Mihajlovic insultato fuori dallo stadio Olimpico: sette poliziotti per trattenerlo

Mihajlovic insultato fuori dallo stadio Olimpico: sette poliziotti per trattenerlo

Il punto / L’allenatore del Bologna era a Roma ad assistere alla finale di Coppa Italia

di Redazione Toro News

Sinisa Mihajlovic, ex giocatore della Lazio e attuale allenatore del Bologna, stava per entrare all’Olimpico di Roma per assistere alla finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio quando è stato insultato da un gruppo di tifosi fuori dallo stadio. Per fermare la furia del serbo è stato necessario l’intervento di sette uomini delle forze dell’ordine per tranquillizzare l’ex allenatore granata ed evitare il contatto con i tifosi.

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 1 anno fa

    L’aperitivo del comitato di accoglienza che gli riserveranno probabilmente in occasione di Lazio -Bologna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roland78 - 1 anno fa

    Comunque a noi ha fatto danni sia da allenatore nostro, che altrui. Non avessimo perso col Bologna oggi saremmo forse quasi in Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13797744 - 1 anno fa

    Mica sono stati i laziali ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Policano - 1 anno fa

    I soliti teppisti, crepassero tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Policano - 1 anno fa

    Laziali schifosi, criminali, beceri, bruciano auto, rompono il cazzo, fascisti di sto cazzo, merde peso per l’Italia, ROma e i suoi parassiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13967939 - 1 anno fa

    Peggior allenatore degli ultimi 20 anni del Toro. Un illuminato, incredibile alleni in A dopo solo esoneri. Uno che fa giocare le squadre come al subbuteo. Più attaccanti più vinci, mio figlio di 5 anni già capisce meglio il calcio. L’uomo nn lo commento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giustoro - 1 anno fa

      Il prossimo anno Cairo Ti farà allenatore del Torino, vista la tua competenza.
      O magari alla Juve al posto di Allegri, mi sembri la persona adatta, con l’agnellino ti dovresti trovare bene.
      Però spera di non incontrare Miha a tu per tu.
      Credo, ma non ne sono sicuro, che da quando è al Bologna abbia fatto più punti di Mazzarri al Toro.
      Che poi possa o non possa piacere non si discute, ma ad avere un simile virulento e villano linguaggio ce ne passa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marcogol - 1 anno fa

    Io sto con sinisa, non é giusto insultarlo ha le sue idee lavora e crede in quello che fa, ha piú coglioni di altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Torello_621 - 1 anno fa

    Che imbecille.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iard68 - 1 anno fa

    Testa calda. Improponibile. Al di là delle sue ragioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Policano - 1 anno fa

    Laziali merde

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ProfondoGranata - 1 anno fa

    Grinta da vendere. Non mi dispiace.
    Peccato non abbia portato grandi risultati perché propone comunque un gioco molto aggressivo che mi sarebbe piaciuto.
    E poi non le manda a dire.
    Buona fortuna Sinisa.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 1 anno fa

      Abbiamo buttato via 18 mesi. La grinta la trasmettevano molto, ma molto meglio Gigi Radice, Emiliano Mondonico, Bersellini etc … senza fare le “sceneggiate” di Sinisa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. rza78 - 1 anno fa

    Allenatore scarsissimo e lo dimostrerà come sempre quando si tratterà di gestire il gruppo sul lungo. Salvare il Bologna era scontatissimo soprattutto con l’arrivo in una rosa già molto più attrezzata delle concorrenti di sansone Soriano (per giocarsi la salvezza è un lusso) e lyanco. Per quanto riguarda la politica sono d’accordissimo con chi ha scritto che vivere in un paese in guerra (etnica, per di piu) condiziona evidentemente certe scelte. Quindi, mi astengo da certi giudizi. Prendo atto che mi ha viene insultato pure dai laziali ma questa volta probabilmente non per ragioni calcistiche ma ben più terra terra. A me come persona non dispiace per niente, come allenatore lo considero uno dei peggiori che ho visto in 20 anni di stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Spygor - 1 anno fa

    Purtroppo,la violenza deve farla da padrona,la disapprovazione,l’insulto sono già di per se,intolleranti,ma la violenza è inaccettabile.Se questo è quello che sappiamo fare come società civile,riflettiamo.Non è la morale o retorica,ma la realtà,purtroppo…Mihajlovic,non mi è mai piaciuto come persona,ma a Roma penso che si stanno vivendo battaglie tra i poveri e non escludo che urlandogli zingaro,si sia infuriato…Io piuttosto approfondirei sulla società Lazio,che doveva x forza vincere la Copa Italia,altrimenti era fuori da tutto,questo mi preoccupa,con un presidente, come Lotito,lasciamo perdere va….Spero solo che l’ultima di campionato escano umiliati da Torino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. torotorotoro - 1 anno fa

    grande uomo: non direi. è invece un grande amico e sostenitore di Arkan, orrendo criminale di guerra. Per fortuna non è più al Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 anno fa

      Io invece ringrazio di non avere avuto l esperienza di vita che ha avuto lui. Tra l’altro l amicizia con arkan l ha usata per salvare la testa dello zio croato…In certi contesti non so se è possibile decidere le proprie amicizie, noi siamo fortunati dal nostro divano a poterlo fare ma per dare giudizi etico morali bisognerebbe trovarsi nella stessa situazione…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 1 anno fa

        Saggio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. torotorotoro - 1 anno fa

        caro Granatiere, è come dire che uno ha usato un aguzzino per salvare una persona (E le altre migliaia?) Non so, ma non penso che sia necessario trovarsi nella stessa situazione per dare un giudizio… A volte si sa cosa è giusto o sbagliato… Almeno cinque o sei dei 10 comandamenti, se vuoi, sono un’indicazione facile… In ogni modo, forza Torino, 6 punti e poi tireremo la somma della stagione. Grazie di pensare che sono seduto comodo su un divano in salotto! Un caro saluto torinista, (da un ammiratore dei Tenores di Bitti)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bilancio - 1 anno fa

      Ti faccio notare che piu di un nostro politico, bipartisan, mostro’ apprezzamento per alcune opinioni lasciate da Breivik Ke stermino’ molti giovani in Svezia. Eppure cio non significa elogiate la violenza e lo sterminio di innocenti. Che Arkan fosse un pazzo e’ un ovvieta’, e non credero mai che un signore come Miha, padre di famiglia, possa elogiare tali fatti. Che invece sia lui obiettivo di razzismo questo non c e’ dubbio.
      Il razzismo e’ una piaga, e non c’e’ razzismo buono o cattivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 1 anno fa

        Già che ci siamo non dimentichiamoci mai che noi siamo eredi di quelli che sventolavano le bandierine all annuncio dell entrata in guerra da parte dell ometto pelato e alleati di quel noto benefattore tedesco coi baffetti…usando lo stesso metro di giudizio dovremmo pisciare sulle tombe dei nostri avi visto che a quell epoca gli italiani erano tutti fascisti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 1 anno fa

          Bravo Granatiere, io credo che chi ha avuto la fortuna di non vivere una guerra in prima persona dovrebbe usare un po’ di prudenza nel giudicare chi invece la guerra l’ha vissuta sulla propria pelle…..Auguriamoci di non doverla mai raccontare……

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. OLOUP 28 - 1 anno fa

    che tamarro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. unasolafede - 1 anno fa

    Non mi piace come allenatore ma grande rispetto per l’uomo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 1 anno fa

      Mah …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Bilancio - 1 anno fa

    Grande Sinisa.
    Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello_621 - 1 anno fa

      Grande imbecille. Punto esclamativo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 1 anno fa

        Imbecille da im- (privativo) + bellum guerra = che non fa la guerra, che subisce, passivo…
        Non mi sembra proprio.
        La pensiamo all opposto.
        Ci puo stare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy