Wolverhampton-Torino, probabili formazioni e news

Verso il match / Bremer dovrà sostituire Nkoulou al centro della difesa, Bonifazi un’occasione europea

di Redazione Toro News

Il Torino è chiamato a un’impresa questa sera al Molineux e al fischio d’inizio manca sempre meno. I granata arrivano senza Nkoulou in Inghilterra per motivi disciplinari e Ansaldi per infortunio (oltre ai soliti Lyanco e Iago Falque). Insomma Mazzarri non potrà contare sulla formazione tipo, ma non si nasconde e crede nella rimonta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Vallejo, Coady, Boly; Traoré, Dendoncker, Neves, Moutinho, Jonny; Jimenez, Jota. All. Espirito Santo.

TORINO (3-5-2): Sirigu, Izzo, Bremer, Bonifazi; De Silvestri, Lukic, Rincon, Baselli, Aina; Zaza, Belotti. All. Mazzarri.

GLI ALLENATORI

Espirito Santo: “Vogliamo giocarcela e vogliamo vincere”

Mazzarri: “A Nkoulou non chiedo l’elemosina”

VERSO IL MATCH

Coady, pre Wolverhampton-Torino: “Vogliamo qualificarci con una grande partita”

Tutto esaurito a Wolverhampton: 460 granata contro i 31.000 del Molineux

Wolves-Toro, viaggio nel Molineux: i granata ospiti di uno stadio storico

La denuncia di Luca Asvisio: “Ecco l’apartheid calcistico di Wolverhampton”

Bremer, da riserva a sostituto di Nkoulou: Wolverhampton prova di maturità

La velocità di Aina e i raddoppi dei mediani: il Torino studia la gabbia per Traoré

Wolverhampton-Torino, i granata si qualificano se vincono con due gol di scarto

La lavagna tattica di Lello Vernacchia: non solo tattica, ma servirà anche il cuore

Wolverhampton-Torino, i granata passano il turno se…

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Che sia di buon auspicio. Dimenticavo la rimonta più bella che ho visto allo stadio:
    Torino – Real Madrid 2 a 0.

    E quel boato immenso quando i nostri entrarono in campo. Mi viene ancora la pelle d’oca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      L’ho rivista proprio qualche giorno fa. Madre de Dios cosa eravamo!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. secondome - 1 anno fa

    Dobbiamo giocare come fecero loro all’andata, Contenerli e ripartente veloci per Belotti e Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Abbiamo bisogno di una mano che ci guidi dall’alto. Augurarci che non ci siano i classici episodi storti che demotivano i ragazzi o li innervosiscono, e di qualche magnifica botta di culo, che potrebbe arrivare, ben inteso, se ci mettono tutto, ma proprio tutto, il cuore granata che mi auguro pulsi nella maggior parte di loro. Voglio vedere determinazione, grinta, cattiveria, attenzione a livelli infiniti. Poi che si perda o si vinca me ne fotte, ma che si esca dal campo senza più un alito di fiato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Vero. Giocano con la loro formazione tipo e noi invece come spesso accade nelle partite che contano, stiamo con le pezze al culo. Ma è in queste condizioni che spesso il Toro ha dato le maggiori soddisfazioni:
    Torino Juve 4 a 0. (La domenica dopo la morte di Gigi Meroni )
    Torino juve 3 a 3 (una formazione mediocre contro 11 nazionali )
    Torino juve 3 a 2. La mitica rimonta in cui ci fumammo altri 8 nazionali in 3 minuti
    Bilbao Torino – 2 a 3. Sembra ieri
    Wolverhampton Torino …. È stasera.

    Fondamentale non prendere gol.
    Ideale chiudere il primo tempo in vantaggio.
    E tanto per cambiare, ci vorrebbe un po’ di fortuna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 1 anno fa

    Sembra la loro migliore formazione. Credo cercheranno di chiuderla subito. L unica chance che abbiamo sarebbe agire in contropiede e segnare almeno un gol nella prima mezz’ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy