Allievi: venerdì al via il ”Maggioni-Righi”

Allievi: venerdì al via il ”Maggioni-Righi”

Sarà un periodo pasquale ricco di tornei come ogni anno. Manifestazioni a cui il Toro parteciperà con tutte le annate, e che vedrà come sempre gli Allievi calcare il terreno di Borgaro per l’edizione numero trentadue del “Maggioni-Righi”.
Ma non è l’unico torneo a cui al momento il gruppo di Moreno Longo parteciperà. Da due giorni, infatti, gli Allievi si trovano a Gradisca per il ventiseiesimo…

di Redazione Toro News

Sarà un periodo pasquale ricco di tornei come ogni anno. Manifestazioni a cui il Toro parteciperà con tutte le annate, e che vedrà come sempre gli Allievi calcare il terreno di Borgaro per l’edizione numero trentadue del “Maggioni-Righi”.
Ma non è l’unico torneo a cui al momento il gruppo di Moreno Longo parteciperà. Da due giorni, infatti, gli Allievi si trovano a Gradisca per il ventiseiesimo Torneo Internazionale “Nereo Rocco”. Partendo proprio da quest’ultimo, la squadra granata è al momento in corsa per i quarti di finale, visto il pari nella gara di esordio con l’Eintracht di Francoforte, e la vittoria sull’Akademie Karnten, firmata Gyasi (doppietta). Questa sera alle 19 la gara che sancirà la posizione in classifica: i granata affronteranno la prima della classe, l’Eitrancht il fanalino di coda, ma al gruppo di Longo basterà un pari.
Venerdì 22, come detto, prenderà il via il “Maggioni Righi”, che vede il Toro inserito nel girone C con Canavese, Borussia Dortmund e Chievo Verona. Aprirà la gara con i blaugrana (piccola coincidenza, stessa avversaria dell’ultimo turno di campionato), poi Chievo Verona sabato e Borussia Dortmund il giorno di Pasqua. Il Toro ha vinto 4 edizioni di questo prestigioso torneo internazionale: la prima nel 1987, l’ultima nel 2008, quando i ’91 di Antonino Asta batterono la concorrenza agguerritissima conquistando il primo posto. La scorsa edizione vide invece la squadra di Zichella sul gradino più basso del podio, dopo la finale per il bronzo vinta ai danni della Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy