1 mese fa

        Quando una squadra ha nella sua formazione 10 stranieri su 11 è veramente difficile, direi molto improbabile, che segni un italiano…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Murru e Vagnati sembrano fratelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy