Benevento, Falque verso un’altra esclusione. Gemello titolare a caccia della vetta

Italia Granata / Lo spagnolo non è ancora al meglio: rischia di saltare la sesta gara consecutiva per problemi fisici

di Alberto Giulini, @albigiulini

SERIE A

BENEVENTO, ITALY – OCTOBER 04: Iago Falque of Benevento Calcio during the Serie A match between Benevento Calcio and Bologna FC at Stadio Ciro Vigorito on October 04, 2020 in Benevento, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Torna l’appuntamento con Italia Granata, per andare a vedere gli appuntamenti del fine settimana per i giocatori del Toro in prestito. Tanti i granata che dovrebbero scendere in campo, specialmente nelle serie minori ed all’estero.

DJIDJI (Crotone): Trasferta a Bologna per il Crotone, che scenderà in campo domenica alle 15. Verso la panchina Djidji: in difesa Stroppa dovrebbe puntare sul terzetto Magallan-Marrone-Luperto.

IAGO FALQUE (Benevento): In campo domani sera il Benevento, che ospiterà la Juve nell’anticipo delle 18. Ancora in forte dubbio Iago Falque, non ancora al meglio e verso la sesta esclusione consecutiva per problemi fisici.

LEGGI ANCHE: Iago Falque non trova pace: anche a Benevento è tempestato dai problemi fisici

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Veyser - 2 mesi fa

    Ho scritto quando si vociferava della sua cessione ed a cessione avvenuta che si trattava do un ex calciatore, non sono ingrato e nemmeno un mago, bastava solo guardare i minuti giocati negli ultimi 2 campionati per capirlo… ennesima conferma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bertu62 - 2 mesi fa

    quanti sono stati i commenti all’indomani della cessione di Iago che tacciavano il Toro di ingratitudine, scelleratezza, stupidità e che addirittura si auguravano che alla prima partita contro ci punisse? La verità è che purtroppo Iago è stato un ottimo giocatore che ha noi, come Toro, ha dato tanto ma che adesso non lo è più, e la Sua cessione pur dolorosa e malinconica era necessaria, quanto meno per fare spazio ad altri visto che purtroppo non si possono avere delle rose “infinite” né tantomeno mantenere all’infinito giocatori pagando Loro degli ingaggi “cospicui”….alcuni dei giovani dati in prestito crescono bene, concentriamoci su di Loro…
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Io sono convinto che messo in campo sia ancora, e sempre, meglio di Verdi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lucabenzoni7_8317634 - 2 mesi fa

      No bertu non glielo dire qua dentro che sennò s’inc…o tutti : ha fatto solo un anno discreto e basta come possono farlo tutti i giocatori di serie A …….. ovvio che meglio di Verdi : ci vuole poco è ……. FT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. gianTORO - 2 mesi fa

      concordo. è stato forte ma ora purtroppo ha problemi fisici che non gli permettono più di essere ad alti livelli. e mi spiace. però se tra genoa e benevento non ho giocato e non gioca…beh…neanche un cieco potrebbe contestare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy