Chievo Primavera, Kevin Magri: “Cercheremo di chiuderci il più possibile e non prendere goal”

Chievo Primavera, Kevin Magri: “Cercheremo di chiuderci il più possibile e non prendere goal”

Finale Scudetto Primavera, Torino – Chievo / Il difensore gialloblu: “Stiamo cercando di imparare i movimenti del Torino”. E capitan Messetti aggiunge: “E’ la prima finale della nostra storia, vogliamo fare bene contro un bel Toro”

di Redazione Toro News

Hanno parlato, in vista della finalissima Scudetto Primavera 2014, il difensore del Chievo Verona, Kevin Magri, ed il centrocampista Matteo Messetti, entrambi ai microfoni della Lega di Serie A. Ha preso la parola, innanzitutto, il difensore, Magri: “Dobbiamo cercare di chiuderci il più possibile, di attaccarli alti, di non prendere goal e di stare attenti soprattutto sui calci piazzati. Poi, davanti, i nostri compagni si faranno valere e cercheremo di segnare. Il mister ci ha fatto vedere i loro video, li stiamo cercando di analizzare per imparare i loro movimenti. Ovviamente siamo stanchi, dopo due partite in meno di una settimana, ma stiamo cercando di recuperare, siamo giovani e daremo il massimo, come farà anche il Torino. Cercheremo di portarla a casa, siamo arrivati fin qui e non molliamo proprio all’ultima partita… “.

Ha aggiunto, poi, il centrocampista Messetti, capitano della squadra: “Siamo andati a vedere la semifinale l’altra sera, ho visto un bel Toro: davanti c’è Aramu, ma c’è anche un buon reparto di centrocampo. E’ una squadra con giocatori importanti. Io mi sento abbastanza rilassato, avendo già fatto due partite importanti in quattro giorni, ma è la prima finale della storia del Chievo e un po’ di ansia c’è”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy