Allievi Toro, rigori fatali col Chievo: l’avventura termina ai play-off

Allievi Toro, rigori fatali col Chievo: l’avventura termina ai play-off

Allievi Nazionali, Chievo – Torino 2-2 (8-9 d.c.r.) / Gialloblu due volte in vantaggio, riacciuffati da Candellone e Kouakou: ma la roulette dal dischetto beffa i granata di Menghini

di Diego Fornero, @diegofornero

Rigori fatali ai granata, così come al Maggioni-Righi: dal dischetto gli Allievi Nazionali (’97) del Torino raccolgono un’altra delusione, eliminati ai quarti di finale play-off in casa del Chievo Verona

Clivensi in vantaggio al 15′ col bomber Ngissah, immediatamente riacciuffati al 21′ da Candellone, nuovamente in vantaggio con lo stesso Nigissah al 20′ della ripresa ed ancora una volta rimontati, allo scadere, dall’ivoriano Kouakou. Dopo il 2-2 dei tempi regolamentari, non sono bastati i supplementari a decretare un vincitore, costringendo le due squadre a ricorrere ai calci di rigore, dove sono stati fatali dal dischetto gli errori di BenassiGiraudo e Candellone.

Esulta, dunque, il Chievo, che raggiunge la semifinale play-off: termina anzitempo, invece, la stagione per il Torino di mister Andrea Menghini, che torna alla base con un po’ di delusione ma anche con la consapevolezza di essersela giocata alla pari contro una formazione nettamente favorita, dovendo cedere soltanto alla sfortuna, all’esito di una stagione, comunque, da considerarsi positiva.

Complimenti, dunque, a tutti i giovani granata!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy