Calciomercato, la frecciata di Marchetti (ds Cittadella): “Paleari? Torino irrispettoso”

Calciomercato, la frecciata di Marchetti (ds Cittadella): “Paleari? Torino irrispettoso”

Le parole / Il dirigente veneto al Mattino di Padova: “I granata avrebbero potuto prendere il portiere se lo volevano davvero”

di Redazione Toro News

Il calciomercato è fatto di trattative: se domanda e offerta si incontrano l’affare si fa, altrimenti si trovano altre soluzioni. Questo è quanto successo tra Torino e Cittadella per Alberto Paleari, ottimo portiere che il club granata ha trattato a lungo come vice-Sirigu. Ma non si è mai trovato l’accordo economico e allora il club di Urbano Cairo ha virato su Samir Ujkani, meno giovane ma a parametro zero. La conclusione della vicenda non è andata giù a Stefano Marchetti, direttore sportivo del Cittadella, che in un’intervista al Mattino di Padova ha affermato:“Credo che sull’atteggiamento del Torino si potrebbe discutere a lungo: da mesi si è andati avanti con questa storia. Se lo voleva sul serio il Torino poteva prenderlo, invece in questo tira e molla non c’è stato rispetto per il Cittadella e per il giocatore”. Il Cittadella non ha ottenuto il denaro che voleva, mentre il portiere ha visto sfumare davanti ai suoi occhi una possibilità in cui sperava. Il Torino invece si ritrova con un estremo difensore esperto e affidabile umanamente, contando comunque sulla sicurezza Sirigu.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. soloperlamagliagranata - 2 mesi fa

    un altro mentecatto che voleva strozzinare il Torino!!!

    hanno tarpato le ali al portierino………………….

    ma che azzzzzoooooooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. poluva66 - 2 mesi fa

    cazzo vuol dire “affidabile umanamente” ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. peter1 - 2 mesi fa

    Tradotto in soldoni: il Toro non ha accettato le richieste del Cittadella. Amen.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. verarob_701 - 2 mesi fa

    21/8

    Stefano Marchetti, direttore sportivo del Cittadella, ha rilasciato un’intervista a Il Gazzettino,nella quale ha parlato anche del futuro di Alberto Paleari, portiere seguito dal Toro, che lo vorrebbe come vice Sirigu la prossima stagione. Queste le dichiarazioni del ds dei veneti in proposito: “Il Cittadella non ha bisogno di cedere Paleari, ed io non intendo indebolire la squadra privandomi del mio portiere senza che si verifichino certi presupposti”. Il Toro quindi dovrà presentare un’offerta molto convincente al Cittadella, altrimenti dovrà virare le sue attenzioni su un altro estremo difensore.

    DI COSA STIAMO PARLANDO?….e qualcuno ha il coraggio di parlare di “concorso di colpa”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 2 mesi fa

      lascia stare… c’è chi è contro a prescindere… se il Toro arrivasse primo non andrebbe bene perchè ugualmente: non avrebbe vinto il campionato intergalattico della federazione dei pianeti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxx72 - 2 mesi fa

    Sull’atteggiamento del TORINO si dovrebbe discutere a lungo: e perché? Domanda alta, offerta bassa = accorto non trovato. Legge di mercato e poi se non volevate più trattare dicevate a Cairo di andare a quel paese…molto semplice!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PiazzistaDiSeggiolini - 2 mesi fa

    Conoscendo il “modus operandi” di Cairo e dei suoi “peones” non stento a cederlo.

    E, come per Maksimovic, Nkoulou, ecc. anche in questo caso “sposo” il concorso di colpa al 50%.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 mesi fa

      siete patetici nel cercare sempre qualcosa per incolpare la società

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LeoJunior - 2 mesi fa

      Ecco i DS da tastiera! sempre bravi a chiudere gli affari con i soldi altrui. Ma sì, milione più milione meno. Compriamo!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 mesi fa

        compralo tu il Toro … andiamo avanti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 2 mesi fa

      ca..o! sei troppo forte..
      scommetto che quando hai comprato casa o la macchina non hai banfato e hai cacciato il grano… in contanti e sull’unghia per dimostrare che sei un grande al 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FORZA TORO - 2 mesi fa

    se vi dava così tanto fastidio trattare a lungo e volevate incassare e fare un piacere a Paleari, potevate cederlo al prezzo che volevamo noi e non tirarla troppo per le lunghe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. uiltucs.pesar_12159015 - 2 mesi fa

    Non capisco certe interviste: è giusto l’attacco dell’articolo, se domanda e risposta si incontrano, l’affare si fa, altrimenti amen! È così da sempre: perché voler creare un caso ogni volta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy