Toro, Bonifazi (per ora) non parte: il futuro dipende da Europa League ed alternative

Toro, Bonifazi (per ora) non parte: il futuro dipende da Europa League ed alternative

In uscita / Al momento il centrale è il primo cambio ai tre difensori titolari. E in caso di qualificazione ai gironi…

di Alberto Giulini, @albigiulini

Kevin Bonifazi, per il momento, non si muove da Torino: sono queste le ultime notizie sulla situazione del centrale difensivo. Una posizione figlia di diverse motivazioni

PRIMA ALTERNATIVA – Con Djidji che sta proseguendo il percorso verso il rientro e Lyanco nuovamente ai box, Bonifazi è attualmente la prima alternativa ai tre titolari in difesa. Impensabile, pertanto, ridursi a giocare i preliminari di Europa League e le prime giornate di campionato senza riserve che garantiscano una certa affidabilità. Di qui la decisione di non privarsi del giocatore, come evidenziato anche dal direttore sportivo della Spal Davide Vagnati. “La questione prioritaria è che attualmente il Torino ha due difensori fuori e in questo momento Bonifazi non è a disposizione per un trasferimento” le parole pronunciate in conferenza stampa dal ds ferrarese.

Calciomercato Torino, il punto: Berardi vicinissimo alla Vibonese, la Spal non molla Bonifazi

GIRONI DI EUROPA LEAGUE – Tra le varie situazioni che il Toro sta valutando c’è anche la composizione della rosa in caso di approdo ai gironi di Europa League. In tal caso sarebbero infatti necessari sei centrali ed ecco che Bonifazi risulterebbe ancor più importante. Mazzarri sta valutando a fondo anche la posizione di Singo, che contro il Debrecen ha anche trovato l’esordio nei minuti finali, ma per aver maggior chiarezza bisognerà attendere fine agosto. Per conoscere il futuro di Bonifazi bisognerà insomma aspettare di sapere se il Toro disputerà o meno i gironi di Europa League.

 

68 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 settimane fa

    Sia che si vada avanti o meno in Europa l’emergenza in difesa al Toro è tangibile. Prima ci si accorge di questo meglio è. Se si volesse fare un investimento di un certo rilievo Upamecano del Lipsia potrebbe essere l’ideale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Betel Soares - 2 settimane fa

    Espongo la mia opinione, opinabile come tutte le opinioni, e provo ad argomentarla.

    Allo stato attuale, la difesa ha due giocatori di assoluto livello tecnico: Izzo e Nkoulu. Poi ha due giocatori alle prese con problemi fisici: Djidji e Lyanco. Il francese ha subito un brutto infortunio e ne sta uscendo fuori, il brasiliano ha un grande potenziale, ma ha ricorrenti problemi fisici. Poi c’è un buon difensore come Bremer. Ho molta fiducia in questo ragazzo, è migliorato molto con la cura Mazzarri e ha umiltà, dote sempre più rara nel mondo del calcio. Secondo me, Bremer sarà una delle belle sorprese della prossima stagione granata. Se avrà spazio, come credo, sarà un ottimo rincalzo e non solo. Infine c’è Singo. Personalmente rivedo in lui la parabola di Bremer dell’anno scorso: un buon giocatore da sgrezzare, utile per completare il reparto e pronto nelle emergenze.

    Bonifazi è un buon giocatore, sia chiaro, ma è un suo interesse (come lo è di tutti i giocatori) giocare con continuità, qui o altrove, con tutto quello che ne consegue. Anche perchè non è chiaro quale sarebbe il suo posto nella gerarchi difensiva nel caso fossero tutti disponibili (secondo me potrebbe essere uno dei tre chiamato ad alternarsi nell’affiancare i due intoccabili Izzo e Nkoulu, o per farli rifiatare).
    Qualcuno ha detto che probabilmente non viene ritenuto un prospetto compatibile al 100% con gli attuali schemi difensivi, ma è mia opinione che se un giocatore è bravo e la società non vuole privarsene, l’allenatore trova il modo di inserirlo in uno schema.
    Dal momento che si parla di una sua possibile cessione, pur essendo lui uno bravo e nonostante la stagione si prospetti più lunga ed impegnativa di quella precedente, mi fa pensare che Bonifazi sia ritenuto dalla società una risorsa “sacrificabile” per vari motivi.
    Bonifazi ha un valore di mercato interessante e la sua cessione non provocherebbe sommosse popolari, specie se collegata all’arrivo dell’auspicato trequartista.
    Il venditore (la società Torino) non devalorizza il suo prodotto (Bonifazi) e cerca di venderlo al prezzo migliore, il compratore cerca di pagare il meno possibile: è il classico teatrino delle parti, nulla di più.
    Ecco perchè, secondo me, considerando i possibili sviluppi della stagione, Bonifazi verrà ceduto per fare cassa non appena si sbloccherà il mercato in entrata.

    Ripeto: è solo una mia opinione. Ben lieto di sbagliarmi.

    Ci vediamo tutti domani allo stadio così spingiamo la squadra verso il prossimo turno. Qui non mi sbaglio di certo.

    Forza Toro Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Simone - 2 settimane fa

    A parte le parole del direttore sportivo della Spal(!!!) su che basi il sig. Giulini sostiene ciò che scrive?
    Glielo ha detto qualcuno o è una sua libera supposizione?
    Sarebbe corretto che lo chiarisse x capire quanto è attendibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 2 settimane fa

    bonifazi e societa’ son in sfiducia reciproca.
    resta xche’ due son rotti,uno un colosso d’argilla,l’altro con vecchi bubu ritornati in auge

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filadelfia - 2 settimane fa

    Ma questi signorotti della SPAL invece di passare il tempo a parlare di giocatori che NON sono di loro proprietà (Bonifazi) pensino a trovare un difensore da quelle società (Lazio, Inter, Atalanta) a cui hanno ceduto (Lazzari) o cederanno (Fares?) i loro giocatori. NO ALLA CESSIONE DI BONIFAZI alla SPAL o a CHICCHESIA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. GlennGould - 2 settimane fa

    Ciao Madama.
    Solitamente, se succedono delle cose c’è sempre una ragione. Che io non conosco, per carità, ma se la società non ha fiducia in lui e fa quello che fa, ci saranno dei motivi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Può darsi, hai ragione!
      A me, però, questo ragazzo sembra veramente bistrattato!
      E quello che mi stupisce è che “NON È NELLO STILE TORO” tenere questo comportamento!
      Noi non siamo come i “cugini, che usano e gettano!!!”.
      E non comportarsi come loro è un vanto ed un orgoglio!
      Siamo fiduciosi, quindi, ed aspettiamo di vedere quel che succederà!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 2 settimane fa

        Vero, ma se non c’è spazio per lui che fai lo tieni in soffitta oppure lo vendi così porti a casa dei soldi e lui ha la possibilità di giocare?
        Non credo che Bonifazi possa essere contento di fare il 6° difensore quando da altre parti (Spal) giocherebbe titolare.
        Poi non so, magari il tempo ci dirà che è meglio lui degli altri difensori che ci sono in rosa e ci mangeremo le mani…ma un difensore centrale deve essere ceduto perché 6 di livello sono troppi. Il 6° lo può fare un ragazzino come Singo, non uno come Bonifazi o Lyanco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 2 settimane fa

          Ma perché pensare solo a lui, parlando di “cessioni” e non anche a qualcun altro?
          Izzo e Nkoulou incedibili, ovviamente!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. eurotoro - 2 settimane fa

        Madama la pensiamo uguale..e penso che abbiamo ragione!…il tempo lo dira’…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Madama_granata - 2 settimane fa

    Come al solito il mio non è un commento tecnico, ma vorrei sottolineare il trattamento riservato a Bonifazi.
    Per una volta dissento “dal mio maestro Granata”, che saluto.
    Bonifazi, come tante altre promesse, uscito dalla Primavera, “cresce in prestito”.
    Giocatore del Toro, nel 2017 va in B nella Spal, e fa bene.
    Rienta a Torino, dove gioca poco: forse, penso io, spererà un giorno di poter subentrare al “grande Moretti”, quindi accetta la panca, non protesta e cerca di imparare.
    Nel frattempo è un giocatore tra i più importanti della Nazionale Under 21.
    Nel 2018, oltre a Izzo e Nkoulou, nel suo ruolo arrivano Lyanco, Djidji e Bremer.
    Per Bonifazi ancora una volta non c’è spazio, e, con tanti complimenti, lo rispediscono ancora alla Spal, però in serie A.
    Altro campionato ad alti livelli, e sempre ottime prestazioni in Nazionale.
    Riscatto e controriscatto, ed è di nuovo nel Toro.
    Gli si dice, e lo si legge dovunque, che in questo Toro, neppure questa volta, c’è posto per lui!
    Lo scopo principale è venderlo, “fare cassa” e acquistare nuovi profili.
    Per evitare che possa chiedere di rimanere, si precisa che tutti i colleghi gli vengono anteposti: insomma sarebbe l’ultima ruota del carro..
    Ora “passa davanti” a Bonifazi pure Singo, un ragazzino che è nel Toro da pochi mesi, e che era stato acquistato x la Primavera.
    Si può imputare a questo giocatore il “poco amore per il Toro”, e dargli colpa se non è rienteato anticipatamente dalle vacanze?
    È stato rifiutato ed allontanato sempre, e, come Toronews e i giornali tutti ripetono, lo sarà ancora a breve, non appena i compagni guariranno.
    Riassumendo: estate 2019
    1) non sei nei progetti del Toro. Se rimanessi, non giocheresti.Servono i soldi del tuo cartellino, quindi ti vendiamo al miglior offerente. Servi solo per “fare cassa”.
    Tutti e 6 i tuoi colleghi piacciono più di te.
    2) Lyanco e Djidji entrambi Ko, e non si sa per quanto.
    Rientri nell’organico-Toro, ma se gli altri recuperano ti vendiamo entro fine agosto, o, al massimo, a gennaio.

    Io credo che Bonifazi, da buon professionista, se chiamato in causa, farà del suo meglio.
    Però, pretendere da questo ragazzo che sia visceralmente attaccato ai colori granata (come ad es.Parigini), che accetti di fare l’ultima ruota del carro pur di rimanere, e
    accusarlo di non essersi tagliato le ferie (a proposito: Aina quando rientra?), a me sembra veramente un po’troppo!!
    Ed anche ingiusto nel confronti della “persona” Bonifazi”, onestamente trattata abbastanza male!
    Ti pago: tu, se giochi, giochi al meglio.Punto.
    L’attaccamento alla maglia pretendiamolo da altri suoi colleghi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 2 settimane fa

      Madama, il discorso che fai ha senso. Un professionista è tenuto a dare prestazioni indipendentemente da tanti fattori, ma un giocatore non è una macchina.
      Penso che la situazione si sia complicata per il lento recupero di Djidji e i punti di domanda su Lyanco. Spero che il futuro di Bonifazi e che la struttura del Toro 19/20 si delineino il prima possibile, a beneficio di tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mimmo75 - 2 settimane fa

      Bonifazi in nazionale U21 ha collezionato 7 presenze in 2 anni e solo in tre casi è partito titolare, definirlo importante per la nazionale mi sembra esagerato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 settimane fa

        Più altre 4 volte in panchina senza entrare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Maffei romina - 2 settimane fa

      Ciao ‘madama_granta’, sono Kevin Bonifazi, ti scrivo con il profilo di mia madre non avendo un contatto Facebook, non voglio dire che hai ragione o hai torto, voglio solo dirti che da persona molto profonda hai evidenziato molte cose, con una lucidità quasi da brividi, e ci tenevo a dirti che come delle volte con delle parole si può ferire, altre volte si può accarezzare una persona pur non conoscendola, ci sei riuscito! E ti ringrazio per aver speso due minuti di tempo per me!! Vorrei poter scrivere di più, ma credo basti già! Grazie ancora caro/a TIFOSO/A
      Ps: giocherò al meglio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ospunda - 2 settimane fa

    Dipende tutto dalle condizioni di Djidji e dalla solidità di Lyanco. Se questi due danno garanzie fisiche, si può tenere Singo come terzo a fare minutaggio in partite più “semplici” (sempre che ve ne siano).
    Come rilevano molti fratelli granata, ben più pressante è la questione esterni, un ruolo molto che consuma molte energie, più di quelle di un centrale, e che richiede cambi giocando su 3 fronti. Vero che si possono adattare Berenguer e, fino a un certo punto, Parigini, ma la coperta lì resta corta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-14305426 - 2 settimane fa

    Credo che come terzino sx si possa prendere uno da far crescere, così da poter investire tutto su una/due ali offensive. Perotti lo preferisco a Verdi anche se ha due anni in più, ma piuttosto che prendere loro due, prenderei solo Deulofeu, sarò ripetitivo ma è il mio sogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Perotti ne ha 4 in più di Verdi. Anche a me piace molto ma è un altro che è spesso rotto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. policano1967 - 2 settimane fa

    se resta anche bonifazi avremmo na marea di difensori.il problema e che i terzini so contati sugli sterni idem e manca un buon centrocampista.ce chi dice che cosi siamo apposto,sinceramente nn lo credo.la preparazione anicipata alla fine pesera sul fisico e sugli infortuni alla fine.siamo una buona squadra ma la si sta tropo sopravvalutando.nn credo che mazzarri possa rivoltare il toro dal non gioco dello scorso anno ad un bel gioco futuro.almeno io nn mi illudo.il buon gioco potrebbe avvenire con innesti mirati ma di qualita che per ora latitano.ce tempo ancora ma spero che in futuro nn ci siano rimorsi per le cose che si potevano fare e nn so state fatte.si parlava di perisic sotto.nn e un fenonemo ma per noi sarebbe un innesto di qualita.nn penso che cairo acceda a quei livelli.il gagliari lo ha fatto prendendo naingoolan………testa calda ma gran bel centrocampista.e noi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gattojoyce - 2 settimane fa

    Buongiorno a tutti.
    Premesso che sono tutt’altro che un esperto, soprattutto in confronto a molti presenti in questo gruppo, davvero competenti (oltre ai caproni presenti che sputano sentenze convinti di essere un ibrido tra Sacchi, Guardiola e Mourinho ma che alla fine ne sanno pure meno di quel cornuto del presidente Borlotti della Longobarda…), ma provo a dare una mia opinione, chiudendo con una domanda che mi porterà probabilmente un po’ di insulti….
    Io sono dell’idea che Bonifazi ci potrebbe tornare molto utile, soprattutto numericamente, anche perchè Djidji sta penando fisicamente da un po’ e Lyanco, sarà anche forte, ma mi sembra più simile ad uno Swarovski, tipo il buon Pepito Rossi. Non so se è poco attaccato alla causa o è solo un’impressione che sembra dare, ma credo che restando giocherebbe sicuramente; magari non come vorrebbe,certo, ma personalmente, tra fare il titolare fisso per salvarmi a Ferrara e giocare, di tanto in tanto o spesso in base ai rottami in difesa che si possono presentare, in Europa League (lupi permettendo…), o comunque in campionato per un posto in Europa la scelta dovrebbe essere automatica; poi nessuno gli impedisce di sputare l’anima per diventarlo titolare: se a vent’anni ti accontenti di avere il posto fisso ad un livello basso e non ti vuoi sbattere per guadagnartelo ad un livello più alto forse hai già sbagliato qualcosa….
    Certo che, se potesse tornare utile come pedina di scambio o per abbassare il prezzo di qualcuno valido ( ho più volte ribadito che De Paul mi piacerebbe un sacco, mentre sinceramente Verdi a 25 mln + 30% di una eventuale rivendita anche no, grazie…), ed in squadra non c’è spazio perchè gli altri guariscono, non hanno ricadute e vanno a mille, anche se Swarovski Lyanco mi fa tanta paura in questo senso, il cosiddetto sacrificio varrebbe la pena e, sinceramente, me ne farei una ragione senza grossa fatica….

    A questo punto la domanda attirainsulti (chiedo venia in anticipo…): ho letto che anche Perisic è fuori dal progetto di Agghiaggiande; valutato 30 mln, ma con disponibilità Inter per un prestito. E’ vero che probabilmente è un po’ un personaggio (ha sempre e comunque il cognome che finisce in ic…e prima di essere tacciato di razzismo, premetto che uno dei miei più cari amici di curva e nella vita è un ragazzone nato al confine tra Bosnia e Croazia…), ma è Perisic!!! Non pensate che lì davanti potrebbe anche dare un buonissimo contributo, oltre ad essere una ciliegina piuttosto appetitosa?? Con un prestito + diritto di riscatto, magari….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Eh magari…ma credo ci siano mille controindicazioni: stipendio, lui credo voglia fare la CL, ci sarà la fila di squadre più titolate che proverà a prenderlo.
      Ovviamente per noi sarebbe tanta roba..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 2 settimane fa

      Forse, dico forse il problema di Perisic è l’ingaggio oltre al fatto che probabilmente in Europa qualche club di Champions lo potrà tentare. Certo se arrivasse, altro che Verdi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user_13544470 - 2 settimane fa

      ciao gatto,
      perisic sarebbe tanta roba, però (aldilà degli aspetti economici etc..) vedendo l’epurazione messa in atto la scorsa stagione non credo che in società prenderanno calciatori con comportamenti dannosi gruppo (ad esempio il rifiuto a trattare nainggolan)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user_13544470 - 2 settimane fa

        *per il gruppo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Gattojoyce - 2 settimane fa

      …sì, effettivamente non mi pare il tipo da riduzione di stipendio….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Bischero - 2 settimane fa

      Trovo perisic un giocatore sopravvalutato. Non sto dicendo sia scarso. Sto dicendo che sia più pompato di quello che dimostra. Cmq é un mancino e noi cerchiamo un destro. Si decentra troppo e gioca molto più in fascia per andare al cross. Noi cerchiamo un giocatore più a centrato che vada spesso al tiro. Per me verdi é più utile. Ma non esiste solo verdi che aimé credo non arriverà più. Perotti? Pjaca? Non credo che si spenderà gran che. Il mandrogno piange miseria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 2 settimane fa

        Pjaca anche no…, Perotti a me piace moltissimo ma è un altro che di solito fa metà campionato in infermeria.
        Se potessi scegliere come al supermercato prenderei DePaul e Ben Arfa, entrambi possono fare sia l’esterno che il trequartista.
        Poi se arrivasse Verdi invece di DePaul me ne farò una ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bischero - 2 settimane fa

    Siamo preoccupati con 7 centrali e la società si tutela… Ma quando vedi che hai detto 2 terzini che pensano bava e Cairo? E cosa pensano che siamo con 2 ali offensive?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SubComandante - 2 settimane fa

      Occhio che se continui a fare certe domande ti prendono caceres.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cecio - 2 settimane fa

    Cambiando un po’ dicosrso: ma visto che per cacciare il grano si deve aspettare ancora chissà quanto tempo, pensare di prendere uno svincolato tipo Ben Arfa?
    E’ una scommessa ma cmq l’anno scorso ha fatto 9 gol tra Ligue1 e Coppe, può fare sia il trequartista che l’esterno, sa saltare l’uomo e non costa una mazza!
    Prendi lui e poi pensi a prendere uno tra Verdi e DePaul…pare brutto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Mi sono appena visto un video di numeri vari di Ben Arfa…e dico PRENDIAMOLO!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 settimane fa

        A questo punto mi prendo ribery svincolato 34 anni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cecio - 2 settimane fa

          Ribery ne ha 36, Ben Arfa 32 e poi credo chiedano stipendi diversi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 2 settimane fa

      Siamo apposto così…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user_13544470 - 2 settimane fa

      a non spiacerebbe un Perotti in prestito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Policano - 2 settimane fa

        Zero affari con l’infame petrachi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. GlennGould - 2 settimane fa

    Bonifazi non fa(ceva) parte del progetto toro già da un po’, e di quello che pensa alla societa non frega nulla.
    E ci mancherebbe ancora!
    Il punto è che, ciò che sembrava un problema risolto in effetti non lo è, e mi riferisco a Lyanco.

    Bonifazi è ancora qui solo per questa ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      Ah si! E chi te l’ha detto mazzarri?…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 2 settimane fa

        Opinione personale. La mia.
        Commento fuori luogo.
        Il tuo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. eurotoro - 2 settimane fa

          La tua opinione mina la serenita’ di un ragazzo che potrebbe scendere in campo domani!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. eurotoro - 2 settimane fa

    Bravi tutti qua sotto a leggervi tutti siete addetti ai lavori..tutti preparatori atletici e agenti di mercato..addirittura psicologi che vedono bonifazi svogliato!…ne state scrivendo da tempo di tutti i colori su questo ragazzo!!! Cosa piu grave a stagione iniziata con i preliminari in corso!!!…credero’ solo a mazzarri se gli sentiro’ dire che bonifazi si allena svogliato…non e’ idoneo al suo gioco…ecc.ecc…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Ovviamente si fanno ipotesi, nessuno qui sa esattamente cosa sta succedendo.
      Però se continuano a parlare di una cessione di Bonifazi e nessuno smentisce, qualcosa di vero ci dovrà pur essere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 settimane fa

        Di vero ce’ che se non si va ai gironi 5 centrali sono sufficenti e l’ultimo arrivato(bonifazi) va a giocare titolare nella spal

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cecio - 2 settimane fa

          Secondo me anche se si va ai gironi uno dei centrali parte

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 2 settimane fa

      Se ne scrivono di ogni, perché questo è forum e serve soprattutto a questo.
      D’altronde, nessuno ti obbliga a frequentarlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 2 settimane fa

      Euro toro alla fine il reparto più completo é la difesa centrale. Servono automatismi e affiatamento e a livello fisico non sono spremuti. Quindi avendo 3 titolari più sìngo bremer e djidji puoi permetterti di vendere Bonifazi che ha mercato. Vale 12 o 13 milioni e se erano furbi lo davano subito alla Spal. Magari con quei soldi avevamo già il terzino che manca. E forse verdi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 settimane fa

        Bischero io voglio credere che a breve il giovedi giocheranno 3 centrali in europa league e la domenica successiva gli altri 3..consapevole poi che uno di questi di volta in volta sara’ squalificato..infortunato..appannamento di forma e sfighe varie!..vedi tu cosa e’ meglio x il toro!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 2 settimane fa

          I nostri centrali non sono fallosi e non prendono tantissimi gialli come per esempio rincon(che non ha un sostituto). Te lo metto per iscritto che fra una partita e l altra andando ai gironi di coppa ne cambierà solo 1 per volta di centrali. In alcuni casi addirittura giocherà con gli stessi. Se ci facciamo le seghe mentali per i centrali cosa dobbiamo fare pensando ai 3 terzini tutta fascia che abbiamo o ai 4 centrali di centrocampo con rincon che salterà già solo 2 gare per somma di ammonizioni?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Granata - 2 settimane fa

    Scrivo un commento per gli amanti dei pollici. Tutti focalizzano le attenzioni e le critiche a società e tecnico in merito alla (scarsa?) considerazione di Bonifazi. Nessuno considera l’idea che, Bonifazi, del Toro se ne frega alla stragrande ? Le sue dichiarazioni sempre gelide sul Toro ( come NKoulou, uguale uguale), le sue ferie prolungate pur avendo giocato solo una partita in Under21 ed il suo impegno negli allenamenti, ci vogliamo discutere ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Concordo, ma non credo proprio che la società ne faccia un discorso di attaccamento.
      Più che altro è un discorso tecnico/economico: tecnicamente non convince Mazzarri, economicamente è uno di quelli che ha più mercato e su cui ci fai una plusvalenza di un certo peso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 2 settimane fa

      Solo 24 meno in neanche 5 minuti. Il masturbatore compulsivo allo smartphone è sveglio e ben eccitato anche se impotente. Puoi fare di meglio. Sei una mezza se.ga, mi aspetto tu mi porti a meno 1000 in 30 minuti. Dai , fammi vedere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 settimane fa

        Fratello Apprezzo tante volte i tuoi commenti ma oggi mi sembri piu interessato a quanti pollici versi che all’armonia della squadra sparando ad minchiam su un ragazzo che potrebbe scendere in campo in uno di questi preliminari!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 2 settimane fa

          Ciao @europeo, la mia è solo una provocazione, tutto li. Sono per il dialogo ed il contraddittorio nel rispetto di chi la pensa diversamente. Per me li dovrebbero eliminare questi mezzucci. Buona giornata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 2 settimane fa

            …ci mancherebbe fratello! Pero’ ripasso a te la stessa domanda che ho posto a bischero….

            Mi piace Non mi piace
    3. Granata - 2 settimane fa

      Ciao @Cecio, certo è vero cosa scrivi ma pensa se lui avesse altro atteggiamento. Se la società si sente dire che magari vuole andare via , che fa ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 2 settimane fa

        Lì diventa difficile capire chi ha detto che cosa, non possiamo saperlo. Potrebbe anche essere che sia stata la società per prima a dirgli che non rientrava nei piani e di conseguenza lui abbia iniziato a farsi i cazzi suoi.
        Non lo so…rimane il fatto che non mi straccio le vesti se lo venderanno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. user_13544470 - 2 settimane fa

        ciao granata,
        potrebbe anche essere successo il contrario, ovvero che la società abbia messo alla porta il ragazzo dicendogli che non rientra nei piani tecnici, e lui si stia comportando cosi di conseguenza, in fin dei conti sta agendo da professionista pur non dimostrando attaccamento ai nostri colori

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Granata - 2 settimane fa

        @Cecio, @user, il Toro non ha interesse a perdere un capitale senza valorizzarlo. Ha tenuto in organico giocatori poco funzionali ma disposti ad impegnarsi, vedi Parigini. Bonifazi, e le parole di Semplici lo testimoniano, dopo qualche sondaggio di big sogna, giustamente, nel Toro però si deve sudare il posto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Pignal - 2 settimane fa

    Perché l’anno scorso il mercato chiuse a metà agosto e quest’anno a inizio settembre? Chi si è opposto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      qualche minchione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. renato - 2 settimane fa

    Assolutamente d’accordo con FVCG e tutti gli altri che mi hanno preceduto qui sotto. Mi risulta ASSOLUTAMENTE incomprensibile l’ostracismo che la società/allenatore riservano a questo ragazzo che secondo me (parere personale ovviamente) è decisamente più affidabile di tutte le altre nostre scelte, è giovane, tecnicamente valido ed ha anche una buona esperienza in A. Non capisco che cosa si vada a cercare altrove.
    Confesso che ogni tanto non riesco proprio a seguire le strategie della società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Il discorso è abbastanza semplice, la società ha chiesto a Mazzarri “dei 6 centrali che hai, chi sacrificheresti?” e WM ha fatto il nome di Bonifazi (almeno credo).
      La domanda è stata fatta perché effettivamente abbiamo 6 centrali che sono tutti potenzialmente titolari, quindi se li si tiene tutti qualcuno di sicuro si svaluta e si scazza anche perché non gioca.
      Il ragionamento ha un senso, perché a livello di società devo comunque individuare eventuali giocatori da cedere o cmq da inserire in trattative per fare gli acquisti che servono.
      A livello numerico il reparto più coperto in assoluto è quello dei centrali difensivi e quindi uno va venduto, perché come 6° difensore ci puoi mettere tranquillamente Singo così da farlo crescere e fargli fare quelle 4/5 presenze nel corso della stagione.

      Ora però ne abbiamo 2 infortunati e quindi Bonifazi resta per il momento, ma vedrai che a fine mese lo venderanno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. FVCG'59 - 2 settimane fa

    Non capisco perché questo ragazzo non goda della stima dell’allenatore/società, visto che è sempre sul piede di partenza…
    Nazionale U21, ottimo difensore con già esperienza di serie A, se poi si considera che Djidji sono 4 mesi che è fuori e Lyanco è tornato per infortunarsi nuovamente…
    Io ci penserei bene prima di farlo via: piuttosto Lyanco, che sarà anche potenzialmente forte, ma muscolarmente piuttosto fragile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èunafede - 2 settimane fa

      Purtroppo non riesce a darmi tranquillità in difesa, va bene che un errore ci possa sempre stare ma è proprio la sensazione di insicurezza che mi trasmette che mi fa preferire altri al suo posto (questo almeno dalle partite che ho visto). Poi è chiaro che vista la situazione attuale ben venga la sua presenza; mi chiedo solo se ci convenga tenerlo e fargli fare panchina – perchè così sarà, non ha convinto WM che pare preferirgli Singo, almeno per il posto in panchina – quando ha un buon mercato e potrebbe essere utile per possibili scambi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mimmo75 - 2 settimane fa

      Non credo sia questione di stima ma di caratteristiche tecniche. Bonifazi non è a suo agio con una difesa altissima che accetta l’uno contro uno. Nel Toro di Ventura (sempre difesa a tre ma più bloccata e meno aggressiva) avrebbe avuto un ruolo da protagonista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Assolutamente d’accordo soprattutto conoscendo la situazione fisica precaria di lyanco, in più è un giocatore ancora giovane ma con già una buona esperienza anche nelle nazionali giovanili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. FORZA TORO - 2 settimane fa

    giusto almeno per il momento tenerlo in rosa,poi si vedrà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user_13544470 - 2 settimane fa

      concordo,
      sono dell’idea che almeno fino a gennaio debba rimanere con noi in modo da poter valutare l’integrità fisica di lyanco e il percorso di crescita di bremer, dopodiché se non rientra nei piani di mazzarri può partire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy