Fallito il Manfredonia. Carrieri è svincolato

 

Con oggi sono arrivate le ultime delibere in merito ai ricorsi per l’ammissioni delle società di calcio ai prossimi campionati professionistici. Il Manfredonia non è riuscito a presentare le garanzie necessarie ed è di conseguenza fallito. In realtà la notizia era già ampiamente risaputa, ma si attendeva solamente l’ufficialità.

Se questa notizia addolora…

di Edoardo Blandino

 

Con oggi sono arrivate le ultime delibere in merito ai ricorsi per l’ammissioni delle società di calcio ai prossimi campionati professionistici. Il Manfredonia non è riuscito a presentare le garanzie necessarie ed è di conseguenza fallito. In realtà la notizia era già ampiamente risaputa, ma si attendeva solamente l’ufficialità.

Se questa notizia addolora i tifosi della società pugliese, non si può dire lo stesso per quanto riguarda i dirigenti del Torino. Già, perché ormai a Norcia da qualche giorno si allena con la squadra Gaetano Carrieri, difensore classe ’88 di proprietà del Manfredonia. O sarebbe meglio dire: che era di proprietà del Manfredonia. Infatti con il Fallimento, come sanno bene i tifosi del Torino, ogni tesserato viene automaticamente svincolato. Di conseguenza Carrieri è ora ufficialmente un giocatore senza squadra ed è pronto a firmare con i granata.

Appena saranno pronti tutti i documenti, il difensore apporrà il proprio autografo sul contratto che lo legherà al Torino.

 

 

(Foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy