Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Calciomercato Torino, giorni chiave per Linetty che resta la prima scelta

In entrata / Il polacco classe 1995 è la prima scelta come mezz’ala per Marco Giampaolo

Andrea Calderoni

Giornate decisive per Karol Linetty. Nei prossimi due o tre giorni potrebbe esserci la svolta, l’accelerata decisiva. L’operazione potrebbe chiudersi sui 10 milioni di euro. Nelle ultime ore la trattativa tra Sampdoria e Torino è andata avanti e la società di Urbano Cairo è più vicina a Linetty di quanto non lo fosse all’inizio della settimana in corso, grazie anche agli ulteriori contatti telefonici avvenuti direttamente tra lo stesso Cairo e il numero uno della Sampdoria Massimo Ferrero. Per il nuovo tecnico Marco Giampaolo il polacco è la prima scelta come mezz’ala e proprio per tale motivo il duo composto da Cairo e Davide Vagnati vuole accontentare l’allenatore abruzzese.

LEGAME - Linetty, classe 1995 ha collezionato 124 presenze in Serie A con 11 gol. In totale nella sua esperienza in blucerchiato le apparizioni sono state 132. Prima della Sampdoria era cresciuto in Polonia al Lech Poznan, società di un altro giocatore seguito da vicino dal Toro, ossia il 2002 Filip Marchwinski. Il primo allenatore in Italia di Linetty è stato proprio Giampaolo, che ha apprezzato le caratteristiche tecniche e tattiche del polacco. Tra l’altro Linetty è reduce dalla sua migliore stagione dal punto di vista realizzativo (4 reti). Anche per tale ragione Ferrero non lo cederà se non per una cifra prossima ai 10 milioni.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso