Toro, richieste in Lega Pro per il giovane Comentale

Toro, richieste in Lega Pro per il giovane Comentale

Calciomercato / Il regista della Primavera del Torino ha incantato gli osservatori della vecchia Serie C: Teramo, Sudtirol, Albinoleffe e Savoia le piste calde per il prestito

di Diego Fornero, @diegofornero

Alessandro Comentale: 170cm di talento ed una visione di gioco insolita per la categoria, qualità che hanno trascinato il Torino fino alla finalissima Scudetto Primavera nella stagione appena conclusa e, non a caso, incantato gli osservatori dei club di Lega Pro, che, ora, bussano alla porta del Torino per aggiudicarsi il ragazzo a titolo temporaneo in vista della prossima stagione.

TERAMO PER PRIMO – Il primo a farsi avanti è stato il Teramo: il club molisano, neopromosso nella Lega Pro unica passando dalla vecchia C2 e sta allestendo la formazione per la prossima stagione, puntando al giusto mix di giovani ed esperti della categoria. Comentale è sul taccuino, ma i granata prima di chiudere valutano anche altre offerte.

SUDTIROL E ALBINOLEFFE, REALTA’ IMPORTANTI – Interessanti sono, infatti, anche le “sirene” di Sudtirol ed AlbinoLeffe: la squadra altoatesina ha addirittura sfiorato la promozione in Serie B, cedendo soltanto ai play-off contro la Pro Vercelli, mentre i bergamaschi, pur non essendo nel loro miglior momento storico, restano una realtà molto autorevole per la categoria, e punteranno, anche nella prossima stagione, ad un ritorno in cadetteria.

OCCHIO AD UN SAVOIA AMBIZIOSO – Nelle ultime ore, poi, si è fatto sotto anche il Savoia: la formazione di Torre Annunziata, neopromossa in Lega Pro, ha appena cambiato proprietà (il patron è Lazzaro Luce, titolare della grande impresa di pulizie Dericheburg) ed ha grandi ambizioni, con l’obiettivo dichiarato della promozione in Serie B. Comentale sarebbe parte del progetto tecnico del club campano, che l’ha richiesto in prestito a Massimo Bava, accodandosi alle offerte già pervenute.

E LA PRIMA SQUADRA? – C’è, poi, un fattore da non sottovalutare: qualora non si giungesse ad un accordo per un trasferimento a titolo temporaneo già entro il 30 giugno, Alessandro Comentale, per il quale Giampiero Ventura ha già espresso apprezzamento, potrebbe aggregarsi al ritiro della prima squadra, radunandosi agli ordini del tecnico genovese insieme ai compagni all’Hotel Boston, in attesa di conoscere il proprio futuro. Una cosa è certa: il Toro cercherà di valorizzare appieno uno dei suoi talenti migliori… che, tra l’altro, verrà quanto prima contrattualizzato almeno con l’Addestramento Tecnico, il cosiddetto pre-contratto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy