Mercato di B, prime ufficializzazioni

È ufficialmente cominciata la sessione invernale di calciomercato e in serie B sono arrivati i primissimi colpi. Jonathan Rossini torna a vestire la maglia del Sassuolo dopo una prima parte di stagione alla corte di Di Carlo alla Sampdoria. Il difensore svizzero, classe ’89, arriva in prestito. Altro difensore che scende di categoria è Ivan Franceschini, ex Toro. Anche per lui poca fortuna al Cesena…

di Redazione Toro News

È ufficialmente cominciata la sessione invernale di calciomercato e in serie B sono arrivati i primissimi colpi. Jonathan Rossini torna a vestire la maglia del Sassuolo dopo una prima parte di stagione alla corte di Di Carlo alla Sampdoria. Il difensore svizzero, classe ’89, arriva in prestito. Altro difensore che scende di categoria è Ivan Franceschini, ex Toro. Anche per lui poca fortuna al Cesena e l’approdo al Portogruaro gli permetterà, certamente, di scendere in campo con maggiore continuità. Si libera di due giocatori il Cagliari: il centrocampista Parola va a rinforzare la capolista Novara, che aveva bisogno di rimpolpare l’organico nella zona nevralgica, mentre il difensore Biasi si accasa ad un Frosinone alla disperata ricerca di rinforzi per salvare la categoria. Infine, Giallombardo a Grosseto e Bucchi a Pescara, quest’ultima un’operazione nota da parecchio tempo.

Al momento sono queste le operazioni già concluse ufficialmente. Per le altre bisogna attendere ancora ma alcune sono davvero a buon punto. Su tutte quella che porterà l’attaccante del Chievo De Paula al Padova. Insieme a lui, sempre dalla serie A, Calori potrebbe ricevere il promettente Kasami dal Palermo. Interessante il valzer di punte che potrebbe coinvolgere Atalanta e Lecce, con Corvia destinato in nerazzurro e Ardemagni in Puglia. La Reggina punta sempre su Amoruso, senza però tralasciare le piste Destro e Antenucci.

Cellini potrebbe essere il rinforzo della Triestina, se saprà battere la concorrenza del Novara. Pestrin potrebbe tornare a giocare in B, con il Grosseto che gli ha messo gli occhi addosso da tempo. Lodi potrebbe abbandonare il Frosinone: su di lui Cesena e Reggina, nel caso Missiroli dovesse andare via. Infine, il centrocampista del Palermo Ciaramitaro ormai ad un passo dal Modena.

(foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy