Torino e Ilicic: nessuna nuova…buona nuova?

Torino e Ilicic: nessuna nuova…buona nuova?

Calciomercato / Per lo sloveno si tratta ad oltranza con la Fiorentina e i granata sperano di chiudere presto

di Manolo Chirico, @ManoloChirico

Il Torino vuole puntare su un giocatore da rilanciare, il cui profilo tecnico piace e non poco al proprio allenatore, ma senza correre eccessivi rischi. La Fiorentina vuole liberare lo stesso giocatore, ormai in rotta totale con la piazza. La figura in questione è quella di Josip Ilicic, trequartista classe ’88, nato a Prijedor. Giunto a Firenze nell’agosto del 2013, in molti da quelle parti avevano riposto diverse aspettative in lui che arrivava da una splendida parentesi al Palermo. Nove i milioni investiti e un contratto quinquennale che avrebbe dovuto aprire ad un epico ciclo.

Tutto e il contrario di tutto: Ilicic non ha mai ingranato la marcia giusta ed ora la separazione appare inevitabile. Sei milioni, la valutazione dei viola. La certezza di chiudere questa parentesi una volta per tutte, l’unica vera condizione posta dal giocatore, nell’ottica di un trasferimento. Il Toro lo vuole, ci ha già provato e ci proverà ancora. Sei milioni al momento sono giudicati eccessivi e i granata – che dapprima avevano intrapreso la strada dello scambio di prestiti con Sanchez Mino – sarebbero più orientati a testare il giocatore in questa ultima parte di stagione, tenendo in mano l’opzione per riscattarlo a giugno.

Ieri l’ultimo colloquio (previsto da tempo) tra l’agente del giocatore e il club dei Della Valle: nessun particolare passo avanti, ma il tempo passa e questo è un dato positivo per il Torino. Ilicic vuole andare via, le diverse pretendenti (anche estere) stanno iniziando a spostare la mira. Il giocatore, col passare dei giorni, presserà il proprio club per arrivare alla separazione. Ed è anche su questo aspetto che Cairo e Petrachi hanno impostato la propria strategia, cercando di marcare ai fianchi il talento sloveno.

Le parti si aggiorneranno costantemente, dopo le rispettive sfide di campionato, e tratteranno ad oltranza cercando un finale che sia lieto per tutti. Toro e Ilicic: nessuna nuova, buona nuova? La strada ormai appare tracciata…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy