Milan, oggi vertice Berlusconi – Inzaghi per arrivare a Cerci. Il Torino attende

Milan, oggi vertice Berlusconi – Inzaghi per arrivare a Cerci. Il Torino attende

Calciomercato / In serata il patron rossonero, il tecnico e l’AD Galliani si troveranno per studiare le strategie: l’esterno di Valmontone resta il primo nome sulla lista

di Redazione Toro News

Alessio Cerci è, e resta, la prima scelta di Pippo Inzaghi per l’attacco del Milan in vista della prossima stagione: al di là di Taarabt, che potrebbe arrivare comunque, i rossoneri proveranno a chiudere per uno tra il ricciolone di Valmontone o, in ordine di priorità, Campbell, Douglas Costa o Lestienne. La richiesta del Torino è nota: Urbano Cairo vuole 20 milioni e non concede sconti, più ragionevolmente si potrebbe arrivare fino a 18, ma non di meno, e la cifra al momento è troppo onerosa per le casse rossonere, nonostante la cessione di Robinho e il consistente risparmio in termini di ingaggio.

In serata, “SuperPippo” ribadirà al patron rossonero le sue priorità, tentando di convincerlo ad allentare i cordoni della borsa: il consenso del giocatore, nonostante il fatto che il Milan non giochi alcune coppa europea, c’è. Cerci è allettato dal lauto ingaggio, e pare fortemente intenzionato a provare questa nuova esperienza: serve solo l’offerta giusta da far pervenire in Via Arcivescovado… Il Torino attende.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy