Calciomercato Torino, respinto l’ultimo assalto del Bologna per Lyanco

Calciomercato / Rispedita al mittente l’ultima offensiva del club rossoblu, a caccia di un altro difensore: sempre più probabile la permanenza di Lyanco in granata

di Redazione Toro News

Lyanco al Bologna? Il Torino dice “no”. È delle ultime ore la notizia di un nuovo, ultimo, tentativo del Bologna per il difensore brasiliano di proprietà del Torino. La squadra di Sinisa Mihajlovic, che è alla disperata ricerca di un altro difensore centrale, in questi minuti avrebbe tentato un nuovo approccio con Vagnati per l’ex San Paolo. Secco il rifiuto del responsabile dell’area tecnica granata e del presidente Urbano Cairo, che non vorrebbero privarsi di Lyanco in queste ultime ore di mercato. Sempre più probabile, dunque, la permanenza al Torino del classe 1997 che – salvo sorprese dell’ultimo minuto – andrà a far parte del pacchetto difensivo a disposizione di Marco Giampaolo.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Forza Toro - 3 settimane fa

    Dimostra di essere forte, guadagnati il campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marione - 3 settimane fa

    Strano che il Bologna non abbia pagato 16 milioni per Lyanco, veramente che stupidi a Bologna. Al Rizzoli sono incazzatissimi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

    Cifre?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-15014553 - 3 settimane fa

    Cairo Vattene Cairo vattene Cairo vattene Cairo vattene Cairo vattene Cairo vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lemmy - 3 settimane fa

    Secondo me se hanno rifiutato un prestito con diritto hanno fatto benissimo.
    Il giocatore ha un contratto lungo e a Bologna con Miha ha già giocato, lo conoscono, che bisogno ci sarebbe di chiederlo ancora in prestito quando lui vuole andarsene? 15 milioni è il suo prezzo o quantomeno la cifra che pretende la società proprietaria del cartellino, peraltro con pieno diritto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 3 settimane fa

      No, non hanno fatto bene, perché almeno avrebbe giocato. Metti un diritto di riscatto alto, però almeno non si deprezza. Dopo un anno di panchina a quanto lo venderemo l’anno prossimo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. babofranco - 3 settimane fa

        perchè un anno in panchina, siamo sicuri che Giampaolo resti a fare il parafulmine??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. iugen - 3 settimane fa

          Nkoulou, Bremer e Izzo sono più forti di lui a prescindere dall’allenatore. Quindi sì, un anno in panchina

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. tafazzi - 3 settimane fa

            Che Izzo sia meglio in una difesa a 4 e’ tutto da dimostrare.

            Mi piace Non mi piace
        2. Il Vittoria - 3 settimane fa

          Io sono d’accordo con te.
          Per caratteristiche tecniche Lyanco potrebbe fare molto bene con Giampaolo. Bisogna vedere con quale disponibilità si mette a lavorare con il tecnico. Sembra che il rapporto tra Lyanco e la società sia difficilmente migliorabile.
          Vediamo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy