Torino-Udinese 2-3: Nestorovski spinge i granata verso il baratro

Commento / L’Udinese sbanca l’Olimpico con i gol di Pussetto, De Paul e Nestorovski, al Torino non basta la reazione firmata Belotti-Bonazzoli. I granata navigano a vista

di Nicolò Muggianu

Il Torino perde ancora. Ennesima sconfitta casalinga per la squadra di Giampaolo, che prima rimonta e poi si fa contro-rimontare dall’Udinese in un match tanto folle quanto amaro per Belotti e compagni. Non arriva dunque la tanto attesa reazione per la formazione granata, che sprofonda all’Olimpico “Grande Torino” sotto i colpi di Pereyra, De Paul e Nestorovski. Inutili ai fini del risultato finale le reti di Belotti e Bonazzoli nel Torino: finisce 2-3, i granata restano in piena zona retrocessione e ora la panchina di Giampaolo non può che scricchiolare rumorosamente.

TURIN, ITALY – DECEMBER 12: Ignacio Pussetto of Udinese Calcio celebrates after scoring their team’s first goal during the Serie A match between Torino FC and Udinese Calcio at Stadio Olimpico di Torino on December 12, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

AL 45′ – La squadra di Giampaolo si presenta all’Olimpico reduce da sette giorni di fuoco: prima la sconfitta in rimonta subita nel derby della Mole, poi la contestazione dei tifosi al Filadelfia nel giorno dell’Immacolata. Il match comincia con una sorpresa di formazione nei granata, che confermano il 3-5-2 e schierano Vojvoda sull’out di sinistra al posto dell’infortunato Ansaldi. L’inerzia del match però pende subito una piega favorevole all’Udinese, che al 24′ passa in vantaggio capitalizzando al meglio un contropiede cominciato da Wallace. L’azione si sviluppa con un pallone perso da Meité a centrocampo, che favorisce l’iniziativa personale di Deulofeu. L’ex Milan è bravo a servire in profondità Pussetto, che arriva a tu per tu con Sirigu e trova la rete dello 0-1. Un vantaggio meritato per la formazione di Gotti, che chiude così il primo tempo il vantaggio contro un Torino rinunciatario e mai pericoloso dalle parti di Musso. Fa riflettere, in questo senso, il dato dei tiri in porta effettuati dalla squadra di Giampaolo al termine del primo tempo: zero.

TURIN, ITALY – DECEMBER 12: Torino players form a huddle during the Serie A match between Torino FC and Udinese Calcio at Stadio Olimpico di Torino on December 12, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

FINALE – Il secondo tempo comincia con tre cambi – dentro Izzo, Lukic e Bonazzoli al posto di Nkoulou, Meité e Zaza -, ma soprattutto con un conciliabolo in mezzo al campo in cui Belotti e altri senatori provano a caricare i compagni in vista dei secondi 45′. Ma non si vedono grandi miglioramenti perchè all’Udinese bastano soltanto 9′ per trovare il gol del raddoppio. Discesa palla al piede dell’ex di turno Bonifazi che serve Pereyra, il quale appoggia a De Paul, lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia granata al limite dell’area: destro che è una sentenza e 0-2 per la squadra di Gotti. Il Torino è spalle al muro, i fantasmi si addensano sempre più sopra l’Olimpico ma arriva l’episodio che può cambiare le cose: se lo va a cercare al 22′ Bonazzoli, che ruba palla a Samir in area e regala a Belotti l’assist per il gol – il suo 100° in granatache riapre il match. L’1-2 carica il Toro, che attacca a testa bassa, e meno di sessanta secondi dopo trova il pari con Bonazzoli, che approfitta del velo di Belotti, rientra sul sinistro e batte Musso. La gioia granata però dura pochissimo perchè in difesa si palesano i soliti limiti. Al primo ribaltamento di fronte, un minuto più tardi, al 24′, l’Udinese si porta nuovamente in vantaggio sull’asse Pereyra-Nestorovski, con l’ex Palermo che gela Sirigu e fa 2-3. Al 39′ ci si mette anche la sfortuna per la squadra di Giampaolo: la punizione calciata perfettamente da Rodriguez sbatte sulla traversa e non oltrepassa la linea di porta per questione di centimetri. È questo il perfetto emblema della prima parte di stagione del Torino, che perde anche contro l’Udinese, per la settima volta in undici match, e resta impantanato al terzultimo posto con soltanto 6 punti raccolti.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

74 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. olivia - 1 mese fa

    Giampaolo sei il peggio del peggio come allenatore.Non conosci il calcio non conosci i giocatori che stai guidando.Sei oltretutto un portatore di sfiga nera Ne hai già combinate di tutti i colori mettendo gli uomini sbagliati al posto sbagliato Oggi vedi Vojvoda a sinistra.Gia’ escarso a destra figuriamoci a sinistra.Ti abbiamo sempre detto guarda che Zaza e Belotti non possono giocare insieme.Al massimo Zaza puo’ fare la riserva di Belotti.Abbiamo due soli centralini difesa che sono Nkoulou e Alessandro Buongiorno.Purtroppi tu sei cocciuto come un mulo e sbafo sempre i cambi e le formazioni.Purtroppo abbiamo fuori i ns pochi piedi buoni Verdi A Ansaldi e Baselli.Non ti sei accorto della cazzata che hai fatto a Firenze dove abbiamo perso non per colpa di Izzo che era stato il migliore ma di Meite’ che non aveva seguito Castrovilli.Poi Zaza sarebbe stato da ammazzare con quello che ha combinato.Poi non avevi capito solo tu che Ansaldi era in riserva al70 esimo e andava sostituito.Avevamo preso un solo goal poi hai visto Maestro senza Izzo goal a grappoli.Doveva già mandarti via subito il fenomeno di Cairo.In seguito la melma in testa ti ha travolto.Sento dire oggi che Cairo vuole andare avanti così CAIRO se ne fotte dei Tifosi del Toro tanto se si va in B con il paracadute e vendendo i buoni si salva.E’ una Vergogna Cairo si e’ circondato di incompetenti.Cairo non ha orgoglio non ha dignità dovrebbe vergognarsi di come si comporta.Tra parentesi avevamo nel Toro un certo Bonifazi fatto sempre giocare al posto sbagliato.Adesso che e’ al posto giusto esterno destro di difesa si vede che e’ valido.Abbiamo una societa’che fa veramente schifo.Cairo ci sta facendo battere tutti i record negativi sarà ricordato come la persona peggiore che potevamo trovarci tra i piedi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nero77 - 1 mese fa

    Ancora non siamo al barato,una buona parte di tifosi riesce ad avere fiducia nel maestro,oggi hanno visto il modulo funzionare,la precedente sconfitta la squadra ha giocato bene,quella ancora prima gli uomini seguono il maestro!Qualcuno si augurava il maestro confermato anche in b!!Pazzia totale..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauro69 - 1 mese fa

    Francamente non possiamo andare avanti così…
    Oggi sembravamo un’armata Brancaleone.
    Abbiamo avuto una reazione isterica che, come abbiamo visto, non ha prodotto nulla.
    Ci manca l’equilibrio per gestire i risultati.
    Sì è avuta la chiara impressione che la squadra non creda più nel lavoro del mister, almeno gran parte dei suoi elementi.
    Quindi non ci resta che ringraziarlo e augurargli miglior fortuna altrove.
    Un errore averlo preso in queste condizioni.
    Sperando che non sia troppo tardi per rimediare.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

    È ora di prendere un ALLENATORE, questo non saprei neanche definirlo. Non si può trovare la scusa che gli manca il regista o chi altro. Ma ci rendiamo conto che le sta perdendo praticamente tutte, e secondo voi le perdiamo solo perché ci manca torreira? Io dico che basta mandare via il MAESTRO e ritorniamo a fare punti. Basta che non si prende un ballardini o un Guidolin o un’altro pluri esonerato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rza78 - 1 mese fa

      Questo mi ricorda i discorsi di qualcuno che diceva che sarebbe bastato mandare via mazzarri. Mentre da 2 settimane su sky chiunque commenta il grave errore che è stato fatto allontanando. Un allenatore capace di farci arrivare settimi facendo rendere alla grande gente come didji che oggi non gioca titolare nel crotone. Per non parlare di lago che secondo qualche competente forumista era stato messo ai margini da WM ma poi non riesce a giocare titolare nel genoa e nel benevento. Potrei continuare ma mi fermo qui. Oggi si è visto pereyra che WM ha chiesto inutilmente per 2 anni. Con un paio di giocatori di qualita oggi Giampaolo avrebbe un’altra classifica ma qui i giocatori di qualita non arriveranno mai perché con Cairo sanno che l’obiettivo è il 12mo posto e che non avranno una società intorno. Quello è il problema non Giampaolo che comunque ha le Sue responsabilità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bollinger - 1 mese fa

    Onore al gallo Belotti che ha chiamato tutti a rapporto all’inizio del secondo tempo, che ha fatto un gol e sono 100, un assist e si è sbattuto come sempre. Tutti gli altri li sbatterei a lavorare nella fabbrica dove lavoro io.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sirtopau_2886340 - 1 mese fa

    Non c è squadra, non c’è gioco. Giampaolo sarà anche bravo ma speriamo da un altra parte. Comunque dopo il penoso girone di ritorno della anno scorso abbiamo comprato una serie di bidoni pazzeschi. Primo tempo da terza categoria. Ci vuole una bella sfoltita a gennaio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Il Giaguaro - 1 mese fa

    Dobbiamo sperare che succeda come quando arrivò Petrachi, 22 operazioni a Gennaio. Non servono nomi, servono uomini (anche peones, come furono definiti allora. Ma soprattutto serve aria fresca nello spogliatoio (e magari un DS con i controcaxxi)! Se ci limitiamo a cambiare allenatore, non cambierà nulla. Poi, ma qui siamo nella fantascenza, servirebbe un Presidente capace non solo a fare il ragioniere col pallottoliere, ma a dare un’anima alla Società…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granata DOCG - 1 mese fa

    Ma io non capisco , c’è qualcuno che da all’editore una cifra superiore al valore attuale del Toro se va in B? Il suo valore si deprezza e lui perde soldi, cosa inconcepibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iugen - 1 mese fa

    Se proprio Cairo non vuole vendere, almeno trovi qualcuno che ne capisca di calcio e che prenda TUTTE le decisioni al suo posto. Ma proprio TUTTE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gael67 - 1 mese fa

    Lo scorso anno siamo quasi retrocessi dunque la squadra andava rinforzata in modo deciso..sono arrivati Linetty, Vojvoda, Rodriguez, Murru, bonazzoli, Gojak, Segre…tutti giocatori mediocri, guidati da un allenatore sopravvalutato. Il risultato è quello che stiamo vedendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mik - 1 mese fa

    Dai presiniente che a stretto giro saremo ultimi e avremo così aggiunto un altro bel record alla sua personalissima bacheca, appesa nel bagno delle signore. Ci ricordi nuovamente quali sono invece gli altri record a cui furbamente si riferiva e che andava tanto decantando ai 4 venti negli ultimi anni. Sa com’è ci sfuggono, sarà la vecchiaia. Lei, insieme ai suoi illustrissimi predecessori degli ultimi quasi 30 anni siete il cancro di questa gloriosa società. Vergogna e vergogna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. morrissey1967 - 1 mese fa

    Bimbe in dad per fortuna. Noi che il giorno dello scudetto eravamo allo stadio ci sbattiamo per trasmettere la genesi ai nostri ragazzi. Sputtanamento totale. I nostri valori granata nel cessò. A me non fa pena nessuno Giampaolo per primo faccia da sfigato e sottomesso. Poveri figli non so più come difendere la nostra bandiera. Vergognatevi indegni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Sono messo uguale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14373160 - 1 mese fa

    Conosciamo gli errori societari nella fase della scelta dello staff tecnico e poi in sede di mercato ma,sempre se non si sia in ritardo,cosa si aspetta a licenziare quel depresso cronico ed incompetente di Giampaolo???Non ho voglia e tempo di elencare le “nefandezze” di questo pseudo tecnico appoggiato solo da una certa stampa amica.SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. jjc65 - 1 mese fa

    MAI vista una crisi cosi GROSSA,mo basta!!!Grazie Andrea Belotti 100!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Mimmo75 - 1 mese fa

    Su Sky stanno demolendo Cairo. Sconcerti ha detto che diversi procuratori gli hanno detto che quando Bava era DS, Cairo diceva “chiamate me, non lui”. Redazione, approfondite o ficcate la testa nelle sabbie mobili?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bela Bartok - 1 mese fa

      Onestamente non presterei molta attenzione a quel che dicono le comparse di sky. Sono lì per fare spettacolo, se ricevono l’ordine sarebbero in grado di dire che ieri han visto maradona a cena con elvis presley.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leo - 1 mese fa

        Io invece presterei MOLTA attenzione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bela Bartok - 1 mese fa

          Si, immagino che se quelle trasmissioni esistono a qualcuno piacciano. Non sono il mio genere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mimmo75 - 1 mese fa

      Condo’ non Sconcerti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Qui siamo oltre al baratro..che cosa scrivete..abbiate almeno6 rispetto dei tifosi..non siamo fessi. Adesso basta..1q partite 7 sconfitte 3 pareggio 1 vittoria..numeri da vergogna ma alla fine loro ridono e i tifosi si incazzano e soffrono..maledetti andatevene TUTTI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

    Non è questione di giocatori che non gli hanno comprato, questo è proprio un incapace come lo era Mazzarri il curriculum parla per loro. Domattina mi voglio svegliare e vedere un nuovo allenatore. Ti prego babbo natale anticipami il regalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Messere Granata - 1 mese fa

    Senza polemica e senza rancore. Nel primo tempo il nulla tattico e temperamentale l’ha messo in campo Giampaolo. Nel secondo tempo, con i cambi, ognuno ha fatto ciò che voleva dove voleva. Solo Belotti ha chiamato i giocatori per spronarli alla corsa. Ognuno pensi ciò che meglio crede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. p.faustini_14012869 - 1 mese fa

    Anche a me dispiace per Giampaolo ma onestamente oltre alle sconfitte nn si intravede neanche un’idea di gioco. Oggi si ė visto qualcosa solo quando i singoli hanno provato a saltare l’uomo. Poi nn ė colpa del mister se Zaza scivola continuamente Nkoulou sa solo passare al portiere Voivoda nn tira neanche se ha un bel pallone in corsa sul dx. Personalità zero come anche l’idea di calcio. Mi preoccupa il nuovo allenatore che potrebbe saltare fuori dal cilindro di Cairo. Quasi spererei in Ventura o Dandomi. Anche Semplici nn sarebbe malissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ottobre1955 - 1 mese fa

    Questa sera siamo all’epilogo di un fallimento tecnico sportivo il cuui calvario può anche non finire con questo campionato. Oggi il Torino paga carenze tecniche, caratteriali e di personalità dei giocatori, manca di continuità, gioca ad intermittenza come le luci di un albero di Natale.
    Il vero problema rimane la proprietà il dott. Urbano Cairo, oggi viviamo una situazione da separati in casa. Noi tifosi polemizziamo sui social, anche se qualche mancato professore corregge i punti e le virgole, manifestiamola rabbia, che è di moltissimi tifosi, ma siamo nei fatti, ” ostaggi ” di una proprietà che non vede, non sente, non parla.
    Però continua a tenersi il Torino, rifiuta d’incontrare possibili acquirenti, un motivo dovrà esserci.
    Non fa il presidente per rimetterci, questo è poco ma sicuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Bela Bartok - 1 mese fa

    Inutile perdere altro tempo, dalla prima amichevole estiva ad ora non ci sono stati miglioramenti quindi ormai questo è il Toro di Giampaolo. Ha tutte le attenuanti dalla sua ma a questo punto conta poco, stiamo finendo dritti in B. Esonero e cerchiamo un allenatore che faccia correre sti quattro sfaccendati, non mi interessa se fa il calcio più brutto del mondo, l’importante è che li faccia correre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. jjc65 - 1 mese fa

    MAI vista una crisi cosi GROSSA,mo basta!Grazie Andrea Belotti 100!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Ale82 - 1 mese fa

    Complimenti a Izzo e Sirigu che se la ridono alla fine della partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jjc65 - 1 mese fa

      Vergogna!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Alex70 - 1 mese fa

    Se vogliamo avere una minima speranza di salvarci dobbiamo esonerare immediatamente l’allenatore. Ci vuole uno scossone e bisogna cambiare completamente. Non è detto che ci salveremo, ma almeno ci avremo provato. Mi dispiace per Giampaolo, che mi pare una brava persona, ma a questa squadra ci vuole un allenatore con più energie da trasmettere a un gruppo ormai demotivato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. FaustoGranata - 1 mese fa

    Pagherà Giampaolo ma dovrebbero pagarla tutti… Soprattutto chi gli ha messo in mano una squadra con le pezze al culo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Toro68 - 1 mese fa

    Game over!!!!Del Toro a parte i tifosi non esiste più niente!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. FVCG80 - 1 mese fa

    Siamo lo zimbello della serie a, facciamo ridere. Grazie presidente. UNICO COLPEVOLE. Spero ti ritorni tutto indietro. Con gli interessi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Pacman - 1 mese fa

    RIVOGLIO VENTURA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. 1947 - 1 mese fa

    Ma quale BUON giocatore, a gennaio, verrebbe volentieri a giocare in questa società?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    A me viene da piangere dal nervoso e questi li vedi uscire ridendo parlando con gli avversari con la mano davanti alla bocca.SIETE IL PEGGIO DEL PEGGIO,sotto di 2 la riprendi e che fai l’azione dopo prendi il 3 ,no basta LEVATEVI la maglia e non entrate più in campo.11partite 7 sconfitte ma un po di vergogna, un pochino ne non ce l’avete??? Siete proprio INDEGNI..SERIE B VERGOGNA CAIRO E COMPANY STATE BATTENTO OGNI RECORD NEGATIVO IMMAGINABILI E IMPOSSIBILE DA BATTERE..ANDATEVENE TUTTI STATE INFANGANDO LA MAGLIA CHE FU DEGLI INVINCIBILI.VERGOGNA ..NON PRESENTATEVI PIÙ IN CAMPO ABBIATE UNA DIGNITÀ LEVATEVI DAL CAZZO!!.ps: non meritestere neanche un commento talmemte FATE SCHIFO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale82 - 1 mese fa

      Sirigu e Izzo che ridono, sono da cacciare a calci nel culo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Andrea63 - 1 mese fa

    Cambiate titolo è Cairo che ha spinto la squadra verso il baratro!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Mimmo75 - 1 mese fa

    Questa squadra ha limiti enormi che non può superare. Tra mancanza di motivazioni, equivoci tattici e gente chiamata a fare cose che non gli appartengono, nessun allenatore potrebbe fare meglio. Giampaolo sta denudando il già ignudo Cairo: ha cambiato moduli, ha cambiato uomini, ha fatto pochissimi cambi in corso, ne ha fatti tanti…ma di che stiamo parlando? Oggi abbiamo fatto due reti grazie a due svarioni dell’Udinese e li abbiamo fatti perché Belotti ci ha messo l’anima e Bonazzoli quella voglia matta di chi ha perso la maglia e vuole riprendersela. Ma non basta, non può bastare e non è bastato. 1 vittoria, 3 pareggi e 7 sconfitte. Un DS serio si assumerebbe tutta la responsabilità per il mercato, un presidente serio chiederebbe scusa e al 2 gennaio rivolterebbe la squadra come un calzino dando carta bianca al mister e al DS per scegliere ciò che serve e fare fuori chi per vari motivi non è funzionale o utile al progetto. Non accadrà nulla di tutto ciò, pagherà Giampaolo come Mazzarri e Longo prima di lui. È un libro già scritto, riscritto, tradotto in tutte le lingue e allegato alla Gazzetta Sportiva a soli 0,99 centesimi in più…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Toro68 - 1 mese fa

    Game over!!!!A parte i tifosi del TORO non esiste più niente!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. iugen - 1 mese fa

    Giampaolo avrebbe dovuto dimettersi il giorno dopo la fine del calciomercato. A me non piace e non è mai piaciuto, ma è anche difficile giudicarlo in una squadra senza regista e senza trequartista. Solita scelta senza senso di Cairo. Se prendi Giampaolo, prendi anche giocatori adatti, non ci sono alternative, lo sanno tutti, tranne Cairo. Ma penso che sia la milionesima volta che viene scritto su questo forum.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Scott - 1 mese fa

    Una squadra con un centrocampo cosi ignobile, con un’incapacità totale di far gioco non c’è neanche in serie c

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. lello - 1 mese fa

    Cairo Unico Colpevole di questo Non Toro.
    Unico e Solo Colpevole. Ha fatto tutto quanto il possibile per portarci in questa situazione. Creare malumore nei giocatori, cercare di fare picchiare i tifosi nel mitico esperimento sociale. Credo sia solo un prestanome in mano a chi il Toro lo vuole affossare.
    Io tiferò sempre Toro, lui non è mai stato un tifoso del Toro
    Non colpevolizzo allenatore e nessun giocatore tutto viene dal presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. D66 - 1 mese fa

    Qualsiasi allenatore con questi scarsoni il risultato non cambierebbe. Qui ce ne vogliono 4/5 ma di livello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 1 mese fa

      Longo ha avuto una media punti migliore. Non è tutta colpa di Giampaolo, ma non è che sia esente da colpe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. torojl - 1 mese fa

    Per quale ragione Zaza non ha un posto in fonderia?
    Per me Giampaolo non lo esonera, al massimo richiama Longo.

    VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Toro1964 - 1 mese fa

    Iachini per molto meno è stato esonerato da un pezzo…
    Confusione e incapacità…
    GP, se hai un minimo di dignità vattene da solo…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Nonji - 1 mese fa

    Ho perso le parole … non stupiamoci di ciò che sta accadendo,apriamo gli occhi fratelli e basta con i se ed i ma.
    Game over

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. ValerioneDiCesare - 1 mese fa

    Che schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Gigiotto - 1 mese fa

    Come da titolo di stamane la squadra è allineata, ennessima conferma anche stasera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. menkheperra - 1 mese fa

    Al giro di boa si e no con 15 punti … Non vedo come potremmo farne altri 25 al ritorno …
    E sono stato di manica larga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Lubegt - 1 mese fa

    Con o senza GP ormai si finisce in B, ci sarebbe ancora una speranza se nel mercato di gennaio si comprassero i pezzi che mancano. Peró no ci crede nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. natureboy - 1 mese fa

    Cairo era allo stadio, vorrei sentire un commento di quel fenomeno. Ma anche dell’altro fenomeno Vagnati, non mi dispiacerebbe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. g.ollin_583 - 1 mese fa

    Mi spiace molto a livello umano per il maestro, ma secondo me è meglio che vada ad insegnare in qualche altra università più prestigiosa, noi abbiamo bisogno di gente ruspante, sanguigna e in grado di tirare fuori il meglio dagli uomini a disposizione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alex70 - 1 mese fa

      Sono perfettamente d’accordo con te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. DNAbul - 1 mese fa

    Sarebbe da cambiare tutto..! Non abbiamo un presidente.. non abbiamo un Ds…. non abbiamo un allenatore…non abbiamo una squadra di calcio…e cosa fondamentale… non abbiamo più il famoso cuore..! Che aggiungere? Sono deluso e amareggiato. Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Roland78 - 1 mese fa

    Serie C

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Guevara2019 - 1 mese fa

    Auguri al prossimo trainer ne ha bisogno, un consiglio, si faccia pagare molto bene, i… zzi da sopportare saranno tanti come agli altri tre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. rolandinho9 - 1 mese fa

    Commento:
    La colpa é di Cairo se non abbiamo mai fatto il salto di qualità dopo Cerci e Immobile e siamo da decimo posto ogni anno.
    La colpa é di Gianpaolo che non siamo al decimo posto ma all ultimo.
    Chi cacciare? Entrambi. Chi si può cacciare? Giampaolo, e allora che si accomodi.
    Ps non per Montella però, lui probabilmente avrebbe i risultati di Giampaolo, se la battono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pandaniels - 1 mese fa

      Serve uno tipo Ranieri, che fa legna con ciò che ha e si fa rispettare. Non so quale mister libero abbia un tale profilo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renato (quello vero) - 1 mese fa

        Secondo me Nicola, l’unico in grado di fare miracoli con le pericolanti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Bologna Granata - 1 mese fa

    NUOVO ALLENATORE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 1 mese fa

      Si ma si deve dimettere non farsi cacciare, lo stipendio non lo deve rubare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Jume Verda - 1 mese fa

    Cubetti Beretta, frittata perfetta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Bologna Granata - 1 mese fa

    Via Giampaolo SUBITO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. bordeauxgranata - 1 mese fa

    Dopo stasera ho la certezza che siamo già in B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. D66 - 1 mese fa

    Abbiamo comprato calciatori scarsi peggio di quelli che già avevamo. Rincon in quella posizione non può giocare. Livello tecnico da serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. granataLondinese - 1 mese fa

    Ciao ciao Maestro, ora di fare le valigie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. MAgo - 1 mese fa

    ZERO ASSOLUTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Torello di Romagna - 1 mese fa

    7 SCONFITTE 3 PAREGGI 1 VITTORIA !
    Lo score del Toro di GP …. Qualunque squadra avrebbe già sterzato …. Ma se si vuole la serie B …. Restiamo così con fede

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Vorarlberg - 1 mese fa

    Sarebbe ora di cambiare allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toronelcuore74 - 1 mese fa

      Mi sono dato alle freccette, sul serio, Van Gerwen, merita molto di più che questo scempio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Boss Granata - 1 mese fa

    Siamo una squadra fortissimi
    fatta di gente fantastici
    e nun potimm’ perd’
    e fa figur’ e mmerd’
    perché noi siamo bravissimi
    e super quotatissimi
    e se finiamo nel balatro
    la colpa è solo dell’albitro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy