”Gabionetta al Toro? Non è vero!”

Il mercato del Toro continua. Dopo l’arrivo di Stevanovic, Petrachi è ancora molto attivo alla ricerca di altri giocatori adatti per il modulo di Lerda. La scorsa stagione a Crotone il mister ha potuto allenare Gabionietta, trequartista brasiliano perfetto per il tipo di gioco del tecnico nato a Fossano.  Non è un mistero che ai granata il sudamericano piaccia parecchio, tuttavia ci sono intoppi relativi…

di Edoardo Blandino

Il mercato del Toro continua. Dopo l’arrivo di Stevanovic, Petrachi è ancora molto attivo alla ricerca di altri giocatori adatti per il modulo di Lerda. La scorsa stagione a Crotone il mister ha potuto allenare Gabionietta, trequartista brasiliano perfetto per il tipo di gioco del tecnico nato a Fossano.  Non è un mistero che ai granata il sudamericano piaccia parecchio, tuttavia ci sono intoppi relativi al prezzo del cartellino: il trequartista si compra solo cash, niente contropartite. Il prezzo è anche già stato fissato: 1.5 milioni di euro e niente sconti.

Negli ultimi giorni si sono susseguite voci di mercato secondo le quali Gabionetta fosse in procinto di passare al Torino. Abbiamo così contattato in esclusiva per TN il direttore sportivo del Crotone Giuseppe Ursino. Il dirigente della società calabrese, interpellato riguardo all’imminente trasferimento di Gabionetta al Torino, smentisce però duramente tutto:

«Non  è vero niente di tutto ciò che è stato detto. Non c’è nessun passaggio al Torino e nessun accordo, anche perché sul giocatore ci sono già altre squadre. Noi lo cediamo solamente per soldi, non vogliamo alcuna contropartita tecnica». Dunque i granata non appaiono neppure in vantaggio nella corsa al giocatore: « Non so neppure se andrà al Torino. Non dipende di certo da me, ma da loro. Sono i granata che si devono far sentire se vogliono prendere il giocatore. Al momento non è previsto neppure alcun incontro» conclude bruscamente Ursino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy