Calciomercato Torino: dal dubbio secondo portiere alle parole di Cairo, il punto di giornata

Calciomercato Torino: dal dubbio secondo portiere alle parole di Cairo, il punto di giornata

Calciomercato / Ecco il resoconto della giornata odierna dei granata sul mercato

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

PALEARI

Alberto Paleari
CITTADELLA, ITALY – MAY 30: Samuel Di Carmine of Hellas Verona competes for the ball with Alberto Paleari of Cittadella during the Serie B Playoff Final first leg match between AS Cittadella and Hellas Verona at Stadio Pier Cesare Tombolato on May 30, 2019 in Cittadella, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il Toro, si sa, è alla ricerca di un vice-Sirigu. Il nome circolato insistentemente oggi è stato quello di Paleari del Cittadella, uno dei migliori portieri della scorsa Serie B. La scorsa settimana il Torino ha allacciato i contatti con il club veneto e la trattativa, da quanto appreso, sta continuando: elemento preferenziale sarebbe la giovane età del giocatore.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

    Non c’è che dire , è proprio una campagna di rafforzamento da sballo degna delle promesse fatte . Ah no ! Scusate ! Stavo leggendo l’articolo sugli arrivi dell’altra squadra di Torino .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. generazionenuova - 3 mesi fa

      Puoi sempre tifare per loro. Gobbi come sono per loro sarà facile piegarsi in due dalle risate per il tuo sarcasmo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tororussia - 3 mesi fa

    quindicesimo anno di prese per i fondelli da parte del cairetto milanista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Simone - 3 mesi fa

    A fari spenti come sempre…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ale_gran79 - 3 mesi fa

    Ci stiamo scannando su nomi e nomignoli da settimane ma non arriva nessuno…Mi sa che Cairo attende di capire se andiamo o meno ai gironi prima di scucire, nella convinzione che con gli avversari dei preliminari potrebbe andare bene la squadra che c’è adesso (almeno secondo lui).
    Intanto vi ricordo che le liste dei giocatori per l’Uefa si chiudono venerdì 19 luglio, dopodichè chi ne fa parte giocherà, chiunque altro dovesse arrivare….guarderà dalla tribuna.
    E noi intanto siamo ancora più contati di maggio scorso, perchè ci mancano diversi nazionali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 mesi fa

      Anch’ io ho l’ impressione che si navighi a vista, comunque il 19/7 si chiude la lista per i preliminari se vai ai gironi ne puoi fare un’ altra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alelux77 - 3 mesi fa

    Non me ne voglia il giocatore, ma non parliamo più di Verdi, ha un prezzo esorbitante,più di 20 milioni, ma scherziamo per un giocatore che vale. con meno Prospettive, un Berenguer. A quei prezzi, possibile non si possa puntare su ben altri profili? Un Keita, cosi per dirne uno per esempio, che davvero aumenterebbero il valore della Rosa? Tutta sta attesa per Verdi? Eh no dai.
    Difficile però che il, cosi annunciato, “titolare”(che ripeto non può essere Verdi) possa arrivare prima del raggiungimento dell’obiettivo dei gironi di E.L.
    Mancano anche il secondo portiere e l’esterno sinistro(che non sara un titolare ma si pensa ad un Giovane da far Crescere),ma Per me a centrocampo siamo un po pochini, un mediano o una mezzala dovrò pur arrivare, perchè il 3-5-2 tornerà in voga molto spesso.
    Va bene rispettare i tempi del mercato, va bene attendere la sicurezza dell’europa per aver una leva nelle trattavive, va bene tenere i migliori puntando su Zaza(molto carico in questo suo primo Ritiro con noi), ma non dare nessun nuovo a Mazzarri a Bormio, è un Errore da Evitare.(L’anno di Zaza insegna) Che si sblocchi il mercato, Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. èquasifatta - 3 mesi fa

    Meno male…!!!

    Attendevo questo “resumè” della giornata con fervida ansia.

    Ormai la “scaletta giornaliera” degli articoli da inserire è diventata talmente prevedibile che un bradipo ammaestrato avrebbe più fantasia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mimmo75 - 3 mesi fa

    Un punto G! Che goduria sto mercato….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 3 mesi fa

      Un guerriero della luce non ha mai fretta. Il tempo lavora a suo favore: egli impara a dominare l’impazienza, ed evita gesti avventati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Principe_della_Zolla - 3 mesi fa

        Biscotti della fortuna o il mitico Don Alfio di Verdone?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rock y Toro - 3 mesi fa

      Ma questi paventati acquisti che prevedevi quindici giorni fa, erano le conferme di giocatori già in rosa, vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy