Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

“Capitan” Nkoulou sempre più al centro del Toro: Giampaolo lo ha responsabilizzato

Focus on / Buoni segnali contro la Pro Patria: è Nkoulou "l'allenatore in campo" che Giampaolo ha scelto per la sua difesa

Nicolò Muggianu

Nicolas Nkoulou è sempre più al centro del progetto tecnico targato Marco Giampaolo. L'ex tecnico del Milan ha portato a Torino una ventata di positività che ha ringalluzzito le ambizioni e la voglia di granata di tanti senatori. Partendo da Belotti, passando da Sirigu e arrivando fino a Nkoulou, che poco più di un anno fa scuoteva l'ambiente Toro con un vero e proprio caso deflagrato in seguito alla mancata cessione. Ma, nonostante il difficile precedente dello scorso anno, il Torino e soprattutto Giampaolo vorrebbero continuare a contare su di lui.

IN CAMPO - Nell'amichevole di ieri contro la Pro Patria, tra le tante assenze (sette, soltanto per quanto riguarda i giocatori convocati dalle rispettive nazionali), è stato proprio l'ex Lione a vestire la fascia di capitano momentaneamente lasciata libera da Belotti. Un onere che Nkoulou aveva già portato anche in campionato: più precisamente il 29 luglio scorso, nel penultimo appuntamento di Serie A contro la Roma. Ma al di là della fascia, a colpire ancor di più nel silenzio dell'Olimpico Grande Torino sono state le urla con le quali il numero 33 guidava la difesa. "Sali! Sali! Sali! Stop!" gli ordini impartiti da Nkoulou ai compagni di reparto, quasi a pilotare i giusti movimenti sotto gli occhi di un Giampaolo soddisfatto. Che si giochi a tre o a quattro, Nkoulou ha sempre le caratteristiche per essere il leader della difesa.

FUTURO - Ed è proprio questo uno dei motivi della ritrovata voglia di Toro di Nkoulou, che con Giampaolo è tornato a sentirsi uomo-chiave della squadra e giocatore di riferimento per l'allenatore. Aumentano dunque le possibilità che l'ex Lione possa proseguire la sua avventura in granata, anche se per farlo sarà necessario un rinnovo di contratto. L'accordo sottoscritto attualmente dal camerunese con il Torino scadrà infatti nel 2021 ed il club granata ha l'impellenza di provvedere a un prolungamento. Proprio per questo le parti parleranno nel corso delle prossime settimane, con il direttore Vagnati che pochi giorni fa rispondeva così a chi gli chiedeva quale fosse il futuro del numero 33: “Per me Nkoulou è un giocatore veramente importante. È un giocatore forte ma soprattutto è un leader. Mi auguro che possa rimanere a lungo”. Intanto Nkoulou è tornato a sentirsi importante per il Torino.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso