Caso Ljajic, la Fiorentina riceverà un milione dalla Roma: ricorso vinto

Caso Ljajic, la Fiorentina riceverà un milione dalla Roma: ricorso vinto

Calciomercato / La Viola aveva fatto ricorso contro i giallorossi, che non volevano concedere un bonus per il giocatore: Pallotta dovrà quindi risarcire Della Valle

di Redazione Toro News

Il Tribunale Federale Nazionale ha deciso, la Roma dovrà risarcire la Fiorentina per la cifra di 1 milione di euro: la questione risale dalla cessione di Adem Ljajic – giocatore attualmente al Torino – del 2013, quando la Viola aveva messo un bonus sul giocatore riguardante una qualificazione in Champions League. La società giallorossa aveva inteso che dovesse pagare quel bonus soltanto in caso di una qualificazione nello stesso anno dell’acquisto del giocatore, e perciò si era rifiutata di pagare la cifra nel momento in cui, nel secondo anno in cui Adem Ljajic era in giallorosso, la Roma aveva raggiunto la Champions League.

AS Roma v FC Torino - Serie A

La Fiorentina ha perciò fatto ricorso, e proprio ieri lo ha vinto: Pallotta dovrà versare nelle casse della Viola un milione di euro, come ha stabilito il Tribunale. Di seguito potete trovare il comunicato ufficiale:

“Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Vertenze Economiche, Federazione Italiana Giuoco Calcio – Tribunale Federale Nazionale – Sez. Vertenze Economiche – SS 2016-2017 in via preliminare dispone la riunione della vertenza n. 145 con la n. 129 per ragioni di connessione. Accoglie il ricorso della ACF Fiorentina Spa e condanna la AS Roma Spa al pagamento dell’importo di € 1.000.000,00 (Euro un milione/00) oltre IVA ed € 5.000,00 (Euro cinquemila/00) a titolo di spese oltre accessori.
Ordina restituirsi la tassa.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy