Serie A, la classifica: Toro ottavo, sesto posto ad un punto

Serie A, la classifica: Toro ottavo, sesto posto ad un punto

Classifica / Il punto dopo la 28° giornata

di Redazione Toro News

Il Derby della Madonnina, terminato sul risultato di 3-2 per l’Inter, ha chiuso la 28° giornata di Serie A, nella quale i granata hanno perso per 3-2 contro il Bologna all’Olimpico Grande Torino.

SESTO POSTO – Il sesto posto adesso dista un punto, ma è occupato dalla Lazio, che ha disputato una partita in meno ed in questa giornata ha vinto per 4-1 contro il Parma. Ai piani alti la Roma, quinta, ha perso in casa della Spal per 2-1: adesso ha solo 3 punti di vantaggio sui granata.

LE RIVALI – Le rivali dirette del Toro hanno ottenuto risultati differenti. La Fiorentina, prossima avversaria esterna dei granata, ha perso 2-1 a Cagliari; la Sampdoria ha vinto per 5-3 in casa del Sassuolo; l’Atalanta è stata fermata sull’1-1 in casa dal Chievo. Completano la giornata Empoli-Frosinone, terminata 2-1; Genoa-Juventus, 2-0, e Napoli-Udinese, terminata 4-2.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14143365 - 8 mesi fa

    amici granata! sto assistendo alla partita su rai2 della nostra under 21! debbo confessare con mio grande rammarico che questo signor Bonifazi non mi sembra tanto valido! dalla sua fascia (dx) hli avversari avanzano come vogliono! oltre a un errore a centrocampo che per poco non procurava una rete per l’Ausyria e meno msle per Audero! comunque non credo che possa rientrare nei piani del Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13758358 - 8 mesi fa

    comunque basta il settimo posto x i preliminari, indipendentemente dalla coppa italia. sesto è meglio però…l’importante è qualificarsi poi ce la giochiamo. mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cecio - 8 mesi fa

    Guardare la classifica ci fa capire che la corsa è ancora più che aperta, certo prima di questa giornata eravamo messi meglio e ora dobbiamo inseguire ma la distanza è minima e se riprendiamo a “giocare” come abbiamo fatto negli ultimi 2 mesi saremmo in corsa fino alla fine.
    Come dimostrato da questa giornata, nessuna squadra è immune da brutte giornate e se adesso la Lazio ci sembra la squadra più forte nulla vieta che inciamperà qualche volta anche lei.
    Bisogna tener duro e non disperarsi prima del dovuto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PrivilegioGranata - 8 mesi fa

    Quello che spiace davvero è che in una domenica in cui tutte le nostre avversarie hanno toppato, noi anziché sfruttare il turno ci siamo imbambolati.
    E dire che dopo 7 minuti vincevamo 1-0.
    SPRECO ENORME!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LeoJunior - 8 mesi fa

    Prima considerazione: corazzate allenate da geni del calcio come Atalanta e Fiorentina dimostrano che si può sbagliare partita. Soprattutto a fine anno con squadre che lottano per restare in A. Siamo ancora lì e ogni partita va giocata senza dare per scontato che le altre vincano o perdano sulla carta. Ogni domenica ci sta la sorpresa, in positivo e negativo.
    Lazio: forte ma non irraggiungibile. L’abbiamo in casa l’ultima di campionato. Arrivare a – 3 vorrebbe dire spareggio! l’idea vi fa schifo? O da perdenti quali spesso ci piace essere pensiamo di partire battuti?
    Dai dai dai, lottiamo fino alla fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. VivaVivaToniVigato - 8 mesi fa

    Zaza sabato scandaloso ok ; ma lo ricordo solo io che era alla terza da titolare con belotti ( pure lui la porta la vede a domeniche alterne ormai ) e lo ricordo solo io che è arrivato last second il 18 agosto per darci un contentino e molto probabilmente contro la volontà di WM che avrebbe certo preferito un centrocampista difensivo ???? Poveri noi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bologna Granata - 8 mesi fa

    Zaza PERFAVORE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bologna Granata - 8 mesi fa

    Grazie ZAZA , sei SCANDALOSO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Toro 8 Scudetti - 8 mesi fa

    Sesto posto quasi certamente a 3 punti perché la Lazio ha una partita in meno e deve giocare in casa con Udinese. Comunque unico ns possibile obiettivo è 7 posto e ce lo giochiamo con L’Atalanta sperando che o Milan o Lazio vincano Coppa Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_13370477 - 8 mesi fa

      Esatto , basta parlare di possibile sesto posto é ridicolo!!
      Lazio superiore a noi enormemente e Atalanta superiore comunque, quindi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Grizzly - 8 mesi fa

        La Lazio al completo é nettamente più forte di noi, adesso sta recuperando diversi giocatori, ma ha giocato spesso senza difesa…. per cui sperare di arrivarle davanti mi sembra quantomeno utopistico… calcolando che ci sono Gobbi, Napoli, Milan, Inter e Roma…. non vedo realisticamente chi potremmo superare.
        A meno di futuri stravolgimenti economici la nostra posizione sarà questa anche in futuro, poi sperare non costa nulla…. e lottare sempre! FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy