Coronavirus e Serie A, il punto: Fiorentina squadra più colpita, Toro con un contagiato

Coronavirus e Serie A, il punto: Fiorentina squadra più colpita, Toro con un contagiato

Campionato / La situazione sanitaria delle squadre di Serie A tra contagiati e guariti

di Redazione Toro News

Le squadre della Serie A stanno gradualmente ricominciando gli allenamenti nei propri centri sportivi, seguendo le misure di sicurezza necessarie. Ma com’è la situazione contagi tra i club italiani? Ecco la situazione aggiornata tra contagi noti ed ignoti (come nel caso del Torino), guariti e ripresa degli allenamenti.

Atalanta: Registrata la negatività di Sportiello, attualmente i bergamaschi non hanno nuovi contagiati.

Bologna: I giocatori del Bologna si sottoporranno ai tamponi la prossima settimana, motivo per il quale non si conoscono dati precisi circa lo stato di salute dei giocatori.

Brescia: Ancora in corso le visite di idoneità per i giocatori del Brescia, per ora niente allenamenti sul campo.

Cagliari: I tamponi ed i test sierologici, ai giocatori della squadra sarda, verranno effettuati lunedì.

Fiorentina: Quella dei viola è la squadra maggiormente colpita dal covid19. A marzo i contagiati tra giocatori e staff furono 12, adesso si registrano altri 6 nuovi positivi (3 giocatori, asintomatici, e 3 elementi dello staff tecnico-sanitario). In programma tra ieri e oggi visite propedeutiche per la ripresa degli allenamenti.

Genoa: I giocatori verranno sottoposti ad esami da lunedì. Non è previsto per ora un ritorno all’attività.

Inter: I test effettuati non hanno rivelato nessun contagiato.

Juventus: Dopo le positività di Matuidi, Rugani e Dybala (tutti guariti), nessun nuovo caso, neanche a seguito dei nuovi tamponi effettuati.

Lazio: Previsto per oggi il secondo giro di test sierologici per i giocatori, nessuno di loro è risultato al momento positivo.

Lecce: Nessun caso di contagio tra i pugliesi.

Milan: Stando alle parole di Scaroni, i rossoneri hanno attualmente “qualche giocatore contagiato in via di guarigione”. Non si conosce l’identità dei calciatori.

Napoli: L’esito del tampone di conferma si avrà soltanto oggi, gli allenamenti riprenderanno domani.

Parma: Nessun test, si attendono gli allenamenti di gruppo all’interno del centro sportivo, occasione in cui verranno effettuati.

Roma: Nessun giocatore è risultato positivo dopo i test.

Sampdoria: Attualmente sono quattro i contagiati nella Samp: 3 nuovi e un recidivo, cioè un giocatore ritornato positivo. Di nessuno di questi si conosce l’identità.

Sassuolo: Nessun tampone o test effettuato al momento.

Spal: Nessun tampone o test effettuato, la ripresa degli allenamenti si deciderà dopo che sarà reso noto il protocollo.

Torino: In casa granata si è registrato un giocatore contagiato, sulla cui identità la società non ha dato notizie. Continuano gli allenamenti al Filadelfia.

Udinese: Nessun positivo tra i friulani.

Hellas Verona: Dopo la positività di Zaccagni a marzo, non si è registrato nessun nuovo caso tra le fila dei veronesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy