Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

campionato

Serie A: il “Lodo Cairo” contro l’algoritmo incassa l’appoggio dei club e irrita Gravina

Campionato / La linea del Presidente del Torino in caso di altro stop al campionato: niente Scudetto e retrocessioni

Redazione Toro News

Le squadre di Serie A stanno già valutando tutte le opzioni possibili in caso di altri inconvenienti alla stagione corrente, che ripartirà il 20 giugno con Torino-Parma. Nello specifico, il dubbio più grande riguarda un ulteriore stop alle gare: il protocollo sanitario attuale, che impone la quarantena di squadra in caso di una positività riscontrata, impone di preparare piani alternativi per definire i verdetti del campionato. Il Consiglio Federale FIGC ha proposto come piano B la disputa di playoff e come piano C l’attribuzione delle posizioni di classifica mediante un algoritmo matematico.

https://www.toronews.net/campionato/serie-a-algoritmo-accantonato-scudetto-e-retrocessioni-solo-su-base-aritmetica/

L’ASSEMBLEADI LEGA – Una strategia che non ha trovato il sostegno dell’Assemblea di Lega Serie A. Tra i presidenti dei club del nostro campionato ad aver preso quota, in caso di un secondo blocco del campionato, è l’idea del Presidente del Torino, Urbano Cairo: stop alle retrocessioni e niente assegnazione del titolo di Campione d’Italia per la stagione 2019/2020 se un’eventuale recrudescenza della pandemia imponesse un altro stop al campionato di Serie A. I verdetti sarebbero emessi solo se, al momento dello stop, fossero sanciti dalla matematica.

IL CONTRASTO CON LA FIGC - Il “lodo Cairo”, nell’Assemblea tenutasi durante la serata di venerdì, ha incassato l’appoggio della grande maggioranza dei club (16 voti a favore, 3 astenuti e 1 contrario). Ma la Figc rimane al momento contraria: dal punto di vista del presidente Gravina, una soluzione del genere sarebbe inapplicabile perché porterebbe con sé il rischio di una Serie A composta da 22 squadre. Lunedì si svolgerà il Consiglio Federale, che ospiterà le discussioni in merito e che si preannuncia molto acceso nei toni.

Potresti esserti perso