Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

IL TEMA

Napoli, la difesa è la più solida di Serie A: 3 gol presi nelle prime 7 partite

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 03: Kalidou Koulibaly of SSC Napoli in action during the Serie A match between ACF Fiorentina v SSC Napoli  at Stadio Artemio Franchi on October 3, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il reparto difensivo della squadra allenata da Luciano Spalletti al momento è il più solido della Serie A

Cecilia Mercatore

Il Napoli prosegue il suo percorso a pieni punti - 21 in 7 gare - e il reparto difensivo della formazione allenata da Luciano Spalletti al momento è il più solido della Serie A. Al contrario, non si può dire lo stesso del cammino azzurro in Europa League: un pareggio con il Leicester e una sconfitta con lo Spartak Mosca. Dopo la sosta nazionali, il campionato riprende e i partenopei ospiteranno al Diego Armando Maradona il Torino di Ivan Juric con soli 3 gol subiti nelle prime 7 partite di campionato - contro Genoa, Juventus e Fiorentina - . L'obiettivo dei granata è quello di portare a casa un risultato utile, cercando dunque di interrompere il filotto di vittorie del Napoli.

 NAPLES, ITALY - DECEMBER 23: Giovanni Di Lorenzo of SSC Napoli battles for possession with Mergim Vojvoda of Torino during the Serie A match between SSC Napoli and Torino FC at Stadio Diego Armando Maradona on December 23, 2020 in Naples, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

LA DIFESA - Luciano Spalletti ha sempre preferito la difesa a 4 in un 4-2-3-1, adottando il 4-3-3 solo contro Juventus, Genoa e Venezia. A prescindere dal modulo utilizzato con più frequenza dal tecnico della formazione campana, gli interpreti in difesa restano comunque 4: due centrali e due terzini. Pochi i cambiamenti dalla scorsa stagione, la difesa è uno dei reparti che è rimasto invariato.

 NAPLES, ITALY - FEBRUARY 29: Kostantinos Manolas of SSC Napoli competes for the ball with Andrea Belotti of Torino FC during the Serie A match between SSC Napoli and Torino FC at Stadio San Paolo on February 29, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

INTERPRETI - Tre interpreti su quattro sono da considerare ormai un punto fisso della difesa partenopea. Giovanni Di Lorenzo, Kalidou Koulibaly e Mario Rui sono scesi sempre in campo dal 1' di gioco nelle prime sette partite di Serie A disputate dal Napoli. Diverso è il discorso per Kostas Manolas. Il difensore greco dopo l'errore commesso sul temporaneo vantaggio della Juventus, ha trovato solo la panchina. Al suo posto Luciano Spalletti ha preferito Amir Rrahmani, in gol contro l'Udinese e la Fiorentina. Dunque, salvo sorprese dell'ultimo minuto, il Torino dovrebbe trovarsi difronte a una difesa a quattro composta da Di Lorenzo sulla destra, Rrahmani e Koulibaly centrali, mentre sulla sinistra spazio a Mario Rui.

tutte le notizie di