Glik: “Al Toro cinque anni bellissimi. E a Linetty dico…”

Glik: “Al Toro cinque anni bellissimi. E a Linetty dico…”

Le voci / Il polacco è pronto a calcare nuovamente i campi della Serie A e non ha simenticato la sua esperienza in granata

di Redazione Toro News

Kamil Glik è un nuovo giocatore del Benevento. Le streghe sono fresche di promozione e questo significa che nella prossima stagione il polacco e il Toro si incontreranno nuovamente, ma da avversari. Parlando a SkySport del suo ritorno in Italia, Glik non ha mancato di ricordare con affetto la sua esperienza granata. “Sfidare il Torino sarà scuramente emozionante – ha detto l’ex Monaco – Lì ho vissuto cinque anni bellissimi, partendo dalla Serie B e arrivando fino all’Europa League. Ho grandi ricordi, ma ora darò tutto per il Benevento”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, chi è Karol Linetty: mediano d’inserimento che sente la porta

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Linetty: nuovi contatti per limare la distanza con la Samp

Glik ha voluto poi dare un consiglio al connazionale Karol Linetty, da tempo seguido dal Toro e attualmente in forza alla Sampdoria. “Linetty al Torino? Troverebbe un ambiente importante, uno stadio sempre pieno e una società sana – ha spiegato l’ex granata che poi ha concluso – Lui conosce Giampaolo molto meglio di me, ma sull’ambiente Toro posso garantire”.

 

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Steu68 - 1 mese fa

    Ma non potevamo prenderlo noi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 1 mese fa

      Non ci lasció poi così bene, un ultimo anno di frecciatine, scarse prestazioni e risatine dopo 4pere nel derby… Ha fatto il suo tempo, sotto sotto anche lui pensava di andare nel calcio che contava. Pur meritandolo più di altri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ToroNelCuore - 1 mese fa

        Be’, lui, a differenza di Cerci, ha vinto da protagonista un campionato francese e ha giocato in Champions (memorabile la passeggiata sul maiale). Gioca da anni nella sua nazionale con un buon rendimento. Non mi pare malaccio come carriera. Io ad ogni modo lo ricordo con affetto e mi spiace non gli sia stato chiesto di concludere la carriera nel Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Maxilopez - 4 settimane fa

        Tra l’altro l’ultimo anno in granata era stato pure preso a sberle da qualche tifoso… Glik uno dei pochi che ha sempre onorato la nostra maglia e che ogni tanto, mentre era ancora un giocatore del Monaco, tornava a casa per tifare ancora la sua squadra del cuore, derby compreso!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lollogranata - 1 mese fa

    Società sana? Mmmmm, lo dice uno che ci ha giocato 5 anni. I 20 cretini di ieri davanti allo stadio non sostengono invece il contrario?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14280108 - 1 mese fa

      Certo sana ma mai vincente e per dare del cretino ad altri si vede che hai fatto un serio esame di coscienza riconoscendo un primato tuo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lollogranata - 1 mese fa

    GLIK GLIK GLIK

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fb - 1 mese fa

    Uno stadio sempre pieno….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Junior - 1 mese fa

    Avessimo avuto lui in difesa quest’anno…..
    Bentornato in Italia Kamil.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy